Mosaico in gres porcellanato all’interno

Il gres porcellanato è una ceramica di nuova generazione, di recente invenzione. Alla fine degli anni ’70, è stato riferito che gli artigiani italiani avevano creato un nuovo materiale composito a base di ceramica. La miscela di argilla è stata compressa fortemente sotto la pressa, con una forza doppia rispetto alla formazione di una piastrella convenzionale. E poi hanno sparato a una temperatura di 1300 gradi, che è 200 gradi in più rispetto alla temperatura delle normali piastrelle..

Questo processo è simile alla nascita di una pietra in vivo. Solo nei forni succede molto più velocemente. Il risultato sono ceramiche che hanno caratteristiche simili al granito. Nasce così il gres porcellanato. Ha le sue difficoltà nella produzione. È necessaria un’attenta aderenza alle proporzioni dell’impasto e della cottura, in cui le piastrelle devono essere riscaldate gradualmente. Ma d’altra parte, il risultato di processi tecnologici così complessi è eccellente..

Specifiche

La caratteristica principale del gres porcellanato è la sua incredibile robustezza. Puoi lasciare un graffio solo con diamante o corindone. Pertanto, è facile da lavorare e può essere installato in luoghi in cui si verifica un impatto fisico sulle piastrelle. Ecco perché il gres porcellanato viene utilizzato negli edifici pubblici in cui molte persone camminano: negli aeroporti, nelle sale da concerto, nei complessi commerciali e di intrattenimento. Può resistere a cadute di temperatura di 100 gradi, quindi viene utilizzato per la decorazione di pareti e pavimenti nei laboratori di produzione..

La seconda caratteristica importante è l’assorbimento d’acqua praticamente nullo. Le piastrelle in gres porcellanato assorbono meno acqua delle rocce in pietra. Grazie a ciò, possono essere utilizzati per decorare le pareti esterne della casa e in quella parte dove l’umidità è più alta – vicino al suolo. Rivestire la parte inferiore della facciata con gres porcellanato protegge la parete dagli effetti dannosi dell’umidità e delle precipitazioni.

La terza caratteristica importante è la capacità di creare varie sfumature e formare piastrelle di qualsiasi forma dalla massa di argilla. Pertanto, il gres porcellanato è uno dei migliori risultati dell’industria moderna nel campo dei materiali di finitura..

Ha caratteristiche di montaggio. Gli adesivi standard non sono adatti per questo. La colla a base d’acqua non trattiene le piastrelle perché il gres porcellanato non assorbe l’acqua. Richiede uno speciale adesivo bicomponente, costituito da una miscela secca e acrilico o lattice.

Tali formulazioni si comportano bene durante il funzionamento: sono resistenti agli effetti della temperatura, dell’acqua e degli urti..

Visualizzazioni

Basato su un unico processo tecnologico, varietà di gres porcellanato che consentono di diversificarne l’utilizzo.

  • Tecnico il gres porcellanato non subisce ulteriori lavorazioni dopo la cottura. Sembra granito naturale ed è relativamente economico grazie al processo di produzione più semplice.
  • smaltato il gres porcellanato viene cotto due volte. Dopo che le piastrelle sono state sinterizzate, viene applicato su di esse un bellissimo smalto e inviato nuovamente al forno. La piastrella stessa è molto resistente grazie alla doppia cottura. Ma la sua bella superficie vetrata è in grado di abrasione sotto pressione. Pertanto, viene utilizzato per decorare quelle parti dell’edificio in cui il carico sarà insignificante..

  • opaco il gres porcellanato ha una superficie in tinta, priva di brillantezza.
  • Lucidato il gres porcellanato viene lucidato dopo la cottura. Tuttavia, non può nemmeno sopportare carichi pesanti. Sotto la loro influenza durante il funzionamento, la sua superficie lucida può usurarsi..

  • strutturato il gres porcellanato ha una superficie irregolare. Viene applicato un motivo e un rilievo, imitando la pietra naturale, la pelle, il legno, il tessuto con un motivo, qualsiasi materiale. Questo tipo di gres porcellanato è addirittura ricoperto di foglia d’oro..
  • Raso il gres porcellanato viene ricoperto da uno strato di sali minerali prima del trattamento termico. Di conseguenza, la sua superficie acquista una lucentezza, come se fosse stata strofinata con cera. La superficie di una tale piastrella non ama i carichi pesanti e si consuma rapidamente se esposta ad essi..

Le piastrelle in gres porcellanato hanno dimensioni molto diverse. Viene prodotto da quadrati di 7,5 cm di lato a lastre di dimensioni superiori al metro. Ciò consente di posare i mosaici in un’ampia varietà di modi. È disponibile in diversi spessori. Il più sottile – da 7 mm – va al rivestimento della parete. Il suo piccolo spessore permette di ridurre il peso delle piastrelle. Per la pavimentazione vengono utilizzate piastrelle di medio spessore. I più spessi – fino a 30 mm – vengono utilizzati per la finitura di gradini resistenti all’usura.

Utilizzando le capacità del processo produttivo, le piastrelle in gres porcellanato vengono prodotte in varie forme: quadrate, rettangolari, triangolari, a sei e ottagonali, rotonde, ovali, irregolari..

Interior design

La produzione moderna produce una grande varietà di soluzioni di design per il gres porcellanato. Ecco perché è possibile creare qualsiasi composizione da esso: sia monocromatica che a mosaico..

Questo materiale è diventato molto popolare grazie alla sua forza, resistenza all’usura durante il funzionamento, inerzia all’acqua e ai composti chimici. Allo stesso tempo, il prezzo del gres porcellanato lo rende accessibile al consumatore medio. Pertanto, puoi usarlo all’interno quasi ovunque..

Il gres porcellanato si presenta particolarmente bene su superfici esposte a sollecitazioni meccaniche e chimiche. Questi sono, prima di tutto, i pavimenti e i gradini delle scale della casa e dell’appartamento. Si tratta di locali con elevata umidità: bagno, wc, bagno combinato, sauna, piscina. Quando si decorano le aree di lavoro della cucina, tali piastrelle dureranno a lungo. È facile da pulire e manterrà il suo aspetto originale per lungo tempo dopo la pulizia. Il camino e l’area circostante sono rifiniti con gres porcellanato, dove può sprigionare una scintilla dalla zona di combustione.

Il gres porcellanato è perfetto per rifinire logge, balconi e verande vetrati, giardini d’inverno, terrazze e altri locali di appartamenti e case non riscaldati. Questa piastrella resiste perfettamente al gelo e alle variazioni di temperatura, è resistente all’usura sotto carichi sul pavimento, è facile da pulire, pulire e mantiene a lungo il suo aspetto originale..

Anche magazzini, garage, forni e altri locali tecnici possono essere rifiniti con gres porcellanato economico. Ti permetterà di tenerli puliti, al sicuro, servirà a lungo e darà loro un aspetto bello e accogliente..

Tessere di mosaico

I mosaici in gres porcellanato possono essere disposti in vari modi. Le piastrelle più piccole prodotte dall’industria consentono di creare motivi simili al punto croce. Dalle lastre più grandi, sulle superfici degli interni vengono creati ornamenti a mosaico e dipinti..

La combinazione di colori nei mosaici in gres porcellanato può essere molto diversa. Questa è una versione monocromatica che utilizza diverse trame e superfici. Mescola: usa due o tre colori o sfumature. Se questi sono colori vivaci, il mosaico risulta estremamente allegro. Ma puoi usare sfumature dello stesso colore, quindi sarà più calmo. Un gradiente presuppone una transizione graduale da un tono all’altro. Può includere fino a tre colori contemporaneamente.

Un motivo è un’opzione quando un ornamento o un’immagine è raffigurato in piastrelle. Qui, il numero di colori e tecniche artistiche non è limitato. Usano anche la tecnica di disporre le tessere – “griglia”, quando gli elementi quadrati sono disposti con una tela solida. Le piastrelle possono essere alternate in un motivo a scacchiera o disporre un motivo a tappeto con ornamenti e un bordo.

Una tecnica interessante è quella di combinare tessere diverse, spesso opposte nell’aspetto. Si tratta di una combinazione di lastre monocromatiche e verniciate, lisce e goffrate, opache e lucide, di diverse dimensioni e configurazioni che si abbinano tra loro.

Per ottenere una pittura su gres porcellanato, si fa manualmente. Ora le piastrelle sono prodotte non solo con motivi, ma anche con pittura artistica. A volte si tratta di intere tele con una trama artistica. Ci sono opzioni per rifinire piastrelle con diverse trame e superfici curve. Questa combinazione di elementi consente di creare una finitura a mosaico unica..

11foto

Esistono diversi modi per posare i mosaici in gres porcellanato. Uno dei più laboriosi è quando raccolgono le piastrelle alla rinfusa e dispongono l’ornamento proprio sul posto. Ci sono anche tele a mosaico che sono già state assemblate da specialisti nella produzione. In questo caso, è incollato su una rete polimerica. Tale tela è attaccata alla base insieme a una rete, grazie alla quale l’adesione alla superficie è migliore. Esiste una variante di tele assemblate, che sono incollate su una base di carta con il lato anteriore, per cui si attaccano e non si sbriciolano. Tale tela è attaccata alla superficie nel suo insieme, quindi la carta viene rimossa.

Puoi sperimentare con il gres porcellanato come meglio credi. Non è necessario acquistare pannelli e set già pronti. Puoi acquistare tessere alla rinfusa e disporre qualsiasi composizione da esso. Se c’è l’opportunità di acquistare un mattone rotto che vende un supermercato dell’edificio, puoi usarlo anche tu..

E puoi utilizzare piastrelle intere di diverse dimensioni, colori, tipi in combinazione con altri prodotti ceramici. Quindi puoi ottenere un mosaico unico che esiste al mondo in una sola copia e riflette il carattere del suo creatore..

Nel prossimo video, una dimostrazione di posa del gres porcellanato a pavimento in diagonale con decor.