Coltelli in linoleum

Durante la decorazione interna dei locali, viene prestata particolare attenzione al pavimento. Per renderlo bello e pratico, molte persone preferiscono posare il linoleum. Il design del materiale scelto correttamente, così come i coltelli speciali per linoleum, contribuiscono a uno stile di alta qualità e un aspetto impeccabile. La scelta di tali strumenti è piuttosto varia, grazie alla quale è possibile acquistare la copia più adatta.

Peculiarità

C’è un’ampia varietà di strumenti di costruzione sul mercato moderno, inclusi coltelli speciali per linoleum.

Questi prodotti sono caratterizzati dalle seguenti caratteristiche:

  • adatto per lavorare con materiale che si trova verticalmente o orizzontalmente;
  • è possibile cambiare le lame;
  • i tagli sono il più lisci possibile;
  • le lame sono resistenti;
  • affidabile sistema di montaggio della lama;
  • alcuni modelli sono dotati di impugnature gommate per evitare che la mano scivoli.

Uno strumento così versatile e funzionale facilita notevolmente il lavoro con il taglio del linoleum, svolgendo la funzione di un assistente insostituibile durante le riparazioni. Un coltello in linoleum di alta qualità aiuterà anche il maestro più inesperto a decorare il pavimento non solo con un rivestimento pratico, ma con una composizione completa e unica che delizierà gli altri per molti anni.

Visualizzazioni

Il mercato mondiale offre una vasta gamma di coltelli per linoleum, ognuno dei quali è di alta qualità e funzionale a modo suo. Esistono diversi tipi di questi prodotti, come ad esempio:

  • Costruzione. Tali modelli non hanno una larghezza della lama fissa, quindi vengono spesso utilizzati per tagliare non solo il linoleum, ma anche la carta da parati. La lama è perfettamente affilata, il che contribuisce al massimo comfort nel processo di lavoro. È realizzato sotto forma di frammenti separati che possono essere rotti per preservare le prestazioni dell’articolo..
  • Lama rimovibile. La lama è larga 25 mm e spessa 6 mm. Tale lama ha una lunga durata senza perdere le sue qualità originali. Questo modello è del tutto inadatto ai tagli ricci..
  • Speciale. Hanno una forma della lama appositamente selezionata per un taglio completo e accurato del linoleum. Tali casi sono ottimi per creare linee sia dritte che ricci..

Vengono spesso utilizzati anche i seguenti tipi:

  • Cancelleria con lame sostituibili progettata esclusivamente per materiale sottile.
  • Mensile, utilizzato per quasi tutti i tipi di linoleum, compreso il feltro.
  • Frese per linoleum a base spessa.
  • Elettronico, a batteria, il cui principio non differisce dagli altri tipi.

Una certa versione del coltello viene scelta tenendo conto di tutte le caratteristiche del linoleum, poiché ogni modello del prodotto ha uno scopo individuale. Pertanto, nel processo di scelta di un coltello, è necessario tenere conto delle peculiarità della struttura del rivestimento e del suo spessore..

Il meglio da tagliare?

Per la corretta posa del linoleum, è indispensabile utilizzare coltelli speciali. Come sai, ci sono un gran numero di opzioni per i coltelli in linoleum, quindi devi conoscere lo scopo di ciascuna categoria di questi strumenti. Tutti i modelli hanno caratteristiche individuali che è necessario conoscere in modo che i tagli abbiano un aspetto ordinato e presentabile.

Tutti conoscono il coltello clericale. Viene spesso utilizzato in casa per tagliare carta o carta da parati, ma poche persone sanno che viene utilizzato anche per tagliare il linoleum sottile. Ma questa opzione può essere utilizzata solo per tagli diritti a causa della lama relativamente morbida..

Il coltello da costruzione è considerato una delle migliori opzioni. Può essere tranquillamente utilizzato anche dopo la posa diretta del linoleum. La funzione di lama retrattile facilita la rimozione rapida e semplice del materiale in eccesso. Questo tipo di lama è più spesso di una lama clericale e il processo di lavorazione viene eseguito nel modo più rapido e conveniente possibile. Un tale coltello viene utilizzato più spesso, poiché è in grado di tagliare linoleum di quasi tutti gli spessori..

L’opzione versatile si adatta bene ai tagli dritti, ma non è consigliata per i lavori ricci. Se il prodotto ha indicatori di alta qualità, le linee risulteranno uniformi e pulite..

Quale coltello scegliere?

Affinché lavorare con il linoleum non si trasformi in un processo complesso e lungo, è necessario scegliere il coltello giusto per l’uno o l’altro tipo di questo materiale per pavimenti..

Un coltello da taglio di qualità dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • manico robusto in metallo o legno, con lama in acciaio inossidabile e di alta qualità;
  • il prodotto deve essere confortevole, mentre lo spessore della lama può variare da 0,6 mm a 1 mm;
  • la capacità del potatore di sopportare carichi pesanti è una delle caratteristiche più importanti.

E’ necessario per poter navigare correttamente tra l’intera gamma di prodotti offerti. Ci sono coltelli per smussare, per un cavo, oltre a taglierine e forbici speciali. Per scegliere il tipo di coltello più adatto, si consiglia di tenere conto delle caratteristiche individuali del linoleum, poiché dipende in gran parte dall’alta qualità dell’intero processo di lavorazione..

Come potare correttamente?

Per tagliare correttamente il linoleum, è necessario seguire alcune regole che ti aiuteranno a ottenere un risultato eccellente..

Sono i seguenti:

  • Preparazione del linoleum per il lavoro. Dopo aver acquistato il materiale, il rotolo deve essere lasciato aperto per 24 ore. La temperatura nell’appartamento deve essere di almeno 10 gradi in modo che il prodotto non si deformi. La larghezza dei rotoli standard è compresa tra 150 e 400 cm, quindi, al momento dell’acquisto, si consiglia di scegliere un’opzione con una larghezza della stanza e un margine aggiuntivo di 8 cm.
  • Per eseguire la posa del linoleum, avrai bisogno di strumenti come: un righello o una squadra, una matita, una spatola con tacche e un coltello.
  • Il taglio di ciascun lato viene eseguito con un margine di 6-7 cm, che ti consentirà di regolare o tagliare il motivo se necessario. Inoltre, il restringimento è inerente al linoleum e questo deve essere preso in considerazione..

  • Dopo il livellamento, il rivestimento viene posato sul pavimento e deve essere regolato. Nel caso di una stanza perfettamente piana senza la presenza di elementi che richiedono tagli aggiuntivi, il materiale non ha bisogno di essere aggiustato, ma si può immediatamente procedere alla rifilatura finale.
  • Per semplificare la regolazione degli angoli a 45 gradi, si consiglia di utilizzare uno speciale righello quadrato, che consente di creare il taglio più preciso e uniforme del materiale.
  • Se il disegno è complesso o sotto forma di ornamento, il linoleum può essere tagliato solo dal lato anteriore.
  • È necessario avviare il processo di lavoro dalla finestra.
  • Le giunture dovrebbero essere praticamente invisibili, quindi l’intera tela sembrerà un’unica composizione.

Oltre a seguire le istruzioni passo passo, devi essere in grado di eseguire il taglio corretto. È questo dettaglio che può influenzare la qualità del lavoro nel suo insieme e influenzare il risultato finale..

Sul pavimento

La base a forma di linoleum è perfetta per qualsiasi tappeto, ma dipende solo dalla qualità della sua posa, da quanto sarà liscia e bella sul pavimento..

Ci sono alcune sfumature nel lavorare con il linoleum sul pavimento, la cui essenza è la seguente:

  • Il rotolo è posato in modo tale che un bordo si adatti perfettamente al muro e l’altro si svolga su di esso.
  • La copertura deve essere appiattita per creare una linea di taglio netta. In alternativa, per la precisione, viene utilizzata una livella con cui il rivestimento viene premuto contro la parete, lasciando un piccolo spazio per il passaggio della lama del coltello..

Questi punti sono molto importanti nel processo di lavoro con il linoleum. Una fase iniziale di posa adeguatamente organizzata creerà tutte le condizioni per ulteriori azioni. Per fare questo, devi scegliere un coltello resistente con una lama affilata e mostrare la massima professionalità..

Sul muro

Quando si esegue un processo di lavoro con linoleum in posizione verticale, è necessario tenere conto del fatto che le pareti presentano spesso evidenti irregolarità..

Seguendo alcune semplici regole, puoi facilmente eseguire qualsiasi taglio:

  • Per farlo sembrare pulito, dovresti usare un cutter speciale con una lama resistente..
  • Lo spazio massimo consentito non può essere superiore a 1 cm, in modo che in futuro non ci siano problemi con l’installazione di battiscopa.

Osservando queste semplici regole, puoi posare rapidamente e facilmente il linoleum, che diventerà una vera decorazione per la stanza. Un buon coltello con una lama affilata e una comoda impugnatura è della massima importanza in questo processo. Dopotutto, è dalla sua qualità che dipende in gran parte da quanto lisce e pulite le giunture del materiale e il risultato nel suo insieme risulteranno essere di conseguenza..

Suggerimenti utili

Specialisti qualificati nel campo della posa del linoleum raccomandano di avvicinarsi con attenzione alla scelta di un coltello per lavorare con questo materiale. Solo un approccio professionale ti permetterà di tagliare il prodotto con alta qualità senza danneggiarlo.

Durante la posa, vale la pena considerare altre raccomandazioni:

  • Prestare particolare attenzione alla classe di resistenza all’usura. Più spesso è lo strato trasparente del rivestimento, maggiore è la classe e la qualità del prodotto..
  • Altrettanto importante è la composizione del materiale, che determina quanto sarà facile il flusso di lavoro. Può essere di due tipi: eterogeneo e omogeneo. La prima opzione può avere fino a 7 strati e la seconda è caratterizzata da una maggiore resistenza all’usura, dovuta alla presenza di sostanze speciali nella composizione. Vale la pena notare che è molto più facile lavorare con il primo tipo..
  • Per ottenere l’incastro più preciso è necessario unire due fogli con una piccola fessura e tagliarli al centro lungo l’incastro con un coltello adatto. Solo in questo caso, i bordi convergeranno idealmente tra loro e avranno un aspetto presentabile..

Tutte queste raccomandazioni devono essere prese in considerazione durante la posa del linoleum. Un coltello scelto correttamente e l’aderenza a una determinata tecnologia ti permetteranno di ottenere il risultato desiderato sotto forma di un rivestimento del pavimento uniforme e bello senza difetti visibili. Dipende dalla qualità dello strumento quanto durerà questo o quel tipo di linoleum senza perdere le sue caratteristiche originali e le giunture saranno praticamente invisibili.

Per una panoramica del coltello per linoleum TRUPER, vedere il seguente video.