Sottigliezze di isolamento termico del soffitto della casa dal lato della soffitta

Il clima normale in casa dipende da molti fattori, incluso il modo in cui viene eseguito l’isolamento esterno del soffitto. Inoltre, poiché l’edificio viene utilizzato, questo problema deve essere affrontato nuovamente. Se c’è qualcosa che non va nell’isolamento termico del sottotetto, questo è segnalato dalla formazione di ghiaccioli sul lato nord dell’edificio e da una chiazza scongelata sul tetto..

Quando l’attico svolge pienamente la funzione protettiva di trattenere il calore, in inverno non è necessario spendere soldi extra per il riscaldamento e in estate non fa caldo in casa, nonostante il clima afoso fuori dalla finestra..

Peculiarità

L’approccio all’isolamento del soffitto dal lato della soffitta dipende dal tipo di soffitto della casa. I soffitti sono in lastre e travi.

Le lastre si trovano spesso in case a più piani. È abbastanza semplice posare un isolante termico sulle piastre, dato che hanno un piano piatto..

Un solaio a travi è un solaio in cui le travi sono i principali elementi portanti. L’isolamento delle travi è una procedura comune utilizzata più spesso nelle case private.

Per la fabbricazione delle travi stesse, viene solitamente utilizzato il legno. Il materiale termoisolante è fissato tra questi elementi strutturali dell’attico. A volte i soffitti con travi vengono forniti con barre aggiuntive, con l’aiuto delle quali l’isolante termico è più facile da riparare..

Nel processo di lavoro viene eseguita anche la barriera al vapore. Buone barriere al vapore sono in grado di far entrare l’aria dall’interno e non dare accesso al freddo all’interno..

Materiali (modifica)

Vari materiali possono essere utilizzati per isolare il pavimento..

Lana minerale

Disponibile in lastre o rotoli. Si distingueranno per leggerezza, durata, elevate proprietà di isolamento termico, sicurezza antincendio e prezzo contenuto. La lana minerale assorbe l’umidità, che può ridurre le sue proprietà di isolamento termico..

Lana di vetro

È simile alla lana minerale, ma in termini di sicurezza antincendio ha parametri inferiori. Più economico del minerale. Dopo aver lavorato con questo materiale, gli abiti da lavoro a volte devono essere gettati via, perché le particelle si attaccano al tessuto – non possono essere rimosse.

Ecowool

È fatto di cellulosa, le cui fibre sono arruffate. A causa di speciali additivi ritardanti di fiamma, questo materiale è praticamente non infiammabile. Più costoso di materiali simili.

Materiali sfusi

Ci sono molte opzioni, a partire da quasi gratis. Alcuni abitanti dei villaggi sul mare isolano lo spazio sottotetto con alghe essiccate e i proprietari di case private – con fieno, paglia e foglie secche. Ma tutti questi doni della natura possono essere usati solo come opzione temporanea, poiché si illuminano all’istante.

Per l’isolamento di alta qualità, oggi viene utilizzata anche l’argilla espansa, che viene utilizzata non solo da sola, ma anche in una miscela con briciole di schiuma. L’argilla espansa è ignifuga, ma ha una grande massa, e questo deve essere preso in considerazione quando si tratta di isolare un pavimento in legno, che crea un grave carico sulle travi.

La scoria mista a segatura viene anche utilizzata come riscaldatore..

polistirolo

È considerato un efficace isolante termico. Allo stesso tempo, è molto vantaggioso dal punto di vista finanziario. Taglia bene. Leggero. Resiste alla penetrazione dell’umidità. In questo caso, c’è un’alta probabilità del suo incendio. Polyfoam non tollera le alte temperature: a + 60 gradi inizia a perdere la sua forma e a +80 inizia già a sciogliersi, rilasciando sostanze corrosive.

Può essere utilizzato su pavimenti in cemento, ma è meglio evitarlo in una casa di legno..

Schiuma poliuretanica

L’isolamento termico con l’aiuto di un tale materiale durerà mezzo secolo, ma i costi per una tale soluzione al problema saranno più gravi rispetto all’utilizzo di altri isolanti termici. Allo stesso tempo, tale isolamento viene effettuato con il metodo di spruzzatura ed è necessario un sottile strato di schiuma di poliuretano per creare un isolamento termico affidabile. Copre facilmente qualsiasi superficie. La costruzione è ottenuta senza cuciture, il che garantisce l’affidabilità di mantenere il calore in casa.

Consigli

Per isolare il soffitto dal lato della soffitta, è necessario decidere i materiali adatti a un caso particolare.

Ad esempio, per eseguire correttamente il lavoro utilizzando ecowool o schiuma di poliuretano, avrai bisogno dell’aiuto di professionisti. E una persona che non ha abilità costruttive speciali può anche isolare termicamente il soffitto con argilla espansa o lana minerale..

Se il pavimento del sottotetto è una soletta in cemento armato, puoi usare argilla espansa. Non dovrebbero esserci crepe sulla superficie stessa. Se vengono trovati, dovranno essere riparati. Per creare tale isolamento termico, viene creata una tornitura da una barra. L’argilla espansa è ricoperta da uno strato di 25-30 centimetri. Allinea usando un rastrello.

Per un riempimento affidabile, è meglio utilizzare granuli di diverse dimensioni..

La lana minerale è adatta per i pavimenti in legno. Quando si lavora con esso, è necessario utilizzare tute, occhiali, un respiratore e guanti, poiché il contatto di questo materiale con il corpo può causare allergie.

Se è disponibile legname di scarto, lo spazio tra le travi può essere riempito con segatura e trucioli.

Imparerai suggerimenti ancora più utili su come isolare il soffitto dal lato della soffitta nel seguente video..