Pavimenti patchwork: idee di interior design

Pavimenti patchwork: idee di interior design

Oggi è molto in voga la tecnica di cucito chiamata “patchwork”: quando si creano dei bei copriletti da toppe colorate, coperte che si mettono sui cuscini, e tanto altro. I produttori di piastrelle per pavimenti usano questa idea interessante. Dopo aver letto questo articolo, imparerai a conoscere le caratteristiche dei materiali di tali rivestimenti, le complessità della decorazione d’interni che utilizzano tali prodotti.

Cos’è?

I materiali per piastrelle di ceramica sono stati utilizzati per molto tempo per la decorazione del pavimento, ma prima non c’erano così tanti modelli e forme disponibili per i consumatori in Russia ora. Tali prodotti erano più pratici dell’estetica. Oggi tutti hanno l’opportunità di scegliere un rivestimento per pavimenti per qualsiasi design..

Esistono diverse tecniche patchwork per decorare gli interni..

Sono convenzionalmente suddivisi nei seguenti tipi:

  • Vodevil: modelli complessi;
  • Vives – Ottimo per le cucine, ma può stare bene in stanze diverse

  • Colea: di solito tali prodotti vengono scelti per i bagni;
  • Chic – rivestimenti che imitano le superfici in legno.

Questo elenco contiene solo le tecniche di base. In generale, ce ne sono molti di più, perché non ci sono restrizioni per l’immaginazione creativa. Se hai usato rivestimenti di piastrelle di diversi colori e motivi, composti da loro varie composizioni, simili a una trapunta patchwork, questo è patchwork. Le combinazioni di piastrelle possono essere molto diverse.

Opzioni possibili

Le piastrelle di ceramica hanno uno svantaggio: non forniscono un alto grado di isolamento termico per i pavimenti. Per questo motivo, dove le persone camminano spesso sulle piastrelle, è necessario utilizzare un sistema di riscaldamento. Tuttavia, questa opzione è più adatta non per i normali appartamenti, ma per le case private..

In termini di ornamenti e forme, le piastrelle patchwork per pavimenti e pareti sono le stesse, ma differiscono nello spessore. Se vuoi rifinire il tuo pavimento, devi scegliere i materiali più durevoli. I rivestimenti per pavimenti in piastrelle sono più spessi, si distinguono per una maggiore resistenza a varie influenze meccaniche, carichi significativi.

Prodotti simili hanno dimensioni variabili. Per le pareti, di solito vengono scelte piastrelle relativamente piccole, per i pavimenti – quelle più grandi. Sulle pareti, i prodotti di grandi dimensioni tengono molto peggio di quelli piccoli e sottili..

Se consideriamo il design della pavimentazione in ceramica, si possono distinguere le seguenti varietà:

  • colori luminosi;
  • prodotti monocromatici testurizzati;
  • modelli astratti;
  • imitazione di pietra, metallo, superfici in legno.

I prodotti con motivi sono molto popolari ora. Vale la pena notare il produttore Cicogres. Questa azienda spagnola è da tempo uno dei leader riconosciuti nel mercato dei pavimenti in ceramica. Il produttore spagnolo crea piastrelle di design che combinano ornamenti originali e colori intensi. Allo stesso tempo, le sfumature sono abbastanza semplici, di solito sono enfatizzate con l’aiuto di una combinazione contrastante..

La classica versione in bianco e nero, così come le piastrelle gialle e rosse, verdi e beige, sono particolarmente apprezzate dai consumatori. Se il bianco e il nero sono un contrasto tradizionale, le altre opzioni non sembrano abbastanza comuni, ma sono le combinazioni di colori non standard che sono l’essenza del patchwork..

Come combinare?

Non è affatto necessario scegliere un kit già pronto per decorare una stanza. Puoi crearlo facilmente da solo. Dovrai acquistare prodotti da un’azienda, ma i disegni su di essi dovrebbero essere diversi.

Se hai intenzione di creare un kit con le tue mani, dovresti concentrarti su alcuni consigli:

  • Scegli prodotti della stessa taglia. I loro bordi devono essere identici. Le piastrelle devono essere le stesse anche in termini di tipo di superficie, spessore.
  • Concentrati su qualcosa di più della semplice somiglianza geometrica. I materiali dovrebbero essere simili tra loro almeno una caratteristica comune: tonalità, motivo, stile.

In questo modo si possono ottenere combinazioni di più colori. Tuttavia, va ricordato che l’eccessiva luminosità può stancare rapidamente: dopo un po ‘, le persone che si trovano nella stanza iniziano a infastidirsi. Si consiglia di optare per un design abbastanza calmo..

Colori e stili

In genere, i professionisti del design applicano patchwork per lo stile country o country. Ma le composizioni si adattano facilmente alle tendenze moderne, incluso il minimalismo. È caratterizzato da toni beige, grigiastri, bianchi..

Rivestimenti “patchwork” rendere l’interno originale, espressivo, creare un’atmosfera festosa nella stanza, anche se le sfumature sono abbastanza calme. Se lo stile nella stanza è monocromatico, neutro, puoi scegliere prodotti per pavimenti a due o un colore: i rivestimenti in piastrelle possono sovrapporsi alla tavolozza principale. Altre opzioni adatte – quando i prodotti differiscono nell’ornamento e non nel colore.

Patchwork – ideale per il paese, enfatizza molto bene questo stile. Ci sono così tanti motivi “patchwork” in tali stanze, quindi prodotti monocromatici e multicolori, una varietà di combinazioni di rivestimenti sono adatti per tali interni..

Sfumature bianche e blu associato a leggerezza, tenerezza. La “ariosità” di una tale piastrella renderà l’interno molto bello, conferirà eleganza. Questo design è adatto per uno stile mediterraneo o classico..

Il motivo “patchwork” è adatto anche per la decorazione in stile retrò, interni vintage. I prodotti monocromatici con immagini che sembrano sbiadite o sbiadite sono adatti per tali stanze..

Quando si scelgono i materiali patchwork più adatti per una stanza che non differisce in dimensioni significative, è necessario seguire alcune regole:

  • usa un minimo di elementi decorativi nella stanza, perché la piastrella patchwork stessa è un accento luminoso;
  • la finitura superficiale non dovrebbe essere molto brillante (per lo stesso motivo);
  • anche i mobili dovrebbero essere abbastanza laconici.

Una copertura patchwork può essere utilizzata in una piccola stanza. L’uso di colori abbastanza brillanti con moderazione è possibile. Per una stanza grande, è meglio scegliere prodotti di tonalità più calme, delicati colori pastello..

Per la cucina

I rivestimenti per piastrelle patchwork sono brillanti da soli, anche se i colori sono più o meno pacati, quindi è necessario usarli con la massima cura possibile. Se ignori questa raccomandazione, il design potrebbe risultare troppo luminoso, fastidioso.

I rivestimenti per pavimenti patchwork correttamente selezionati sono un’ottima opzione per l’interno della cucina..

Queste piastrelle possono essere utilizzate in cucina per i seguenti scopi:

  • Per decorare la zona pranzo, organizzare l’area di lavoro. È meglio combinare carta da parati semplice con materiali piastrellati luminosi..
  • Per creare un pannello. Ancora una volta, va ricordato che le pareti dovrebbero essere monocromatiche..

La cucina è una stanza in cui l’umidità è più spesso aumentata, quindi il pavimento deve essere distinto da una maggiore resistenza e resistenza ai liquidi. Il gres porcellanato Patchwork soddisfa molto bene questi requisiti..

Per quanto riguarda le sfumature, si consiglia ai designer di scegliere caffè, colori beige, ornamenti geometrici o motivi floreali luminosi. Quando decidi quale stile di prodotti scegliere, concentrati sul design generale della cucina.

Opzioni di progettazione

  • Il pavimento patchwork può sembrare molto sofisticato e aggiungere eleganza alla stanza..
  • Usando le tessere in questo stile, puoi selezionare solo una certa area della stanza. Questa zona di accento “ravviverà” la stanza, attirerà l’attenzione.

  • Le piastrelle patchwork sembrano molto armoniose, combinate con tutti gli altri elementi di design.
  • Puoi ottenere una copertura molto interessante utilizzando diversi, ma creando un’immagine complessiva del prodotto.

Nel prossimo video troverai i segreti per scegliere le piastrelle di ceramica per il pavimento..