Come scegliere le porte impiallacciate?

Le porte dividono lo spazio di un appartamento o di una casa e creano un’atmosfera accogliente, motivo per cui è così importante scegliere i modelli giusti da questi materiali naturali. Le tele impiallacciate sono una scelta eccellente, in cui il rapporto qualità-prezzo e l’estetica sono ben abbinati. Come scegliere le porte impiallacciate è una domanda attuale ed eterna per i proprietari di case che devono affrontare una ristrutturazione. Per rispondere, è necessario conoscere il concetto di “impiallacciatura” e i tipi di porte.

Cos’è l’impiallacciatura naturale??

L’impiallacciatura naturale è un taglio sottile di legno utilizzato per rivelare l’anta. Il taglio si ottiene segando, piallando o sbucciando un albero.

La tecnologia di produzione dell’impiallacciatura, indipendentemente dal modo in cui viene rimossa, è la seguente:

  • I tronchi vengono tagliati in strisce sottili di uguale spessore di circa 0,6 mm utilizzando attrezzature speciali;
  • I nastri risultanti vengono tagliati in fogli identici e impilati uno sopra l’altro – di solito una tale “torta” è composta da 3 fogli;
  • I fogli piegati sono incollati insieme, formando un foglio denso del futuro rivestimento della porta, che si chiama compensato;
  • Il compensato risultante viene levigato e verniciato, ma il foglio non è sempre verniciato, perché a volte è necessario imitare una specie di legno costosa o migliorare la tonalità naturale del legno;
  • Quindi il compensato viene applicato al grezzo o all’anima della porta e incollato mediante pressatura a freddo oa caldo..

Le porte impiallacciate vengono asciugate e poi verniciate dopo il taglio preliminare per adattare l’anta alle dimensioni richieste.

Le porte interne impiallacciate si trovano più spesso a causa dell’elevata domanda, dettata dalla compatibilità ambientale e dall’origine quasi naturale al 100%. Nonostante la colla nella composizione, una tale tela è considerata completamente naturale. Ma il problema è che i produttori spesso cercano di ridurre il costo della tela futura e invece di un’impiallacciatura a tutti gli effetti, usano un materiale ecologico: fogli di segatura pressata o impiallacciatura ecologica.

Visualizzazioni

L’impiallacciatura è generalmente intesa come un taglio di legno naturale. Oltre al materiale naturale, esistono i seguenti tipi di impiallacciatura:

  • Eco-impiallacciatura. Erba artificiale che di solito imita la trama e il motivo del legno naturale. Nonostante il suo basso costo, è più resistente alle variazioni di temperatura e umidità, alle sollecitazioni meccaniche sulla tela e a prima vista non differisce dalla sua controparte naturale. L’eco-impiallacciatura è creata da scarti di legno, segatura, che vengono incollati insieme e pressati in fogli sottili. La tecnologia di applicazione dell’eco-impiallacciatura è simile a quella naturale.
  • Euroshpon artificiale. Laminato sintetico a base di scarti di legno e adesivi. La differenza rispetto al precedente è che l’impiallacciatura euro viene pressata più a lungo. Viene spesso chiamato film CPL..
  • Ultra impiallacciatura. Un’altra versione modificata dell’eco-impiallacciatura, che differisce in multistrato e più vicina alla trama del legno naturale. È resistente all’umidità e ai danni meccanici, mentre il prezzo dell’ultra-impiallacciatura è ancora più basso.

Metodi di produzione

Il nucleo della porta, o il suo “corpo”, può essere pieno e cavo. Porta massiccia – pino massiccio o abete massello o giuntato (o qualsiasi altro legno di conifere). L’anima giuntata della tela è realizzata come segue: una cornice viene creata da una barra di pino, le travi sono posizionate in essa vicine l’una all’altra. La struttura risultante viene inviata sotto la pressa e fissata con la colla. Per questo, l’alta temperatura viene utilizzata raramente, più spesso le microonde.

Quindi il web futuro è macinato e calibrato. Un foglio di compensato o MDF viene incollato su di esso e inviato sotto una pressa a freddo per asciugare la colla. Successivamente, la tela di legno viene inviata alla macchina e adattata alla dimensione desiderata.

Sulla macchina per scavare scanalature per cerniere e raccordi (se i raccordi sono tagliati in fabbrica). Successivamente, la porta viene inviata al punto successivo per la levigatura, la lucidatura e la verniciatura. Passano diverse fasi di questo tipo, dopodiché la porta è considerata pronta e inviata alla fabbrica..

Una tela vuota è realizzata come segue: una cornice viene creata da una barra e riempita con un riempitivo a nido d’ape – cartone. Un’altra opzione comune di rivestimento sono i pannelli in polistirene espanso. La futura tela è chiusa con lastre MDF e rivettata con impiallacciatura, spesso artificiale.

Le tele impiallacciate possono essere pressate a freddo o pressate a caldo, spesso questi due metodi sono combinati. L’impiallacciatura autoadesiva è un film che viene applicato sulla tela finita e non imita sempre il legno. Assomiglia spesso a un rivestimento in marmo e pietra..

Vantaggi e svantaggi

Porte impiallacciate – tele rivestite con un taglio naturale del legno, che esteriormente non differiscono da quelle simili realizzate in legno massello al 100%. Hanno i seguenti vantaggi:

  • Composizione naturale: legno massello di pino o conifere all’interno e pregiato taglio all’esterno. Ci sono anche miscele di colla in tali porte, ma la loro percentuale è trascurabile – circa l’1%;
  • compatibilità ambientale;
  • Aspetto estetico. Il legno naturale si differenzia dall’erba artificiale per la sua trama e trama uniche e irripetibili. Nonostante il fatto che i produttori abbiano già imparato a imitarlo, il materiale naturale può essere visivamente distinto da un falso;
  • Creano un microclima favorevole in un appartamento o in una casa. Le porte in legno respirano, la permeazione dell’aria è dovuta ai micropori;
  • Leggero, che consente loro di essere installati su pareti sottili e continue. Le porte impiallacciate raramente si abbassano, a differenza del legno massello al 100%, a condizione che siano installate correttamente;

  • Ottimo rapporto qualità-prezzo. Le porte impiallacciate sono più economiche rispetto alle stesse porte in legno massello. Se parliamo di eco-impiallacciatura e altro tappeto erboso artificiale, allora quelli naturali costeranno di più. Sono il mezzo d’oro;
  • Le porte impiallacciate spesso imitano le tele realizzate al 100% in legno massello. Spesso si trovano impiallacciature di mogano, frassino, wengé, rovere, ciliegio, faggio e specie davvero esclusive: noce canaletto, madrona, macassar, mogano e altre;
  • Possono essere ricostruite se la tela viene leggermente danneggiata durante l’uso o per incuria: è sufficiente lucidare o dipingere una parte della porta con un composto speciale;
  • I modelli impiallacciati sono bravi a isolare il rumore e trattenere il calore, purché al loro interno ci sia un pino massiccio massiccio o giuntato.

La trama dell’impiallacciatura naturale si abbina perfettamente alla trama del legno massello. E a prima vista, è quasi impossibile distinguere l’uno dall’altro, a condizione che la porta sia realizzata con alta qualità. La qualità dei prodotti dipende da quanto è coscienzioso il produttore, da quali attrezzature e materie prime utilizza. Le porte veramente solide in impiallacciatura naturale costeranno molto – alla pari con un legno massello medio-morbido di ontano o abete rosso.

Il colore delle ante impiallacciate può essere naturale con lavorazioni minime. Spesso, l’impiallacciatura viene preverniciata per ottenere un tipo di legno profondo e visivamente costoso..

Le tele impiallacciate presentano anche degli svantaggi, ad esempio:

  • Sono costosi, soprattutto se il produttore è molto famoso;
  • I venditori senza scrupoli possono far passare le faccette artificiali come naturali, ed è improbabile che un principiante in questa materia distingua l’una dall’altra. Meno impiallacciatura: può essere facilmente falsificato;
  • Richiede un atteggiamento riverente e cura con prodotti speciali a base di cera.

Le porte in impiallacciatura naturale sono il mezzo d’oro che gli acquirenti di solito cercano.

Tali tele sono adatte a qualsiasi stanza della casa, che si tratti di una camera da letto o di un soggiorno, di un bagno o di una cucina.. Le porte di qualità sono resistenti alle piccole variazioni di temperatura e sono ideali per il bagno. C’è un ma: se l’acqua entra regolarmente sulla porta, l’impiallacciatura può “staccare”. Le recensioni dei clienti sull’impiallacciatura naturale nel rivestimento dell’anta sono le più lusinghiere: quasi tutti i clienti hanno apprezzato la qualità della porta e la sua lunga durata – 10-15 anni.

Una porta non è solo una tela, ma anche una scatola, un set di platbands e accessori. Questi ultimi sono pannelli di legno nel colore della tela e sono necessari se la parete dell’apertura è troppo ampia. I dobor si sovrappongono alla parte del muro che la scatola non ha coperto e fungono da elemento decorativo obbligatorio.

E su di loro, a proposito, puoi risparmiare scegliendo modelli con un rivestimento artificiale invece di estensioni impiallacciate, se non differisce dal colore della tela.

Materiali (modifica)

L’impiallacciatura è composta da vari materiali, ed è sempre legno naturale di specie più pregiate: rovere, mogano, faggio, ciliegio, frassino e altri. Il pino massiccio si trova all’interno di una porta pratica e di alta qualità e, per conferire all’anta un aspetto più costoso ed estetico, i produttori utilizzano il rivestimento impiallacciato.

Uno dei rivestimenti più costosi e solidi è il rovere.. Al secondo e al terzo posto – faggio e frassino, noce e ciliegio, che stanno benissimo in ogni interno. La principale differenza tra impiallacciatura naturale e impiallacciatura artificiale è che il primo ha un motivo asimmetrico naturale che non può essere falsificato. Spesso questo motivo viene selezionato in fabbrica in modo che la tela sia più o meno simmetrica e non presenti differenze evidenti nel motivo. Se osservi attentamente l’anta impiallacciata, noterai che il motivo è ancora diverso: non ci sono scanalature della stessa larghezza e lunghezza..

Le ante impiallacciate in frassino hanno una tonalità chiara e ricordano il rovere o il faggio sbiancato. L’impiallacciatura di mogano parla direttamente della tonalità rossastra del nome, come lo zebrano: questa impiallacciatura ha un motivo a strisce.

Il rivestimento in pietra impiallacciata è realizzato in ardesia naturale e ripete la trama del marmo bianco o nero. La quercia massiccia è un eccellente materiale di tela, ma costoso e capriccioso. Come ogni legno massello, può deformarsi a causa di condizioni di troppo umidità, aria secca nella stanza ed eventuali disturbi del microclima della stanza. Ma la durata delle tele in legno massiccio al 100% è impressionante: circa 50 anni.

Le porte per interni in legno si dividono in due categorie: cieche e con vetro:

  • I sordi sono completamente in legno e l’elemento più accessibile del loro arredamento sono i pannelli – pannelli sulla facciata della porta, che conferiscono loro una forma geometrica irregolare e spesso creano un volume visivo.
  • Le porte con vetro allargano visivamente lo spazio, lo rendono luminoso. Il vetro può essere qualsiasi: scuro, chiaro, lucido, opaco e si differenzia per il grado di trasparenza. Può essere fusione: elementi volumetrici o pattern, pattern.

Le porte possono essere coperte con smalto – vernice. Le tele smaltate hanno anche una serie di vantaggi, e soprattutto sono la resistenza al fuoco e l’igiene. È sufficiente pulire tali porte con un panno umido..

Che è meglio – laminato o impiallacciato?

Se parliamo dell’interno della casa, ovviamente vince il legno naturale: “respira”, crea un microclima favorevole, sembra esteticamente gradevole e costoso. Ma gli animali domestici possono graffiare facilmente l’impiallacciatura naturale. E qual è il suo altro vantaggio: il rivestimento può essere ripristinato con l’aiuto di uno speciale smalto a base di cera. Una porta impiallacciata è migliore per un asilo nido e una camera da letto se l’impiallacciatura è naturale. È buono per creare interni classici o moderni e qualsiasi altro. L’unico inconveniente del modello impiallacciato è il costo relativamente elevato. Un vantaggio significativo è una lunga durata – circa 15 anni.

Una porta laminata è la migliore per un bagno piccolo o una stanza poco ventilata. Il laminato è resistente alle variazioni di temperatura e umidità in una piccola stanza e non ha paura dell’acqua.

La scelta delle porte interne è così individuale. Questa scelta è sempre un rischio per il proprietario di un appartamento o di una casa, che dipende soprattutto dal budget..

Cura

Una porta in impiallacciatura naturale ha bisogno di essere curata, proprio come qualsiasi altra porta o mobile. Prendersi cura di lei si riduce a pulire con un panno umido. Puoi usare una composizione speciale a base di alcol o prepararla da solo: mescolare acqua e alcool in proporzioni 9: 1.

Per ripristinare il rivestimento, avrai bisogno di uno smalto a base di cera: riempie piccoli danni, ripristina il colore del legno e lo protegge ulteriormente. A proposito, sulla protezione: piccoli parassiti e insetti possono iniziare in un albero naturale. Per proteggersi dagli insetti del legno, è necessario trattare la tela con un antisettico almeno una volta ogni pochi anni. Parliamo di ante in legno massello 100% con lavorazioni minimali e altri complementi d’arredo.

Non puoi dipingere una porta impiallacciata. L’unico rivestimento che può essere cambiato di colore è lo smalto. Le ante smaltate e laminate possono essere lavate con acqua saponata se sulla tela appare una forte contaminazione, cosa severamente vietata con controparti in legno perché il legno è in grado di “assorbire” l’acqua. Dopo aver lavorato una porta di legno con acqua normale, si consiglia di asciugarla con un panno.

Qualsiasi panno può essere pulito con una spugna morbida o un panno e prodotti senza particelle abrasive dure.

Opzioni di decorazione

Le porte interne possono essere cieche: in legno, lisce, laconiche e senza dettagli inutili. Impiallacciato con una finitura naturale aspetto esteticamente gradevole e costoso anche senza decorazioni. Possono essere pannellati – con strisce volumetriche sulla superficie. I modelli smaltati trasformano visivamente lo spazio e lo espandono anche visivamente. Stanno bene in soggiorno e soprattutto in bagno.. In quest’ultimo sono pratici: si vede dalla luce accesa che c’è qualcuno nella stanza. Gli acquirenti hanno iniziato a scegliere le porte in vetro per il bagno e la toilette relativamente di recente, perché è apparso il vetro non traslucido. Anche se la luce nella stanza è accesa, la sagoma di una persona non è visibile..

Il vetro può essere solo opaco o lucido, trasparente, di colore diverso. È spesso decorato con fusione – elementi in vetro volumetrico sotto forma di gocce, cerchi, quadrati. Potrebbe esserci un motivo o un motivo sul vetro.

Un eccellente elemento decorativo: portali, platbands decorativi con elementi intagliati. Le porte sono spesso decorate con patina, spruzzando la tela con vernice dorata o argentata. La patinatura è l’invecchiamento artificiale di elementi di arredo o biancheria, e ha un bell’aspetto in un formato classico e rustico. La Provenza è perfetta per questa descrizione..

Esempi all’interno

Le porte impiallacciate sono indispensabili negli interni classici. Il legno nobile trasforma ed enfatizza l’immagine della stanza, crea intimità. I modelli in rovere chiaro o frassino sono abbinati a finiture chiare, pareti e pavimenti chiari.

Particolarmente rilevanti sono quelle porte patinate che hanno un tocco artificiale di antichità sulla facciata. La tonalità del legno naturale sta bene sia negli interni classici che in quelli moderni, in contrasto con finiture chiare o, al contrario, scure.

I modelli classici nello stesso colore possono differire nelle finiture. Presta attenzione a come appare concisa una porta sorda e vetrata nelle condizioni di un corridoio.

Porte bianche: un nuovo classico. E non saranno sempre impiallacciati, spesso le tele di colore chiaro sono ricoperte di smalto, che crea un leggero effetto lucido sulla superficie. Le porte bianche sembrano vantaggiose rispetto al contrasto sotto forma di una tonalità scura delle pareti. E assicurati di essere supportato da mobili o decorazioni chiari e bianchi. Dal punto di vista della praticità, le tele bianche non sono inferiori a quelle in legno, sono anche facili da curare..

Le doppie porte creano un accento in una stanza e sono ideali per un soggiorno o una cucina. Un’apertura con una larghezza di 100 cm e oltre non ne farà a meno, e tali modelli con vetro sono particolarmente attraenti.

Sono appropriate le ante impiallacciate scure in colore wengé in moderno e classico. In condizioni di spazio ampio o non eccessivo, il gioco dei contrasti appare benefico: pareti chiare e tele marrone scuro. Per completare l’immagine della stanza, il colore wengè dovrebbe essere supportato da altri mobili scuri: una struttura del letto, un piano di lavoro della cucina o un piccolo mobile..

Lo stile Art Nouveau riflette la modernità, il che significa che una porta con un rivestimento in eco-impiallacciatura è adatta alla sua creazione..

Se nei classici questo materiale non è del tutto appropriato, allora nella direzione moderna è abbastanza. Allo stesso tempo, il colore della tela potrebbe non essere del tutto naturale: grigio, nero, caffè e bianco cristallo con inserti in alluminio o vetro..

Una tela in stile Art Nouveau con elementi in alluminio può modificare visivamente le proporzioni di una stanza: sottili pannelli verticali si espandono visivamente, quelli verticali rendono la tela più alta.

Il noce milanese è considerato uno dei colori più comuni.. Tuttavia, i designer moderni si sono da tempo allontanati dall’ombra fastidiosa e la usano minimamente nei loro progetti. Un’eccezione è l’insolita combinazione di una calda tonalità legnosa in loft o interni high-tech, dove è necessario appianare l’immagine industriale della stanza. Un motivo geometrico sulla tela può battere il dado milanese: strisce orizzontali e verticali sulla superficie in una combinazione interessante.

Imparerai di più su come scegliere le porte impiallacciate nel seguente video..