Cancelli forgiati: tutte le sottigliezze della selezione dei materiali e delle fasi di installazione

I cancelli forgiati realizzati con materiali di alta qualità sono una costruzione solida che può servire il suo proprietario per molti anni. Diventano il biglietto da visita del proprietario della casa e creano un’impressione positiva, aggiungendo un grande valore al sito..

Peculiarità

I prodotti forgiati sono rimasti popolari per molti anni, grazie ai quali i produttori possono presentare un ricco assortimento di prodotti in ferro, che si differenziano non solo per il design della struttura, ma anche per il materiale di fabbricazione, nonché per il tipo di movimento del fascia. Tali prodotti diventano un’aggiunta eccellente a qualsiasi appezzamento di terreno e ne garantiscono l’affidabilità. Ma oltre alla garanzia di protezione, non va trascurato che i cancelli forgiati sono anche responsabili dell’aspetto solido, che la struttura acquisisce grazie a una varietà di motivi che possono conferire un aspetto originale a un normale reticolo metallico.

La caratteristica più singolare dei cancelli in ferro battuto è il loro design originale., che diventa unico, in quanto i disegni vengono sviluppati direttamente dal cliente. E già sulla base di campioni di modelli e dettagli aggiuntivi, viene creato lo schema principale del design del cancello, che diventa un’incarnazione diretta dell’originalità e dell’individualità del futuro proprietario..

I prodotti forgiati si combinano perfettamente con il legno, i mattoni e persino con una recinzione in pietra. Non intacca la bellezza del prodotto e del paesaggio – si inserisce armoniosamente in qualsiasi paesaggio.

Le caratteristiche dei cancelli forgiati non sono solo nel loro aspetto, ma anche nella tecnologia di produzione. Le tecnologie informatiche consentono di sviluppare facilmente un design del prodotto sotto forma di un’immagine tridimensionale, che consente al cliente di valutare il design e, se necessario, apportare correzioni allo schizzo insieme al designer. La struttura del cancello può essere realizzata interamente a mano o utilizzando fustellati.

L’acciaio inossidabile viene utilizzato per la forgiatura, ma il resto delle parti può essere realizzato in metallo. Ogni dettaglio della struttura è necessariamente lavorato con tre tipi di mescole: un primer aumenta la durata del prodotto, la vernice alla nitro garantisce l’invisibilità delle giunture degli elementi forgiati, un rivestimento anticorrosivo rende il materiale più resistente alle influenze ambientali.

Nel loro insieme, le caratteristiche prestazionali e l’estetica della struttura conferiscono ai cancelli forgiati un notevole valore, che si riflette praticamente in una serie di vantaggi di questi prodotti..

Vantaggi e svantaggi

I design dei cancelli forgiati possono avere caratteristiche diverse, ma in termini generali tutti questi prodotti presentano vantaggi e svantaggi simili..

Vantaggi dei prodotti contraffatti:

  • Versatilità. Possono essere facilmente combinati con qualsiasi materiale ed esterno degli edifici..
  • Tali porte sono facili da mantenere e non richiedono molta attenzione e cura..
  • Una vasta gamma di assortimenti rappresenta un gran numero di prodotti finiti di vari stili e design. I cancelli già pronti possono essere facilmente abbinati al paesaggio del sito, al suo stile e alle sue caratteristiche, al tipo di ingresso o ingresso richiesto al territorio, al grado di protezione e affidabilità..

  • Puoi anche ordinare sempre un design in base alle esigenze individuali. Quindi, il terzo vantaggio dei cancelli forgiati è la loro esclusività..
  • La lunga durata è, forse, uno dei principali vantaggi di queste strutture. A causa della forza e dell’affidabilità del metallo, della qualità della forgiatura, le porte sono in grado di funzionare per un periodo piuttosto lungo senza perdere le loro caratteristiche operative ed estetiche..
  • L’indipendenza dalle condizioni atmosferiche diventa spesso una caratteristica prioritaria nella scelta di un cancello, soprattutto in zone con condizioni climatiche avverse. Anche durante la produzione, la struttura è trattata con speciali composti anticorrosivi che proteggono il materiale dagli effetti negativi dell’ambiente. Inoltre, con l’autoelaborazione del prodotto con agenti anticorrosivi, è possibile aumentare la durata di diversi decenni..
  • Dotare le porte di sistemi di sicurezza aggiuntivi ne aumenta il livello di affidabilità. Possono essere videocamere, sensori di movimento, porte automatiche e serrature di un dispositivo elettrico o meccanico..

  • I prodotti forgiati sono realizzati interamente con materiali ecocompatibili. Possono essere non solo all’aperto, ma anche utilizzati nelle case, riflettendosi non solo nelle porte, ma anche su mobili, decorazioni ed elementi architettonici..

Svantaggi dei cancelli in ferro battuto:

  • Alto prezzo. Ma non si può ignorare il fatto che la loro durata supera significativamente la durata di altri tipi di porte..
  • I prodotti forgiati sono difficili da fabbricare e installare.

Le caratteristiche del design dipenderanno dai proprietari stessi. Non dobbiamo dimenticare che l’elaborazione regolare delle cerniere e la loro lubrificazione, nonché l’applicazione di agenti protettivi contro l’influenza di fattori ambientali, contribuiranno solo a prolungare la durata e preservare il loro aspetto originale. Per quanto riguarda la pulizia da sporco e polvere, anche con un gran numero di elementi di forgiatura traforati, puoi facilmente lavare il cancello con acqua da un tubo.

Quali sono i tipi?

Ci sono molti punti per la classificazione dei cancelli in ferro battuto.

Differiscono nel loro scopo:

  • per chiudere gli archi;
  • chiudere la strada;
  • da utilizzare come passaggio attraverso la recinzione;
  • per proteggere il percorso di entrata e di uscita.

Per tipo di movimento delle ante, i cancelli sono:

  • oscillazione;
  • scorrevole, costituito da un’anta scorrevole;
  • cancelli scorrevoli o scorrevoli a due ante, costituiti da più ante che si muovono in direzioni opposte;
  • sollevamento.

I cancelli a battente sono le opzioni più popolari e scelte di frequente. Sono di facile utilizzo e non richiedono costi aggiuntivi per il meccanismo di movimentazione dell’anta e la sua successiva manutenzione. Tutto ciò che può essere richiesto è di lubrificare periodicamente le cerniere per prolungarne la vita. Come suggerisce il nome, le porte di queste porte, secondo lo schema classico, divergono semplicemente ai lati quando si aprono..

Le strutture scorrevoli hanno un diverso tipo di movimento dell’anta, che consiste nel movimento del cancello lungo la recinzione, che consente di risparmiare spazio liberando una determinata area dalle ante aperte. I cancelli scorrevoli funzionano allo stesso modo..

I cancelli di sollevamento sono dotati di uno speciale meccanismo per il movimento delle pieghe, quando si utilizza il quale l’anta si alza ed entra nella stanza, aprendo la strada al passaggio. Un simile meccanismo è abbastanza raro da trovare in un cancello in ferro battuto, ma si incontra ancora.

Ogni tipologia di anta può essere dotata di un sistema di movimentazione automatico, che semplifica notevolmente il funzionamento della struttura. Il sistema di movimentazione automatica della porta permette di aprire o chiudere il cancello da remoto, comodo per gli automobilisti che non hanno più bisogno di scendere dall’auto per uscire dal piazzale o entrare in cantiere. Il sistema automatico è controllato da un telecomando o da un’app sul dispositivo.

A seconda della forma delle ante, le strutture sono delle seguenti tipologie:

  • Sordo. Questo tipo di cancello è una combinazione di forgiatura traforata e inserti di altri materiali, che insieme forniscono una protezione affidabile dell’area da sguardi indiscreti..
  • Trasparente. Il tipo più comune di cancello in ferro battuto, che consiste in forgiatura traforata e tondini di metallo per la base.
  • Solido. I solidi cancelli in ferro battuto sono basati su una tela, che a sua volta è decorata con un ornamento forgiato o un bassorilievo. Questo tipo è analogo a un cancello cieco, ma ha un grado di protezione maggiore..
  • Cancelli in ferro battuto con cancelletto.

Come base per un cancello solido, è possibile utilizzare non solo un foglio di metallo, ma anche il legno. È anche diventato popolare l’uso di lastre in policarbonato e profilate. I cancelli in legno sembrano d’élite e sono una solida aggiunta al sito, e la forgiatura del ferro realizzata sullo sfondo sotto forma di vari motivi e bassorilievi diventa un’aggiunta meravigliosa. Anche le lamiere non hanno caratteristiche inferiori a quelle di legno e per molti versi le superano addirittura..

Materiali (modifica)

Principalmente utilizzato per cancelli forgiati è acciaio inossidabile, lamiere e tubi sagomati..

La struttura stessa del cancello è composta da diversi elementi:

  • telaio del prodotto;
  • telai a fascia (se forniti dal design);
  • forgiatura di elementi decorativi.

In effetti, i componenti di un cancello forgiato sono estremamente semplici e disponibili per l’acquisto in qualsiasi negozio di ferramenta, tuttavia, l’intera difficoltà risiede nella tecnologia di produzione del modello forgiato stesso, nella sua progettazione, creazione e saldatura di tutti gli elementi.

Ulteriori materiali che possono anche diventare parte diretta di un cancello forgiato possono essere:

  • Di legno;
  • mattone;
  • calcestruzzo;
  • calcolo;
  • cartone ondulato;
  • policarbonato;
  • imitazione di tutti i materiali di cui sopra.

I materiali possono essere lavorati sia mediante stampaggio a freddo che a caldo, se non vengono stampati durante la produzione, ma saldati.

Stile e design

Inizialmente, le porte forgiate venivano utilizzate esclusivamente per la protezione e solo nelle proprietà benestanti, poiché i prodotti precedenti di questo tipo erano piuttosto costosi. Ma in modo che le enormi porte non sembrassero aliene e non rovinassero l’impressione generale dell’aspetto dei possedimenti, i fabbri iniziarono a integrare la forgiatura con vari modelli formati sotto l’influenza dell’epoca e del suo stile..

Oggi, la tecnologia per realizzare cancelli forgiati non è molto diversa dalle tradizioni dei loro antenati: anche gli artigiani usano gli strumenti del fabbro e, secondo il disegno del cliente, creano capolavori esclusivi. Lo stile del cancello è sempre sviluppato con un orientamento alle classiche direzioni del design, oppure è creato completamente individualmente per il cliente..

Varie immagini e disegni di rappresentanti di flora e fauna, le iniziali del proprietario del sito, il motto di famiglia e tutti gli elementi artistici che il cliente può desiderare possono essere intrecciati nell’ornamento principale con motivi. Nello stesso stile delle ante del cancello, si stanno sviluppando porte, recinzioni e vari elementi esterni..

In effetti, si possono distinguere diversi stili, che si riflettono nella produzione di cancelli forgiati:

  • Gotico;
  • classicismo;
  • stile romano;
  • barocco;
  • moderno;
  • rococò;
  • minimalismo.

Indipendentemente dallo stile dei cancelli stessi e dal loro aspetto semplice, elegante o esclusivo, è importante che siano combinati con la recinzione, tutti gli elementi architettonici del sito e il suo design. I paesaggisti raccomandano ai proprietari, quando scelgono i cancelli in ferro battuto, di fare attenzione al design, soprattutto se lo stile principale della casa è più incline alle moderne tendenze del design tecnosferico, poiché c’è il rischio di creare una recinzione insipida contro il sfondo di una certa struttura..

Colori

La scelta del colore principale del cancello e del loro design cromatico è un passaggio molto importante nella progettazione dell’atrio d’ingresso. Qui è necessario combinare la combinazione di colori di strutture architettoniche, recinzioni, esterni e corrispondere al design del sito. Il colore più comune per i cancelli in ferro battuto è il nero con foglia oro. Anche le antiche recinzioni in colori scuri sembrano impressionanti. Anche il bianco sembra vantaggioso, soprattutto se lo stile principale del paesaggio è vicino o corrisponde alle tendenze moderniste..

I professionisti della progettazione del paesaggio hanno sviluppato diversi canoni di base per la scelta dei colori delle recinzioni e dei loro componenti..

Seguendoli, puoi facilmente decidere i colori:

  • il colore dei cancelli e delle recinzioni è abbinato al tono del tetto delle principali strutture architettoniche;
  • se i pilastri di supporto hanno una finitura in pietra, il colore della forgiatura è limitato ai toni del marrone o del beige;
  • il colore grigio e altre tonalità chiare, incluso il bianco, possono aumentare visivamente l’area del sito;
  • le tonalità scure sono ripugnanti: questi colori possono creare l’effetto di inaccessibilità, che è adatto al proprietario che ama la privacy e vuole nascondersi da occhi indiscreti;
  • dovresti scegliere un colore che contrasti con la facciata dell’edificio, se è in colori chiari;
  • il nero è in armonia con qualsiasi paesaggio;
  • se vuoi creare l’effetto di fondere la recinzione con l’ambiente, non dovresti scegliere i toni del verde, è meglio dare la preferenza alle sfumature del cielo blu;
  • devi sperimentare e seguire il tuo gusto.

Montaggio

L’installazione di cancelli forgiati è un compito piuttosto scrupoloso che richiede determinate conoscenze e abilità professionali, quindi è meglio affidare l’installazione di un prodotto così costoso a professionisti, perché solo loro possono garantire prestazioni lavorative di alta qualità e successive operazioni senza matrimonio.

Uno dei primissimi passaggi durante l’installazione di un cancello è la preparazione dell’apertura. Se è progettato senza errori e carenze, il cancello rimarrà esattamente, senza difetti, e le serrature funzioneranno correttamente e non si incepperanno. La base della struttura forgiata è costituita da pilastri portanti, che devono anche essere rivestiti con muratura per aumentare la loro resistenza.

Non dobbiamo dimenticare che i prodotti contraffatti hanno una massa decente. Alla base dei pilastri portanti è presente un tubo metallico, che deve essere inserito nell’incavo e fissato, se possibile, con mattoni o macerie.

È inoltre importante installare i pali di supporto alla distanza richiesta con precisione millimetrica. La profondità del foro per il tubo dovrebbe essere di 1 metro o più, a seconda della massa della struttura: più è pesante, più profondo è il foro. Il tubo stesso deve avere pareti spesse, altrimenti semplicemente non sosterrà il peso della struttura e inizierà a deformarsi sotto pressione. Dopo aver fissato i tubi, possono essere cementati con una malta liquida nel rapporto di sabbia, cemento e acqua uno a tre.

Dopo l’essiccazione, è necessario preparare una malta più spessa e iniziare già a posare il mattone con una cazzuola. È anche importante allungare la guida metallica nei punti di attacco del cancello, tra la muratura. Quindi dovresti installare gli elementi di fissaggio e la struttura della porta stessa..

È difficile installare la struttura con le proprie mani ed è piuttosto pericoloso per le future caratteristiche tecniche del cancello. Ma se, tuttavia, si decide di impegnarsi nell’installazione in modo indipendente, allora sarà necessario un certo set di strumenti, le abilità per usarli e la volontà di condurre un lavoro accurato con un errore di calcolo di ogni movimento, perché tutte le azioni devono essere eseguite passo dopo passo per non essere confuso con le dimensioni.

Degli strumenti di cui avrai bisogno:

  • “Bulgaro”;
  • trapano;
  • saldatrice;
  • elementi di fissaggio;
  • strumenti di misura.

Dopo aver terminato il lavoro con le travi di supporto, è possibile assemblare la struttura principale e il telaio del prodotto. La struttura viene appesa su supporti, quindi l’anta viene regolata e fissata alla struttura. In questo lavoro, è necessario osservare la massima precisione, poiché il minimo difetto può portare alla deformazione della struttura e alla diminuzione della sua vita operativa..

Suggerimenti e trucchi

Sebbene lo sviluppo di uno schizzo della futura struttura del cancello sia uno dei passaggi più importanti, ma prima di procedere con esso, è necessario decidere quale dei vari tipi di costruzione sarà più adatto al sito.

Per fare ciò, dovrai effettuare calcoli e prendere in considerazione alcuni parametri:

  • Livello di costruzione. A seconda dello scopo, l’altezza della struttura può variare da 1,5 a 3 m: una piccola è adatta per oggetti decorativi e un cancello alto tre metri offre il massimo livello di sicurezza.
  • Larghezza. Dipende dalla larghezza della strada di accesso, oltre che dalla larghezza totale del sito: più è grande, più ampio è il cancello.
  • Parametri e design della recinzione.
  • Design funzionale. Questo è il punto più importante per i calcoli, che determina la distanza tra le sezioni, la presenza di un cancelletto all’interno del cancello, il meccanismo di movimento delle ante e il loro tipo..

E solo dopo aver preso in considerazione tutti questi parametri, puoi iniziare a sviluppare uno schizzo o scegliere un cancello già pronto dal produttore.

Altro aspetto importante è l’accostamento dei cancelli in ferro battuto con una siepe.

Un bel vantaggio è che le strutture forgiate hanno un bell’aspetto con vari tipi di recinzioni:

  • Una siepe in combinazione con un cancello in ferro battuto conferisce mistero e originalità al gruppo di ingresso del sito, soprattutto se questa siepe è modellata. Ma un semplice intreccio di cobitidi può anche dare al sito un aspetto unico di una tenuta da favola..
  • La combinazione di cancelli in ferro battuto con una recinzione in ferro battuto non è rara, ma questo tipo di gruppo di ingresso non può fornire il giusto livello di privacy e, se spendi per un tipo solido di recinzione, sarà un acquisto piuttosto costoso..

  • La via d’uscita da questa situazione in termini di risparmio finanziario è l’uso del cartone ondulato. Ma uno svantaggio significativo è che spesso questo materiale, insieme a modelli contraffatti, sembra inappropriato e alieno..
  • Una recinzione in muratura in combinazione con elementi in ferro battuto è una delle migliori soluzioni in termini di combinazione di forgiatura e recinzione.
  • Una recinzione in pietra, insieme alla muratura, completa i cancelli in ferro battuto in modo estremamente elegante, ma questo tipo di recinzione è piuttosto costoso. La via d’uscita da questa situazione è acquistare una pietra artificiale.
  • Inoltre, un modo molto elegante per decorare un cancello e una siepe nello stesso stile è combinare gli elementi di forgiatura sul cancello e la siepe stessa con un altro tipo di materiale, sia esso pietra o sua imitazione, legno, mattoni o profilo.

Non tutti coloro che intendono acquistare cancelli forgiati hanno la capacità o il desiderio di ordinare un progetto per progetti individuali, a volte è più facile acquistare un prodotto finito, osservando i parametri richiesti. Ma anche l’acquisto di questi design non è un processo facile: è anche importante prendere in considerazione un gran numero di fattori per l’acquisto di un prodotto..

Ecco alcuni consigli che tutti possono trovare utili quando si acquista un cancello in ferro battuto:

  • La funzionalità del prodotto è uno dei fattori più importanti da considerare quando si presta attenzione alle esigenze operative individuali del proprietario..
  • I prodotti con un prezzo basso sono molto interessanti, ma è meglio rinunciare alla tentazione di acquistarli, poiché strutture forgiate con il giusto livello di qualità non possono avere un costo così basso.

  • Se lo scopo dell’acquisizione di cancelli forgiati non è solo l’affidabilità, ma anche il desiderio di prestare attenzione alla hall d’ingresso e a ciò che si cela dietro, la soluzione migliore sarebbe acquistare prodotti luminosi con un design insolito..
  • Per coloro che vivono in zone climatiche rigide, dove la temperatura dell’aria può essere inferiore a -30 gradi o superiore a +30, si consiglia di acquistare strutture zincate.
  • Per chi vuole risparmiare sui cancelli in ferro battuto, si possono cercare prodotti in alluminio. Ma non dovresti fare affidamento sull’affidabilità e sulla forza di questa struttura: diventerà piuttosto un elemento decorativo che un ostacolo sulla strada per la proprietà privata..

Le strutture forgiate non hanno pretese di manutenzione, ma prendersi cura delle loro condizioni tecniche avrà solo un effetto positivo sulle proprietà operative del prodotto.

Ecco alcuni consigli per la cura e la manutenzione di un cancello in ferro battuto:

  • Se compaiono macchie di ruggine, ragnatele di vernice e altri difetti, cosa che accade soprattutto quando il metallo è influenzato negativamente dalle condizioni climatiche, potrebbe essere necessaria una verniciatura aggiuntiva. Macchie di ruggine, scheggiature e difetti vengono trattati con carta vetrata fino a completa pulizia, quindi ricoperti con vernice.
  • È necessario controllare le condizioni del cancello una volta all’anno ed eliminare eventuali carenze in modo da non dover eseguire la verniciatura completa o la sostituzione in futuro..
  • Per evitare che il metallo si arrugginisca, è necessario lavorarlo con composti specializzati..

  • Anche il meccanismo di movimento necessita di manutenzione, soprattutto se dotato di automazione.
  • Periodicamente è necessario pulire il cancello da polvere e sporco.

Sono questi pochi semplici passaggi per mantenere la struttura che possono aumentare la loro vita utile di una notevole quantità di tempo, e quindi risparmiare tempo e denaro al proprietario..

Recensioni

Con la corretta installazione della struttura e l’acquisto di un prodotto di qualità, praticamente tutte le recensioni su questo tipo di gruppo di ingresso, come i cancelli forgiati, sono positive. Non un singolo proprietario potrebbe rimanere indifferente al modello di forgiatura traforata, soprattutto se si tratta di un’unica composizione con altri prodotti architettonici.

I cancelli forgiati ti consentono di creare una certa immagine del sito. Diventano una degna caratteristica del proprietario stesso, indicano il suo gusto, si prendono cura della propria casa. Ma oltre al lato estetico, i cancelli forgiati sembrano una protezione affidabile contro la penetrazione non solo di occhi indiscreti e animali, ma anche di ospiti non invitati..

Particolarmente stimolanti sono le costruzioni in stile gotico, dotate di un gran numero di guglie affilate, che possono sicuramente salvare i malvagi da cattive intenzioni..

Particolare attenzione va riservata ai cancelli scorrevoli dotati di sistema di movimentazione automatica delle ante. Per i proprietari sono un simbolo di praticità e funzionalità, nonostante i soldi spesi. Secondo gli acquirenti, un tale sistema di ingresso vale davvero il costo..

Le persone che sono diventate proprietarie di gruppi di ingresso falsi a volte tendono a credere che un numero maggiore di tipi di queste strutture sia destinato alla decorazione quando si tratta di prodotti trasparenti, cosa che non possono dire di modelli solidi o sordi. In ogni caso, i cancelli forgiati completano perfettamente l’esterno generale del sito solo nei casi in cui il design della struttura corrisponda allo stile del sito, ma non tutte le case, ad esempio, in un moderno stile giovanile, saranno in grado di apparire armoniosamente con cancelli forgiati.

Lo stesso vale per i siti non attrezzati, le piccole case senza gusto. Non vale la pena acquistare la forgiatura per tali strutture architettoniche, poiché sembreranno comiche e inappropriate. I cancelli in ferro battuto sono solidi, eleganti e costosi.

Esempi moderni e opzioni migliori

I cancelli in ferro battuto possono sembrare un’opera d’arte: attirano l’attenzione e affascinano. In questo lavoro, puoi sentire il lavoro del maestro, perché questo è un drago davvero fantastico..

Le strutture con inserti in legno sembrano molto eleganti e belle, e tali cancelli non solo soddisferanno l’occhio, ma fungeranno anche da protezione affidabile da sguardi indiscreti..

Molti credono che l’unica combinazione di colori vantaggiosa per i cancelli forgiati sia il nero. Ma usando questa immagine come esempio, diventa chiaro: anche i disegni rossi appariscenti sembrano solidi e rispettabili..

Per secoli, le porte con i leoni sono state uno dei modelli di forgiatura più popolari, perché questi maestosi animali aggiungono lusso e grandezza alle strutture dei gruppi di ingresso..

Ogni cancello è un’opera delicata e aggraziata di un maestro che, da una materia ruvida e inflessibile, crea un capolavoro effimero composto da mille pieghe di tondini metallici..

La prima parte del video su come realizzare un cancello con le tue mani, vedi sotto.

La seconda parte del video su come realizzare cancelli forgiati con le tue mani.