Soggiorno con camino in casa

Il soggiorno è il centro della casa e il camino è il suo cuore. Pertanto, la presenza di un camino nel soggiorno renderà questa stanza la stanza più confortevole della casa. È una versione migliorata di un fuoco, pur mantenendo l’atmosfera di riunioni accoglienti da un focolare caldo.

Il fuoco del camino può essere consumato tutto l’anno, indipendentemente dalla stagione o dal tempo. In inverno sarai riscaldato dal suo calore e in estate potrai goderti la decorazione degli interni. Il camino diventerà un “momento clou” della casa e provocherà una reazione entusiasta da parte dei tuoi ospiti.

Visualizzazioni

Camino a legna – il tipo di caminetto più antico e tradizionale. Questo tipo classico è estremamente capriccioso da installare e utilizzare. Non tutte le stanze possono essere dotate di un tale camino. La disposizione della stanza dovrebbe essere spaziosa e l’area, in conformità con gli standard di sicurezza antincendio, dovrebbe essere di almeno 20 metri quadrati. Una tale “stufa” ha bisogno di cure costanti: per rastrellare la cenere, pulire il camino, ecc. Ma d’altra parte, un tale camino mantiene bene il calore e dona un’intimità naturale all’interno.

Camino elettrico è una sorta di parodia di un focolare a legna, ma è molto più senza pretese da usare, sebbene non sia adatto per l’uso quotidiano. Tali dispositivi creano l’effetto del fuoco vivente, sebbene non abbiano nulla a che fare con esso, quindi sono assolutamente sicuri da usare. Un camino elettrico riscalda bene e l’imitazione dei modelli di fiamma non si ripete mai. Le tipologie di caminetti elettrici vanno dal semplice “cesto” al portale. La posizione è possibile ovunque ci sia accesso a una presa elettrica.

Biocamino È un camino alimentato a biocombustibile. L’alcol etilico, bruciato come combustibile, emette fuoco naturale, ma non richiede un camino: a causa della combustione, l’alcol etilico si trasforma in anidride carbonica e acqua. Il biocamino è spesso di dimensioni compatte, molto sicuro da usare e può essere installato quasi ovunque nel soggiorno. Il design di un tale camino è semplice, sono necessari vetro e metallo. È realizzato nei colori beige, nero, bianco..

Falso camino – un accessorio senza pretese che non richiede assolutamente manutenzione, ma arreda perfettamente la stanza. Molto spesso, un tale progetto è tematico e viene installato prima delle vacanze, per sessioni fotografiche. Questi caminetti vengono utilizzati temporaneamente, sono facili da smontare. Il materiale per la fabbricazione è solitamente scatole di cartone o schiuma. Naturalmente, un tale dispositivo non fornisce calore e non è sicuro mettere candele accanto ad esso, ma un caminetto decorativo delizierà l’occhio per molto tempo.

Decorare il focolare

  • Mattone. Le tonalità del mattone vanno dal bianco latte al nero bruciato. La muratura si adatta a qualsiasi ambiente, dal country e shabby chic al rave e techno alla moda. La struttura, lo spessore e il colore dei mattoni dipendono dallo stile del tuo soggiorno.

  • Legna. Le nobili sfumature profonde del legno trasformeranno qualsiasi soggiorno e aggiungeranno ricchezza agli interni. I caminetti rivestiti in legno hanno un bell’aspetto sullo sfondo di interni classici o in case di campagna. La decorazione di un tale camino dovrebbe essere il più discreta possibile, senza accessori non necessari sulla mensola del camino, ma un’immagine sospesa sopra il camino si armonizzerà bene con l’interno

  • Metallo. I caminetti in metallo si distinguono per la forma e il design non comuni. Inoltre, possono essere installati in sicurezza al centro della stanza, perché, grazie al loro design insolito, non hanno bisogno di un muro di supporto: il camino è attaccato alle travi del soffitto del soggiorno e il focolare stesso si trova sul pavimento. Tali focolari si adattano meglio agli interni dell’Art Nouveau o dello stile high-tech.

In una casa di campagna

Molto spesso, la costruzione di una casa di campagna non è completa senza l’installazione di un camino. Il camino ha un aspetto migliore in una casa in legno o in pietra, completando idealmente la struttura. Sullo sfondo del paesaggio dalla finestra, il camino sembra un’aggiunta naturale all’interno. Nelle case di campagna i caminetti sono spesso installati in sala da pranzo o in cucina, ma ancor più spesso in soggiorno..

L’opzione più vantaggiosa è un tradizionale camino a legna, rivestito in mattoni o legno. Una poltrona, un tavolino e un piccolo tappeto sono un ottimo ambiente per il focolare..

7foto

Nell’appartamento

Naturalmente, i caminetti sono spesso installati negli appartamenti, ma in una casa privata è molto più conveniente farlo che in una struttura a più piani. Gli appartamenti sono generalmente dotati di caminetti elettrici o falsi caminetti, e sono arredati in uno stile più moderno, e talvolta anche dotati di elettrodomestici: una TV al plasma sopra il focolare, lampade elettriche o finte candele, un centro musicale, ecc. , l’installazione di un camino a legna in un appartamento è impossibile per ragioni comprensibili.

Disposizione del soggiorno

Un soggiorno con camino in casa è un’opzione chic per decorare la tua casa. Soprattutto se il soggiorno è adiacente al corridoio. Qui il camino svolgerà un doppio ruolo: diventerà la decorazione principale, la prima che attira l’attenzione, e riscalderà perfettamente anche il soggiorno, diffondendo il calore nella stanza più fredda della casa: il corridoio. Se il soggiorno si trova accanto alla cucina o alla sala da pranzo, il camino sarà lo sfondo perfetto per bere il tè e cene festive. L’adiacente soggiorno con studio trasforma il soggiorno in una biblioteca temporanea, dove leggere o sbrigare scartoffie al tavolino in poltrona davanti al camino.