Porte interne all’interno

Porte interne all'interno

Le porte interne sono parte integrante di ogni casa e appartamento. Non solo separano le stanze l’una dall’altra, ma fungono anche da sorprendente dettaglio degli interni. I negozi offrono un’enorme varietà di porte interne e può essere difficile scegliere quella giusta tra loro. Per non sbagliare nella scelta, dovresti leggere attentamente le caratteristiche e le varietà dei prodotti. Se prendi in considerazione tutte le qualità del modello e la sua compatibilità con il design dei tuoi interni, farai sicuramente la scelta giusta..

Visualizzazioni

Le porte interne sono classificate secondo diversi criteri. Il primo è il modo di aprire:

  1. oscillante i prodotti sono progettati in modo che gli elementi di fissaggio siano fissati alla cremagliera verticale della scatola. La porta stessa è incernierata e, una volta chiusa, si inserisce saldamente nella scanalatura prevista. Quando si installa un tale modello, è necessario tenere conto di quanto spazio occupa all’aperto. Per rendere la struttura più aderente alla scanalatura, i bordi della struttura sono spesso dotati di una guarnizione speciale..
  2. Una delle varietà di prodotti swing sono porte a battente. Sono montati su un asse verticale situato al centro della porta. Una volta aperte, tali strutture fuoriescono dalla scanalatura su entrambi i lati e possono formare un passaggio di larghezza diversa.
  3. Per risparmiare spazio, spesso scelgono scorrevole modelli di porte. A loro volta, includono anche diverse varietà:

  • Porte scorrevoli differiscono per il fatto che le loro guide sono parallele al muro e le strutture si muovono allo stesso modo.
  • Cassetta le strutture, una volta smontate, si nascondono in apposite nicchie ricavate nel muro.
  • Raggio i prodotti sono di forma rotonda. Si trovano su apposite guide che corrispondono ai raggi della porta.

Per tutti e tre i modelli, esiste una variazione come i prodotti con doppie porte. Il principio del loro funzionamento è simile. La differenza è che le loro ante si allontanano in direzioni opposte..

  1. La parte di base delle porte a cascata ha web fisso o mobile. Ognuna delle tele ha le sue guide. Possono essere posizionati contemporaneamente in una parte della porta..
  2. intraoperabile le strutture sono costituite da due foglie che si muovono l’una verso l’altra. Quando vengono aperti per il passaggio, rimane metà dello spazio di apertura.
  3. Disegni realizzati tipo pieghevole, molto popolare per grandi aperture. Sono costituiti da ante a battente e si dividono in due tipologie:

  • Porta del libro consiste in una tela divisa in due sezioni, di cui una più grande dell’altra. Quando un tale modello viene aperto, si piega a metà e una delle porte si estende perpendicolarmente oltre la porta. Pertanto, è importante prendersi cura dello spazio libero per la porta in posizione aperta..
  • Più compatto è porta a fisarmonica. La sua tela è divisa in parti uguali, quindi non sporge molto oltre la porta. Questo modello è adatto per spazi stretti e piccoli..

Un altro segno della classificazione dei prodotti per porte è il modo in cui sono finiti..

I prodotti con una patina stanno guadagnando popolarità. La patina rappresenta l’effetto dell’antichità sulle superfici delle porte. È creato sia naturalmente che artificialmente. Speciali composti di patina vengono applicati su una superficie di legno e penetrando nella sua struttura mediante un processo chimico, creano l’effetto dell’influenza del tempo.

I design degli specchi sembrano molto insoliti. Quando un prodotto è costituito interamente da uno specchio, ingrandisce visivamente lo spazio nella stanza, riempie la stanza di luce. Alcuni modelli sono dotati di un piccolo specchio nella parte superiore. A volte la porta è composta da tanti specchi, le giunzioni tra i componenti sono enfatizzate, imitando le piastrelle dello specchio.

Anche le porte per un tale scomparto di una stanza come un armadio sono di vario tipo. Le ante dell’armadio sono battenti, scorrevoli e pieghevoli. Spesso le ante scorrevoli degli armadi sono decorate con disegni e pannelli. Quando si decora questa sezione, l’attenzione è focalizzata sulla porta o è mascherata sotto la superficie del muro.

Dimensioni (modifica)

Oltre alle modalità di apertura e decorazione, le ante variano nelle dimensioni.

Ci sono una serie di formati di prodotto standard:

  • I modelli con un’altezza di 190 cm hanno una larghezza di 5,5-6 cm. Solo le strutture a un’anta installate in bagno, in cucina e in alcune stanze hanno questa altezza.
  • I modelli alti, che raggiungono i due metri, hanno una larghezza da 6 a 9 cm.Parametri simili sono inerenti sia ai prodotti a foglia singola che a doppia foglia.

Spesso, per prendere una porta, devi espandere la porta. Viene anche preso in considerazione un parametro come lo spessore del telaio della porta. La sua taglia standard è di 7,5 cm.

Forme e design

Non tutti si accontentano della forma standard delle porte interne. La moda e lo stile degli interni dettano le proprie regole nella selezione dei prodotti.

Esistono i seguenti tipi di moduli:

  • I pezzi rettangolari sono il tipo classico scelto dalla maggior parte degli acquirenti. Sono molto più facili da installare, perché non è necessario modificare la forma dell’apertura..
  • In alcuni casi, il tipo di prodotti ad arco è appropriato. Sono spesso scelti per creare imitazioni di vecchie porte che sono state influenzate dal tempo. Tali modelli sono appropriati se la stanza stessa è decorata secondo un certo concetto storico o di stile..
  • Un tipo insolito sono i modelli “falsi” ad arco che sono integrati in una cornice rettangolare.

Materiali (modifica)

Una caratteristica importante nelle caratteristiche dei prodotti per porte è il materiale con cui sono realizzati. Il materiale più costoso è il legno massello naturale. I modelli in legno massello sono abbastanza robusti, hanno un aspetto gradevole e solido. Alberi come quercia, ontano, larice e frassino sono molto apprezzati per la produzione di modelli per interni..

Gli utenti sofisticati che ordinano una porta su misura spesso scelgono legno massello come ebano, palissandro.

I modelli in legno massello sono pannellati e pannellati.

Il tipo di pannello di prodotti comprende un telaio in legno massello naturale rivestito con MDF, anima in cartone alveolare all’interno della struttura, che è abbastanza leggera. Spesso i prodotti possono essere riempiti con MDF, barre di legno e truciolato. L’anta può essere piena o includere aperture in vetro. Il prezzo di tali porte è molto più basso di quello delle porte pannellate.

Il secondo tipo è una combinazione di un telaio e tavole orizzontali e verticali solide. Questi componenti sono tenuti insieme con una colla speciale. I pannelli di legno sembrano un pezzo grezzo incollato da due tavole. Utilizzato per riempire truciolare, MDF e vetro.

Spesso, le porte in legno includono impiallacciatura. Il legno naturale o il truciolato sono rivestiti con impiallacciatura, sopra tale prodotto è levigato e ricoperto di vernice per mobili. L’impiallacciatura è un materiale ecologico e durevole, ma il suo svantaggio è la sua instabilità agli effetti della temperatura e dell’umidità. In caso di frequente contatto con l’acqua, può iniziare a sfaldarsi, quindi non è consigliabile installare tali porte nel bagno..

Quando una porta è realizzata con una serie di legno economico, è spesso rivestita con pannelli di plastica. La plastica svolge un ruolo protettivo per il prodotto. Lo protegge dall’umidità, gli conferisce ulteriore forza e resistenza alle sollecitazioni meccaniche. Un’ulteriore funzione delle lastre polimeriche è l’isolamento acustico. La plastica può avere una consistenza diversa, in alcuni modelli lo strato polimerico imita le fibre di legno naturali.

I modelli laminati sono popolari nel mercato delle porte. La laminazione viene applicata a prodotti costituiti da materiali come MDF e truciolare. La tecnologia è il rivestimento della superficie della porta con una pellicola speciale, che aggiunge lucentezza alla trama e la protegge dall’umidità. Questo tipo di prodotto include sia i modelli pannellati che pannelli..

Spesso le porte vengono create con un’apertura speciale per il vetro. Il vetro di varie dimensioni è integrato nel telaio e rende l’anta davvero originale ed esclusiva. Ma a volte i prodotti possono essere realizzati interamente in vetro. Questo materiale è popolare per i modelli scorrevoli bivalvi. Il vetro può essere opaco o lucido, ma la sua proprietà obbligatoria è la resistenza agli urti, che si ottiene grazie a uno spessore di almeno 8 cm.

Colori e stampe

La combinazione di colori della porta dipende dalle caratteristiche del materiale e dal design della stanza..

C’è una tavolozza speciale di sfumature per le strutture in legno:

  • I prodotti in rovere sono caratterizzati da varietà come rovere naturale, chiaro, tinto, sbiancato, rovere chiaro, berlina, rustico.
  • La pera è invecchiata dal marrone chiaro al rosso..
  • Un albero come il noce cresce in diverse regioni, quindi il colore del legno massello dipende dalla varietà specifica. L’italiano ha una profonda sfumatura di caffè, mentre il milanese ha una tonalità più brillante di castagna. Il noce americano occupa un posto intermedio tra i tipi di cui sopra nella saturazione del colore..
  • Il mogano è un albero di una ricca sfumatura di cioccolato, rosso leggermente scintillante. Un prodotto del genere sembra molto nobile, la porta assume spesso un ruolo di accento all’interno.

  • Il legno wengé è considerato un materiale nobile. Può essere sostenuto in un ricco tono scuro. A volte il wenge può avere una tinta quasi nera. In una forma di realizzazione contrastante, è caratterizzato dal colore dell’avorio, che sembra delicato ed esteticamente gradevole..
  • I legni chiari includono il faggio, invecchiato in una tonalità lattiginosa. Una varietà come il faggio bavarese ha il colore del cappuccino.
  • I prodotti color ciliegia sono disponibili in tonalità marrone brillante, a volte sono realizzati in color moka, contenenti una tinta rosso scuro o bordeaux.
  • Chi preferisce il legno bianco sceglie ante in frassino shimo, rovere latte e acero tanzau. Possono anche avere sfumature lattiginose e cremose..

Esiste una gamma più ampia di colori per i prodotti realizzati con pannelli di plastica. Oltre a quanto sopra, le porte possono essere decorate in una varietà di colori vivaci, tra cui:

  • Turchese. Questo colore può essere visto spesso sulle porte degli archi, è spesso spazzolato per dare l’impressione di un prodotto vintage..
  • Porte verdi i colori saturi vengono installati più spesso come input. Per gli interni, le tonalità oliva o menta saranno un’ottima alternativa..
  • Porte blu eseguita con colori tenui. È raro trovare colori zaffiro appariscenti, ma a volte un certo stile consente tonalità più luminose..

Le porte bicolore sono popolari. Uno dei colori è il principale, mentre l’altro svolge un ruolo di accento. Può essere una combinazione di tonalità bianche e nere, a volte una cornice beige o marrone è decorata con aree e ornamenti colorati. La combinazione di beige con rosso, grigio e giallo è popolare, è possibile trovare aree dorate su strutture a pannelli, il rosa viene utilizzato per applicare disegni sulla superficie della porta. Alcune tendenze del design sono caratterizzate da un design con strisce orizzontali..

Il pannello della porta può essere stampato con stampa fotografica. A volte il disegno è diviso in scomparti, a volte è un foglio pieno che occupa l’area principale del prodotto.

Come abbinare pavimento, mobili e pareti?

Un fattore importante nella scelta di una porta è la sua compatibilità con il resto dei dettagli interni..

Il primo segno è l’armonia del prodotto con il pavimento. Indipendentemente dal fatto che tu abbia un pavimento in linoleum o in laminato, l’abbinamento dei colori gioca un ruolo decisivo. A volte la porta viene scelta nella stessa combinazione di colori del pavimento, in modo da creare un contrasto con il colore principale delle pareti. In questo caso, il prodotto assume un ruolo di accento. Quando cercano di non mostrare la porta, l’apertura intorno ad essa viene evidenziata con un colore diverso e la superficie della porta stessa viene scelta in un colore vicino alle pareti.

A volte la porta può differire nel tono sia dal pavimento che dalle pareti. In questo caso, è necessario che il battiscopa e le porte siano decorati nello stesso stile e tonalità..

Se non ti piace il forte contrasto, scegli la porta in modo che corrisponda al colore del rivestimento sul muro..

Le porte in legno sono molto più facili da abbinare ai mobili. Puoi scegliere tutti i componenti nello stesso stile e colore utilizzando lo stesso tipo di legno massello. Questa tecnica aggiungerà solidità e nobiltà alla tua stanza. Se la stanza ha una geometria pronunciata, fornire al telaio della porta inserti geometrici in vetro. Si abbineranno alla forma dei mobili e completeranno il concetto di design..

Le porte colorate possono essere enfatizzate con accessori: dipinti, figurine, che sono realizzati nella stessa tonalità. A volte le porte in plastica o laminate possono sovrapporsi a piccoli mobili presentati in una forma di realizzazione lucida..

Indipendentemente dal modello di porta che hai, deve essere correlato ad almeno un elemento del quadro generale degli interni. Se la porta è completamente staccata, sembrerà una macchia che non si armonizza con lo stile della stanza..

Come nascondersi?

Non a tutti piace ostentare la porta. Alcuni lo considerano un dettaglio interno esclusivamente funzionale e cercano di mascherare la struttura..

Esistono diversi modi per nascondere la porta:

  • Dipingilo dello stesso colore del muro. Ciò non offre un camuffamento al cento per cento, ma con un esame superficiale della stanza, il prodotto non attirerà l’attenzione e non distoglierà l’attenzione da altri oggetti interni..
  • Il trucco è installare porte completamente specchiate. Tali disegni possono essere facilmente scambiati per uno specchio invece che per una porta: aumentano lo spazio della stanza. Ma gli svantaggi di tali prodotti per porte saranno l’instabilità allo sporco..
  • Un importante travestimento sarà il design della porta nello stesso stile della carta da parati. In questi casi, la porta si fonde completamente con il muro, ma a volte non è installata una maniglia..
  • In alcuni stili, è incoraggiato un grande dipinto sul muro. È sotto l’immagine che puoi mascherare la porta, soprattutto se è dotata di un meccanismo oscillante..
  • Dal lato della stanza, un’anta di grande spessore può essere attrezzata con ripiani. Posizionando lì libri e accessori, darai alla struttura un aspetto che non sembra una porta..

Come scegliere?

Quando gli acquirenti devono affrontare la questione della scelta di un modello di porta interna, è necessario valutare i pro e i contro per rendere corretta questa scelta.

Prestare attenzione alla compatibilità del telaio della porta e del prodotto stesso. È importante che siano fatti dello stesso materiale. È importante che la porta corrisponda a tutti gli altri modelli del tuo appartamento. Anche se le stanze sono decorate in stili diversi, sarà meglio se il design delle porte si sovrappone..

Valuta prima la qualità costruttiva. È il criterio fondamentale nella scelta. Esaminare attentamente i parametri del prodotto al momento dell’acquisto. Per non sbagliare con le dimensioni, misura tu stesso il modello proposto con un metro a nastro. Assicurarsi personalmente che le giunture tra il telaio della porta e il telaio siano uniformi. Utilizzare i servizi aggiuntivi del negozio per dotare la porta di accessori e installazione, se possibile.

Stili

Una condizione importante per la scelta riuscita delle porte è lo stile degli interni. Per ogni direzione, determinati modelli sono adatti, è importante solo tenere conto delle caratteristiche della forma e del design dei prodotti.

Gli stili classici sono caratterizzati da prodotti in legno massello. Barocco significa strutture in legno massello intagliato. La forma predominante è rettangolare. Spesso, la superficie delle porte è decorata con oro, il che le fa sembrare ancora più lussuose..

Lo stile provenzale francese si distingue anche per le strutture in legno, ma la maggior parte di esse è caratterizzata da un design più modesto. Il colore principale in questa direzione è il bianco. A volte i prodotti sono progettati in tonalità beige, verde pallido o rosa. La particolarità delle porte è la loro antiquata raffinatezza.

Lo stile country suggerisce una certa maleducazione nel design della porta. Le strutture delle porte sono costituite da grandi assi piegate lungo o trasversalmente. La lucentezza è raramente vista sui prodotti. Gli stipiti delle porte dello stesso materiale sporgono lungo i bordi del vano della porta, incorniciando la struttura.

I moderni stili high-tech hanno un concetto geometrico: è importante la sagoma rettangolare rigorosamente delineata della porta. La costruzione in plastica è realizzata rigorosamente in un colore o contiene un accento geometrico a contrasto. Tali porte possono avere una trama sia lucida che opaca..

Opzioni eleganti negli interni

È importante non solo prendere in considerazione lo stile, ma anche combinare la porta selezionata con la funzione che svolge questa o quella stanza di un appartamento o di una casa privata..

Nel cottage, hai una scelta più ampia di porte, perché puoi regolare tu stesso l’altezza della porta, mentre negli appartamenti sono standard. Spesso la disposizione della casa è tale che la porta all’interno deve essere installata in diagonale. In questo caso è necessario scegliere un modello che non interferisca con l’apertura.

Se due porte sono installate fianco a fianco, è particolarmente importante enfatizzare il loro stile uniforme. Non devono essere esattamente gli stessi, ma possono creare una composizione originale sul muro..

Una porta interna non è solo funzionale, ma anche una bella parte dell’interno, che deve essere selezionata correttamente in base a molti fattori diversi. Con il prodotto giusto, qualsiasi stanza della tua casa avrà un aspetto elegante.

Altre porte interne negli interni possono essere viste nel video qui sotto..