Pavimenti verdi nell’interior design

Pavimenti verdi nell'interior design

Come sai, il colore verde ha un effetto piuttosto favorevole sul sistema nervoso, contribuisce non solo a calmare, ma è anche in grado di alleviare la tensione degli occhi e donare armonia interiore. Pertanto, molti, quando scelgono un rivestimento per pavimenti per la loro casa, preferiscono piastrelle di queste tonalità..

Visualizzazioni

Esistono due tipi di piastrelle per pavimenti verdi.

  • Piastrella. Questo rivestimento è abbastanza resistente. È costituito da una miscela di argilla, sabbia e additivi speciali mediante cottura, ricoperta da uno strato di smalto sulla parte superiore. Adatto a stanze dove non c’è grande afflusso di persone.
  • Gres porcellanato. Questo rivestimento ha una durata maggiore rispetto al campione precedente e può essere utilizzato anche nei grandi magazzini. Si ottiene premendo un impasto di argilla, sabbia con l’aggiunta di speciali additivi minerali e caolino, per poi cuocere i grezzi a temperature molto elevate.

Le piastrelle per pavimenti verdi, di qualsiasi tipo, possono essere lucide o opache. Allo stesso tempo, le piastrelle lucide di solito hanno una finitura più brillante e sono più facili da pulire. Ma questo tipo ha uno svantaggio: un tale rivestimento è più scivoloso del materiale con smalto opaco. Le piastrelle opache, d’altra parte, ti proteggono perfettamente dalle cadute su un pavimento bagnato, ma è abbastanza problematico lavarle dallo sporco..

Si noti che non sono consigliati campioni di parete di piastrelle di ceramica per la posa a pavimento, in quanto hanno un rivestimento più scivoloso, che può essere traumatico. Inoltre, un tale rivestimento sarà piuttosto fragile, potrebbe non sopportare il peso di una persona e il carico dei mobili installati su di esso..

Dimensioni (modifica)

Diversi produttori di piastrelle per pavimenti verdi producono campioni di parametri diversi. Qui puoi trovare sia elementi rettangolari, quadrati e a forma di fantasia. La dimensione più comune di questo rivestimento è 33×33 cm. Si tratta di una dimensione media adatta alla posa sia in ambienti piccoli come una dispensa o un bagno, sia in ambienti più grandi..

Inoltre, per creare un pavimento insolito, i produttori offrono piastrelle di dimensioni molto ridotte, ad esempio 15×15 cm o, al contrario, gres porcellanato di grandi dimensioni con una lunghezza laterale superiore a un metro..

Con cosa abbinare?

Le piastrelle per pavimenti verdi sono presentate sul mercato dei materiali di finitura in una gamma abbastanza ampia di sfumature. Qui puoi trovare toni completamente diversi dal verde chiaro, lime, oliva, verde chiaro a toni ricchi di erba fresca, toni profondi di malachite o smeraldo. Quando si sceglie una tonalità di piastrelle per pavimenti verdi, è molto importante che il pavimento della stanza non diventi una macchia che non si fonde con il resto degli interni, poiché ciò può rovinare l’intero aspetto. È molto facile abbinare qualsiasi tonalità di verde con toni come bianco, latte, crema e beige.

Per selezionare i toni, è meglio usare le regole del colore, dove ci sono già diverse combinazioni che possono essere applicate nella tua casa..

Un pavimento verde con mobili in legno naturale in calde tonalità marroni starà benissimo. Questa combinazione è creata dalla natura stessa.

Le tonalità nobili del verde scuro staranno benissimo con gli impianti idraulici e il rivestimento delle pareti in marmo. Qui è possibile ottenere un interno glamour piuttosto costoso..

Uso interno

Un pavimento verde con piastrelle di ceramica può essere utilizzato in molte stanze. È abbastanza difficile immaginare un pavimento del bagno senza posare questo rivestimento, e il verde non fa eccezione. Per questa stanza, è meglio usare una finitura opaca. Ciò è dovuto al fatto che, secondo le statistiche, la maggior parte degli infortuni domestici viene ricevuta dalle persone proprio quando cadono su una piastrella scivolosa nel bagno..

La seconda stanza più popolare in una casa in cui le piastrelle di ceramica vengono utilizzate come pavimento è la cucina. Qui, il materiale di rivestimento può essere lucido o opaco, tutto dipende dalle tue preferenze, ma ricorda che è molto più facile lavare una finitura lucida..

L’area successiva, dove vengono spesso utilizzate piastrelle per pavimenti verdi, è la sala. Spesso dalla strada portiamo sabbia e altri detriti sulle nostre scarpe, ed è molto più facile rimuovere la piastrella rispetto, ad esempio, al parquet, soprattutto perché il rivestimento in ceramica non teme l’umidità.

Stili

Le piastrelle per pavimenti verdi possono essere utilizzate in molte soluzioni stilistiche interne, tutto dipende dalla giusta tonalità. Quindi, nei classici, è meglio dare la preferenza ai nobili toni scuri, come lo smeraldo, la malachite. Con l’aiuto del pavimento di queste tonalità, puoi aggiungere raffinatezza alla stanza, aggiungere lusso.

Negli stili moderni, puoi usare sfumature completamente diverse. Per lo stile scandinavo, dovresti dare la preferenza alle tonalità “polverose” del verde. Qui puoi usare ornamenti geometrici o stendere un mosaico sul pavimento usando tessere di diverse tonalità..

Nello stile greco, il pavimento dovrebbe avere una piacevole tonalità olivastra. Può anche essere combinato con i toni del bianco, del nero o decorare la stanza in bianco e nero. In quest’ultimo caso, si consiglia di utilizzare trame diverse su pareti e pavimento..

Campioni interessanti

Alcuni produttori utilizzano il verde per creare le loro collezioni:

  • Piastrella Dorata Bisanzio. A giudicare dal nome, diventa chiaro quale epoca i designer stessero cercando di trasmettere creando questo campione. I motivi bizantini sotto forma di riccioli sulle piastrelle aiuteranno a enfatizzare l’interno classico della tua stanza. È applicabile non solo in bagno, ma anche in corridoio e in cucina. Il campione è prodotto in Ucraina, il suo costo è di circa 750 rubli per 1 mq. m.
  • Cotto Artistico Dtl Mugello di Franco Pecchioli, Italia. Il colore acquamarina creerà una finitura originale e ricca sul pavimento. Un tono profondo e una trama invecchiata (la superficie sembrava essere stata affilata da gocce d’acqua per molti anni) contribuiranno a dare alla tua stanza un aspetto originale. Ogni elemento della collezione è creato a mano, quindi è unico. Il costo del campione è di circa 5000 rubli per 1 mq. m.
  • Sinfonia Belani. Piastrelle per pavimenti bielorusse di alta qualità. Il suo design imita il mosaico e sembra piuttosto originale. Il costo di questa copertura è abbastanza economico ed è di soli 560 rubli per 1 mq. m.

Idee originali negli interni

Le piastrelle per pavimenti verdi si trovano spesso in idee interne piuttosto audaci e originali:

  • La malachite verde è appropriata anche sul pavimento del soggiorno, soprattutto perché al centro della stanza le piastrelle sono disposte a forma di tappeto..
  • Il gres porcellanato verde abbinato ad elementi simil legno è un’ottima soluzione per una cucina all’italiana.
  • Un bagno monocromo, dove il colore oliva passa dal pavimento alle pareti, ha un bell’aspetto, a condizione della differenza di trame sui piani orizzontale e verticale, ed è anche perfettamente diluito con l’impianto idraulico bianco bollito.

Per informazioni su come posare da soli le piastrelle, guarda il prossimo video.