Progettazione del paesaggio: come organizzare correttamente lo spazio

I proprietari terrieri si trovano di fronte alla scelta di invitare un paesaggista alla moda e molto costoso a elaborare un progetto per il miglioramento del sito o trasformare il territorio del cortile in uno spazio suburbano elegante per conto proprio. Forse, dopo aver appreso le basi della progettazione del paesaggio, puoi fare altrettanto bene come un decoratore invitato, poiché solo i proprietari possono sapere esattamente cosa hanno veramente bisogno di avere sul sito..

Peculiarità

Il paesaggio è la creazione di un ambiente bello, armonioso e confortevole su un terreno. Gli elementi principali di questo processo sono la casa e altre strutture capitali: un garage, uno stabilimento balneare, un fienile, un pollaio, una serra.. Attorno agli edifici si crea artificialmente un ambiente estetico.

In altre parole, in modo che da ogni punto di vista all’ingresso del cortile: dalle finestre di casa, dal portico o dal terrazzo, sulla strada per lo stabilimento balneare o la serra, si aprano scorci bellissimi. La decorazione e la costruzione della casa determinano lo stile di decorazione del territorio del cortile..

I percorsi sono un collegamento per gli annessi e un mezzo di spostamento conveniente intorno al sito. La disposizione dei percorsi può conferire al sito un carattere ambulante o uno stato d’animo attivo ed energico. Un percorso tortuoso espande visivamente il sito.

Il paesaggio è la componente più importante della progettazione del paesaggio. I siti di impianto, le loro dimensioni, varietà e tipi sono determinati in base alle richieste del proprietario terriero, posizione compositiva. Lo stile del sito dà il tono a prati e aiuole.

Serbatoi artificiali o naturali, ruscelli, gazebo, fontane sono inclusi nel set di grandi elementi decorativi. Sculture, vasi con fiori, composizioni di oggetti della vita contadina compongono piccole forme architettoniche che servono per decorare il territorio.

L’illuminazione è un modo per aggiungere un effetto decorativo all’area locale di sera e di notte, per creare condizioni sicure per muoversi all’interno della tenuta. Il tipo di lampade, la loro altezza, luminosità, posizione lungo i sentieri o nelle aiuole formano l’uno o l’altro motivo paesaggistico unico al buio.

Recinzioni in metallo, pietra, legno o siepi creano percezioni dello spazio completamente diverse. Se vuoi avere un territorio adiacente alla camera, usa fitte siepi alte. Le persone socievoli apprezzeranno una rete leggera o una struttura in metallo forgiato. Recinzione alta o bassa, densa o trasparente, leggera o potente: tutto ciò influenzerà il design generale del sito.

Così, la casa, gli annessi, il paesaggio, le strutture idrauliche, le recinzioni, l’illuminazione sono gli strumenti per l’affascinante processo di creazione di una visione vivace del quadro..

Il paesaggio ha le sue regole obbligatorie, la cui osservanza ti consentirà di creare un aspetto bello e armonioso dell’area del cortile. La prima regola è l’unità del design. Il design del sito, realizzato nello stesso stile, sembra migliore dello stesso sito, diviso in piccole immagini stilistiche. Ciò non esclude la presenza di piccole zone paesaggistiche separate, ad esempio un giardino giapponese o un angolo di conifere..

La seconda regola è il principio della distribuzione uniforme delle masse – equilibrio. La massa degli edifici è compensata dalla massa del giardino. La dimensione del prato dovrebbe corrispondere all’area del cortile. L’altezza della siepe è la dimensione del sito. La dimensione dell’aiuola è correlata all’area del prato. La distribuzione sul sito del volume degli edifici, dei grandi alberi e delle forme architettoniche decorative può essere simmetrica lungo l’asse centrale del sito e asimmetrica.

Aiuta nel design: il principio del rapporto aureo o la regola del triangolo. Viene selezionato il rapporto tra i volumi di accento alto e quelli bassi, come 3x5x8. Questa regola si applica sia negli edifici che nell’organizzazione delle aiuole. Tre o cinque elementi alti sono distribuiti uniformemente sul sito, ad esempio – una casa, una pera e un melo, e cinque elementi bassi – tre aiuole e due aiuole. Cinque piante grandi e otto piccole piante della stessa specie sono piantate in aiuole.

Le piante in un giardino fiorito sono disposte su livelli secondo il seguente schema: in alto sullo sfondo, al centro un terzo in basso, il bordo – un altro terzo in basso. Il colore gioca un ruolo importante nell’organizzazione dello spazio. Le sfumature blu rimuovono lo sfondo, quelle rosse lo avvicinano. Il giallo dona uno stato d’animo gioioso e allegro, mentre il bianco è il colore del romanticismo. Il colore chiaro del fogliame espande i confini del sito, scuro – si restringe.

I lavori di miglioramento sono più convenienti da eseguire secondo i disegni e i diagrammi inclusi nel progetto paesaggistico. Il progetto finito per trame standard può essere acquistato presso l’officina appropriata, visualizzato su Internet o invitato da un designer. Per semplici idee paesaggistiche, puoi creare tu stesso un progetto.

Stesura di un progetto

Il primo passo è esplorare la zona, meglio farlo con tutta la famiglia. La posizione degli edifici e degli spazi verdi dipende dalle dimensioni e dalla forma del sito, dall’orientamento ai punti cardinali.

Gli edifici alti si trovano nella parte settentrionale in modo da non ombreggiare il sito. Esamina il terreno per l’uso di dislivelli o livellamento del terreno.

Esaminare gli accenti visivi visibili nelle aree adiacenti. Determina se sarà necessario decorare il muro bianco di una casa vicina o un capannone, se è possibile utilizzare un albero con una bella corona che cresce vicino al confine della tua tenuta.

La seconda fase è la creazione di un piano edilizio e il posizionamento di tutto il necessario per il comfort di tutte le famiglie. Un piano del terreno viene disegnato su una scala, vengono applicati schemi di edifici. Se questa è la tua tenuta di famiglia, allora devi decidere cosa lasciare: una casa con una storia familiare o un frutteto. Un fienile solido durerà per molti anni o gli abeti rossi adulti sono adatti per decorare un angolo ombreggiato.

Quindi determinano cosa deve essere costruito, quali compiti funzionali eseguirà ciascuna trama. Qui, tutti i membri della famiglia devono decidere congiuntamente quali elementi del paesaggio sono realmente necessari. Vengono selezionate le preferenze per l’organizzazione della ricreazione e la coltivazione di alcune piante.

Nella fase successiva, viene redatto un layout delle tracce e viene selezionato il materiale per rifinire la sua tela.. La larghezza è calcolata da dimensioni standard di almeno 80 centimetri, questo è il valore minimo di comfort per il passaggio con una carriola da giardino.

Viene determinata la rettilineità o la curvatura dei percorsi, vengono calcolate la lunghezza e la quantità richiesta di materiali di finitura dell’edificio. Nelle zone umide viene inoltre eseguito un disegno del sistema di drenaggio. Preventivo per movimento terra e materiale di drenaggio: tubi, prugne, argilla espansa.

Separatamente o sullo stesso piano, viene applicato uno schema della posizione delle lampade e del cablaggio elettrico necessario. La posa delle reti elettriche viene eseguita prima del dispositivo dei binari., per non violare l’integrità della carreggiata. La profondità del cavo è presa nella banda centrale 70 centimetri, per la posa di percorsi, il terreno viene portato a una profondità di 30 centimetri.

In questo sito di lavoro viene anche determinato il posizionamento delle lampade. Vale la pena posizionarli lungo il sentiero o proprio accanto a strutture residenziali ed economiche. Se verrà illuminato un laghetto decorativo o un’aiuola, quali tipi di illuminazione saranno necessari. Se l’elettrificazione del sito non è pianificata, questo schema può essere abbandonato.

La prossima serie di disegni è un dettaglio di ciascuna zona. Disposizione di aiuole, aiuole con una serie di piante, uno schema per piantare frutta o alberi e arbusti ornamentali. Tale piano viene eseguito disegnando la circonferenza della corona di una pianta adulta.. La dimensione della corona è nei libri di riferimento per la coltivazione delle piante.. Questo viene fatto per evitare un’eccessiva densità di impianto, l’intreccio delle corone riduce l’effetto decorativo e compromette la fruttificazione..

Per una posizione competente di edifici e spazi verdi e l’amicizia con i vicini, è necessario rispettare i codici edilizi. Grandi strutture fino a due piani di altezza e alberi alti sono posizionati a non meno di tre metri dal confine del sito, arbusti e edifici da giardino bassi – a non meno di 1 metro. La casa e gli annessi devono trovarsi ad almeno 5 metri dalla linea rossa della strada o 3 metri dal vialetto d’accesso.

Tutti questi schemi vengono applicati a un unico piano generale o vengono realizzati schemi separati, se sono coinvolti singoli specialisti. Ora c’è una vasta selezione di programmi per computer, anche una persona che non conosce i disegni sarà in grado di completare un progetto completamente competente.

Zone principali

Quindi, passiamo alla pianificazione dell’area del cortile. Le aree principali sono l’ingresso, l’area cortiliva, l’orto, il giardino, l’area ricreativa, l’area di servizio. Ulteriori possono essere un parco giochi per giochi attivi, un laghetto, una piscina, un parco con vicoli, un angolo di foresta con sentieri.

L’area di ingresso comprende un cancello con un percorso al portico della casa. Si consiglia di recintare l’ingresso e il parcheggio con un garage con siepe o posizionarlo dall’altra parte dell’edificio in modo che l’area di ingresso passi agevolmente nel cortile..

L’ingresso anteriore è decorato nello stile di finitura dell’edificio, la pavimentazione è realizzata in materiale duro e resistente all’usura: pietra, lastre per pavimentazione o mattoni di clinker. La zona d’ingresso è decorata con aiuole e piccole forme architettoniche.

Una zona giardino o parco ornamentale è assegnata a un terreno separato sul lato nord della proprietà del terreno se c’è spazio sufficiente. In una piccola area vengono piantati alberi e arbusti lungo il perimetro. Questa disposizione protegge dal vento, crea uno schermo naturale da sguardi indiscreti e lascia soleggiata la parte centrale..

Zona di riposo – un attributo indispensabile della vita suburbana, disposto a una certa distanza dalla casa, decorato con un serbatoio artificiale, arbusti fioriti. Qui sta sorgendo un capannone con zona prendisole, gazebo con barbecue per barbecue o una cucina estiva con stufa a legna..

I designer propongono di progettare un elegante sito per falò, dove le grandi aziende possono riunirsi. Tale area ricreativa è decorata con ciottoli o pietra, attorno al perimetro si trovano comodi sedili fatti di tagli di legno o panchine circolari fatte di gabbioni.

La zona dell’orto si trova nel luogo più soleggiato. Un orto e una serra si trovano spesso sul retro del terreno. Questo non è sempre giustificato, poiché ci sono difficoltà con l’irrigazione o è difficile partire a causa della distanza del luogo.

Il nuovo formato dell’orto è decorativo, conferendo alle aiuole un bellissimo aspetto moderno di aiuole. Tali letti possono diventare una decorazione della parte anteriore del sito ed essere situati nell’area del cortile..

La parte economica: il pollaio, l’officina o il fienile è meglio rimuovere per alberi e arbusti. Gli odori dell’attività vitale degli animali non devono penetrare nell’area ricreativa e nella terrazza all’aperto della casa. Mantenere pollame e animali domestici richiederà l’assegnazione di spazio per loro, proteggendo le piantagioni dai danni. Il pollaio ha un aspetto ordinato e decorativo, gli ospiti saranno felici di visitare questo vivace angolo dello zoo.

I percorsi creano un percorso a piedi e collegano le zone tra loro. Nella parte economica della pista, è meglio renderla dritta e larga per facilitare il movimento con gli attrezzi agricoli. Ricreativo – può avere turni. L’effetto di curvatura con una prospettiva semiaperta ingrandisce visivamente l’area.

Per fare ciò, un bellissimo arbusto o un’aiuola luminosa o una piccola composizione architettonica viene posizionata un po’ dietro la curva nella zona di visibilità. Oppure puoi mettere una panchina alla prossima curva. Il pedone è attratto dal vedere l’intera immagine, gli sembra che il percorso vada sempre più lontano, rivelando vari segreti.

Dopo aver deciso le zone necessarie, i cerchi vengono ritagliati dal cartone secondo la forma di un piano di costruzione di diversi diametri, imitando su una scala corone di alberi, aiuole e aiuole. Vengono spostati secondo il piano fino a quando non viene presa la decisione finale. Questo processo può essere eseguito utilizzando programmi per computer di progettazione del paesaggio..

È meglio fare due o tre versioni di schizzi per il miglioramento futuro. A terra, devi camminare lungo percorsi immaginari, immaginare mentalmente tutti gli oggetti, come si relazionano al rilievo. Successivamente, vengono apportate le regolazioni e viene selezionata l’opzione appropriata..

Il progetto paesaggistico, completato da professionisti, conterrà l’intera serie di disegni necessari, ciascuno accompagnato da una nota esplicativa con un tipo specifico di edificio, materiale di finitura, schema di installazione e metodo di installazione. Ogni giardino fiorito verrà fornito con una spiegazione delle piante..

Prendendo come base un progetto paesaggistico già pronto, puoi iniziare un entusiasmante processo creativo: l’incarnazione della realizzazione suburbana con le tue mani.

paesaggistica

La selezione delle piante dipende dalle dimensioni del sito, dalla composizione del suolo, dall’illuminazione, dall’altezza delle acque sotterranee e dal fattore climatico. In primo luogo è il requisito per la resistenza al gelo di questo tipo di pianta.. Varietà resistenti di alberi da frutto sono selezionate per l’abbellimento del paesaggio. Quindi non dovranno essere avvolti nell’isolamento per l’inverno ad un’altezza di tre o quattro metri, il che aggiunge chiaramente lavoro al giardiniere..

In piccole aree si selezionano alberi da frutto di media altezza su portainnesti nani., varietà colonnari di meli, varietà arbustive di ciliegie e amarene, aronia, prugna e prugnolo si sono dimostrate efficaci. Per scopi decorativi, gli arbusti da fiore sono appropriati: chubushnik, lilla, rosa canina, viburno, crespino. Tutti si tagliano perfettamente i capelli, si può dare loro una forma compatta e usarli come siepe.

Le regole per l’organizzazione del paesaggio dettano la presenza di un accento verticale. Un singolo, bellissimo albero o arbusto è chiamato tenia. Può essere una conifera alta e slanciata e le conifere mantengono le loro funzioni di punto di riferimento compositivo anche in inverno.. Le varietà occidentali di Tui svernano bene, sono senza pretese. Hanno un’ampia varietà di dimensioni, colori del fogliame e forme della corona, che li rende indispensabili per creare siepi ed esporre lo sfondo delle aiuole..

Belli e spettacolari cereali, ostie, peonie, phlox, iris sono adatti per creare un’aiuola a bassa manutenzione. Quando si pianifica la disposizione di un’aiuola, è necessario ricordare la regola del triangolo e l’equilibrio. Lo sfondo di 1-3 esemplari alti, il centro di 5-8 piante inferiori e il fondo è rivestito con un bordo di 8-13 esemplari in miniatura.

Ogni specie deve essere rappresentata da almeno tre piante dello stesso colore, altrimenti potrebbe risultare una vinaigrette.

I giardini fioriti sono classificati come segue:

  • aiuole rotonde o quadrate per il posizionamento nella zona anteriore;
  • sconti – strette aiuole lungo i viali;
  • giardini rocciosi o giardini rocciosi – aiuole sassose con piante tappezzanti;
  • i più interessanti sono i mixborders – una miscela di piante ornamentali e fiorite.

Lo schema del giardino fiorito è sviluppato sulla base degli stessi requisiti per le condizioni di crescita. Altrimenti, alcune piante soffriranno di una mancanza di luce o di un eccesso di umidità, le qualità decorative peggioreranno.

È meglio concentrarsi su varietà e specie senza pretese, ma nelle aree anteriori spesso organizzano un insolito giardino fiorito di piante esotiche con uno speciale sistema di bonifica. È possibile trovare uno schema adatto su Internet con una spiegazione delle specie vegetali desiderate..

I floricoltori esperti selezionano le piante per l’aiuola, tenendo conto dei tempi della fioritura, in modo che sia decorativo da maggio a ottobre.

Una tecnica spettacolare è stata la creazione di aiuole monocrome. Le piante sono selezionate nella stessa gamma di colori e sono supportate da piante ornamentali con foglie di colore adatto. Le viti sono utilizzate per creare giardinaggio verticale. Sono piantati accanto a supporti sotto forma di archi o una cascata di archi..

Stili di design

Le piante per giardini fioriti sono selezionate in base allo stile dell’intero sito. Distinguere tra stile normale e naturale nella progettazione del paesaggio.

Stile regolare caratterizzato da simmetria assiale, disposizione simmetrica delle aiuole, ampi percorsi rettilinei – vicoli. Tutte le forme di aiuole hanno la forma geometrica corretta. Gli alberi e gli arbusti vengono tagliati per modellare le corone. Decorato con fontane, sculture, vasi di fiori. Rose, peonie, gelsomino, gigli, begonie, abete rosso, tuia sembrano organicamente sullo sfondo dei classici cottage in mattoni.

Stile naturale o inglese – questo è un giardino paesaggistico o un giardino fiorito, dove la varietà dei fiori crea una variegatura naturale del prato. Il giardinaggio verticale viene utilizzato dalle viti: clematide, gloria mattutina, uva da sposa, vite di magnolia cinese, rose rampicanti. I percorsi hanno una forma sinuosa, le gocce in rilievo vengono utilizzate per creare un ruscello secco o un originale ponte a gradini.

I negozi si trovano in luoghi romantici con una bella vista. Gli stagni hanno una forma irregolare, gli argini sono decorati con ostie, felci, iris, canne o graminacee.

L’elevata densità di popolazione, l’alto costo di mantenimento della terra ha portato all’ergonomia dell’uso del suolo e sono diventati la base per le tendenze moderne nella progettazione del paesaggio.. minimalismo caratterizzato da forme laconiche e un minimo di dettagli, la geometria della zonizzazione è molto semplice, le forme rettangolari di aiuole, terrazze, percorsi, gazebo e persino acqua sono racchiuse in un quadrato. L’uso di cemento, vetro, legno e poche piante accuratamente calibrate animano il paesaggio elegante.

Moderno, al contrario, utilizza solo le forme sinuose del regno vegetale. Qui l’ornamento floreale della recinzione metallica viene aggiunto ai fiori. Lo spazio non è tagliato dalle forme taglienti delle chiome degli alberi. La ripetibilità degli elementi è incoraggiata. La tavolozza dei colori è neutra. Semplicità e naturalezza rasentano la pretenziosità.

Stile country o rurale i più accessibili e interessanti per l’implementazione fai-da-te, i materiali di finitura sono il legno e la pietra naturale. Tutte le piante provengono dalla propria zona climatica. Il rilievo naturale dona fascino e romanticismo. Le composizioni di oggetti della vita contadina sembrano organiche.

Per ogni paese, lo stile rurale implica alcune delle sue caratteristiche uniche.. Per lo stile mediterraneo decorazione di ciottoli e molte piante del sud, per lo stile scandinavo tulipani, rododendri, pavimentazione in ciottoli. Pulizia e molta pietra.

Gli appassionati di meditazione possono scegliere un posto per l’asilo giapponese, ha bisogno di pochissimo spazio. I prerequisiti sono acqua, pietre, piante dei tropici asiatici e diversi attributi della cultura giapponese. Anche una parte del brano può essere inquadrata in questo modo, l’importante è che si manifesti chiaramente il carattere della filosofia orientale..

Le foto su siti speciali ti aiuteranno a scegliere lo stile di decorazione della trama personale, qui puoi trovare e prendere come base i disegni di schizzo del miglioramento.

Suggerimenti e trucchi

Una volta che inizi a abbellire, devi aderire al piano. Ad un certo punto, sembrerà che le piante siano molto piccole, che ci sia molto spazio vuoto e che i proprietari inizino a compattare le piantagioni. Non è necessario farlo, altrimenti dopo un paio di stagioni dovrai estrarre piante perenni extra. Si consiglia di riempire lo spazio libero con annuali, creeranno decoratività per la stagione.

Mostra coerenza. Segui la tecnologia per garantire durata e decoratività. È meglio fare tutto bene nella fase iniziale piuttosto che eliminare le conseguenze: pozzanghere e avvallamenti sui sentieri, terreno sbriciolato nello stagno. Considera l’ergonomia dell’irrigazione. I tubi in tutto il sito non sono la migliore decorazione.

Usa il terreno invece di costosi lavori di livellamento.

Bellissimi gradini, terrazze di gabbioni, un gazebo su una collina aggiungeranno espressività al sito. Scegli bellissimi punti di osservazione per le panchine in modo che una persona seduta veda un’immagine estetica di fronte a sé. Pergole e archi intrecciati con viti hanno un grande effetto decorativo, il percorso dietro l’arco dà una sensazione di infinito.

Bellissimi esempi

Angolo antico in giardino.

Motivi orientali nel disegno del cortile.

La casa in collina è pittorescamente circondata da terrazze.

Il concetto di illuminazione intelligente diventa l’elemento principale del design.

Per come decorare un orto con le tue mani, guarda il prossimo video.