Cancelli scorrevoli su pali a vite: caratteristiche del design

L’ingresso al territorio del sito è un elemento importante nella costruzione di una casa. I cancelli scorrevoli su palafitte sono uno dei modi più popolari per progettare un ingresso. Le caratteristiche del design combinano con successo sia l’elevata funzionalità che l’aspetto attraente.

Tutti i vantaggi

I cancelli scorrevoli possono essere installati sia su fondazione in calcestruzzo che su pali a vite.

L’utilizzo di una base concreta è un metodo collaudato negli anni. Un numero enorme di proprietari terrieri lo usa e allo stesso tempo non ha problemi, perché in quanto tale non ci sono svantaggi.

Tuttavia, l’assenza di svantaggi non significa che il design sia collaudato nel tempo e perfetto..

L’installazione di cancelli utilizzando pile a vite è un metodo relativamente nuovo che presenta numerosi vantaggi rispetto a una fondazione in cemento:

  1. Possibilità di installare il cancello su qualsiasi tipo di terreno. Le fondamenta in calcestruzzo monolitico devono essere utilizzate solo in aree con terreno duro e inattivo. La fondazione colonnare consentirà di installare il cancello anche su terreno paludoso.
  2. Maggiore forza. Quando si utilizzano cancelli scorrevoli, si verifica un carico molto elevato sugli elementi portanti della struttura: più ampia è l’apertura, maggiore è. Il supporto su pile a vite consente di compensarlo, aumentando così la resistenza all’usura dell’intero sistema.
  3. Prezzo vantaggioso. La necessità di lavori di sterro su larga scala quando si utilizzano pali a vite come supporto scompare. Ciò ha un effetto molto vantaggioso sul costo del lavoro, nonché sul tempo e sugli sforzi spesi per l’installazione..
  4. Numero minimo di elementi strutturali.

A questo proposito, diversi vantaggi appaiono contemporaneamente:

  • a causa dell’assenza di una guida inferiore, non è necessario pulire le scanalature del binario;
  • non c’è una traversa superiore, che aumenta significativamente le dimensioni consentite del trasporto;
  • facile riparazione in caso di rottura.

Caratteristiche distintive del design

I cancelli scorrevoli differiscono dagli altri tipi di sistemi scorrevoli, principalmente per il fatto che si aprono solo in una direzione. Ciò comporta l’allocazione di un ampio spazio lungo la recinzione, una volta e mezza superiore alla larghezza del prodotto..

Le dimensioni dell’apertura sono selezionate individualmente, in base allo spazio disponibile nel cortile e alla marca dell’auto. Il design si adatta perfettamente alle aree angolari, che non è disponibile con altri design scorrevoli.

I cancelli scorrevoli su pali a vite non hanno guida inferiore e traversa superiore, quindi il cancello poggia solo su una piccola base sul lato di apertura. Li mantiene sospesi durante la guida e mantiene un’altezza precisa..

Naturalmente, allo stesso tempo, viene posto un carico enorme sui supporti, ma le pile di viti sono in grado di resistervi. Affinché la tela non si diverta sempre in aria, ci sono due raccoglitori sul lato opposto all’apertura, che aiutano a trattenere la tela quando il cancello è chiuso.

Il telaio della porta e le nervature di irrigidimento sono generalmente realizzati con un tubo profilato, l’anta è riempita con cartone ondulato. Il foglio profilato differisce in molti parametri: altezza, dimensioni, vari tipi di copertura. Può essere bilaterale o unilaterale: questo ne determina il prezzo.

È particolarmente importante notare l’automazione. Un azionamento elettrico è un meccanismo che consente all’anta di muoversi senza troppi sforzi, quindi vale la pena affrontare la scelta in modo molto responsabile.

Quando si sceglie, è necessario considerare:

  • velocità di apertura del cancello;
  • forza di attrito al momento del movimento;
  • inserire dimensioni e peso.

In assenza delle competenze adeguate, è meglio affidare il cablaggio elettrico a uno specialista. È possibile eseguire questi lavori in qualsiasi momento dell’installazione del cancello..

Un’attenta selezione di parti e componenti consentirà al proprietario del sito di non preoccuparsi della qualità delle porte, della loro affidabilità e durata.

Mucchi di vite e tutto ciò che devi sapere su di loro

L’ancoraggio del palo presenta più di un vantaggio rispetto alla pavimentazione in calcestruzzo. L’elevata resistenza e l’idoneità a qualsiasi terreno sono i principali, ma non tutti i loro vantaggi..

Sono più veloci e facili da installare rispetto alle porte in cemento:

  • i pali possono essere posizionati con qualsiasi tempo: non importa se il terreno è ghiacciato o, al contrario, umido, possono entrare in qualsiasi terreno e prendere piede lì;
  • ci vuole meno tempo per installare pali che per creare una pavimentazione in cemento – in media, ci vuole meno di un giorno per installare completamente un cancello;
  • il processo è meno laborioso: non c’è bisogno di preparare il terreno, mescolare la soluzione, non c’è bisogno di attrezzature, strumenti speciali o rimozione del terreno in eccesso. Basta avvitare le pile, anche a mano, e procedere con l’installazione del cancello..

Non dimenticare che a causa di rivestimenti speciali, le pile non temono la corrosione, il che prolunga ulteriormente la loro durata. A volte, per qualche motivo, il proprietario decide di abbandonare i cancelli scorrevoli o semplicemente spostarli in un altro luogo..

In questo caso potrà sempre rimuovere i pali da terra e riutilizzarli, mentre la posizione del calcestruzzo non potrà essere modificata..

Come scegliere le pile giuste

Al momento dell’acquisto di pile, molti proprietari di siti sono scoraggiati dal loro prezzo elevato, ma nel settore delle costruzioni (e non solo) capita spesso che un prezzo elevato corrisponda all’alta qualità e con essa una lunga durata. Questo è esattamente il caso.

Inoltre, l’acquisizione pagherà già nella fase iniziale, perché è molto facile installare la pila. Se hai le competenze adeguate, puoi anche farlo da solo. Creare la pavimentazione in calcestruzzo perfetta è un processo molto costoso..

Un prodotto costoso richiede un’attenta selezione al momento dell’acquisto. La prima cosa a cui prestare attenzione è il diametro della pila, da cui dipendono le dimensioni del cancello. Per l’installazione di una struttura scorrevole standard – larga circa quattro metri e alta due metri – i pali con un diametro di 89 millimetri sono i più adatti.

Se il proprietario del sito pianifica dimensioni maggiori, vale la pena scegliere pile con un diametro maggiore. Ad esempio, per una larghezza della parte mobile di 6 metri, una pila è già di 108 mm. Trovare la taglia consigliata a volte è estremamente difficile. In questo caso, prendi nella direzione di aumentare il diametro, ma non di meno, altrimenti il ​​pilastro non resisterà alla massa della struttura.

La lunghezza è molto più facile. Indipendentemente dalle dimensioni del cancello, si consiglia di prendere pile con una lunghezza di due metri e mezzo. La composizione di “ferro”, concentrandosi sulle recensioni dei clienti, è meglio zincata o anodizzata. La vernice a metallo nudo è selezionata per la sua capacità di resistere alla corrosione. Se i pali vengono venduti già dipinti, la domanda scompare da sola..

Quando si scelgono le pile, varrebbe anche la pena prestare attenzione alla qualità del pezzo: il corso della spirale, la qualità delle cuciture e altre sfumature. Ma non tutti gli acquirenti saranno in grado di riconoscere autonomamente il lavoro di scarsa qualità, quindi è meglio scegliere un produttore affidabile e di alta qualità.

Perché non dargli l’opportunità di dimostrare a un altro cliente che merita la sua popolarità e la fiducia dei consumatori??

Processo di installazione per cancelli scorrevoli

L’installazione di cancelli scorrevoli non è difficile, ma richiede una certa conoscenza della costruzione, quindi è meglio affidarla a professionisti. Ma se il proprietario del sito desidera eseguire il lavoro da solo o è necessario controllare le azioni dei lavoratori assunti, allora dovrebbe comprendere il processo di installazione.

L’installazione avviene in nove brevi passaggi:

  • Contrassegno dei siti di installazione.
  • Perforazione dei fori di partenza. Vengono scavati con un trapano da giardino profondo circa mezzo metro e poco meno della sezione trasversale dei pali..
  • Avvitare le pile. In totale vengono installate tre pile: due per il supporto e una sul lato opposto sotto il palo, su cui verranno montati i raccoglitori. Questo può essere fatto manualmente o utilizzando una tecnica speciale: questo metodo è molto più veloce, più semplice e più accurato..
  • Allinea le cime. Tutti i pali devono essere allineati con la stessa altezza. Quale dipende da te, l’unica regola è appena sopra la terra.
  • Riempimento con malta cementizia.
  • Saldatura sulle teste.
  • Connessione tramite un elemento incorporato. Due pile per supporti sono combinate con un elemento incorporato comune, più spesso un canale, su cui verranno fissati i supporti del rullo e un’unità.
  • Installazione di meccanismi a rulli e azionamento elettrico automatico.
  • Installazione diretta del cancello.

Sembra tutto abbastanza semplice, ma in realtà non è proprio così. I cancelli scorrevoli sono una tecnica estremamente precisa. Una piccola discrepanza nell’altezza delle pile è sufficiente affinché l’intera struttura si inclini e non cada nei raccoglitori o addirittura inizi a toccare il suolo, il che influenzerà negativamente il funzionamento del meccanismo del cancello.

Ecco perché, se il proprietario del sito non ha l’esperienza e le qualifiche adeguate, è meglio affidare l’installazione del cancello a professionisti.

Riassumendo tutto quanto precedentemente annotato. Si può concludere che i cancelli scorrevoli fissati su pile a vite sono un dispositivo molto affidabile, conveniente e relativamente compatto. Saranno un’aggiunta eccellente al sito e lo decoreranno con se stessi, non saranno solo utili, ma anche un comodo elemento di design..

Indubbiamente, hanno molti vantaggi rispetto ai cancelli scorrevoli installati su una superficie di cemento e i cancelli a battente, a causa del rapido sviluppo di nuove tecnologie, hanno ormai cessato di essere rilevanti per molti proprietari terrieri..

Non importa quale cancello venga presa la decisione di installare, bisogna sempre prestare attenzione anche ai minimi dettagli e privilegiare la qualità rispetto al prezzo contenuto, perché la costruzione non tollera difetti.

L’intero processo di installazione di cancelli scorrevoli su pile a vite è chiaramente mostrato nel video qui sotto..