Ante della dispensa: caratteristiche di selezione

Ogni appartamento dispone di una dispensa per riporre gli oggetti domestici e le cose che saranno necessarie al proprietario nelle diverse stagioni dell’anno. La disposizione di un angolo appartato comporta la scelta di una porta in grado di proteggere la stanza da influenze esterne avverse e un aspetto e un design opportunamente selezionati della tela contribuiranno a completare l’intero interno della stanza.

A cosa ci occupiamo?

La loro necessità è dovuta ai seguenti fattori:

  • Lo scopo principale della porta, installata nel magazzino, è proteggere il negozio dalla luce solare diretta, dalla polvere e dall’umidità..
  • Il magazzino si trova spesso in luoghi dove non ci sono finestre, quindi l’anta dovrebbe fornire una normale ventilazione della stanza. In questo caso, dovresti avvicinarti in modo approfondito e deliberato alla scelta del materiale da cui verrà realizzato..
  • Quando si sceglie una porta della dispensa, è necessario tenere conto dell’area della stanza, poiché lo scopo della tela dipende direttamente dalle dimensioni dell’appartamento..
  • In “Krusciov”, che ha dimensioni molto modeste, la preferenza nella scelta dovrebbe essere data a strutture che risparmiano spazio o lo espandono visivamente.
  • Per aperture strette, è consigliabile scegliere sistemi che non ingombrano i corridoi e possano creare spazio.
  • In un appartamento in miniatura, è necessario installare porte che aumentino visivamente l’area della stanza nel suo insieme.
  • Oltre alle funzioni utili, la porta della dispensa può svolgere anche un ruolo estetico..

Una normale tela che nasconde l’archiviazione può essere trasformata in una bella e originale decorazione d’interni che attira l’attenzione generale degli ospiti.

Tipi e design

Quando si sceglie una porta che nasconde un soppalco, è necessario tenere conto di alcune sfumature, tra cui:

  • metodo di apertura;
  • Materiale;
  • soluzione progettuale.

    Il mercato moderno è dotato di una vasta selezione di porte per magazzini, i cui tipi e design sono diversi:

    • Porte a battente. La struttura è composta da un cassonetto fissato nel vano, ferramenta e un’anta. Le doppie porte vengono create installando due ante. Questa opzione popolare fornisce una buona ventilazione..

      Tuttavia, le porte a battente possono occupare troppo spazio libero, quindi in alcuni casi ha senso scegliere invece sistemi non standard, che aiuteranno a chiudere aperture di diverse dimensioni e a risparmiare notevolmente spazio..

      • Ante scorrevoli o vano. Grazie ai rulli, l’anta si muove lungo i binari di guida, che sono dotati di fermi ai bordi. Questo tipo di costruzione richiede un serio lavoro di installazione. Le porte scorrevoli sono ideali per organizzare un ripostiglio in un piccolo appartamento, poiché aiutano a risparmiare spazio, liberandolo del tutto ed evitando di ingombrare con tele.
      • Tapparelle, tende verticali e orizzontali. Sono un dispositivo con un meccanismo di controllo, lamelle – lamelle sottili, elementi di controllo (catene, corde e altri) ed elementi di collegamento. Il design leggero e arioso della feritoia crea una circolazione naturale dell’aria e una funzione protettiva che impedisce l’esposizione alla luce solare intensa ed elimina la formazione di polvere.
      • “Fisarmonica” o ante a soffietto. Il design di tali porte presuppone la presenza di diversi fogli di plastica pieghevoli, che sono fissati l’uno all’altro con cerniere. La plastica di cui è composto questo tipo di porta è resistente alle alte temperature.

      Un’opzione così comoda e silenziosa consente di risparmiare spazio, chiude aperture piccole e strette, garantisce l’integrità del rivestimento del pavimento, ha un’ampia scelta di colori.

      • Porte scorrevoli. Le tele hanno un meccanismo di scorrimento che si muove su un certo piano rispetto al muro. L’apertura del design senza spazi consente di risparmiare spazio.
      • Tende a rullo. La struttura della tenda semplice e facile da usare è costituita da una tenda sospesa, il cui meccanismo a catena / molla ne garantisce la piegatura. Questi sistemi prevengono la possibilità di sedimentazione della polvere, mantengono la loro presentazione per tutto il periodo del loro utilizzo. Il vantaggio principale delle tende a rullo è che, a differenza di un’anta convenzionale, possono essere sostituite in qualsiasi momento..
      • Porta speciale. Puoi mettere una porta tagliafuoco all’ingresso del ripostiglio, dove dovrebbe conservare gli oggetti di valore.

      Design

      Nel corso del funzionamento costante delle porte, è difficile evitare il loro danno, che rovina l’aspetto esterno. Ma non è sempre possibile sostituire tempestivamente l’anta, poiché ciò richiede notevoli costi finanziari e molto tempo libero. Il design sapientemente selezionato contribuirà a prolungare la durata della porta.. Puoi decorare le ante delle porte usando diversi mezzi, i principali dei quali sono:

      • Sfondo. L’opzione più comune, semplice ed economica per decorare una porta di una dispensa è incollare la tela con la stessa carta da parati delle pareti. Questo metodo di progettazione aiuterà a ottenere l’effetto di una porta nascosta. Con un incollaggio corretto e accurato, sarà difficile determinare dove si trova il negozio. Questa opzione è adatta a quei proprietari che non vogliono attirare l’attenzione esterna sulla dispensa..
      • Lavagna. L’installazione di un tale elemento decorativo non lascerà indifferenti sia un bambino che un adulto. Questa soluzione è: utile, perché i membri adulti della famiglia possono lasciarsi messaggi di vario genere e i bambini possono sviluppare la loro creatività, creando disegni unici; facile da installare; originale, perché ogni giorno le note scritte a mano e l’arte dei bambini possono essere facilmente cambiate.
      • Specchio o vetro. Una porta a specchio ingrandisce visivamente lo spazio dell’appartamento e aiuta ad aggiungere luce alla stanza. Le stesse proprietà sono possedute da una porta con telaio in legno e inserto in vetro..

        • La pittura. La vernice aiuterà a dare un aspetto aggiornato alla vecchia porta. Prima di dipingere l’anta, dovresti preparare la sua superficie – eliminare le irregolarità. Dopo aver applicato la vernice, si consiglia di coprire la tela con una vernice trasparente..
        • Disegni e adesivi. Possedendo inclinazioni creative e ricca immaginazione, puoi creare autonomamente un arredamento unico, armato di semplici pennelli e vernici. Una varietà di adesivi ti aiuterà anche a decorare la porta in modo originale..
        • Pelle. In questo caso, è necessario tirare la pelle sull’anta e fissarla saldamente con rivetti. Possedendo un’immaginazione illimitata e l’amore per la creatività, puoi aggiungere unicità e insolita alla superficie della pelle con l’aiuto di un intaglio o di un motivo particolare..
        • Vetrate. È possibile utilizzare sia una vetrata finita che una realizzata con colori acrilici con le proprie mani..

        Tra i mezzi improvvisati che aiutano a realizzare l’arredamento, il più famoso è il grano saraceno, che non richiede grandi costi finanziari. Ma devi tenere presente che un tale design non durerà a lungo.. Per ottenere un arredamento insolito, devi:

        1. Rimuovere la vecchia vernice.
        2. Appiattire la superficie.
        3. Copri la tela con vernice marrone scuro.
        4. Applicare la colla PVA sulla superficie della tela.
        5. Decomporre le bucce di grano saraceno.
        6. Coprire con vernice trasparente.

        Esempi di successo

        Quando si attrezza la casa, ogni proprietario persegue il proprio obiettivo nel decorare la porta della dispensa: garantire sicurezza, risparmiare spazio, creare una soluzione di design unica o altro. Raggiunto l’ambito risultato, si crea un interno unico. Si possono individuare gli esempi di maggior successo del design della porta del magazzino:

        • Le porte scorrevoli della stalla stanno guadagnando un’immensa popolarità ultimamente. Decorare tali porte in cucina con l’aiuto di lavagne si è rivelata una scoperta di grande successo. Questa opzione è un chiaro esempio di combinazione di praticità e originalità..
        • Una porta a specchio, armoniosamente combinata con l’interno della stanza nel suo insieme, sembra sempre lussuosa e magnifica. Si apre uno spazio infinito, appare una certa leggerezza e ariosità.

        • “Fisarmonica” è una soluzione insolita. L’utilizzo in questo caso di questo tipo di costruzione ha dato colore e luminosità agli interni..
        • L’anta in stile libreria è una splendida scoperta per una porta nascosta.
        • Una porta a battente convenzionale in un classico colore bianco con un decoro a motivi affascina con la sua eleganza e raffinatezza.

        Ti consigliamo anche di guardare la seguente recensione video di una porta a soffietto per la dispensa.