Caratteristiche del design del soggiorno nei toni del blu

Ogni casa dovrebbe avere uno spazio in cui riunirsi in una grande compagnia, divertirsi, guardare la TV e divertirsi. Fondamentalmente, questo posto è il soggiorno. Poiché è il cuore della casa, dovrebbe essere accogliente e bello. Per questo, il soggiorno può essere decorato nei toni del blu..

Peculiarità

Il blu è un’ombra celeste a cui è associata la speranza. Calma, pacifica, dà forza quando serve. Questo colore è adatto per arredare i soggiorni. ma non tutto dovrebbe essere blu, gli oggetti interni devono essere combinati tra loro (mobili, carta da parati, decorazioni aggiuntive).

Non dimenticare la combinazione di colori. Per evitare che il soggiorno sia monotono e noioso, combina il blu con un altro colore..

Inizia con la decorazione della parete: può essere carta da parati o altro materiale. Scegli tonalità azzurre per rilassarti. Le tonalità scure profonde sono perfette per i soggiorni spaziosi. Non esagerare, altrimenti trasformerai una stanza luminosa in una cupa e scomoda.

Se il tuo soggiorno ha finestre panoramiche, puoi decorare la parete centrale con fotografie, dipinti, ornamenti o accessori insoliti. Non aver paura di realizzare le tue fantasie. Quello che sarà nel soggiorno dovrebbe portare emozioni positive. Per il pavimento, utilizzare tonalità chiare del legno (ad esempio, lattiginoso, wengé chiaro). Considera opzioni come linoleum, parquet, moquette.

Il soffitto dovrebbe corrispondere all’intero interno. Scegli una tonalità bianca pura. Sarà sicuramente una vittoria per tutti. I mobili luminosi del soggiorno nelle tonalità del blu sono l’ideale se il colore principale è chiaro. Presta attenzione alle sfumature turchesi, lattiginose e blu. I mobili in questa combinazione di colori saranno in armonia con il resto degli interni..

Focus sull’illuminazione: avrà un ruolo finale. La luce aiuterà la zona del soggiorno. Per fare ciò, usa i riflettori. Possono essere posizionati sul soffitto o in nicchie sulle pareti. Per illuminare il centro di una stanza, acquista un bellissimo lampadario. Un lampadario in vetro con decorazioni in metallo sarà stupendo.

Tutto dovrebbe essere combinato con stile. Il colore blu avrà un bell’aspetto nello stile high-tech, nelle direzioni retrò e persino nei classici, che sono inerenti alla solennità. Soprattutto, il blu si adatta allo stile scandinavo e alla Provenza. Se lo si desidera, può essere inserito in uno stile moderno, ma è importante osservare la moderazione con l’aggiunta di accessori all’interno.. Il design del soggiorno dovrebbe mostrare la profondità del tuo mondo interiore..

Combinazione di toni

Quando si sceglie la combinazione di colori degli interni, non dimenticare la combinazione di diverse tonalità. Per prima cosa, scegli un colore di base. Successivamente, completalo con altri toni. È meglio scegliere tonalità calde e delicate..

Ci sono molte opzioni di combinazione, ad esempio:

  • se ti piace la luminosità, usa il ciano con il giallo o l’arancione;
  • l’interno austero implica una combinazione di bianco e blu;
  • usa blu e marrone per calore e comfort;
  • per uno stile nautico romantico, abbina il blu al bianco e al rosso.

Il compito principale è il corretto dosaggio del colore.

La tonalità blu è fredda, per un’atmosfera di comfort domestico, diluiscila con i toni caldi della tavolozza dei colori. Ad esempio, puoi scegliere:

  • Beige. Questa combinazione renderà gli interni eleganti, accoglienti e sobri. Gli accessori dovrebbero essere di un tono più scuro.
  • Bianco. Le caratteristiche principali di questa combinazione sono la bellezza e il fascino. Questa combinazione ti aiuterà a rilassarti dopo una dura giornata..
  • Grigio. Creerà una sensazione di freschezza.
  • Marrone. Darà alla sala un aspetto solido.

  • Verde. Porterà una sensazione di freschezza.
  • Blu. Questa scelta dovrebbe essere attenta: il blu va bene per i tratti minimi..
  • Arancia. In questo caso, dovresti usare un tono morbido (il contrasto brillante provocherà ansia).
  • Giallo. È preferibile scegliere un tono freddo (in questo modo si può trasmettere l’atmosfera di freschezza e armonia con la natura).
  • Rosa. Adatto in un volume minimo.

Questi colori possono causare depressione se non adeguatamente combinati. Prova a sperimentare e a rendere le pareti non nei toni del blu, ma in bianco, i mobili dovrebbero essere messi in tonalità blu brillante, forse anche blu.

L’accento di colore può essere fatto in diversi modi. Ad esempio, vale la pena evidenziare il soffitto, renderlo blu come il cielo o sbiancarlo. Un soffitto imbiancato darà al soggiorno una sensazione di pulizia..

Decor

L’aspetto finale della stanza sarà con la giusta scelta di accessori, mobili, tende e altri accessori:

  • Quando si scelgono le tende, prestare attenzione alle opzioni di colore solido. Tende colorate distoglieranno l’attenzione dall’interno principale. È meglio scegliere un tulle bianco come la neve, arioso.
  • I cuscini luminosi sul divano possono essere più scuri della tonalità principale degli interni..
  • Decora il tuo soggiorno con vasi e fiori. Questi possono essere fiori freschi. Il vaso è buono dalla pietra naturale.

  • Se il tuo soggiorno ha un caminetto, posiziona delle candele decorative sugli scaffali..
  • Il tappeto non deve risaltare. I soffici tappeti si adatteranno perfettamente all’interno.
  • Se hai scelto un tema marino per decorare il soggiorno, è importante posizionare il volante sul muro, scegli la carta da parati a righe blu.

  • I mobili possono essere in vetro, vimini, forgiati.
  • La suddivisione in zone è accettabile con schermi o pareti divisorie in vetro.
  • Una buona illuminazione è essenziale per ingrandire visivamente lo spazio..

Devi decorare l’interno in modo da sentirti a tuo agio in un soggiorno del genere. Puoi usare sfumature pistacchio, limone, lavanda, oro, argento. Se non puoi decorare la sala da solo, contatta uno specialista per chiedere aiuto..

Scegli i mobili in base ai tuoi interni e alla tavolozza dei colori.

Per rendere ricco il tuo soggiorno, opta per costosi mobili naturali in legno o pelle. Ma c’è anche un’opzione economica. In questo caso, devi scegliere mobili che si adattino perfettamente al tuo soggiorno blu e creeranno il quadro generale. Allora nessuno penserà al prezzo.

I mobili bianchi faranno risaltare le tue pareti blu, ma hanno bisogno di una manutenzione adeguata. Se hai animali che possono rovinare i mobili in pochi secondi, è meglio lasciar perdere questa idea. Focus su mobili in legno. Se è già stato scelto il tono bianco, puoi acquistare le coperture in euro: proteggeranno in modo affidabile la tappezzeria dagli artigli degli animali domestici e semplificheranno la cura dei mobili. Così puoi mettere insieme divani e poltrone disparati, dando loro l’aspetto di un unico auricolare..

Per le tonalità blu brillante del soggiorno, scegli mobili chiari in colori pastello, per pareti blu chiaro, i mobili luminosi sono buoni. Per evitare che l’interno sia noioso, diluisci i toni blu e contrastanti con colori allegri..

Per informazioni su quali tende scegliere per una stanza con carta da parati blu fredda, guarda il prossimo video.