Le sottigliezze dell’isolamento domestico con lana minerale per rivestimenti

È abbastanza possibile far fronte da soli all’isolamento di una casa di campagna, è importante solo conoscere alcune delle caratteristiche e osservare la tecnologia. Ti parleremo di alcuni aspetti importanti dell’isolamento in lana minerale per i rivestimenti..

Peculiarità

L’isolamento termico di una casa di campagna in legno è associato a determinate regole e caratteristiche. Quindi, non è sempre necessario isolare una casa subito dopo la costruzione: la maggior parte delle case in legno sono abbastanza calde da sole, senza isolamento aggiuntivo. Tuttavia, se una casa di legno è stata costruita molti anni fa e si sono formate crepe nel legno o nei tronchi a causa dell’umidità e del gelo, allora l’isolamento della casa all’esterno con lana minerale diventa davvero necessario.

Il rivestimento sarà utile per le piccole case di campagna, quando lo spessore delle pareti in legno non soddisfa i requisiti di isolamento termico e i proprietari devono spendere troppi soldi per il riscaldamento. Il rivestimento in vinile è un materiale di finitura economico che ha una lunga durata ed è facile da installare. Il rivestimento da solo non è sufficiente per un isolamento completo, quindi la lana minerale viene spesso utilizzata come isolamento esterno per il raccordo..

Per mantenere un microclima ottimale nei locali dopo i lavori di isolamento, è necessario osservare le seguenti condizioni:

  • Prima di eseguire lavori di isolamento termico, l’albero viene trattato con composti speciali contro funghi, muffe e tarli del tarlo.
  • L’isolamento non deve bloccare l’uscita del vapore acqueo, pertanto, seguire rigorosamente le tecnologie appropriate durante l’esecuzione del lavoro.
  • Una membrana permeabile al vapore (chiamata anche pellicola antivento diffusa), fissata all’esterno dell’isolamento, aiuterà a mantenere l’equilibrio dell’umidità. Anche se l’acqua penetra improvvisamente sotto il raccordo, non cadrà né nello strato di lana di roccia né nelle pareti di legno..

Vantaggi e svantaggi

Qualsiasi pannello di raccordo è facile da sostituire con le tue mani, inoltre, è un materiale resistente e durevole. Sia in lana minerale che in rivestimenti: i materiali non sono pesanti, quindi anche una persona può gestire l’installazione.

L’umidità del legno in casa dipende dalla differenza tra la temperatura esterna e la temperatura della stanza., e se gli indicatori sono molto diversi, l’albero inizia ad assorbire attivamente l’umidità dall’interno, allontanandola dall’esterno. Questo processo significa che la casa “respira”, non permettendo all’umidità di accumularsi nella struttura dell’albero. L’isolamento esterno sposterà il “punto di rugiada” su se stesso e gli edifici in legno saranno protetti dall’umidità.

Se la casa si trova vicino a un’autostrada rumorosa, l’isolamento in lana minerale contribuirà a creare un eccellente isolamento acustico. Tutti i tipi di lana minerale hanno buone proprietà di isolamento termico.

Né la lana di roccia né i rivestimenti in vinile sono danneggiati da insetti e roditori. Inoltre, funghi e muffe non si sviluppano su questi materiali. La lana minerale ha un’ottima resistenza al fuoco, è versatile e adatta ad edifici costruiti sia in climi caldi che freddi..

Ambito di applicazione

La lana minerale è ampiamente utilizzata oggi in una varietà di modelli. Quindi, con l’aiuto di esso, i tetti sono isolati, i soffitti e le pareti sono isolati. Minvata manterrà il calore e il microclima non solo di una casa di tronchi, ma anche di una casa di mattoni. L’isolamento termico con questo materiale renderà più confortevole la vita in edifici in pietra.

La lana minerale di basalto funge da eccellente barriera antincendio, quindi è spesso protetta da pozzi di ventilazione e strutture simili. A causa del fatto che la lana di basalto è resistente all’umidità elevata, può isolare bagni e saune, proteggere facciate “umide” e persino strutture navali.

La lana di basalto è adatta per proteggere le tubazioni, poiché questo materiale è resistente sia all’aumento che alla diminuzione delle temperature. Se si prevedono carichi gravi su una superficie isolata termicamente con lana minerale, è necessario scegliere tappetini con la massima rigidità.

Gli esperti raccomandano di non utilizzare il polistirene espanso per l’isolamento esterno della facciata di una casa di tronchi. e altri materiali sintetici o rivestiti con pellicola, poiché non consentono il passaggio del vapore acqueo, il che significa che non permetteranno alla casa di “respirare”. Un isolamento improprio può portare alla distruzione del legno a causa di muffe e funghi, dannosi per la salute umana. Ecco perché è meglio isolare le case in legno con isolamento minerale di basalto – lana minerale.

Questo isolamento è realizzato con una varietà di materiali: dalle scorie di altoforno, vetro e sabbia alle rocce vulcaniche riciclate come il basalto. L’opzione migliore è considerata il basalto (lana di roccia), che è considerata molto forte e ha un’igroscopicità molto bassa..

Le caratteristiche tecniche della lana di roccia sono le seguenti:

  • la conduttività termica del materiale varia da 0,032 a 0,048 W / m × K;
  • assorbimento dell’umidità – non più del 2% del volume (o anche meno);
  • la lana di roccia può essere di diverse densità, dipende se utilizzerai la lana di roccia in lastre, stuoie o rotoli;
  • il materiale non è infiammabile, il che è importante quando si isolano le pareti in legno.

L’isolamento esterno viene solitamente eseguito con materassini di basalto semirigidi con una densità da 80 a 150 kg / m3. Questi tappetini sono disponibili in diverse dimensioni, quindi puoi scegliere quello più adatto a te. Gli esperti sconsigliano l’uso di lana di basalto in rotoli per isolare le pareti, perché nel tempo il materiale del rotolo si incurva.

Lo spessore dell’isolante termico dipende dalla regione in cui si trova la casa. Più rigido è l’inverno, più spesso dovrebbe essere lo strato isolante. Nella Russia centrale, questo strato è di 150 mm, mentre l’isolamento è montato in due strati (100 mm e 50 mm). Se è necessario aumentare lo spessore dell’isolamento, sarà necessario montare un’altra fila di casse.

Come isolare?

La tecnologia di isolamento delle pareti comporta alcuni lavori preparatori. Le pareti vengono pulite da polvere e sporco, annotando allo stesso tempo tutti gli spazi vuoti e le fessure: è conveniente farlo con un pennarello bianco, quindi sicuramente non perderai nemmeno i più piccoli spazi durante ulteriori lavori. Inoltre, le pareti sono trattate con un preservante del legno. Dopo l’essiccazione, le fessure vengono sigillate con uno speciale sigillante in lattice per legno, che impedirà la comparsa di “ponti freddi” – le vie di penetrazione dei flussi di aria fredda nella casa. Se ci sono troppe crepe, sigillarle con un sigillante sarà costoso, in questo caso vengono utilizzati stoppa, muschio e qualsiasi materiale naturale per la sigillatura..

Prima di iniziare l’installazione di lana minerale e rivestimenti, è necessario installare il telaio (cassa). Per questo, è adatto un profilo in legno o zincato e gli esperti preferiscono il legno. Il fatto è che con i cambiamenti delle temperature stradali, si può formare condensa sugli elementi metallici..

Non dobbiamo dimenticare l’installazione di guide e il monitoraggio costante delle superfici con un livello dell’acqua, poiché tutti gli elementi della cassa devono trovarsi sullo stesso piano. Le guide sono attaccate non solo agli angoli dell’edificio, ma anche intorno a porte e finestre.

Prima di iniziare i lavori di fissaggio del legno alla parete, deve essere trattato con un preservante del legno. Mentre si asciuga, sulla superficie delle pareti segnano i punti dei futuri fissaggi delle guide con un pennarello bianco.

La distanza tra gli elementi della guaina è solitamente inferiore di 5 centimetri rispetto alla larghezza dei tappetini isolanti, necessaria per installare i tappetini saldamente, “vspor”.

Se le pareti della casa sono molto irregolari, in alcuni punti sarà necessario rafforzare il rivestimento in legno sotto la cassa. Il fissaggio verticale o orizzontale delle guide dipende da come prevedi di fissare il raccordo in futuro. Se verticale (metodo standard), le guide devono essere montate orizzontalmente. Il tornio può essere fissato con viti o chiodi e per ulteriore rinforzo può essere fissato con angoli metallici. Quando si installano le guide, tenere conto dello spazio libero (fino a 5 cm) per la ventilazione.

Dopo aver installato il telaio, puoi procedere con l’installazione della lana minerale. I tappetini vengono inseriti tra le guide del telaio, partendo dal basso. È importante posarli saldamente, senza spazi vuoti e fessure. Se ci sono due strati di lana minerale, viene posato per primo quello più spesso. Se sono necessari più di due strati di isolamento, il secondo viene fissato alla prima cassa. Ad esempio, orizzontale – verticale.

In generale, è abbastanza facile posare il materiale.. Le difficoltà possono sorgere solo con lo spazio intorno a porte e finestre. Affinché non rimangano spazi vuoti, è necessario tagliare strisce di lana minerale della larghezza richiesta e fissarle nello spazio libero rimanente. Gli strati di lana minerale non devono piegarsi verso l’esterno.

Dopo aver posato gli strati di coibentazione, le pareti vengono ricoperte da una membrana antivento. I suoi pezzi sono collegati con nastro da costruzione o fissati agli elementi della guaina mediante una cucitrice meccanica.

Dopo tutto il lavoro, la struttura deve essere “cucita” con speciali elementi di fissaggio in plastica – “funghi”. Premeranno l’isolamento contro il muro e non gli permetteranno di “scivolare”.

Il prossimo passo è installare un contro-reticolo per il fissaggio del raccordo. Questo viene fatto proprio sopra la membrana antivento, avvitando le barre, su cui verrà successivamente fissato il raccordo..

Il lavoro di fissaggio del raccordo è alla portata anche degli artigiani domestici. Dovresti iniziare installando il riflusso se l’edificio ha un seminterrato sporgente. Se non è necessario installare un riflusso, è possibile iniziare a fissare il raccordo rafforzando le “strisce iniziali” nella parte inferiore della struttura. Le “strisce di avviamento” di diversi produttori possono variare notevolmente nell’aspetto e possono essere distinte dalla connessione di blocco, che consente di installare ulteriormente i pannelli per essere agganciati..

Il raccordo è fissato con viti autofilettanti nella parte centrale dei fori asolati delle doghe. Dopo aver fissato le strisce verticali e orizzontali, puoi procedere al fissaggio del profilo angolare, mentre controlliamo tutti i dettagli con una livella: sono sempre rigorosamente verticali o orizzontali.

Le strisce di finitura speciali si trovano anche attorno ai telai e alle porte, quindi vengono fissate le platbands, consentendo di nascondere l’estremità degli elementi di raccordo.

Se sei ancora incline a installare un telaio metallico, non dimenticare di posare l’isolamento in tutte le scanalature del profilo. In generale, l’installazione di una struttura metallica non differisce molto dall’installazione di una in legno, ma è necessario fissare elementi aggiuntivi: sospensioni dirette (su di esse verranno installati i profili). I ganci diretti possono essere utilizzati anche per il fissaggio della struttura in legno del tornio.

Suggerimenti e trucchi

  • La lana minerale domestica è più pesante delle sue controparti importate, quindi se devi prenderti cura del peso della struttura, dovresti scegliere un produttore importato.
  • I lavori di coibentazione non devono essere eseguiti se il legno è umido. Devi lasciare asciugare l’albero, altrimenti si formerà inevitabilmente un fungo.
  • Lasciare sempre uno spazio tra il raccordo e il materiale isolante: ciò consentirà la circolazione dell’aria e l’evaporazione dell’umidità in eccesso.
  • Gli artigiani esperti, quando scelgono lo spessore dell’isolamento, consigliano di concentrarsi sulla regione in cui si trova l’edificio. Quindi, le case costruite nella Russia centrale, nel nord-ovest e negli Urali richiedono un isolamento con uno strato di 20 cm.Per le regioni meridionali del nostro paese saranno sufficienti 10-15 cm, ma per la Siberia – almeno 35.
  • Secondo le raccomandazioni degli esperti, uno dei migliori riscaldatori è considerato “Beltep Facade 12” (“lana di basalto”).

  • Un film barriera al vapore non è adatto per proteggere le pareti in legno, in quanto non consente alla casa di “respirare”. Di conseguenza, sotto l’isolamento, l’edificio inizierà a marcire e crollare..
  • Tutti gli elementi di raccordo sono fissati con viti autofilettanti, mentre non è possibile serrarli troppo strettamente.
  • Aprire i pannelli di raccordo prima di iniziare il lavoro e segnare i punti di attacco. Quindi tutti gli elementi di fissaggio saranno allo stesso livello e la struttura stessa risulterà più forte e più uniforme..
  • Non è necessario cercare di adattare i pannelli l’uno all’altro il più strettamente possibile: dovrebbe esserci un piccolo spazio (5 mm) tra di loro. Quindi il raccordo non soffrirà di sbalzi di temperatura, espandendosi o restringendosi liberamente.

Come isolare una casa con lana minerale per rivestimenti, vedi sotto.