Paesaggistica: scegliere i fiori da piantare

Le leggi della moderna progettazione del paesaggio si basano su alcune regole, una delle quali è la corretta combinazione di fiori e piante. Per rendere il sito ben curato e attraente, è necessario scegliere fiori da piantare che si completino armoniosamente a vicenda, creando composizioni luminose e belle.

Un territorio adeguatamente progettato crea buon umore, deliziando gli altri con la sua bellezza unica.

Peculiarità

I fiori sono un attributo importante di quasi tutti i siti. Completano perfettamente la trama e creano anche la forma originale del paesaggio, conferendogli un tono speciale. Sono le composizioni floreali che fungono da elemento di collegamento in relazione ad altre piante situate nel giardino, nonché una componente indispensabile della progettazione del paesaggio di qualsiasi cottage estivo..

Quando si creano aiuole, è possibile utilizzare non solo fiori, ma anche arbusti o alberi.

Vale la pena ricordare che i colori caldi migliorano l’umore, mentre i colori freddi danno una sensazione di pace e tranquillità..

Nel processo di creazione di composizioni floreali, si consiglia di utilizzare non solo i modelli generali di percezione del colore, ma anche i principi di base della scelta delle piante con la loro combinazione più corretta..

Zonizzazione del sito

La prima fase nella progettazione del sito è la zonizzazione del territorio. La presenza di un prato sarà una buona decorazione qui. Un bel prato verde con erba ben tagliata crea un’atmosfera piacevole per il relax. Per creare un prato, l’erba come erba piegata, festuca o bluegrass è l’ideale..

Un’aiuola, da cui emanano aromi fragranti, può diventare una vera decorazione del sito, se scegli le giuste composizioni floreali. In grandi aree, le aiuole voluminose sembrano grandi e le piccole aree sono ben integrate da aiuole compatte..

Quando si inizia la progettazione del paesaggio, è necessario studiare attentamente l’intero territorio e analizzare il suo suolo. Vale la pena ricordare che solo la suddivisione in zone più funzionale può conferire al sito l’individualità dello stile e riempirlo di armonia. La corretta divisione del territorio può essere effettuata utilizzando vari spunti interessanti..

Ad esempio, una piccola area divisa in più piccole zone espanderà visivamente lo spazio, rendendolo più originale..

Puoi evidenziare ogni zona utilizzando divisori sotto forma di binari, partizioni e supporti. Dopo aver organizzato alcuni luoghi per la ricreazione e il passatempo attivo, puoi immediatamente iniziare a delimitarli con aree verdi sotto forma di aiuole fiorite, giardini e prati verdi. La suddivisione in zone del sito creerà un contorno unico attorno ad esso e enfatizzerà efficacemente tutti i vantaggi, nascondendo evidenti carenze.

Selezione delle piante

Affinché l’aiuola abbia sempre un aspetto fiorito e nobilitato, è necessario scegliere le piante giuste. Vale la pena fare una scelta non solo per nome, ma anche tenendo conto delle caratteristiche individuali di una particolare pianta. Dopotutto, solo l’uso corretto di tutte le regole per decorare il design del paesaggio ti consentirà di creare un sito davvero bello e originale.

I colori più popolari e comuni che vengono utilizzati attivamente nella progettazione del paesaggio includono:

  • Rose spray. Stanno benissimo in quasi tutte le composizioni floreali grazie alla loro decoratività ed eleganza. Un ramo contiene fino a 15 fiori in miniatura. I boccioli stessi sono disponibili in un’ampia varietà di sfumature e sono caratterizzati da un lungo periodo di fioritura. La loro altezza varia da 40 a 90 cm.
  • Intrecciare le rose. Sono considerati veri classici della progettazione del paesaggio. La loro abbondante fioritura e l’aroma chic creano un’atmosfera favorevole sul sito per il relax e i sogni. I fiori sono piccoli, quindi l’intera composizione sembra molto elegante e aristocratica..
  • Rose di scorta. Il periodo di fioritura dura da luglio a settembre. Fondamentalmente, sono usati come un cosiddetto sfondo alto o per creare un accento luminoso. Crescono in gruppi o file, attirando l’attenzione anche a distanza..

  • Rose Ali Babà. Sono caratterizzati da una maggiore resistenza alle malattie e si adattano perfettamente a qualsiasi condizione climatica. Sono senza pretese da curare e non hanno bisogno di un’abbondante circoncisione..
  • Rose Floribunda. Sono cespugli di medie dimensioni e densi con molti fiori. I boccioli possono essere doppi, ibridi di tè o semplici, come i cinorrodi. Ognuna delle loro specie fiorisce continuamente per tutta l’estate e fino al tardo autunno..
  • Rose Polyanthus. Questi arbusti a fiore piccolo possono crescere fino a 50 cm di altezza e sono spesso usati per piantare lungo sentieri, cordoli o parterre di prato..

  • Le rose di Austin. L’aspetto di questi fiori assomiglia a cespugli rigogliosi e arrotondati, che possono essere tagliati alla dimensione richiesta. I fiori di spugna hanno un aroma forte e una lunga fioritura. Sono resistenti a varie malattie e altri fattori avversi di influenza..
  • ortensie. Differiscono per dimensioni e possono raggiungere un’altezza di 3 M. Le infiorescenze dell’ortensia Bobo sono particolarmente belle, adatte alla semina sia in piena terra che in vaso. La loro tavolozza di colori è composta da sfumature di bianco, rosa e limone tenue..
  • Iris. Sono considerati fiori perenni, poiché possono crescere in un posto fino a 10 anni. Particolarmente popolare tra i giardinieri è la varietà di iris barbuto, che è apprezzata per la sua buona resistenza alle condizioni avverse..

  • Phlox. Grazie alla loro ampia tavolozza di colori, si fondono armoniosamente con un’ampia varietà di piante ornamentali. Questi fiori sono senza pretese da curare e mettono radici perfettamente in qualsiasi condizione, deliziando chi li circonda con la loro lunga fioritura. I fiori stessi nella loro forma possono essere paniculati, allargati e subulati. La varietà Drummond è caratterizzata da un aspetto delicato e sofisticato, che ha una fioritura lunga e abbondante per tutta l’estate..
  • Aubrieta. Ideale per decorare il primo piano di un’aiuola, poiché questo tipo di fiore crea un vero e proprio tappeto fiorito sulla superficie del terreno. La gamma di colori e la forma di queste piante differiscono a seconda della varietà vegetale..
  • peonie. Bellissimi fiori perenni con un’ampia varietà di forme e colori. Il terreno aperto con sufficiente calore solare è il più adatto per piantarli. Nella progettazione del paesaggio, oltre alle varietà erbacee, vengono spesso utilizzate peonie arboree, che richiedono un’alimentazione tempestiva.

  • Festuca grigia. È considerata una pianta versatile, poiché può essere utilizzata per creare i contrasti più brillanti sul sito sotto forma di diverse combinazioni, forme e dimensioni..
  • Ceppi di alberi. Sembrano un tronco, che viene accuratamente ripulito da rami non necessari, in modo che le corone assomiglino a palline. Le migliori opzioni sono rododendro, caprifoglio, derain, lilla e forsizia..
  • cedro siberiano. È una potente fonte di energia positiva. Questa pianta è principalmente piantata vicino all’area ricreativa, creando un paesaggio chic sul sito..

Tutte queste piante possono svolgere il ruolo di un’eccellente decorazione del sito, creando condizioni favorevoli per un buon riposo in armonia con la natura..

Strisciante

Sono spesso chiamate piante da tappeto o cuscini viventi. L’aspetto di queste piante attira l’attenzione con la sua incomparabile bellezza e massa. Sono caratterizzati da una bella fioritura e da una manutenzione senza pretese, che li rende richiesti nel processo di progettazione del paesaggio. Questo gruppo comprende diversi tipi di fiori che differiscono per forma, natura della fioritura e gamma di colori..

I più comuni sono:

  • Aubretia. Una pianta con molti piccoli fiori di colore bianco, blu, viola o di qualsiasi altra tonalità. L’altezza dei cespugli è di 10-13 cm e il processo di fioritura dura fino a 45 giorni.
  • Pervinca. Una bella pianta con fiori blu abbastanza grandi. Resistente al gelo e alle intemperie. È stato a lungo considerato un simbolo di amore eterno.
  • Loosestrife. Una pianta senza pretese con un gambo dritto, lungo la quale si trovano fiori di sfumature bianche, gialle o rosa. È caratterizzato da una fioritura lunga e abbondante..

  • agnello. Il periodo di fioritura dura da maggio a giugno. I fiori sono bianchi, rosa e viola. Cresce molto rapidamente, il che richiede potature regolari.
  • Veronica. I suoi steli sono alti circa 40 cm, con la presenza di fiori blu brillante, bianchi, rosa o blu, che esternamente assomigliano a una spighetta. Il periodo di fioritura inizia a giugno e dura 40 giorni..

Queste piante crescono molto rapidamente, creando una densa massa verde sulla superficie della terra. Nel processo della loro distribuzione, questi fiori sopprimono le erbacce, il che è un grande vantaggio..

Tessitura

Nella moderna progettazione del paesaggio vengono spesso utilizzate varie piante da tessitura, con l’aiuto delle quali vengono create bellissime composizioni floreali che fungono da vera decorazione del territorio. Sono senza pretese di cura e si adattano perfettamente a qualsiasi condizione climatica..

I più popolari tra questi sono:

  • Rosa rampicante. Ha bisogno di abbondanti annaffiature e luce solare. Questa pianta conferisce al sito un certo lusso e bellezza estetica. La sua abbondante fioritura e l’aroma delicato creano un’atmosfera accogliente e un buon divertimento..
  • Clematide. Le composizioni floreali con la sua aggiunta danno al paesaggio nuove sfumature. Questa pianta è senza pretese di cura e resistente alle forti gelate..
  • Edera. Mantiene il suo colore verde brillante durante tutto l’anno. Crescendo, crea un tappeto bello e rigoglioso, che decora non solo aiuole, ma anche gazebo, staccionate o case.

  • Ussuriyskiy kondopsis. È caratterizzato da un piacevole colore cremisi ed è principalmente piantato accanto al supporto, lungo il quale avviene la crescita a tutti gli effetti di questa pianta.
  • Uva nubile. Una caratteristica di questa pianta è che il suo periodo di fioritura inizia esattamente nel momento in cui il resto dei fiori è in fase di appassimento. La gamma di colori è abbastanza ampia da poter essere combinata con un’ampia varietà di colori.
  • Caprifoglio. Promuove un soggiorno confortevole sul sito grazie al suo aroma straordinario e alla fioritura brillante. La pianta è resistente alle malattie e non richiede cure particolari.

L’area in cui ci sono tali piante sembra squisita e attraente. Inoltre, con il loro aiuto, i designer spesso mascherano alcune imperfezioni del paesaggio..

Perenne

Questa categoria comprende piante che si adattano facilmente a diverse condizioni e terreni. Per molti anni deliziano gli altri con la loro fioritura, svolgendo il ruolo di decorazione vivente non solo delle aiuole, ma anche dell’intero appezzamento di terreno..

I fiori molto richiesti per decorare un paesaggio sono:

  • tulipani. Esistono molte varietà di questi fiori, che differiscono per forma e colore..
  • narcisi. Sono caratterizzati da una maggiore resistenza al freddo, grazie alla quale tollerano perfettamente il gelo.
  • peonie. Fiori lussureggianti e belli che possono diventare una vera decorazione per qualsiasi aiuola.

  • gigli. Fiori delicati con bellissimi boccioli, che sono considerati stravaganti da curare.
  • campane. Sono caratterizzati da una lunga fioritura, che dura fino al clima molto freddo..

  • giacinti. Il loro periodo di fioritura inizia ad aprile e i fiori stessi hanno un aspetto nobile e molto bello..
  • crochi. Ci sono 4 varietà di questi fiori, che deliziano gli altri con una fioritura brillante in primavera..

Tutti questi fiori sono armoniosamente combinati con molte altre piante che vengono utilizzate per creare paesaggi originali. Si distinguono per un apparato radicale ben sviluppato e sono anche presentati in una ricca tavolozza di colori, che li rende rilevanti quando si creano le soluzioni di design più straordinarie..

Modelli di atterraggio

La disposizione del progetto paesaggistico del sito è pensata in anticipo, quindi si raccomanda di affrontare questo processo con grande responsabilità.

Per creare una bella aiuola, gli esperti consigliano di seguire uno schema di impianto specifico, a seconda delle sue dimensioni e forma. I fiori più luminosi e più alti sono piantati nella parte centrale del terreno. Per il livello intermedio, le piante perenni a bassa crescita sono le più adatte, che completeranno armoniosamente la composizione generale..

Tutti i fiori devono essere combinati tra loro secondo la tavolozza dei colori, che può includere non più di 3 sfumature.

Nella moderna progettazione del paesaggio, i roseti sono diventati molto popolari, la cui presenza sul sito è un segno del gusto impeccabile dei proprietari. La corretta combinazione di fiori renderà l’aiuola costantemente fiorita ed esteticamente bella. Per questo i fiori alti dovrebbero essere posti nella parte centrale e quelli più bassi dovrebbero essere piantati ai bordi. Le composizioni di rose, completate da lavanda, tulipani, crochi o giacinti, stanno bene.

Il design del paesaggio dell’aiuola a forma di giardino roccioso o giardino roccioso ha un aspetto originale. Lo schema per la creazione di un giardino roccioso è in una struttura a più livelli. Le piante a crescita eccezionalmente bassa sono adatte per uno scivolo alpino., e un bellissimo giardino roccioso può essere creato utilizzando bulbose, tappezzanti e piante perenni.

Suggerimenti per la cura

Le aree belle e curate attirano sempre l’attenzione degli altri, e sono anche una vera decorazione del territorio. I residenti estivi e i giardinieri hanno alcune regole per la cura, che consistono nelle seguenti azioni:

  • Potatura. Consiste nella rimozione di rami o tronchi morti e danneggiati.
  • pacciamatura. Distribuzione di materiale organico intorno alle piante sotto forma di strato sciolto.

  • Allentamento. Arare il terreno nell’area dell’apparato radicale.
  • Top spogliatoio. Concimazione del terreno con sostanze speciali che contribuiscono alla loro piena crescita e sviluppo.
  • Riparo. Proteggere le piante dal gelo con materiali appositamente progettati.

  • legare. Prodotto per modellare le piante e rafforzare i rami.
  • irrigazione. Creazione del livello di umidità richiesto.

Il rispetto di tutte queste regole di cura ti consente di creare bellissime composizioni floreali sul sito che attirano l’attenzione con la loro originalità e unicità..

Bellissimi esempi

Ogni composizione floreale riempie l’area di colori vivaci e la rende più interessante. L’uno o l’altro colore utilizzato per creare aiuole conferisce un fascino speciale alla progettazione del paesaggio del sito e consente anche di modificare visivamente lo spazio, nascondere i difetti evidenti e creare uno sfondo meraviglioso per l’intero spazio. Ci sono molti bellissimi esempi di decorazione di giardini fioriti, ognuno dei quali è squisito e unico a modo suo..

A proposito di quali fiori possono essere scelti per piantare nel paese, guarda il seguente video.