Quanto tempo si asciuga il primer?

Attualmente, è difficile immaginare riparazioni senza l’uso di materiali e strumenti moderni. Aiutano i costruttori a creare rivestimenti migliori e più durevoli..

Uno di questi strumenti è un primer. Questo agente aiuta i materiali ad aderire e leviga le superfici..

Peculiarità

È importante sapere quanto tempo ci vorrà perché il primer si asciughi. Queste sono le informazioni necessarie affinché i lavoratori e i capisquadra sappiano quando iniziare una nuova fase di lavoro di riparazione. Questo indicatore è estremamente importante nel processo di revisione e finitura dei lavori..

È un agente unico che aiuta a migliorare l’adesione. Il principale vantaggio del primer è la sua capacità legante.. Grazie a questa caratteristica, il consumo di vernice, adesivo e altri materiali è notevolmente ridotto.. Un primer di qualità ha buone proprietà antibatteriche e antimicotiche. Grazie a queste caratteristiche, puoi tranquillamente dedicarti alla tappezzeria e non aver paura della futura comparsa di funghi e muffe..

Un certo numero di persone considera che l’uso di questo strumento prima di dipingere o incollare i muri non ha senso. Molto spesso questo vale per gli artigiani alle prime armi o per le persone che desiderano eseguire autonomamente riparazioni nella propria casa. Solo con il tempo iniziano a capire quanto profondamente si siano sbagliati. Dopotutto, l’adescamento preliminare delle pareti aiuta a risparmiare notevolmente denaro riducendo il consumo di materiali di finitura..

Dopo aver applicato il primer sulla parete, attendere qualche istante prima di procedere con i lavori di riparazione.. I produttori di solito indicano il tempo di attesa sui pacchetti con la soluzione.. Ma questo criterio può cambiare a causa del tipo di fondazione e di altri aspetti. Se c’è una superficie asciutta o porosa, è possibile iniziare ulteriori lavori in brevissimo tempo..

Prima di acquistare questo prodotto, dovresti decidere per quali superfici verrà utilizzato. Non dimenticare le istruzioni allegate per la soluzione. Maggiore è il potere penetrante del primer, meglio è..

Visualizzazioni

Attualmente, ci sono diversi tipi di primer sui mercati delle costruzioni e nei negozi..

Consideriamo i più popolari:

  • Il primer a base acrilica è versatile. Può essere utilizzato su quasi tutte le superfici. Dopo aver applicato questo prodotto, qualsiasi superficie diventa più liscia e assorbe meno l’umidità.
  • Per la lavorazione del legno, dovresti scegliere una soluzione alchidica.. È ottimo anche per la lavorazione di parti metalliche..
  • Gliftalico è usato come base per incollare carta da parati e altri materiali. Può essere applicato prima dell’intonacatura e dell’intonacatura.
  • Malta di alluminio adatto solo per lavorare su superfici in legno. Questo primer aiuta a proteggere dall’umidità e previene anche la comparsa di muffe e funghi..

  • Prodotti in acetato di polivinile usato come base per la pittura. Dovrebbero essere usati per vernici speciali, calcestruzzo e substrati in legno..
  • Primer ai silicati deve essere applicato su pareti in mattoni o sotto intonaco decorativo. Questo agente penetra in profondità in tutte le fessure e le riempie bene..
  • Primer epossidico si comporta bene su superfici in calcestruzzo.

Il primer si asciuga in diversi modi. Dipende dalle sostanze incluse nella sua composizione e dalla temperatura dell’aria nella stanza..

Quando innescare??

La miscela di primer può essere giustamente definita lo strumento di riparazione più versatile. Aiuta a legare più saldamente tra loro i materiali da costruzione e previene la formazione di corrosione..

Se nel processo di lavoro le pareti sono state intonacate, possono essere innescate solo dopo un mese. Mescolare bene la miscela prima di dipingere le pareti. Di solito viene applicato in uno strato, ma in alcuni casi è necessario applicarne diversi. Il secondo strato viene applicato dopo che il primo è completamente asciutto..

I primer vengono applicati su intonaco o vernice. In tale situazione, il primer funge da collegamento tra le particelle di vernice o gesso, questo aiuta a rendere più liscia la parete o il soffitto e consente di risparmiare vernice o colla riducendo le proprietà assorbenti della superficie..

Quando si lavora con lo stucco, è anche necessario adescare le pareti. Se verrà applicato in più strati, prima di ogni nuovo strato è necessario coprire la superficie con una miscela di primer..

Indipendentemente da ciò di cui è fatto il muro, ci saranno crepe e varie irregolarità. Il mix di primer aiuta a levigare questo. A causa di ciò, lo strato successivo di materiale di finitura si stende in modo più uniforme..

Il primer migliora l’adesione della vernice su qualsiasi superficie. Questo protegge la vernice dalle crepe. La miscela di primer aiuta a risparmiare stucco. Una volta asciutto forma una pellicola speciale che previene la comparsa di macchie e funghi..

È molto più facile e scorrevole applicare uno strato di mastice al primer. La miscela contiene vari elementi che prevengono la formazione di muffe e funghi.

Il primer si applica su superfici asciutte, preventivamente ben sgrassate.. Se non segui queste regole, alla fine puoi ottenere vernice applicata in modo non uniforme, crepe o desquamazione di stucco e carta da parati..

Prima di procedere con la tappezzeria, le pareti devono essere ben preparate..

La miscela di primer viene diluita in un grande contenitore secondo le istruzioni allegate.. Se compaiono grumi, mescolali accuratamente.. Un trapano con un attacco speciale aiuterà in questo..

Quindi la soluzione risultante deve essere applicata al muro.. Gli artigiani esperti usano un rullo. Questo aiuta a ridurre al minimo i costi del tempo..

Dopo aver applicato il primo strato, è necessario attendere un certo tempo. La quantità dipenderà dal tipo di primer. Quindi viene applicato un secondo strato e, dopo che si è completamente asciugato, è possibile procedere al lavoro di finitura. Ciò contribuirà a ridurre la quantità di materiale assorbente nel muro a secco..

Cosa influenza il tempo di asciugatura?

Il processo di essiccazione è influenzato da diversi criteri:

  • Condizioni climatiche nella stanza. Se la stanza è troppo calda o troppo fredda, il primer impiegherà molto tempo ad asciugarsi..
  • Più sottile è lo strato di primer, più velocemente si asciugherà..
  • Il primer contiene composti speciali che tendono ad evaporare rapidamente dalla superficie..
  • Il tempo di asciugatura dipende anche dalla struttura della superficie su cui verrà applicato. Più la miscela penetra all’interno, più a lungo si asciugherà..

Prima di iniziare a incollare la carta da parati, è necessario attendere che il primer sia completamente asciutto..

    Di norma, i produttori indicano informazioni sulla composizione di base e il tempo approssimativo richiesto per l’asciugatura della soluzione. Inoltre, il tempo dipende dal tipo di primer.. I prodotti a base acrilica asciugano entro 5 ore.

    Le miscele alchidiche si asciugano a lungo. Ci vorranno 20 ore o più per aspettare questo. Un criterio importante sarà la temperatura dell’aria nella stanza.. Il primer Glyphthal si asciuga più a lungo. Questo prodotto può impiegare più di 24 ore per asciugarsi. UN i più veloci in questo senso sono i prodotti a base d’acqua. Dopo averli applicati, puoi iniziare a incollare lo sfondo in 20 minuti..

    Quando il prodotto viene applicato a parete, è importante seguire alcune regole fondamentali:

    • mantenere la stessa temperatura nella stanza;
    • evitare correnti d’aria, in quanto possono causare una copertura irregolare;
    • l’asciugatura artificiale non deve essere utilizzata per accelerare il processo di asciugatura del primer.

    Dopo che la superficie è pronta, è necessario iniziare immediatamente a incollare la carta da parati. Quando si lavora con lo stucco, viene utilizzata una tecnologia di lavoro leggermente diversa. È necessario iniziare lo stucco immediatamente dopo aver applicato uno strato di primer..

    La soluzione di penetrazione profonda ha diverse caratteristiche. Se il muro è poroso, potresti aver bisogno di due mani di primer.. La temperatura ideale per lavorare con tale soluzione non deve superare i 25 gradi Celsius..

    Usare la vernice su pavimenti, pareti e soffitti è il modo più veloce per cambiare l’interno di un appartamento o di una casa. La vernice può essere utilizzata anche in bagno, dove l’umidità è costantemente elevata..

    Se la vecchia vernice non può essere rimossa, è necessario applicare uno strato sottile di primer su di essa. C’è una miscela speciale per questo caso. Dopo la sua applicazione, le superfici possono essere verniciate dopo 2 ore..

    Un certo tipo di primer dovrebbe essere usato su un muro di cemento. Tipicamente, una miscela a base acrilica si comporta meglio in questo caso. Per la facciata, vale la pena scegliere miscele filmogene.

    Suggerimenti utili

    Artigiani e costruttori esperti raccomandano di fare molta attenzione quando si sceglie un primer. La scelta di un prodotto specifico e di un produttore specifico dipenderà dalle caratteristiche delle superfici su cui verrà successivamente applicato il primer..

    La superficie liscia di un muro di cemento deve essere mescolata con particelle abrasive. Renderanno la superficie più ruvida, il che faciliterà una migliore applicazione dei successivi materiali di finitura..

    Le superfici metalliche devono essere rivestite con una miscela speciale con proprietà anticorrosive. Questo proteggerà il metallo dalla ruggine..

    Esistono speciali primer a base d’acqua per le superfici in legno.. Preserveranno il legno il più a lungo possibile e lo proteggeranno dalla decomposizione e dall’aumento dell’assorbimento di umidità. La miscela di primer deve contenere sostanze che prevengono la comparsa di scolitidi e altri parassiti. Se il legno nuovo viene trattato con gommalacca, non rilascerà resina. Ciò contribuirà ad evitare differenze di tonalità in futuro..

    Per ambienti con un alto grado di umidità, vale la pena utilizzare un primer con effetto antibatterico. Queste informazioni sono solitamente scritte dai produttori sulla confezione del materiale..

    Per lavorare con il muro a secco, dovresti usare un primer a penetrazione profonda. Ciò contribuirà a ridurre la quantità di materiale assorbente nel rivestimento murale..

    È necessario applicare uno stucco prima della miscela di primer per una migliore adesione di tutti i materiali. Ma il primer applicato sullo stucco contribuirà a una lunga durata.. Vale la pena prestare attenzione e acquistare formulazioni da un produttore. Ciò consentirà a tutte le sostanze e i componenti di rivelare tutte le loro proprietà in misura maggiore e di svolgere le loro funzioni nella migliore qualità..

    Dopo aver applicato la miscela, è necessario evitare cali di temperatura nei primi 3 giorni., dopo l’uso. Altrimenti, l’intero rivestimento potrebbe rompersi..

    Alcuni esperti applicano la miscela di primer con un flacone spray. Ciò aiuterà i principianti a ottenere un’applicazione più uniforme sulla superficie..

    I costruttori esperti consigliano di creare da soli un mix di primer per risparmiare il budget per alcuni locali. È importante calcolare la quantità richiesta di materiali da costruzione.

    Il vecchio strato di intonaco a volte non può essere rimosso. Ma prima di incollare la carta da parati, devi camminarci sopra con una miscela di penetrazione profonda..

    Alcune superfici assorbono molta umidità e sono porose. Per determinare l’importo richiesto di fondi per loro, vale la pena fare un piccolo controllo. Un pezzo di gommapiuma viene inumidito in acqua e applicato sulla superficie desiderata. Nei luoghi in cui il liquido si è assorbito più velocemente, sarà necessario più primer..

        Il primer deve essere applicato solo sulla superficie da cui sono state completamente rimosse muffe e funghi..

        Le pareti devono essere primerizzate prima di applicare la finitura.. In questo, le opinioni di tutti gli artigiani esperti sono unanimi. Grazie a questa tecnologia, ottieni un rivestimento durevole che durerà per molti anni..

        Dal video qui sotto imparerai il modo migliore per preparare le pareti per carta da parati e pittura.