Come sciogliere la colla Moment?

La supercolla “Moment” è un assistente insostituibile nella vita di tutti i giorni, che consente di collegare rapidamente parti in metallo, legno, pietra, carta, pelle e ceramica. Fornisce una connessione forte e affidabile, ma nei casi in cui si rovescia accidentalmente e arriva su superfici dove non dovrebbe essere, la rimozione dell’adesivo presenta alcuni problemi. Pertanto, tutti gli artigiani dovrebbero scoprire come sciogliere la colla Moment.

Caratteristiche della sostanza

Il componente principale della colla Moment e simili sono vari composti di esteri noti come cianoacrilati. Sono questi composti che forniscono la connessione delle parti e, oltre a loro, la composizione include anche varie sostanze ausiliarie: plastificanti, ritardanti, attivatori e addensanti. Essendo in un tubo sigillato, la colla rimane allo stato liquido monomerico. L’interazione con qualsiasi mezzo alcalino (più spesso umidità atmosferica) porta alla sua rapida polimerizzazione e indurimento.

Il polimero risultante ha un’enorme adesione alla superficie, che può raggiungere i 250 kg / cm2, quindi è molto difficile rimuovere l’adesivo indurito dalla superficie..

Solventi adatti

Poiché la supercolla indurisce se esposta all’umidità, i solventi standard come acqua, dicloroetano o alcol peggioreranno le cose. Pertanto, per dissolvere il “Momento” è necessario utilizzare mezzi speciali.

I composti a base di dimetilsolfossido si sono dimostrati i migliori nella vita di tutti i giorni., in particolare, “Dimexid”, venduto senza prescrizione medica nella maggior parte delle farmacie. Come solvente, agisce principalmente sui cianoacrilati, il che significa che non danneggerà la maggior parte dei materiali utilizzati nella vita di tutti i giorni..

Le supercolle si dissolvono molto bene, incluso Moment, con l’aiuto dell’acetone e dei suoi derivati ​​(ad esempio acetonitrile). Tuttavia, l’acetone è tossico e altamente corrosivo per plastica, tessuti, carta e legno. Oltre all’acetone puro, è possibile utilizzare anche miscele contenenti acetone, ad esempio un normale solvente per unghie.

Attualmente sono stati creati speciali rimuovi adesivi a base di carbonato di propilene. (la cosiddetta anticolla), ad esempio il marchio Secunda. Esistono anche speciali antiadesivi “Moment”, oltre a solventi a base di nitrometano.

Adatto per solventi idrocarburici, inclusi benzina e cherosene.

Sulla pelle

Nei casi in cui la colla viene a contatto con la pelle delle mani, si indurisce rapidamente, poiché la superficie della pelle è solitamente più umida dell’ambiente. Il modo più delicato per rimuovere il polimero formato dalla pelle delle mani sarà l’uso del normale sale da cucina, che deve essere strofinato tra le mani, dopo averle precedentemente inumidite. In nessun caso non utilizzare bicarbonato di sodio, in quanto l’ambiente altamente alcalino, al contrario, favorisce una maggiore polimerizzazione dei cianocrilati..

“Dimexide” è relativamente sicuro, ma richiede un’esposizione a lungo termine, quindi non è consigliabile utilizzarlo sul corpo.. Se il sale non funziona, dovrai usare solventi a base di acetone. La cosa principale è lavarsi accuratamente le mani dopo aver rimosso la colla, quindi sarà utile applicare una crema o una lozione sulla pelle..

Un altro modo non molto delicato, ma efficace per rimuovere “Moment” dalle mani è una combinazione di acqua calda e successivo sfregamento con una normale pietra pomice..

Sui vestiti

L’acetone e i suoi composti sono assolutamente inadatti alla rimozione delle macchie di supercolla dai tessuti. I vestiti realizzati con tessuti ordinari possono essere immersi per mezz’ora in Dimexidum sciolto in acqua – la maggior parte delle macchie di colla poi scompare. Per i tessuti delicati è più indicato l’anticolla, soprattutto il nitrometano.

Un altro modo per rimuovere le macchie di colla dal tessuto è congelarlo in freezer per qualche minuto e poi spazzolarlo. Ma è meglio non pulire i sintetici in questo modo..

La benzina può essere utilizzata per pulire i tessuti ruvidi. Puoi provare a rimuovere le vecchie macchie con un normale aceto, in quanto l’ambiente acido favorisce la monomerizzazione dei cianoacrilati..

Sulla plastica

La maggior parte dei solventi che agiscono sull’adesivo intrinsecamente polimerico dissolve anche la plastica intrinsecamente polimerica. Pertanto, il modo migliore per rimuovere le macchie di Moment dalle superfici in plastica è utilizzare Dimexidum..

Acetone e miscele contenenti acetone possono essere utilizzate per la pulizia di plastiche resistenti..

su vetro

Per rimuovere le macchie di colla dal vetro, puoi diluire il detergente universale per vetri e applicarlo sulla macchia. Puoi anche provare a usare lo spirito bianco. L’uso di “Dimexidum” può lasciare macchie ostinate sul vetro..

Sull’albero

Se il legno non è ancora stato lavorato, è più facile rimuovere la colla meccanicamente. Se la superficie è già pronta per l’uso, l’acetone o “Dimexide” è più adatto per pulirla..

Nei casi in cui la superficie è ricoperta da uno strato di vernice, l’acetone non deve essere utilizzato. L’uso di “Dimexide” può anche danneggiare la vernice, quindi per pulire le superfici verniciate dovrai strofinarle a lungo con acqua e sapone..

su metallo

Per sciogliere una macchia di colla sul metallo, dovrai inumidire un normale batuffolo di cotone con Dimexide o acetone e attaccarlo alla macchia. Dopo mezz’ora o un’ora, la colla rimanente viene rimossa meccanicamente.

Per informazioni su come rimuovere la colla da qualsiasi superficie, vedere il prossimo video..