Come riempire il pavimento di cemento in una casa privata?

Una casa privata è un luogo in cui i proprietari si sforzano di creare il proprio nido personale. Qui tutto sarà fatto con le tue mani, con amore. Pertanto, la scelta dei materiali per il pavimento dovrebbe essere affrontata in modo responsabile..

Il getto di cemento nel pavimento è l’ideale per la sgrossatura. Ma affinché il rivestimento in calcestruzzo possa durare a lungo, è necessario conoscere la tecnologia di colata. Questo è esattamente ciò che verrà discusso in questo articolo..

Caratteristiche del progetto

La pavimentazione in calcestruzzo ha una lunga durata. Di recente, i proprietari di case private stanno installando sempre più solo un piano del genere. Può anche essere versato in un bagno, sauna. Ciò è dovuto al gran numero dei suoi benefici.. Di seguito è riportato un elenco di tutti i vantaggi del getto di calcestruzzo:

  1. Resiste a carichi elevati;
  2. Se vengono osservate tutte le regole del calcestruzzo, il pavimento durerà per diversi decenni;
  3. Buone prestazioni di isolamento termico – la resa termica dell’ambiente è ridotta a zero con lo spessore massimo del massetto e lo strato di isolamento ottimale;
  4. Qualsiasi rivestimento (piastrelle, parquet, laminato, ecc.) può essere posato sul pavimento in cemento;
  5. Abbinabile al riscaldamento a pavimento;
  6. Nessun rischio di muffe e funghi.

Con un numero sufficientemente elevato di vantaggi, un rivestimento in calcestruzzo presenta anche degli svantaggi:

  1. Grande peso: se il pavimento in cemento viene posato sui pavimenti, devono avere una maggiore resistenza per far fronte al carico;
  2. Il lavoro richiede una certa abilità, quindi sarebbe meglio che uno specialista facesse il massetto.
  3. Costo del materiale elevato;
  4. Occorrono diverse settimane affinché il pavimento in cemento si asciughi completamente.

Tuttavia, vale la pena considerare che un pavimento in cemento è l’opzione più ottimale per un pavimento in una casa privata..

Strumenti e materiali

Prima di iniziare a versare un pavimento di cemento, devi sapere, quali strumenti saranno necessari nel processo di lavoro:

  • Betoniera. È necessario per preparare una soluzione omogenea e di alta qualità. Certo, se il volume di lavoro è piccolo, puoi farcela senza di esso. Ma la presenza di questo dispositivo garantisce una soluzione omogenea e ben miscelata. Di conseguenza, il rivestimento dopo il versamento delizierà con il suo aspetto e la sua qualità..
  • Pala. Senza di lei, da nessuna parte. Questo strumento sarà utile nella fase di preparazione: livellando sabbia e terreno, scavando una fossa sotto il pavimento al primo piano. È necessario spostare tutti i materiali sfusi, nonché caricare la malta cementizia.
  • Contenitori vari (secchi, contenitori). Necessario per il trasferimento del calcestruzzo, nonché per il suo stoccaggio. Gli stampi in metallo sono l’ideale. Non verranno utilizzati in futuro e possono essere semplicemente smaltiti, perché la soluzione concreta non può essere sempre lavata..

  • costipatore – compattatore del terreno per creare un cuscino durevole per la pavimentazione in calcestruzzo. Strati ben compattati di terra, sabbia, pietrisco, argilla espansa serviranno come supporto di qualità per il pavimento in cemento.
  • Livello. È semplicemente insostituibile per la preparazione e la sistemazione di un pavimento piatto in una casa privata. Sarà utile nella fase iniziale per creare un segno perfettamente uniforme lungo l’altezza del pavimento. Necessario anche durante l’installazione della cassaforma.
  • La regola. Necessario per livellare un massetto appena gettato. Elimina la possibilità di scanalature e irregolarità.

  • Cazzuola. Utilizzato per lavorare in piccole aree.
  • Rullo dell’ago è necessario eliminare le bolle d’aria nel riempimento di calcestruzzo non polimerizzato. Quando si livella la malta cementizia, l’aria può penetrare e rimanere nel rivestimento. Per questo motivo, potrebbero apparire presto microfessure, che ridurranno la vita del rivestimento in calcestruzzo. Rotolando sul cemento fresco, eliminerai il problema delle bolle d’aria..
  • Spazzola di metallo per la pulizia del calcestruzzo fissato. Aiuta ad evitare la formazione di rugosità sul rivestimento finito.

Processo di calcestruzzo

L’installazione del pavimento inizia solo dopo che l’installazione di pareti portanti e aggiuntive è stata completata nella casa, così come il tetto è stato realizzato. Questo vale sia per i locali residenziali che non residenziali. Per riempire il pavimento di cemento con le tue mani, il lavoro dovrebbe essere eseguito in più fasi..

Prendere le misure

Le misurazioni sono necessarie per determinare il livello zero del pavimento. Di solito questo parametro coincide con il livello della fondazione. Tutto sotto è considerato un pavimento grezzo. Se la casa viene costruita secondo il progetto, tutte le misurazioni si rifletteranno nei disegni.

Successivamente, viene calcolato lo spessore di ogni strato della “torta”. Lo strato di sabbia dovrebbe essere di 10-15 cm Nelle case private non è possibile utilizzare uno strato aggiuntivo di ghiaia, poiché il carico sulla pavimentazione in calcestruzzo è basso. Lo strato successivo è ruvido, di circa 10 cm di spessore, puoi usare una rete rinforzata. Lo spessore dell’isolamento dovrebbe essere di 10 cm e l’ultimo strato è un massetto di cemento. Spessore dello strato – almeno 7 cm per locali residenziali. Si sommano tutti i suddetti strati e si ottiene un valore pari allo spessore della “torta” dal piano terra al piano zero.

Pulizia e compattazione del terreno

Il terreno viene ripulito dai detriti in eccesso. A seconda dei calcoli, la terra in eccesso deve essere rimossa. Se non c’è abbastanza terreno, riempire. Il lavoro viene svolto a mano, poiché attrezzature di grandi dimensioni possono danneggiare le fondamenta. Il prossimo passo è compattare il terreno..

È meglio fare il lavoro con l’aiuto di strumenti speciali, così risparmierai tempo e il lavoro sarà svolto meglio..

Riempimento con ghiaia o pietrisco

Prima dell’inizio del riempimento della sabbia sul lato interno, vengono fatti dei segni lungo l’altezza degli strati e vengono tracciate delle linee. Sono consentite deviazioni non superiori a 2 cm La sabbia viene posata a strati e accuratamente speronata. Migliore è la compattazione della sabbia, più stabile sarà il pavimento. Per questo, è meglio usare una tecnica professionale..

Pavimento in cemento grezzo

Un pavimento in calcestruzzo grezzo è necessario per migliorare le prestazioni della pavimentazione principale in calcestruzzo. Per forza, il rinforzo deve essere installato. Vale la pena versare la soluzione in porzioni, concentrandosi sui livelli di strati e segni precedentemente determinati. Il calcestruzzo deve essere livellato con una regola lunga.

Per evitare irregolarità, utilizzare una livella.

Isolamento idrico e termico

Per installare l’impermeabilizzazione su calcestruzzo, è sufficiente attendere 48 ore. Durante questo tempo, il cemento si fisserà. Ma vale la pena ricordare che l’impermeabilizzazione nelle case private non è un prerequisito. Tutto dipende dallo spessore dello strato di sabbia. Se impedisce la penetrazione di goccioline di umidità, non è necessaria una protezione aggiuntiva..

Vale la pena usare il polistirene espanso come riscaldatore. Questo materiale soddisfa tutti i requisiti tecnici, ma ha un costo elevato. Come suo sostituto, oltre che per ragioni di economia, si possono utilizzare scorie o argilla espansa. Il polistirolo deve essere posato saldamente, senza spazi vuoti. I giunti delle lastre non devono coincidere – devono essere sfalsati.

Sopra, è necessario uno strato di polietilene denso per l’impermeabilizzazione. Ciò aumenterà le prestazioni del polistirene espanso..

Soluzione di colata

Prima di iniziare a versare lo strato finale, è necessario installare i beacon. Ciò contribuirà a creare una finitura uniforme. La distanza tra i beacon è di 50-60 cm Durante l’installazione, assicurarsi di utilizzare un livello. Ora puoi iniziare a versare il cemento. È meglio farlo in porzioni. Il livellamento si esegue prima con pala e cazzuola e poi con il righello. È importante evitare la formazione di avvallamenti e protuberanze.

Questo completa la creazione della pavimentazione in calcestruzzo. Dopo la completa asciugatura, puoi procedere alla mano di fondo. Puoi usare qualsiasi materiale: legno, laminato, linoleum, piastrelle di ceramica.

Anche i pavimenti in cemento possono essere mantenuti caldi. Per questo, i tubi vengono inoltre eseguiti durante il processo di posa..

La composizione della “torta”

Tutto il lavoro viene eseguito in più fasi. L’adesione alla tecnologia garantisce una copertura di qualità al completamento. La cosa più importante quando si posa un pavimento in cemento a terra è osservare la composizione della “torta”.

“Pie” è la sequenza di strati da rivestire.. Il dispositivo del piano terra conterrà i seguenti livelli:

  1. Il terreno è compattato. È molto importante compattare bene il terreno, altrimenti il ​​pavimento col tempo si incurverà e si crepa..
  2. Uno strato di sabbia o ghiaia fine.
  3. Strato di massetto in calcestruzzo grezzo;
  4. Impermeabilizzazione;
  5. Isolamento;
  6. Pavimento di cemento.

Parere di esperti

In modo che la pavimentazione in cemento ti delizierà per tutta la sua vita utile, vale la pena considerare il consiglio di specialisti esperti:

  • Strati di sabbia, pietrisco o argilla espansa devono essere posati alternativamente. Pigiando accuratamente ogni strato, crei un forte cuscino di cemento.
  • Si consiglia di versare il calcestruzzo in una volta sola. Ma se questo non funziona, puoi cambiare la tecnologia e completare due approcci.
  • Se si desidera ottenere un rivestimento di alta qualità e uniforme dopo aver completato il lavoro, è necessario utilizzare un vibratore per compattare il pavimento in cemento e per un ulteriore livellamento.
  • Non riempire immediatamente di malta l’intero pavimento. È più corretto fare tutto gradualmente. Dividere l’area in più parti. Livellare la malta con una pala e solo dopo utilizzare il righello e il rullo ad aghi.

  • Per lo strato di calcestruzzo grezzo si realizza la seguente malta: 1 parte di cemento M 400 + 2 parti di sabbia + 3 parti di ghiaia. Assicurati che la sabbia e la ghiaia siano prive di argilla. Riduce le proprietà prestazionali della pavimentazione in calcestruzzo.
  • Se lo strato di cemento grezzo viene posato in estate quando fa caldo, durante l’asciugatura deve essere inumidito almeno due volte al giorno. Questo aiuterà a prevenire la rottura. Per continuare il lavoro è necessario lasciare asciugare la superficie per due giorni..
  • Per migliorare le proprietà di sfruttamento dello strato superiore, gli esperti consigliano l’uso di plastificanti..

Il marchio non ha importanza. Devono essere aggiunti alla soluzione finita, seguendo le istruzioni del produttore..

La tua casa è la tua fortezza. Se applichi questi semplici ma importanti consigli e regole nella pratica, i pavimenti saranno resistenti e durevoli..

Per informazioni su come riempire il pavimento di cemento, vedere il prossimo video..