Soffitti tesi luminosi: tipologie e installazione delle strutture

Soffitti tesi luminosi: tipologie e installazione delle strutture

I soffitti tesi luminosi stanno riscuotendo un grande successo. Possono essere visti non solo in case o appartamenti privati, ma anche in negozi, caffè, club. Tali soffitti sembrano attraenti e, tra le altre cose, consentono di risparmiare denaro sulla costruzione o sulle riparazioni, sebbene ciò non sia ovvio a prima vista..

Caratteristiche e vantaggi

Questo tipo di design del soffitto presenta diversi vantaggi contemporaneamente:

  • Aspetto esteriore. Prima di tutto, vale la pena notare questo parametro. Il soffitto teso luminoso sembra attraente e ti consente di creare un design davvero unico. Puoi sperimentare il numero di diodi, cambiare il colore dell’illuminazione e persino creare immagini a tutti gli effetti che si illuminano al buio..
  • Processo di installazione semplice. Esistono diversi modi per creare un soffitto luminoso. Alcuni richiedono abilità da parte della persona che accetta il lavoro. Ma ci sono anche metodi che anche un principiante può gestire. Questi includono, ad esempio, la decorazione del soffitto con strisce LED..
  • Illuminazione di alta qualità. Il soffitto teso luminoso può essere una fonte di luce di fondo soffusa o un sostituto completo delle lampade. Puoi sperimentare con i colori e persino creare uno spazio per le feste in un normale soggiorno usando uno speciale nastro multicolore..

Opzioni per creare soffitti luminosi

Esistono diversi modi principali per creare un soffitto teso che si illumina.

Illuminazione laterale

Questo metodo viene utilizzato più spesso quando si lavora con strutture nidificate. Questa illuminazione è fissata nei punti di transizione, il che consente di creare interessanti effetti di luce.. Gli esperti consigliano di utilizzare il nastro RGB qui.. La sua particolarità è che con l’ausilio di un piccolo telecomando è possibile controllare il colore e la luminosità dell’illuminazione..

Sembra molto impressionante. È vero, affinché tutto funzioni come previsto, devi stare molto attento nel lavoro, specialmente se il nastro è attaccato a un soffitto teso con una superficie lucida. In questo caso, la luce verrà riflessa e raddoppiata. Ma nel caso in cui il soffitto sia opaco, la luce risulta essere uniforme e non irritante per gli occhi..

Illuminazione interna

Un’altra opzione interessante è montare la retroilluminazione direttamente all’interno della scatola. In questo caso, il soffitto risplende dall’interno e la luce sembra morbida e tenue. In questo caso, devi fare tutto in modo tale che c’era una distanza di almeno 15 centimetri tra la base del soffitto e l’illuminazione. A causa di ciò, l’illuminazione nella stanza sarà uniforme..

Luci a LED

Questa è una delle opzioni più comuni per creare un soffitto luminoso. Lavorando con questo materiale, puoi creare qualcosa di interessante e davvero unico. La retroilluminazione a LED è quasi invisibile durante il giorno. Ma di notte puoi accenderlo e goderti il ​​gioco di luci e ombre..

Scegliendo questo tipo di illuminazione, puoi creare un vero arcobaleno sul soffitto, poiché esiste un’enorme varietà di colori e sfumature che possono diventare parte di una tale composizione..

Retroilluminazione a diodi

Un’altra opzione di illuminazione interessante per un soffitto teso sono i diodi emettitori di luce. Si tratta infatti di minuscole lampadine che funzionano in modo autonomo. Sono di piccole dimensioni, per cui consumano pochissima energia. Allo stesso tempo, ovviamente, non aspettarti che l’illuminazione sia brillante. I diodi danno una luce morbida e uniforme, che è sufficiente per creare un’illuminazione di sfondo.

Sono anche usati per evidenziare alcune aree della stanza.. Un importante vantaggio del pannello LED è che i diodi non generano molto calore, il che significa che la superficie del soffitto teso non si riscalda. Ciò è particolarmente importante se si utilizza una base come la pellicola in PVC: il materiale si deteriora rapidamente se esposto a una temperatura troppo elevata.

Duralight

Il nastro leggero Duralight può essere monocromatico o colorato. Questa soluzione sembra a molti più conveniente dei semplici diodi.. In questo caso, si trovano a una distanza uniforme l’uno dall’altro. Più breve è questa distanza, più luminosa è l’illuminazione..

È importante installare tali nastri con LED anche prima di iniziare l’installazione del soffitto..

Fibra ottica

Se le strisce di diodi non sono adatte per decorare il soffitto, puoi prestare attenzione a un’opzione di illuminazione come la fibra ottica. Con il suo aiuto, puoi creare un’imitazione di un vero cielo stellato. proprio nella mia stanza. Questa soluzione di design sarà apprezzata da tutti i sognatori e gli intenditori di bellezza..

Oltre ad essere spettacolare e bella, la fibra ha altri vantaggi. Uno dei più importanti è che tale materiale sia completamente sicuro. La fibra ottica funziona dalla rete: solo la luce la attraversa, ma non l’elettricità. È questo fatto che è una garanzia che non si verificherà un cortocircuito e il soffitto teso non si accenderà.

La fibra ottica, tra l’altro, appartiene alla categoria di quei materiali che servono da molto tempo. Scegliendo di finire il soffitto teso, puoi dimenticare le riparazioni per i prossimi vent’anni.

Installazione di un soffitto luminoso

Il soffitto teso con effetti di luce è una soluzione di design moderno che piacerà a quasi tutti. Usando i LED, puoi creare sia un’atmosfera romantica che un’atmosfera da club. È vero, tutto ciò è possibile solo se il lavoro di installazione viene eseguito correttamente..

Disposizione

Prima di creare una bellissima tela luminosa sul tuo soffitto, devi pianificare attentamente tutto. Prima di tutto, ovviamente, devi decidere quale metodo di illuminazione verrà scelto. Questa fase è seguita dall’installazione della scatola di montaggio, a cui verrà fissata la striscia LED..

Se vuoi che l’intera superficie del soffitto brilli, le lampade sono posizionate sotto il tessuto. In questa fase, è necessario contrassegnare sotto la tela e determinare dove verranno fissate le lampade..

In modo che il soffitto non sia traslucido, dovresti scegliere un tessuto colorato denso: renderà la luce più luminosa e più interessante.

Lavoro preparatorio

La fase successiva è la preparazione per l’installazione. Devi preparare non solo la striscia LED stessa, ma anche cavi, un trasformatore e una barra di alluminio.

Il primo passo è fissare con cura la striscia di alluminio. È montato secondo uno schema pre-pianificato. Successivamente, è necessario portare il cablaggio nel punto in cui verrà riparato il trasformatore.

Montaggio

Dopo aver preparato i fili, puoi procedere a lavorare con la striscia LED. Deve essere accuratamente tagliato in pezzi separati. Sono montati sulla superficie del soffitto in una sequenza specifica. Di, quale sarà questa sequenza, devi pensare in anticipo e disegnare un diagramma del soffitto luminoso su carta.

È meglio affidare l’installazione dell’illuminazione a un professionista in modo che non si presentino situazioni spiacevoli. E, naturalmente, non dimenticare la necessità di scollegare la tensione dalla rete prima del lavoro..

C’è un’altra tecnologia per l’installazione dell’illuminazione principale. In questo caso, devi lavorare non con i nastri, ma con lampade a diodi o fibre ottiche. Usandoli, puoi creare un’imitazione di un vero cielo stellato sulla superficie del soffitto..

Il primo passo in questo caso è montare il disco dall’interno. È attaccato in una posizione predeterminata. Vengono portati anche tutti gli elementi di controllo che aiutano a controllare la luce cambiando il livello di illuminazione o il colore dei raggi..

Questo metodo consente di risparmiare tempo. In effetti, qui devi solo installare il supporto precedentemente acquistato sul soffitto. Puoi fissarlo con semplici tasselli o viti autofilettanti. Tutto dipende dal materiale di cui è fatto il supporto..

Raccomandazioni

Installare un bel soffitto luminoso non è un compito così difficile. Ma affinché tutto vada per il meglio, è necessario rispettare alcune regole..

Innanzitutto, la striscia LED non deve mai essere piegata o spiegazzata.. Questo lo rovinerà subito: il colore sarà irregolare e l’illuminazione non sarà quella che volevi. Nel processo di installazione di una striscia LED, a volte deve essere tagliata a pezzi. Anche qui devi essere estremamente attento: in nessun caso danneggiare le piste conduttive, dentro.

È inoltre necessario collegare con molta attenzione questi pezzi di nastro. Possono essere fissati insieme a dispositivi speciali che si trovano nell’assortimento di quasi tutti i negozi di ferramenta. Ma il secondo metodo – le parti di saldatura – è considerato più affidabile e sicuro..

Prestare attenzione anche quando si attaccano i nastri a una superficie metallica.. In questo caso, è necessario assicurarsi che il metallo sia ben isolato, poiché le cariche statiche possono rovinare l’aspetto del nastro. Poiché lavorare con l’elettricità non è sempre sicuro, è comunque meglio affidare questo compito a professionisti.. Solo un elettricista qualificato farà fronte all’installazione di un soffitto teso luminoso al cento per cento. In alcuni casi, i proprietari di casa preferiscono chiedere aiuto non solo agli elettricisti, ma anche agli interior designer: ti aiuteranno a scegliere il tipo di illuminazione che meglio si adatta agli interni e ne enfatizzerà tutti i vantaggi..

I soffitti tesi luminosi sono una grande aggiunta a un interno moderno. Con l’aiuto di fibre ottiche, diodi o strisce LED, puoi attrezzare sia una stanza per una vacanza divertente in compagnia di amici, sia un accogliente nido familiare dove sarà piacevole trascorrere del tempo con la persona amata..

Scopri di più sui soffitti luminosi nel seguente video..