Come scegliere le tende per la carta da parati?

Le tende sono un elemento molto importante nella decorazione di qualsiasi locale, sia residenziale che pubblico. Sono in grado di rendere la stanza più confortevole e creare un’atmosfera familiare. Le tende sono solitamente il tocco finale in qualsiasi ristrutturazione di una stanza, quindi devono essere abbinate alla carta da parati già incollata. Alcuni scelgono le tende in base solo ai propri gusti e desideri, ma ci sono opzioni standard che sembreranno comunque perfette.. È importante considerare le regole per la scelta delle tende in modo che corrispondano al colore e alla trama dello sfondo..

Regole fondamentali

La regola principale per la selezione delle tende per determinati sfondi in una stanza è che non è possibile acquistare modelli da un tessuto di una tonalità simile, ripetendo completamente il colore dello sfondo. Quindi l’interno della stanza diventerà noioso e insipido. Se vuoi scegliere colori molto simili di questi due elementi interni, allora è importante considerare la regola: il colore delle tende dovrebbe differire di diversi toni, è meglio se le tende sono leggermente più scure dei rivestimenti murali. Ma è ancora meglio acquistare prodotti di colore simile, cioè si fonderanno bene tra loro, ma non ripeteranno le sfumature l’uno dell’altro..

È meglio scegliere opzioni per tende e sfondi di colore simile per decorare una camera da letto o un soggiorno. Questa combinazione può avere un effetto rilassante e la stanza sembrerà più confortevole..

È anche molto importante considerare che i colori pastello della carta da parati sono i più versatili, poiché possono essere combinati con qualsiasi colore dei rivestimenti murali. I toni del nudo saranno accettabili sia nelle stanze chiare che in quelle buie. Le regole per la scelta dei colori della stessa gamma sono fondamentali, ma puoi deviarne quando vuoi ottenere una combinazione più brillante. In questo caso, è necessario dare la preferenza a un design contrastante, combinando colori completamente opposti: lo sfondo dovrebbe essere più scuro o, al contrario, più luminoso del colore delle pareti.

Nel caso in cui si desideri che la carta da parati e le tende corrispondano a colori, è meglio acquistare rivestimenti murali di un determinato colore e tende di una tonalità completamente diversa, ma con un motivo, un colore simile alla carta da parati.

Per le stanze luminose, cerca di non acquistare decorazioni per finestre con motivi luminosi discreti, sembrerà poco interessante. Nel caso in cui desideri rivitalizzare in qualche modo la tua stanza, puoi appendere tende perfettamente bianche, possono anche essere con una leggera sfumatura perlata.

Inoltre, alcuni cercano di aggiungere una terza tonalità all’interno della stanza, acquisendo tende, due strati o due sezioni delle quali differiscono per colore.. Questa è una decisione rischiosa, ma facile da attuare. In questo caso, è necessario tenere conto di una regola: il terzo colore deve essere selezionato in modo che sia più luminoso degli altri due e allo stesso tempo deve andare bene con entrambi. Il rispetto di tutte le regole di cui sopra contribuirà a creare un’atmosfera armoniosa in ogni stanza..

Teniamo conto dello stile della stanza

Quando si sceglie una combinazione di diverse tonalità in una stanza, è necessario tener conto del suo stile di design. Per le stanze in stile classico, è meglio acquistare tende in stile moderno o classico. Tali modelli possono essere presentati in diverse versioni, la più popolare delle quali è il barocco: tende molto interessanti e fantasiose che includono diversi strati e sono divise in sezioni. Si differenziano per il fatto che devono essere appesi su lussuose tende in legno e decorati con un bellissimo tulle. Tali tende sono perfette se la tua stanza in stile classico è ricoperta da carta da parati realizzata con materiali naturali e con una trama piuttosto densa..

Le tende romaniche, caratterizzate da severità e un minimo di dettagli non necessari, sono completamente opposte. Tali tende sono adatte a qualsiasi interno classico e saranno un’ottima aggiunta sia alla camera da letto che al soggiorno o allo studio..

Puoi anche dare la preferenza alle tende francesi, che si distinguono per molte sezioni, oltre a una grazia speciale. Sono più adatti per un grande appartamento o una casa di campagna in cui le finestre sono realizzate sotto forma di archi. Tali modelli sono considerati classici bassi e sono perfetti per un interno decorato nello stesso stile..

Altri consigli in base allo stile della stanza:

  • Per appartamenti arredati con stile Moderno, Le tende austriache, che sono modelli scorrevoli decorati con volant e frange, sono le più adatte. Sono perfetti per carte da parati dalla texture leggera e delicata..
  • Per una stanza arredata con stile Nazione, le tende di colore calmo sono le più adatte, è meglio se sono modelli giallo pallido, beige o verde chiaro.
  • Per ambienti con interni in stile Provenza è meglio dare la preferenza a quelli realizzati in colori chiari: modelli beige, bianco, caffè leggero, latte e pesca.

Combinazioni di colori classiche

Quando si scelgono carta da parati e tende, è importante combinare correttamente le loro sfumature, poiché non tutti i toni sono combinati e si adattano perfettamente l’uno all’altro. È importante tenere conto di alcune regole. Se vuoi espandere visivamente la stanza, è meglio acquistare tende che corrispondano maggiormente al colore della carta da parati, ma se decori la finestra e le pareti con colori contrastanti, renderai la stanza visivamente più piccola.

Un’opzione classica per la sala è una combinazione di sfumature di champagne chiaro e cioccolato fondente. Un tale interno sembrerà molto lussuoso ed elegante. Inoltre, una buona combinazione è il colore del lilla e delle melanzane: questa soluzione renderà più chic l’interno della stanza..

Una regola importante della classica combinazione di colori è che le tonalità calde devono essere integrate solo con i toni di una combinazione di colori caldi e le tonalità fredde non devono essere diluite con quelle calde, cioè in nessun caso devono essere mescolate.

Puoi scegliere combinazioni contrastanti, ma tutte queste opzioni devono appartenere allo stesso gruppo di colori. Non dimenticare che i colori caldi possono ridurre visivamente una stanza, mentre quelli freddi, al contrario, possono espanderla..

Abbinabile a pareti semplici

Se hai fatto una scelta a favore della carta da parati semplice, devi scegliere le tende giuste per trasformare l’arredamento della stanza. In questo caso, le tende decorate con motivi di grandi dimensioni sono le più adatte, diversificano l’interno della stanza. Inoltre, possono essere sia singole immagini piuttosto grandi, ad esempio un ornamento interessante, un intreccio di linee, un’immagine o fiori grandi o una stampa piccola, spesso ripetuta.. Le tende decorate con motivi geometrici e motivi astratti sono molto popolari ora.. Hanno un bell’aspetto sullo sfondo di un semplice rivestimento murale e possono rendere una stanza più interessante e varia nel design..

Inoltre, un motivo luminoso sulle tende è perfetto per decorare una stanza con carta da parati semplice, in cui è presente un gran numero di mobili diversi. Ma cerca di non usare carta da parati dal design luminoso, decorata con una varietà di motivi con tende multicolori. Questa combinazione sembrerà insipida e rovinerà l’interno di ogni stanza..

È necessario tenere correttamente conto della combinazione di colori di tende e rivestimenti murali monocromatici:

  • Alla carta da parati lilla le barriere fotoelettriche realizzate con materiali di vimini sono perfette. In questo caso, è meglio acquistare tende in colori pastello e le opzioni semplici sono più adatte. Ma puoi diversificare questo insieme con l’aiuto di vari fiocchi, elementi di fissaggio, clip e altri accessori per decorare la finestra..

È meglio se questi elementi decorativi sono perfettamente combinati con altri oggetti interni della stanza..

  • Un po’ più difficile trovare le tende alla carta da parati verde. Quest’ultimo può essere sia verde scuro che brillante, verde chiaro. È meglio scegliere tende per loro in colori pastello o scuri, ed è meglio dare la preferenza ai colori legati ai colori freddi. Puoi scegliere modelli a limone realizzati con tessuti leggeri, possono essere completati con nappe o frange. Se preferisci usare tende più scure in combinazione con carta da parati verde, è meglio dare la preferenza a smeraldo, marrone, modelli e indaco.. Puoi far rivivere una stanza del genere con l’aiuto di tende con un motivo di luce non pronunciato su di esse, contribuirà a rendere l’interno più vivace e luminoso.

  • Il modo più semplice per abbinare le tende ai rivestimenti murali beige. Questa è l’opzione più versatile, che è sempre rilevante e interessante, è adatta sia per una stanza classica che per un design moderno. I colori delicati delle tende aiuteranno ad ammorbidire l’interno e renderlo più delicato, quindi è meglio acquistare tende color pesca, latte, caramello, marrone chiaro o giallastro. In questo caso, è meglio non utilizzare oggetti decorativi luminosi sulle tende, poiché sembreranno troppo appariscenti e non si adatteranno a un ambiente così accogliente. Per un interno di questo tipo, le tende realizzate con tessuti leggeri sono più adatte, ma è possibile selezionare anche modelli densi. Vanno ammorbidite con tulle sottile..

  • Alla carta da parati blu le tonalità argento o grigio delle tende sono perfette. Questa combinazione sarà preferibile se si desidera rendere più rilassata l’atmosfera nella stanza. Se vuoi diversificarlo, è meglio acquistare tende spesse blu fiordaliso, sembreranno molto lussuose.

  • Alla carta da parati gialla puoi raccogliere barriere luminose dorate realizzate in tessuto fantasia, possono calmare il colore ricco e portare armonia all’interno della stanza.
  • Alle pareti rosa i colori chiari delle tende funzionano bene. È meglio se questi sono modelli di pesca bianca chiara o pallida. Questa combinazione sembrerà molto carina e renderà l’interno più delicato..

  • Alle pareti marroni puoi scegliere sia le barriere fotoelettriche beige che le opzioni più dense dorate o sabbiose.
  • Alla carta da parati viola le tende grigie o argentate sono adatte, diluiscono perfettamente questa tonalità brillante.
  • Alle pareti bordeaux puoi scegliere modelli di colore smeraldo, questa combinazione sembrerà lussuosa e interessante. Puoi anche appendere tende beige decorate con bellissimi ornamenti dorati..

  • Alla carta da parati rossa le tende bianche sono le migliori. La combinazione di bianco e rosso è classica. È meglio se si tratta di modelli monocromatici, questo creerà un insieme lussuoso..
  • Alla carta da parati dorata è meglio non scegliere tende in colori scuri, al loro posto puoi mettere modelli chiari di tessuto in colori caldi. In questo caso, le tende beige con un motivo pesca staranno benissimo..

Opzioni di finitura fantasia

La cosa più difficile è scegliere la decorazione delle finestre se il rivestimento ha motivi diversi. Il motivo può essere sia pronunciato che pallido e gli elementi decorativi possono essere sia grandi che piccoli. È meglio acquistare tende semplici in stile classico per carta da parati a righe, dovrebbero corrispondere a una delle tonalità sui muri e non essere molto luminose. Questo vale sia per le strisce verticali che per quelle orizzontali..

Per la carta da parati floreale, puoi scegliere tende con lo stesso motivo, ma dovrebbe essere di dimensioni maggiori. Tale decorazione della stanza sembrerà molto elegante e interessante..

Inoltre, le barriere fotoelettriche semplici realizzate con materiali leggeri sono perfette per la carta da parati a righe o colorata, poiché sono le più versatili. Se hai una carta da parati con monogrammi dorati o argentati, è meglio scegliere tende lussuose con una tonalità metallica o perlata.. Possono anche avere un motivo dorato chiaro, ripetendo gli ornamenti sulle pareti, ma più piccoli o, al contrario, più grandi. L’interno di questa stanza sarà molto bello..

Nel caso in cui desideri scegliere tende con una stampa che ripete il motivo sullo sfondo, è meglio cercare modelli che abbiano un ornamento simile, ma su uno sfondo diverso. Altrimenti, la stanza sembrerà noiosa e sbiadita, nonostante i disegni luminosi, saranno troppo monotoni..

Teniamo conto della trama del tessuto

Oltre alle combinazioni di colori, è anche importante scegliere la giusta combinazione di trama del tessuto e carta da parati.. Il tessuto per tende abbinato al materiale del rivestimento della parete garantirà un design degli interni armonioso. La carta da parati spessa e pesante, come il vinile, è la cosa migliore per appendere le tende realizzate con un materiale abbastanza denso in una stanza del genere. In questo caso, è meglio acquistare tende in jacquard, cotone, lino. Questi materiali densi e ruvidi si armonizzeranno perfettamente tra loro. Inoltre, le carte da parati in velluto avranno un bell’aspetto in questo caso, renderanno la stanza più lussuosa e diversificheranno i suoi interni..

Per le carte da parati sottili e leggere, i tessuti sottili come tulle, pieghe, organza, cambric e altri sono i più adatti. Un velo leggero starà benissimo su una parete con carta da parati sottile che non ha una trama volumetrica pronunciata.

Queste regole per combinare le trame sono fondamentali, ma non tutti preferiscono seguirle, perché in alcuni casi le tende realizzate con materiali sottili possono “alleggerire” visivamente la carta da parati spessa. In questo caso, le tende dovrebbero essere decorate con accessori o motivi piuttosto grandi che le renderanno un po’ più luminose e pesanti. Grandi nappe, frange, strass, appliques o grandi anelli sono perfetti. In questo modo puoi rendere le tende più massicce..

Un’altra regola che deve essere presa in considerazione prima di scegliere le tende per una stanza ricoperta di carta da parati con un rilievo pronunciato è che tali tende dovrebbero anche avere uno schema ripetuto che risalterà. Può essere espresso sia sotto forma di ornamento convenzionale, sia sotto forma di ricamo o cravatte..

Inoltre, quando si sceglie, non si dovrebbe ignorare la trama dei mobili..

Soluzioni originali

Quando si scelgono le tende in base al colore dello sfondo, non è sempre necessario rispettare le regole classiche, a volte è possibile utilizzare combinazioni originali a contrasto. Una stanza con interni in bianco e nero sembra interessante e, in questo caso, le tende sono spesso nere e la carta da parati viene lasciata chiara. Tale decorazione di finestre può portare fascino alla stanza e renderla più lussuosa..

Inoltre, per alcune stanze che non differiscono in un design classico, ad esempio per una cucina, un soggiorno o un’altra stanza, è possibile selezionare tende che differiranno completamente nel colore dal colore del rivestimento..

Quindi, ad esempio, puoi scegliere tende color senape o sabbia per carta da parati turchese., appariranno molto luminosi e originali. Il colore blu delle pareti è in perfetta armonia con il viola e il lilla, una combinazione così brillante sarà il momento clou dell’interno di ogni stanza. Sotto lo sfondo arancione, puoi scegliere tende marroni o dorate che ammorbidiranno questo colore brillante e ricco..

In tutti i casi di combinazioni contrastanti, è meglio appianare la contraddizione nelle tonalità con l’aiuto di altri oggetti interni, come i mobili, vale a dire la sua tappezzeria, e anche con l’aiuto di tappeti. Di solito, la tappezzeria corrisponde al colore della carta da parati e i tappeti si abbinano al colore delle tende. Questo contrasto apparirà elegante e unico..

La combinazione di argento e bianco e argento e nero sembra molto bella. In questo caso, la scelta di quale colore realizzare lo sfondo e cosa – le tende sono tue, devi solo fare affidamento sul tuo gusto e sulla tua immaginazione.

Consigli utili per arredare interni luminosi

Per decorare l’interno con una svolta, puoi utilizzare alcune tecniche di decorazione necessarie per posizionare correttamente gli accenti in tutti gli oggetti interni.. Quindi, puoi concentrarti su una delle pareti, che ripeterà completamente lo schema delle tende che hai acquistato., Inoltre, è meglio se su questa parete si combinano diversi colori di tonalità simili, che differiscono di uno o due toni. Inoltre, in questa combinazione dovrebbe essere introdotto un colore brillante contrastante, che sarà presente anche sul design delle tende..

Un altro modo per creare un design d’interni luminoso è abbinare la carta da parati al colore del pavimento, ma in contrasto con il colore delle pareti. In questo caso, la pavimentazione selezionata e la trama del materiale per le tende devono ripetersi completamente e avere anche lo stesso colore..

In questo caso, lo sfondo risalterà brillantemente sullo sfondo di una tale combinazione..

Per creare un interno luminoso, puoi acquistare modelli di tende belli e insoliti e realizzare sedili per pouf, sedie o poltrone in tessuto per tende. Puoi anche ricavarne cuscini e persino copriletti se stai arredando una camera da letto..

La carta da parati e le tende decorate con strass e paillettes sono molto belle e luminose.. Porteranno un pezzo di magia nella stanza. Le pareti strutturate con intonaco decorativo o goffratura sono molto popolari ora. Per tali sfondi, le tende di una tonalità più luminosa con una trama simile sono perfette..

Come scegliere le tende per la carta da parati e altri consigli di esperti, vedi sotto..