Caratteristiche dell’isolamento acustico sotto intonaco

Caratteristiche dell'isolamento acustico sotto intonaco

Gli appartamenti moderni nei condomini hanno una disposizione varia, ma hanno tutti un problema comune: isolamento acustico insufficiente. Ciò minaccia che i suoni, a volte piuttosto forti, provenienti dai vicini, interferiscano con un buon riposo e una vita tranquilla. Il problema viene risolto installando l’isolamento acustico. La cosa principale è scegliere materiali di alta qualità, moderni e sicuri che non solo eliminino il rumore non necessario, ma non danneggino anche i residenti..

Opzioni di isolamento acustico

Molto spesso, durante i lavori di riparazione e costruzione, viene utilizzato l’intonaco di gesso. Ha molte proprietà positive, ma l’isolamento acustico non è una di queste. Per eliminare il rumore fastidioso, è possibile utilizzare una varietà di metodi e utilizzare un’ampia varietà di materiali fonoassorbenti. La cosa principale è decidere quale è adatto in ogni caso specifico. Consideriamo i più popolari.

polistirolo

Molto spesso, i consumatori usano la normale schiuma per l’isolamento acustico. Ha un prezzo contenuto e non crea problemi durante il lavoro. Puoi acquistare questo materiale in quasi tutti i negozi specializzati. Inoltre, è molto leggero, quindi il trasporto e l’installazione non saranno difficili..

Naturalmente, la schiuma ha proprietà di cancellazione del suono, ma altri materiali lo fanno molto meglio..

Cartongesso

Un’opzione molto popolare è quella in cui viene utilizzato il muro a secco per sopprimere il rumore. Inoltre, può essere utilizzato per dare vita a soluzioni di design non standard e insolite.. Quando si utilizza il muro a secco, è necessario ricordare l’uso obbligatorio dell’isolamento, che ha notevoli proprietà acustiche.. I dati su queste proprietà devono essere indicati sull’etichetta del prodotto..

L’isolante viene venduto in rotoli, prima dell’uso deve essere tagliato e fissato all’interno della struttura. È necessario lasciare aria tra il muro e i materiali, con il suo aiuto l’umidità in eccesso verrà rimossa e l’assorbimento del rumore sarà più efficace. Questo metodo non richiede grandi costi finanziari ed è abbastanza efficace..

Lastre in fibra di vetro e lana di roccia

Le lastre in fibra di vetro e lana minerale sono eccellenti per assorbire il suono, ma hanno le loro caratteristiche quando vengono utilizzate. Prima di tutto, devono essere installati in telai, che vengono successivamente rivestiti con cartongesso, il che porta inevitabilmente a una diminuzione delle dimensioni della stanza. Tuttavia, questo metodo è molto efficace..

Il materiale è ecologico, quindi non danneggerà la salute dei residenti e dei visitatori dei locali. Ma i piatti stessi hanno un prezzo abbastanza alto, motivo per cui il metodo non ha trovato un uso diffuso..

Pannelli in poliuretano

La base del materiale è la gommapiuma acustica. I pannelli hanno uno spessore fino a 10 centimetri e sono fissati alle pareti con la colla.

I lavori di installazione possono essere eseguiti in modo indipendente, poiché non richiedono abilità speciali.

Insonorizzazione liquida

È una miscela speciale che viene posata in uno spesso strato sopra l’intonaco. Il metodo è abbastanza efficace, ma va tenuto presente che la composizione dovrà essere coperta con cartongesso o lastre decorative.

Rotolo e foglio di sughero

Per la maggior parte ha una funzione decorativa. Tuttavia, il rivestimento è piuttosto spesso e ha anche una struttura particolare, che gli conferisce proprietà fonoassorbenti..

Va tenuto presente che il metodo non è molto efficace..

Membrane ad alta densità

L’uso di questo materiale aiuta a far fronte bene al problema del rumore ambientale nella stanza. Le membrane sono molto sottili, ma ciò non nega le loro eccellenti proprietà di assorbimento acustico. Inoltre, si attaccano facilmente alla superficie e rimangono saldamente su di essa per lungo tempo..

Intonaci insonorizzanti

Questa opzione è molto popolare ed è spesso utilizzata per la decorazione. Il prezzo di tale intonaco è basso e puoi eseguire tu stesso il lavoro sulla sua applicazione. In questo caso, non sono necessarie ulteriori finiture..

La miscela può essere utilizzata in qualsiasi stanza, poiché è ecologica e completamente sicura..

Cosa considerare quando si sceglie

Esistono molte opzioni per l’insonorizzazione, quindi il consumatore deve scegliere il metodo più adatto in un caso particolare. Prima di tutto, devi considerare le dimensioni della stanza. Non è desiderabile rivestire una piccola stanza con blocchi e pannelli spessi, che occuperanno spazio extra..

I soffitti e le pareti in gesso si combinano al meglio con materiali in grado di riflettere il suono. Tipicamente, in questo caso vengono utilizzati pannelli fibrosi, porosi e granulari..

Se è possibile contattare specialisti per installare l’isolamento acustico e anche se c’è un’area sufficiente della stanza, ha senso installare una struttura più complessa, che includa un fonoassorbente disposto in più strati.

Quando si sceglie un materiale insonorizzante per l’intonacatura, è necessario studiare attentamente tutte le informazioni su di esso, quindi il risultato del lavoro soddisferà pienamente le aspettative del consumatore..

Puoi imparare come fare l’insonorizzazione economica delle pareti con le tue mani dal seguente video.