125 tatuaggi di diamanti – I diamanti sono per sempre [disegni 2021]

Per secoli, gli esseri umani hanno praticato la tradizione o l’abitudine di marcare i propri corpi. La più antica scoperta di pelle tatuata risale al 3100 a.C., rinvenuta sul corpo di Ötzi l’uomo del ghiaccio; la più antica mummia umana in Europa il cui corpo è stato mummificato naturalmente. Allo stesso modo, numerose altre pelli tatuate sono state recuperate da diversi luoghi, come Cina, Sudan ed Egitto, ecc..

I tatuaggi hanno sempre avuto un livello di significato in diverse culture e tradizioni. Ad esempio, in Cina, era abbastanza comune per criminali e detenuti avere un tatuaggio sul viso che simboleggiava il fatto che erano andati in prigione o erano stati condannati per un crimine. Era un modo per avvisare gli altri di non fidarsi di questi individui.

Tuttavia, i tatuaggi non sono sempre stati associati a un simbolo famigerato; le donne del Borneo erano solite tatuare le loro abilità specifiche sull’avambraccio. Quindi, se una donna indossasse il simbolo di un tessitore, migliorerebbe il suo status di manager dei materiali. Nel frattempo, in Egitto, i tatuaggi sono stati usati come metodo per curare problemi di salute, sebbene prove considerevoli suggeriscano che fossero incisi solo su corpi femminili.

In effetti, i tatuaggi hanno tenuto una posizione distinta per uomini e donne nella storia. Anche se ci sono poche prove sul perché e quando gli uomini hanno iniziato a farsi tatuaggi, sono stati trovati più comunemente sui corpi di marinai e artisti circensi. Tuttavia, le donne venivano contrassegnate per numerosi altri motivi, come quando le ragazze maggiorenni venivano contrassegnate per dichiarare il loro posto nella società, così come le donne che si sposavano.

I tatuaggi sono disponibili in vari tipi e stili. Alcuni degli stili di tatuaggio più comuni nel corso della storia sono i seguenti:

tatuaggio diamante

Tatuaggi tribali

Questi stili risalgono al tempo in cui gli umani avevano appena iniziato a marcare i loro corpi. Esistono diversi design che rientrano nella categoria degli stili “tribali”. Di solito sono elaborati disegni audaci incisi su qualsiasi parte del corpo.

Gli stili tribali differiscono da una cultura all’altra. Questi disegni si basano su antenati e retaggi distinti. Oggi, le culture più comuni a cui viene reso omaggio includono le tradizioni Maori, Indonesiane e Hawaiane.

3D

Con attrezzature e tecniche di tatuaggio elaborate, i tatuaggi in stile 3D stanno guadagnando popolarità negli ultimi tempi. Questi stili di inchiostro moderni aggiungono un’altra dimensione agli stili convenzionali. Le persone di solito preferiscono avere le facce inchiostrate sul proprio corpo e preferiscono averlo in stile 3D in modo che il design risalti.

Geometrico

Il tatuaggio in stile geometrico è disponibile in una varietà di forme, da forme convenzionali come poligoni e diamanti a immagini astratte e mandala. Poiché ci sono numerose forme, significano tutte qualcosa di diverso per gli individui.

Il significato di un tatuaggio con diamante

La forma del diamante è formata da molti altri simboli e motivi. Il design rappresenta molte culture, religioni e sette. Il suo significato risale ai tempi antichi, quando fu scoperto per la prima volta in India. A quei tempi, la gente rimarcava la straordinaria qualità della pietra, anche nella sua forma non tagliata.

Si credeva che chiunque fosse in possesso della pietra sarebbe stato forte, impeccabile e genuino. Era per questo motivo che gli uomini in particolare si facevano incidere il disegno della pietra preziosa sui loro corpi, soprattutto prima di andare in battaglia.

Inoltre, persiani e turchi consideravano i diamanti pietre che sollevano l’umore. Credevano che se qualcuno guardasse la pietra abbastanza a lungo, li avrebbe liberati da tutti i sentimenti negativi dentro di loro e li avrebbe sostituiti con quelli positivi.

La pietra era così apprezzata che nel medioevo venivano indossate come gemma protettiva contro le intossicazioni. Allo stesso modo, il trono di Buddha era adornato con diamanti poiché credevano che la pietra avesse la tendenza a guarire.

Ci sono numerosi altri motivi per cui il tatuaggio del diamante è considerato avere un così grande valore nel cuore delle persone. Molte sono le leggende che esprimono qualità benevole della pietra; quindi, ha un tale valore che è segnato sui corpi di uomini e donne.

Forme e significato ispirati al diamante

I diamanti hanno una struttura sofisticata e non tutti i tatuatori, in particolare quelli delle terre d’origine, sono in grado di imitarlo. Per questo motivo sono progettati in modo diverso nelle diverse parti del mondo.

tatuaggi di diamanti

Il simbolo sopra rappresenta “immoralità” e si trova comunemente tra i nativi del Nord America, del Canada e del Messico. Significa anche una farfalla, che è associata alla vita eterna. Il motivo è che le “farfalle” mostrano le fasi di rinascita, rivitalizzazione e metamorfosi. Gli esseri umani tendono a mettere in relazione queste fasi con il proprio percorso di vita.

Il simbolo rappresenta il viaggio di un uomo che nasce e si evolve in un mondo fino all’ultimo respiro. Più tardi, torna alla sua esistenza mondana a causa delle sue decisioni. A titolo di spiegazione, un uomo lascia la sua eredità alle spalle e questa è la vera essenza dell’immortalità. Le persone tendono a onorare la loro eredità attraverso questo simbolo, in particolare i nativi di diversi paesi.

Questa forma del simbolo del diamante rappresenta la “Terra” e talvolta è presentata con un cerchio. Illustra il modo in cui funziona la natura, dalle sue quattro stagioni, alle sue quattro direzioni. Per secoli Madre Natura è stata adorata in diverse forme.

Dall’ideologia dei quattro elementi – aria, acqua, terra e fuoco, alle sue fonti di energia, il simbolo mostra un punto di intersezione, un centro che rappresenta armonia e benessere. Inizialmente, i mistici credevano che l’energia della terra potesse essere estratta da ogni elemento. Quindi, il simbolo è stato utilizzato in cerimonie che richiedevano manipolazione e chiarimento.

Questo simbolo di diamante è originario del nord Europa che rappresenta il sistema runico di “Futhark”. Questa runa è Dagaz, il simbolo dell’alba. Questa runa rappresenta l’illuminazione e la soddisfazione, e la nozione di verità ultima che i cercatori ritengono più preziosa.

Inoltre, la runa simboleggia una partnership tra giorno e notte con il punto centrale che è l’alba. Il punto centrale rappresenta un nuovo senso di comprensione per tutte le cose nuove.

Anche questo simbolo del diamante ha avuto origine nel nord Europa ed è presente in diverse culture nel corso della storia. Anche questo è un simbolo di Futhark ed è conosciuto come runa Ingwuz; è disegnato geometricamente. Questo simbolo era associato alla nozione di vita in quanto assomigliava al canale del parto.

Questo simbolo di diamante indica anche le quattro proprietà della terra: terra, acqua, aria e fuoco. Questo perché sono correlati alle quattro fonti che sono il fondamento della creazione e del nutrimento della vita.

Significato di farsi un tatuaggio con diamante

Sin dai tempi antichi, il significato di ottenere un tatuaggio con diamante si sta evolvendo. A parte il senso allegorico sopra descritto, le persone nel mondo di oggi ottengono un tatuaggio con diamante per vari altri motivi come:

Bellezza

I diamanti sono l’esempio perfetto di bellezza in evoluzione. Questo perché quando vengono estratti per la prima volta non sono diversi da qualsiasi altra pietra traslucida, ma è solo quando vengono scolpiti e lucidati che la loro vera bellezza risplende.

Allo stesso modo, le persone tendono a relazionarsi con l’evoluzione di un diamante. Per alcuni, non è solo un simbolo per mostrare la bellezza esteriore, ma la loro bellezza e forza interiori. Nel frattempo per gli altri, la gemma raffigura una lucentezza come nessun’altra.

Quindi, oltre a preferire indossarlo su altri modelli, le celebrità e le persone in generale decidono di tatuarsi il simbolo per rendere omaggio a una bellezza che dura per sempre.

Potenza

I diamanti sono noti per la loro magnifica qualità; quindi, sono associati al potere. La nozione di potere varia da persona a persona. Per alcuni, un tatuaggio con diamante è una rappresentazione della loro forza fisica. Era un modo per esprimere il loro essere indistruttibile.

D’altra parte, il simbolo è una rappresentazione del loro privilegio sociale. Per alcune persone, farsi tatuare un diamante è un mezzo per esprimere la loro ricchezza e proprietà innegabilmente abbondanti. Per questo motivo, anche nell’antichità, esistevano numerosi Re e Regni la cui identità era rappresentata da un diamante.

Pietre

Coloro che sono nati ad aprile amano festeggiare il loro mese di nascita con un tatuaggio di diamante. Per alcuni, questo è un modo per rendere omaggio alla loro esistenza nel mondo in cui sono nati, così come al mondo in cui andranno avanti.

Per altri, un tatuaggio con diamante è una rappresentazione del loro mese di nascita e dell’eredità che lasceranno alle spalle. Ad ogni modo, è stato ampiamente osservato che le persone nate ad aprile amano farsi un tatuaggio a tema diamante.

Parole Eterne

Alcune persone vogliono apprezzare una certa personalità e le loro parole facendosi tatuare la loro citazione preferita. Allo stesso modo, le citazioni o le parole personali scritte all’interno di un diamante sono un design comune che gli appassionati di tatuaggi scelgono. In questo modo, incidono parole che apprezzano e che non vogliono mai dimenticare.

Un’altra cosa che viene comunemente fatta dalle persone è avere esperienze memorabili inchiostrate su se stesse. Questo è un altro modo per commemorare il tempo che hanno trascorso con i loro cari e farsi un tatuaggio a tema diamante è un’espressione per adorarlo per sempre.

Amore eterno

Proprio come per le parole, i diamanti sono un’ottima idea per i tatuaggi per coltivare i sentimenti su una persona speciale. Che si tratti di anelli di fidanzamento, collane o tatuaggi, i diamanti sono contemporaneamente raffigurati come un’incarnazione dell’amore.

Per questo motivo, alcune persone simboleggiano il loro amore per un altro facendosi tatuare un diamante, più comunemente vicino al cuore.

Al contrario, per altri, un tatuaggio con diamante è un mezzo per esprimere il loro amore eterno per tutti gli esseri viventi o Madre Natura. Le persone che sono considerate “hippy”, tendono a farsi questo tatuaggio per celebrare il loro amore per tutti e tutto ciò che li circonda.

A parte i motivi sopra menzionati, gli uomini in particolare, si farebbero tatuare questa forma in quanto è considerata una rappresentazione di forza e coraggio.

Tatuaggi di diamanti per gli uomini

Gli uomini che si sentivano ricchi e desideravano diventare più ricchi, così come quelli che avevano molto poco ma cercavano grandi ricchezze, spesso credevano che farsi tatuare un diamante avrebbe soddisfatto il loro desiderio. Per secoli, i tatuaggi con diamanti sono stati un simbolo di denaro, status elevato e forza superiore.

Diversi tatuaggi a tema diamante hanno un significato diverso per gli uomini. Un piccolo diamante nero è una rappresentazione della ricchezza e gli uomini che hanno il desiderio di accumulare ricchezza di solito optano per questo design. Questo è solitamente inchiostrato su una parte discreta del corpo poiché si ritiene che un diamante nero nascosto porterà grandi ricchezze alla persona che lo detiene.

D’altra parte, un diamante che si scioglie è una forma relativamente nuova di design che rappresenta la forza evanescente di qualcuno che una volta si considerava impenetrabile. Per questo motivo, molte celebrità sono attratte da questo design in quanto è qualcosa con cui possono relazionarsi personalmente.

In effetti, i tatuaggi con diamanti per uomini e donne si sono evoluti con il tempo. Oltre a non essere selezionati esclusivamente dai maschi, vengono mescolati con altre forme e disegni per esprimere molteplici significati. Ad esempio, di recente, un diamante disegnato con le ali illustra la ricchezza spirituale piuttosto che monetaria.

Potenziale rischio di tatuaggi con diamanti

Indipendentemente dal detto ampiamente diffuso “nessun dolore, nessun guadagno”, le persone, in generale, dovrebbero prendere in considerazione i molteplici rischi associati al farsi un tatuaggio.

Non tutti i tipi di pelle sono adatti a tutti i tipi di inchiostri. Ad esempio, se l’inchiostro per tatuaggi tradizionale penetra dolcemente nella pelle di qualcuno, non significa che lo farà anche l’inchiostro colorato. Quindi, si consiglia vivamente alle persone di verificare le sostanze chimiche utilizzate per il tatuaggio. Ciò ridurrà al minimo i rischi di avere una reazione allergica.

Inoltre, alcune reazioni allergiche possono essere innescate anni dopo essersi tatuati, quindi assicurati sempre di correre in ospedale nel caso in cui noti qualcosa di insolito.

Inoltre, gli individui affrontano alti rischi di infezioni da attrezzature per tatuaggi inefficaci o precauzioni igieniche. Per evitare qualsiasi tipo di infezione o malattia, assicurati che gli aghi per iniezione non siano infetti e che il tatuatore utilizzi attrezzature sterilizzate.

Ci sono numerosi casi in cui le persone hanno sottovalutato l’importanza delle apparecchiature sterilizzate e di conseguenza sono state infettate da malattie gravi, come l’epatite B e C. Queste malattie sono chiamate malattie trasmesse per via ematica e si diffondono a causa di aghi di inchiostro contaminati. Pertanto, si consiglia sempre di rivolgersi a un tatuatore affidabile di cui ci si può fidare e che avrà un’attrezzatura sicura e sterilizzata.