Interno del soggiorno in “Krusciov”: elegante decorazione della stanza

I “Krusciov” sono grattacieli costruiti dagli anni Cinquanta agli Ottanta del secolo scorso. Ce ne sono molti sul territorio dell’ex Unione Sovietica e costituiscono la maggior parte degli alloggi a prezzi accessibili. I soggiorni a Krusciov sono tutt’altro che accoglienti ed eleganti come nei nuovi edifici moderni. Ma nulla ti impedisce di effettuare riparazioni, riqualificazioni e attrezzare tutto a modo tuo.

Caratteristiche del layout

A metà del secolo scorso, quando si costruivano appartamenti, era importante completare il progetto il prima possibile, creando le condizioni per la vita di quanti più lavoratori possibile. La bellezza degli interni e la sua comodità non erano particolarmente curate all’epoca..

I principali svantaggi di Krusciov includono pareti troppo sottili che ti privano della tua privacy, stanze anguste e soffitti bassi. E la disposizione delle stanze in sé non ha molto successo. In epoca sovietica, anche l’interno degli appartamenti sembrava quasi sempre identico. Le pareti erano decorate con carta da parati chiara, sotto la quale c’era un muro, una credenza, una cassettiera con una TV e uno scomodo divano a molle. E per isolare la stanza dai suoni estranei e almeno isolare un po’, alle pareti hanno usato tappeti colorati.

Ma ora il design del soggiorno a Krusciov, nonostante le piccole dimensioni dell’appartamento, può essere reso più interessante e moderno. È vero, quando si ristruttura una stanza stretta e di piccole dimensioni, dovrai sacrificare alcune idee interessanti o distruggere una delle pareti.

Scegliere un progetto per l’area

A seconda dell’area del tuo appartamento, vale la pena scegliere il progetto appropriato..

Sala di passaggio

Se hai un Krusciov di due o tre stanze con un soggiorno stretto, in questa stanza puoi attrezzare una sala di passaggio. In questo caso, la stanza servirà non tanto come soggiorno, ma come ripostiglio o corridoio che porta da una stanza all’altra. In un tale soggiorno c’è un posto per un armadio con vestiti, scaffali con libri o un piccolo divano..

Camera con balcone

Se l’uscita sul balcone è nel tuo soggiorno, puoi usarla per espandere lo spazio. Anche un piccolo balcone può comunque essere un’ottima aggiunta alla stanza principale. Ad esempio, puoi posizionare una sala da pranzo o un’area di lavoro.

È vero, prima di estrarre i mobili lì, dovrai non solo glassare il balcone, ma anche isolarlo.

Partizione con un corridoio

Ulteriori metri quadrati possono essere guadagnati collegando un corridoio al soggiorno. In questo caso, dovrai effettuare una riparazione completa e rimuovere la porta, sostituendola con una partizione bassa. Dietro può nascondersi un asilo nido, un’area giochi o un luogo dove dedicarsi completamente alla creatività..

Decorazione ad arco

Se segui un principio simile, ottieni uno studio elegante. Collega la stanza principale alla cucina sostituendo le porte con un arco per un layout alla moda e molto più spazio libero. Tali riparazioni sono convenienti da fare sia in un monolocale che in un appartamento di 2 stanze..

Se hai un normale appartamento con un soggiorno di 15, 17 mq. mo 18 metri quadrati, quindi puoi semplicemente suddividere lo spazio in zone utilizzando diversi colori, materiali o scaffalature. Un tale soggiorno si adatterà non solo a un divano con TV, ma anche a un tavolo con un computer o, ad esempio, a un mini-asilo nido.

Che colori usare?

È anche importante quali colori scegli per il tuo soggiorno. Se sei almeno un po’ esperto di colori, allora sai che i colori possono influenzare contemporaneamente il nostro stato e il nostro umore e cambiare lo spazio circostante..

bianco

Poiché i salotti di Krusciov sono noti per le loro dimensioni eccessivamente compatte, i designer stanno facendo del loro meglio per aumentare lo spazio nella hall. Per questo vengono utilizzati vari trucchi. Ma il modo più semplice, come sai, è optare per carte da parati e soffitti di colore chiaro. Esattamente le tonalità chiare rendono la stanza più spaziosa, e l’interno è fresco.

Il bianco puro sembra il più vantaggioso. Ma puoi tranquillamente scegliere altre tonalità correlate. Ad esempio, beige, azzurro o oro.

Lo sfondo chiaro del soggiorno è come un foglio bianco. Rendi bianche le pareti e poi puoi andare in qualsiasi direzione, decorando la stanza con mobili vintage o divani moderni laconici.

Grigio

Il colore grigio ha proprietà simili. Non ignorarlo, definendolo noioso e inespressivo. In effetti, questo è un colore molto ricco e ciascuna delle sue sfumature porta qualcosa di diverso all’interno..

È il grigio più adatto per arredare appartamenti moderni high-tech o minimalisti. Si sposa bene con toni acromatici, e con qualcosa di più luminoso ed espressivo..

Beige

Tra le tonalità neutre, vale la pena evidenziare anche il beige. In contrasto con il grigio e il bianco monocromatici, sembra più caldo. Una stanza decorata in beige sembra più accogliente di stanze con colori freddi. Il beige si sposa bene con le calde tonalità legnose.

Blu

Il colore blu ravviverà l’interno. È spesso usato per decorare un’area ricreativa, perché è stato dimostrato che sono le diverse tonalità di blu che contribuiscono al completo relax e tranquillità. Nel soggiorno con carta da parati blu, riposerai più velocemente dopo una dura giornata..

Verde

Il verde ha proprietà simili. In città spesso ci manca un pezzo di natura. E l’uso delle sfumature desiderate all’interno aiuterà a colmare la mancanza di colori verdi. Scegli una delle sfumature di verde che preferisci: oliva, erba, verde chiaro, verde smeraldo e così via. Sono tutti ugualmente buoni per un piccolo soggiorno..

rosso

Anche se ti piace davvero il rosso intenso, gli esperti non consigliano di usarlo nel soggiorno di un piccolo Krusciov. Il fatto è che questo colore è troppo attivo. È meglio applicare il rosso in frammenti, come accenti, scegliendo diversi dettagli di una tonalità bordeaux, vino, bacche o scarlatto.

Toni solari

Puoi rendere l’interno più allegro e riempire di luce il soggiorno scegliendo colori come il giallo e l’arancione per lo sfondo. Possono essere colori pastello sbiaditi o più saturi e luminosi. Le tonalità dorate, arancioni e sabbia sembrano particolarmente buone all’interno del soggiorno..

Stili reali

Anche determinare lo stile non è così difficile, nonostante il fatto che ci siano molte direzioni diverse. Di tutte le possibili direzioni, vale la pena prestare attenzione alla più richiesta.

minimalismo

Dato che le stanze del Krusciov sono piccole, non c’è abbastanza spazio – non voglio davvero ingombrare lo spazio. Qui, i designer vengono in aiuto di uno degli stili principali del nostro tempo: il minimalismo. È caratterizzato dall’uso di una quantità minima di mobili e decorazioni. I colori primari sono presi da una tavolozza monocromatica, completata dal marrone e diluita con accenti luminosi.

Lo stile minimalista sembra sobrio ed è apprezzato dai giovani. Dopo aver decorato la stanza in questo modo, semplicemente non riconosci il tuo vecchio piccolo soggiorno..

Provenza

Una scelta meno ovvia è un soggiorno in stile provenzale. Questa direzione non è affatto tipica per il nostro paese, perché ci è arrivata dalla Francia. Tuttavia, una stanza decorata in stile provenzale sembrerà affascinante e ti delizierà non solo con il suo aspetto ben curato, ma anche con un’atmosfera accogliente..

Per decorare una stanza in questo stile, avrai bisogno di carta da parati chiara in tonalità pastello. Ad esempio, viola pallido, blu, rosa o pistacchio. Una base leggera può essere decorata con delicati motivi floreali o stampe astratte sottili. I mobili in un soggiorno del genere devono essere selezionati in modo appropriato: in legno, decorati con tessuti morbidi.

Classico

Se ti mancano i classici sobri, allora puoi scegliere questo stile amato per arredare il tuo soggiorno. I classici renderanno immediatamente il soggiorno in un semplice Krusciov molte volte più lussuoso.

Il modo migliore per decorare una stanza del genere è riempirla con bei mobili in legno scuro, decorati con tutti i tipi di motivi e rivestiti con tessuti..

Puoi anche scegliere direzioni stilistiche come hi-tech, modernismo o loft. Stanno tutti bene a modo loro e aggiungono personalità alla stanza. Ognuno può trovare qualcosa per se stesso che gli permetterà di creare l’interno dei propri sogni e riflettere la propria individualità nello spazio circostante..

Idee di finitura alla moda

In precedenza, quando si decoravano le stanze a Krusciov, veniva utilizzata una semplice carta da parati di carta. Ciò è stato fatto non per un grande amore per questo materiale, ma per la disponibilità del materiale e il suo prezzo basso. Ma ora non ci sono problemi particolari con la ricerca dei materiali. Pertanto, è del tutto possibile decorare le pareti con quasi tutti i rivestimenti..

La stanza può essere decorata, ad esempio, con pietra o mattoni.. La pietra ha un bell’aspetto in un interno in stile loft e il mattone bianco in un classico. Per quanto riguarda i rivestimenti in tessuto, ricordano palazzi lussuosi e antiche tenute, quindi sono utili per chi vuole arredare una stanza come il vintage..

Illuminazione

Nonostante il fatto che la maggior parte dei soggiorni di Krusciov sia piccola, non dovresti ignorare il problema dell’illuminazione. Come utilizzare una lampada centrale per illuminare un’intera stanza.

Di norma, la stanza è divisa in diverse zone principali, ognuna delle quali è illuminata separatamente..

La fonte di luce principale è quasi sempre un lampadario a soffitto. Poiché i soffitti di Krusciov sono bassi, devi scegliere una lampada ordinata e non un enorme lampadario su catene. Oppure limitarti completamente ai faretti attorno all’intero perimetro del soffitto. L’illuminazione a diodi può anche essere posizionata sotto gli scaffali, in nicchie o accanto alla TV.

Fornisci a un’area di lavoro o di hobby una fonte di luce intensa, come una lampada da terra o un’applique. Questo è molto importante, perché altrimenti rovinerai rapidamente la vista..

Per gli incontri serali, puoi installare una luce notturna che proietterà il cielo stellato sul soffitto o illuminerà la stanza con luci colorate.

Parere di esperti

Infine, alcune idee interessanti per riqualificare il soggiorno, che contribuiranno ad aumentare lo spazio del soggiorno senza troppi danni.

La cosa più semplice – l’uso di colori chiari – è già stata detta. Oltre a lui, ce ne sono altri.

Più luce naturale nella stanza, più visivamente sembra. Pertanto, se ne hai l’opportunità, sostituisci le finestre piccole con quelle grandi e spaziose. Se ciò non è possibile, utilizzare superfici a specchio. A causa del fatto che riflettono l’intera stanza, sembra che ci sia molto più spazio in essa. Puoi scegliere non solo specchi ampi, ma anche porte a specchio o soffitti tesi lucidi.

La seconda opzione non meno ovvia è espandere lo spazio a causa della demolizione di pareti e tramezzi. Le pareti portanti non devono essere toccate in nessun caso. Pertanto, prima di una riqualificazione così radicale, vale la pena consultare professionisti e, soprattutto, ottenere tutti i permessi necessari.

Ma quando traduci la tua idea in realtà, la stanza aumenterà davvero a causa dello spazio della cucina o del balcone. Sarà possibile organizzare la continuazione della stanza principale o una zona separata in essa..

Bellissimi esempi all’interno

La migliore prova che un soggiorno in un piccolo Krusciov può anche essere accogliente sono esempi reali di come si può arredare una stanza..

9foto

Soggiorno con zona lavoro

La prima stanza piacerà a coloro che trascorrono molto tempo a casa al lavoro. In questa stanza, il soggiorno è combinato con l’area di lavoro. Allo stesso tempo, sia in quella che nell’altra parte della stanza c’è abbastanza spazio libero.

Il soggiorno sembra più confortevole, perché oltre a un divano grigio con rivestimento morbido, questa zona contiene anche un soffice tappeto di diverse tonalità più scure. L’area di lavoro è convenientemente posizionata tra le due finestre. Ciò significa che avrai sempre abbastanza luce naturale. Occupa poco spazio in quanto la maggior parte degli oggetti sono impilati con prudenza sugli scaffali. Il tavolo su cui si trova l’attrezzatura è molto piccolo.

Un nuovo sguardo alle vecchie idee

In Krusciov sovietico, il soggiorno era decorato con una parete con TV e divano. Questa stanza contiene gli stessi elementi familiari alla vista, ma sembrano più moderni. L’elegante parete è realizzata in legno bianco di qualità e il divano è morbido e decorato con cuscini. Di fronte a lui in una nicchia c’è una grande TV e sotto c’è un piccolo camino elettrico..

Stanza del celibe

Questo soggiorno è una combinazione di tutte le tendenze moderne. Lo sfondo chiaro contrasta nettamente con i mobili scuri, i lampadari sembrano originali e insoliti. La stanza è divisa in tre aree principali. La camera da letto è solo un letto separato da un tramezzo traslucido. Scrivania: un tavolo con una lampada da scrivania e un laptop. La maggior parte dello spazio è occupata dal soggiorno: un divano con un tavolino basso e bellissimi quadri contro il muro.

Una stanza del genere è adatta per una persona e per una giovane coppia sposata. Se lo si desidera, nella stanza sarà possibile assegnare un posto per l’asilo.

Classico moderno

L’ultimo bell’esempio è una stanza che unisce le tendenze moderne a quelle classiche. Lo sfondo qui è monocromatico: pareti e soffitti chiari, pavimenti scuri e mobili in tonalità neutre. E tende, cuscini e paralumi sono decorati con motivi classici. Si abbinano bene a lampade e applique con riccioli. Fiori freschi e libri sono usati come elementi decorativi. Non c’è molto spazio in questa stanza, ma sarà sufficiente per riunioni di famiglia o per bere il tè con gli amici..

Come puoi vedere, il soggiorno nel vecchio Krusciov può fornire una “nuova vita”. Sostituisci la porta con un arco o una partizione, incolla nuovamente la carta da parati, prendi nuovi mobili ed elettrodomestici eleganti e l’aspetto della stanza cambierà immediatamente.

Per una panoramica del design di un Krusciov a 2 stanze, vedere il seguente video.