Posa del supporto sotto il laminato: descrizione delle modalità

Posa del supporto sotto il laminato: descrizione delle modalità

Il laminato è un rivestimento per pavimenti multistrato che può essere realizzato in compensato o legno. Gode ​​di una meritata popolarità grazie al suo basso costo, durata e aspetto attraente, che ricorda molto il costoso parquet. Affinché il laminato duri a lungo, è necessario avvicinarsi responsabilmente all’installazione di questa tavola e assicurarsi di utilizzare un substrato speciale.

Funzioni

Il laminato, nonostante tutti i vantaggi, nel processo di funzionamento è ricoperto da una serie di svantaggi significativi, tra cui:

  • deformazione della tavola per impatto fisico o irregolarità naturali del pavimento;
  • rottura della serratura di fissaggio degli elementi tra loro;
  • scricchiolii e altri rumori durante il funzionamento;
  • penetrazione di microrganismi (incluse muffe) o insetti nocivi nel pannello;
  • condensazione.

Tutti questi difetti possono disabilitare molto rapidamente il laminato.. Per ripristinare il pavimento in questo caso, il rivestimento del pavimento dovrà essere rifinito..

Un sottofondo speciale può prevenire il verificarsi di tali problemi e prolungare significativamente la vita della pedana..

Tuttavia, anche la base per laminato più costosa non elimina la necessità di prelivellare il pavimento, poiché la base nasconde solo piccole imperfezioni.

Le funzioni principali di un sottofondo in laminato sono:

  • Isolamento termico e acustico. Il fatto è che la struttura porosa del materiale consente di ammorbidire il rumore dei passi, quindi è molto silenzioso nella stanza in cui viene posato il laminato secondo tutte le regole. Inoltre, questo pavimento sarà sempre a una temperatura confortevole, quindi non è necessario utilizzare tappeti e runner per un comfort extra..
  • Livella il pavimento, consentendo la posa di pavimenti in laminato inflessibile senza spiacevoli conseguenze durante l’uso.
  • Impermeabilizzazione. Il fatto è che la superficie interna del laminato non è trattata con composti idrorepellenti, quindi la condensa può facilmente “distruggere” il rivestimento del pavimento.

Pertanto, l’installazione di una base di alta qualità e adatta per il laminato ti consentirà di utilizzare questo pavimento nel modo più confortevole possibile e di non aver paura del suo deterioramento prematuro..

Visualizzazioni

Per scegliere la base giusta per il laminato, è necessario capire quali tipi di questo materiale da costruzione esistono, in che modo differiscono e in quali condizioni è meglio utilizzare l’una o l’altra versione del substrato. La base per il laminato è:

  • sughero;
  • conifere;
  • lenzuolo;
  • foglio (schiuma di polietilene);
  • film (polietilene espanso).

Il rivestimento in sughero per il laminato è costituito dalla corteccia frantumata dell’albero omonimo. Questo è uno dei materiali più adatti a questi scopi.. Possiede le seguenti proprietà:

  • alto isolamento acustico;
  • resistente alle sollecitazioni meccaniche;
  • buon isolamento termico;
  • Sicurezza ambientale;
  • ipoallergenico.

L’unico inconveniente del materiale può essere considerato la sua paura dell’umidità, quindi non dovresti usare un supporto di sughero in ambienti umidi, e nel resto è necessario utilizzare anche uno strato impermeabilizzante. Inoltre, questo materiale è costoso, il che lo rende non disponibile per tutte le categorie di acquirenti..

Il rivestimento in sughero-bitume è l’opzione più resistente all’umidità, che è caratterizzata da una maggiore resistenza all’usura e impermeabilità all’umidità.

La base di conifere per laminato è uno sviluppo moderno, caratterizzato dai seguenti vantaggi:

  • compatibilità ambientale;
  • uniforma perfettamente anche i pavimenti fortemente deformati;
  • elevate proprietà di protezione dal rumore e dall’umidità;
  • può essere posato in ambienti umidi.

Tra gli svantaggi, si può notare l’elevata fragilità del materiale, che può causare alcuni inconvenienti durante il trasporto e l’installazione del rivestimento. Inoltre, grazie alla sua composizione naturale, può diventare un’ottima esca per vari parassiti. Inoltre, dovresti essere consapevole che il substrato di conifere può causare reazioni allergiche..

Il foglio di base per il laminato è spesso realizzato in polistirene e fibra di vetro appositamente preparati. La vetroresina è ecologica, ha buone caratteristiche tecniche.

Il polistirene estruso è una delle opzioni più economiche, combinando basso costo e qualità eccellente. Presenta i seguenti vantaggi:

  • resistente a sforzi fisici elevati;
  • elevata resistenza all’acqua;
  • resistente a muffe e funghi;
  • assorbe efficacemente le vibrazioni che si verificano mentre si cammina.

Tuttavia, il materiale ha uno svantaggio significativo. È infiammabile e, se esposto a temperature elevate, inizia a rilasciare composti tossici che possono causare avvelenamento nell’uomo e negli animali..

Il sottofondo in lamina per il laminato è realizzato in schiuma di polietilene ed è disponibile in comodi rotoli. Consigliato per l’installazione in ambienti con elevata umidità. La superficie ondulata consente di raggiungere elevati livelli di isolamento termico e acustico. Questa base è compatibile con il sistema di riscaldamento a pavimento..

Un substrato in polietilene (film) è un’opzione economica, ma ha una breve durata, si deforma rapidamente, perde la sua elasticità e diventa inutilizzabile.

Come impilare?

Dopo aver selezionato un supporto idoneo per il laminato e aver preso le misure preparatorie, si può procedere con la posa del sottofondo. Conoscendo i punti principali della pavimentazione del sottofondo, puoi fare tutto da solo e non cercare l’aiuto di professionisti. Come in ogni attività commerciale, la tecnologia di rivestimento del rivestimento sotto il pavimento ha le sue caratteristiche:

  • L’installazione del substrato viene eseguita perpendicolarmente alla direzione futura dei pannelli in laminato. Questo segreto eviterà la deformazione della serratura che tiene insieme le tavole, il che significa che il pavimento non scricchiolerà e non scricchiolerà durante il funzionamento..
  • Uno strato impermeabilizzante deve essere posto sotto il supporto. Questo non vale per la base in lamina, viene semplicemente appoggiata sul pavimento con il lato rinforzato con lamina. È indispensabile posare l’impermeabilizzazione quando si utilizzano materiali naturali (sughero, aghi), questo impedirà la formazione di muffe e funghi.

  • È possibile posare correttamente diversi tipi di basi sotto il laminato seguendo l’algoritmo: i materiali in rotolo vengono posizionati con una leggera sovrapposizione sulle pareti, i materiali piastrellati – in un giunto, a scacchiera.
  • Puoi incollare i fogli del materiale di supporto usando nastro adesivo e nastro normale, prestando attenzione alla qualità della connessione delle parti. È vietato fissare il materiale con chiodi, graffette e altri oggetti metallici che possano danneggiare la base del laminato..

Seguendo questi consigli, puoi posare pavimenti in laminato in qualsiasi stanza con alta qualità senza particolari abilità..

Materiali e strumenti

Per eseguire l’installazione del supporto, sono necessari i seguenti materiali e strumenti:

  • base per pavimentazione;
  • pellicola impermeabilizzante;
  • nastro adesivo o cancelleria;
  • forbici;
  • roulette;
  • colla;
  • coltello da cancelleria;
  • quadrato;
  • aspirapolvere.

Si consiglia di non risparmiare non solo sui materiali, ma anche su strumenti e elementi di fissaggio, poiché la qualità del lavoro svolto dipenderà in gran parte dalla loro comodità..

Preparazione della superficie

Prima di posizionare il sottofondo sotto il laminato, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  • livellamento del pavimento;
  • impermeabilizzazione.

Nonostante l’uso di un sottofondo in laminato, il pavimento su cui verrà montato il pavimento deve essere il più piatto possibile. Ciò fornirà un risultato di fascia alta e una lunga durata..

Il massetto con malte cementizie bagnate è uno dei modi più comuni per preparare il pavimento per la posa del laminato.. Consente di appianare le irregolarità orizzontali da uno a otto centimetri. Per poter posare liberamente il laminato sul pavimento, i beacon vengono installati davanti al massetto e versati. Il supporto può essere montato dopo che la massa di cemento-sabbia si è completamente asciugata.

Il metodo semisecco consiste nell’utilizzare speciali miscele livellanti con l’aggiunta di plastificanti. Questo materiale è ben distribuito sulla superficie del pavimento, non emette umidità in eccesso. Con una tale miscela, anche il pavimento più curvo può essere livellato, poiché non vi è alcuna restrizione nello spessore del massetto e la facilità di lavorazione di questo materiale ti consentirà di creare una superficie perfettamente piana in breve tempo..

Livellare il pavimento con truciolare o compensato è uno dei modi più rapidi per preparare la superficie per la pavimentazione..

Tecnologia di installazione passo dopo passo

La corretta posa del sottofondo sotto il laminato è garanzia di durata nel tempo del pavimento, quindi il lavoro dovrebbe essere eseguito in una sequenza rigorosamente definita:

  1. La superficie di posa viene accuratamente aspirata da polvere e piccoli detriti, in quanto può emettere scricchiolii e scricchiolii durante la successiva lavorazione del laminato.
  2. La superficie è innescata con soluzioni speciali. Coprire il pavimento con terra di solito 2-3 volte con un intervallo di diverse ore.
  3. Posare l’impermeabilizzazione. Questa fase dovrebbe essere eseguita solo dopo che l’ultimo strato di terreno è completamente asciutto. Puoi riparare il materiale usando composti speciali. È necessario incollare accuratamente gli strati di impermeabilizzazione, senza lasciare spazi vuoti.
  4. Posa del sottofondo sotto il laminato. La tecnologia dipende dal materiale selezionato. Il foglio è adagiato secondo uno schema a scacchiera, materiali naturali – con un angolo di 45 gradi e rotolo – perpendicolare alla futura pavimentazione.

Installare un laminato in una stanza è un processo laborioso, ma anche un laico può farlo. Per una corretta installazione della pavimentazione, è necessario prestare particolare attenzione alla preparazione e alla posa del sottofondo. E poi il nuovo pavimento delizierà per più di un anno..

Per informazioni su come posare da soli il supporto sotto il laminato, vedere il prossimo video.