Caratteristiche e applicazione dello smalto PF-133

Caratteristiche e applicazione dello smalto PF-133

Le pitture e le vernici moderne sono piuttosto diverse. Per ottenere un risultato di alta qualità, dovresti tenere rigorosamente conto delle specifiche di ciascuna opzione..

Lo smalto PF-133 è un prodotto eccellente, ma dovrebbe anche essere usato rigorosamente secondo la tecnologia fornita dal produttore.

Peculiarità

GOST 926 82 stabilisce che questo smalto, indipendentemente dal colore, deve essere una sospensione di coloranti e riempitivi in ​​una vernice a base di alchidi. Solventi organici, essiccanti e talvolta altri componenti vengono aggiunti alla miscela..

    Lo scopo dell’applicazione dello smalto è decorare il trasporto merci, ad eccezione dei vagoni ferroviari refrigerati. Può essere utilizzato per verniciare contenitori, superfici in legno e metallo, ma non è adatto per macchine agricole di alcun tipo..

    Le specifiche del prodotto sono abbastanza decenti. Due strati di smalto (se coprono la superficie precedentemente trattata con primer) forniranno una protezione affidabile per 36 mesi in climi temperati.

    L’applicazione della composizione è possibile:

    • spruzzatura pneumatica;
    • spruzzatura in un campo elettromagnetico;
    • spruzzando in uno spazio senz’aria;
    • bagnare il prodotto nella miscela;
    • getti di colata;
    • con un pennello.

    Preparazione al lavoro

    Quando si utilizza lo smalto PF-133 in qualsiasi area, è necessario mescolarlo e portarlo alla viscosità target utilizzando:

    • solvente;
    • xilene;
    • nefra;
    • diluenti speciali (per successiva verniciatura in campi elettromagnetici).

    Secondo gli standard per lo smalto PF-133, la sua densità è di 1100 – 1200 g per 1 mq. m. I requisiti stabiliti prevedono la diluizione fino ad un massimo del 30%.

    La durata dell’asciugatura fino a 3 livelli a una temperatura di 20 gradi va da 1,5 a 30 ore.

    La differenza è determinata dalla composizione chimica disuguale dello smalto di diversi colori. È importante ricordare che il prodotto è tossico e presenta un rischio di incendio significativo.

    Norme di sicurezza

    Il PF-133, così come i diluenti e i solventi utilizzati insieme ad esso, può provocare irritazione della pelle e comparsa di eczema. Vale la pena temere l’effetto distruttivo della composizione sul sangue, sulle mucose e sul tratto respiratorio, nonché sul sistema nervoso. Pittori esperti preparano una protezione respiratoria individuale per il lavoro e indossano guanti di gomma. In caso di contatto dello smalto con la pelle, viene immediatamente lavato via con acqua tiepida e sapone..

    Lo smalto pentaftalico, indipendentemente dalla diluizione e dalla temperatura ambiente, è altamente infiammabile.

    È inaccettabile lavorarci vicino a fiamme libere e dispositivi di riscaldamento. Per evitare pericoli, è necessario fornire un’adeguata ventilazione nella stanza con afflusso e deflusso e prendersi cura della disponibilità di protezione antincendio.

    Negli impianti industriali e nei cantieri è necessario condurre un monitoraggio continuo della qualità dell’aria.

    Proprietà pratiche e utilizzo

    La composizione aderisce bene al metallo, il rivestimento brilla e risulta essere molto duro. Il prodotto tollera perfettamente condizioni meteorologiche negative, temperature di -40 e +60 gradi. PF-133, in contrasto con il più familiare PF-115, può “sopravvivere” all’essiccazione della camera. Nessuno sforzo durante l’asciugatura all’aria può dare un film paragonabile in forza e stabilità..

    La composizione non forma striature e rughe, si applica immediatamente con uno strato perfettamente liscio. Il tempo di asciugatura varia da 24 a 48 ore, questo è determinato dal numero di strati e dalla temperatura. Il contatto con l’acqua per 10 ore (a temperatura ambiente e immobilità del liquido) non porta a conseguenze negative.

    La preparazione preliminare prevede l’adescamento con miscele di PF, EF e GF. È anche consentito l’uso dei loro analoghi chimici completi. L’albero deve essere accuratamente pulito da polvere e sporco. L’opzione migliore è la levigatura. Non è consentito dipingere PF-133 su precedenti rivestimenti danneggiati o scarsamente aderiti..

    Affinché il materiale sia fissato meglio sull’albero e il consumo per 1 m² sia minimo, gli esperti consigliano di impregnare la base con olio di lino. Prima dell’uso, si consiglia di conservare lo smalto pentaftalico nella sua confezione originale ad una temperatura di 20 gradi per almeno 24 ore.

    È consentito diluire lo smalto stesso con una combinazione di xilene con acquaragia fino al 70%. Allo stesso tempo, la proporzione di acquaragia nella composizione diluente non può superare il 50%. Temperature di esercizio consigliate dell’aria – da +5 a +30 gradi, umidità relativa – massimo 80%.

    Per evitare la condensazione del vapore acqueo, la superficie deve essere 3 gradi (o più) più calda del punto di rugiada. Gli strumenti usati vengono puliti con solvente, acquaragia.

    1 litro di PF-133 può coprire 19,5 – 26 mq. m.superficie. Questo indicatore è influenzato dalla levigatezza o rugosità del supporto, dalla temperatura di esercizio, dalla diluizione, dalla professionalità nell’applicazione, dalla geometria del prodotto da rivestire.. Se sotto c’è gesso o vernice a calce, la composizione deve essere rimossa completamente, indipendentemente dalla sua sicurezza e stabilità. Con l’asciugatura della camera, la temperatura dell’aria può raggiungere 82 gradi, questo consente di ridurre il tempo di elaborazione a 120 minuti.

    PF-133 deve essere conservato in una stanza buia e asciutta, escludendo l’esposizione al vento e alla luce solare diretta. La temperatura minima consentita è -20 gradi. Soggetto a condizioni standard lo smalto si conserva per 12 mesi. Al termine del periodo di garanzia, solo speciali test di laboratorio consentono di riconoscerlo come idoneo all’uso..

    Quando si acquistano materiali di verniciatura, è importante studiare i certificati di conformità per le caratteristiche pratiche e le proprietà igieniche delle merci..

    Per una panoramica dello smalto PF-133, vedere il seguente video.