L’uso del pino mugo nella progettazione del paesaggio

Il paesaggio è l’arte di decorare il territorio. Questo segmento combina più aree contemporaneamente: design, costruzione, coltivazione di piante (botanica), design e architettura. Varie varietà di flora vengono utilizzate per creare composizioni eleganti ed espressive da piante viventi ed elementi aggiuntivi. Il pino mugo è particolarmente popolare nella progettazione del paesaggio..

Descrizione

I designer amano usare le conifere nell’arredamento del paesaggio. Il pino mugo viene spesso utilizzato per nobilitare non solo il territorio, ma anche paesaggistici piazze, giardini, parchi e altro. La patria di questo tipo di legno è l’Europa occidentale. Attualmente, il pino cresce allo stato selvatico nella penisola di Crimea, nei Carpazi, sulla costa meridionale dell’Europa e negli Stati baltici..

La pregiata e attraente pianta a forma di arbusto può essere di varie altezze. Questo indicatore varia da 0,5 metri a sei metri. Anche la dimensione della corona differisce in modo significativo. Il tronco marrone è ricoperto di piccole squame. Gli aghi si trovano strettamente l’uno rispetto all’altro, grazie al quale viene creato uno speciale effetto di splendore.

L’albero cresce lentamente. Nel periodo dai 6 ai 10 anni comincia a dare i suoi frutti (piccole pigne di colore marrone tenue).

La popolarità del pino mugo è stata influenzata dal fatto che è famoso per la sua resistenza e facilità di manutenzione..

Caratteristiche delle strutture ricettive sul territorio

La pianta attira l’attenzione con la sua speciale decoratività. L’albero decorerà istantaneamente la terra. Gli esperti nel campo della decorazione delle aree locali e i clienti notano il suo aspetto raffinato e sofisticato..

La chioma densa e soffice dell’albero viene data una forma diversa su richiesta del cliente. La varietà è ottima per il design decorativo di vari territori. (giardini, parchi, viali, ecc.).

Il pino mugo ha un bell’aspetto sul sito vicino a cottage estivi, case di campagna e varie strutture commerciali.

Gli esperti assicurano che diverse varietà di pini mughi ideale per decorare un giardino roccioso, scivolo alpino, così come composizioni e sculture sempreverdi. Vengono utilizzate piante su un tronco (tronco alto senza rami) e piccoli arbusti da pelliccia. Le piante hanno un bell’aspetto sia in una singola copia che in combinazione con altre piante. Le varietà in miniatura vengono utilizzate per creare aiuole, oltre a decorare balconi, verande e aree in miniatura. Il pino si trasforma in un’elegante “siepe”.

Dignità

Il primo vantaggio del pino mugo è la bellezza. Si distingue per una corona lussureggiante, una varietà di colori di aghi, un insolito colore di coni, tronchi espressivi. Ogni varietà ha un aspetto diverso.

Le dimensioni compatte dell’albero sono ideali per organizzare un design paesaggistico originale ed elegante. Per le composizioni in miniatura, puoi raccogliere le specie più piccole.

Le piante mettono radici in quasi tutti i terreni, indipendentemente dalla loro composizione. Ciò facilita notevolmente il processo di adattamento dell’albero al nuovo terreno. Il pino mugo resiste alla siccità e non necessita di annaffiature costanti. Anche un principiante che non ha familiarità con il giardinaggio e la botanica può fornire un’adeguata cura degli alberi..

Inoltre, gli arbusti non hanno paura delle gelate.. Grazie a questa proprietà, la pianta può essere piantata in una regione con inverni rigidi. Le piante di montagna contribuiranno a creare un microclima confortevole e sano. L’odore aromatico degli aghi di pino pulisce l’aria dagli elementi nocivi.

Il pino può essere piantato in un ambiente urbano in cui ci sono acuti problemi ambientali.

Varietà popolari

Ci sono circa 100 diversi tipi di pino mugo. Considera i più popolari e richiesti.

“Carlino”

La varietà ha preso questo nome a causa delle sue dimensioni in miniatura. L’arbusto nano ha una forma sferica. I rami spessi, che ricordano più i germogli di abete rosso, conferiscono alla pianta un aspetto lussureggiante originale. Per un anno, l’arbusto cresce di circa 3-5 centimetri. Il colore degli aghi è verde brillante. Presta attenzione a questa varietà se scegli una pianta per decorare uno scivolo alpino o una piccola composizione. La varietà non ha paura delle gelate e di altri capricci del tempo.

oro d’inverno

La prossima specie di pino mugo. Questa varietà attira l’attenzione con il suo incredibile colore. Nella stagione calda la pianta ha un colore verde ricco e denso, standard per gli aghi, e con l’arrivo dell’inverno il colore vira al giallo dorato. “Winter Gold” è perfetto per aggiungere colori vivaci alla composizione generale della pianta. Il giallo sta bene con il verde.

Questa varietà è perfetta per creare una piccola recinzione “viva”. Nelle piantagioni di gruppo, anche questa specie di pino ha un bell’aspetto..

“Pumilio”

L’altezza massima di questa varietà può arrivare fino a tre metri. Questa specie cresce lentamente.

Le sue differenze:

  • I rami sono di diversa lunghezza. Direzione di crescita – su.
  • Boccioli nel tono originale viola o lilla.
  • Aghi corti e rigogliosi.

Come le varietà di cui sopra, questa opzione non richiede cure particolari e tollera notevolmente il gelo. “Pumilio” è attivamente utilizzato sulla base di parchi e giardini.

“Compatto”

La varietà “Compact” incanta con una corona densa e rigogliosa a forma di palla, oltre a molti tronchi. Questa è una pianta alta, la cui altezza raggiunge i 4-5 metri. Gli aghi lunghi hanno un ricco colore verde scuro.

I giardinieri professionisti consigliano di piantare questa specie in esemplari singoli o in gruppi..

“Frisia”

Questa varietà viene utilizzata attivamente per creare una raffinata progettazione del paesaggio sul territorio delle regioni russe. È originario della Norvegia, dalla regione delle dune di sabbia. L’altezza massima è fino a due metri. La corona lussureggiante è costituita da rami dritti. Il colore verde brillante è ottimo per decorare le aree intorno alle case e ai cottage estivi.

Pino silvestre (fastigiata)

Questa varietà a crescita lenta si distingue dal resto con una corona stretta allungata. Il colore ha una sfumatura blu. L’altezza massima dell’albero può raggiungere gli otto metri. In questo caso, il diametro della corona sarà di circa due metri..

I rami sono fortemente premuti contro il tronco, grazie al quale si crea una forma colonnare. Per un anno, l’albero aggiunge 20-30 centimetri di crescita. Gli aghi sono raccolti in due aghi, il che gli conferisce grande splendore.

La varietà si sente benissimo in condizioni di ombra parziale e in aree aperte. La pianta è senza pretese, ma è meglio non piantarlo in terreno con umidità in eccesso. Questa varietà tollera notevolmente il gelo e la siccità..

Il pino “fastigiata” è ideale per creare composizioni d’ingresso.

Come piantare correttamente?

Gli esperti dicono che è meglio piantare il pino mugo in primavera (aprile-maggio). Settembre è anche l’ideale per la semina. Nel primo mese dell’autunno vengono conservate le condizioni ottimali, adatte alla piantagione di pini mughi di varie varietà. In inverno, puoi piantare piante adulte, la cui età va dai 3 ai 5 anni..

Luogo ideale per i pini mughi – zona soleggiata. Il terreno sabbioso è perfetto per le conifere. La profondità ottimale della fossa di semina è di circa un metro. Se il terreno è pesante, è necessario riempire un po’ di drenaggio nella fossa. Usa mattoni rotti e argilla espansa. Aggiungi fertilizzante speciale durante la semina.

Il colletto della radice della pianta deve essere a filo con il terreno. Se lo approfondisci, il pino farà male e perderà la sua attrattiva. Nel caso di grandi varietà, il collo deve essere leggermente sollevato da terra – circa 5-10 centimetri. Dopo la semina, l’albero si abbasserà automaticamente al livello desiderato.

La distanza ideale tra le piante compatte dovrebbe essere di circa 1 o 2 metri. Gli esemplari più grandi devono essere piantati a una distanza di 4 metri l’uno dall’altro..

Assistenza competente

Nonostante il pino mugo sia famoso per le sue cure senza pretese, la pianta ha bisogno di cure.. Ricorda le regole di base:

  • L’irrigazione regolare e accurata è essenziale durante il periodo di radicazione. Dura un mese. Il resto del tempo, non è necessaria un’irrigazione costante. Innaffia la pianta più spesso durante la siccità.
  • Per tre anni dopo la semina, il pino viene accuratamente fertilizzato. Si consiglia di optare per composizioni minerali.
  • Il pino mugo mette radici su qualsiasi terreno, ma il terreno sabbioso e sabbioso è il più adatto per questo. Può essere acquistato da negozi specializzati. Il pino cresce molto bene sui pendii rocciosi.
  • Il terreno sciolto è la chiave per la bellezza e la salute dell’albero.
  • Nonostante la resistenza al freddo, in caso di forti gelate si consiglia di coprire gli arbusti con rami di abete rosso.
  • Il pino mugo ama la luce del sole e l’aria fresca. A questo proposito, è necessario garantire la circolazione dei flussi d’aria nella zona in cui cresce.
  • All’ombra, la pianta può ammalarsi e persino morire..

Per ulteriori informazioni su come piantare e prendersi cura di un pino mugo, vedere il prossimo video..