Come appendere magnificamente le tende?

Le tende possono essere una parte così familiare degli interni che nel tempo semplicemente smetti di notarle. Tuttavia, aiutano anche a cambiare completamente la solita immagine della stanza, sottolineando in un modo nuovo i vantaggi della soluzione stilistica della stanza e la configurazione delle finestre stesse..

La cosa principale a cui devi prestare attenzione quando scegli le tende è la loro praticità e coerenza in un particolare interno..

Il design delle tende dipende non solo dal gusto personale, ma anche dalle dimensioni e dalla forma delle finestre, dallo scopo delle tende, dallo stile della stanza e dalle occupazioni di coloro che ci sono costantemente. Le tende proteggono dalla luce intensa e dal freddo, mascherano la vista poco attraente dalle finestre, nascondono la tua vita da occhi indiscreti se la stanza si trova al primo piano di una casa con un seminterrato basso. D’altra parte, le tende possono formare una bella cornice per una vista pittoresca dalla finestra, fungendo da elemento esclusivamente decorativo..

Ultime tendenze

I design delle finestre sono praticamente infiniti oggi. Puoi scegliere il tessuto e gli elementi decorativi giusti che si adattano perfettamente allo stile e allo scopo della stanza, tenendo conto della sua illuminazione, forma e dimensioni. Diamo uno sguardo più da vicino alle ultime tendenze:

  • Gli amanti dei classici preferiscono drappeggi simmetrici utilizzando agnelli riccamente decorati e prese originali. Numerose pieghe e una combinazione di vari tipi di tessuto (materiali densi con una tonalità abbastanza satura e tulle arioso e leggero) conferiscono alla stanza un aspetto solenne e allo stesso tempo accogliente.

  • Tende asimmetriche aiuterà a sistemare finestre sia alte, strette che larghe, aggiungendo originalità e dinamismo all’intera stanza. Una lunga cortina d’aria che funge da continuazione del lambrequin e contrasta di colore con la tenda principale rende la stanza particolarmente espressiva. Due tendaggi asimmetrici che si specchiano l’un l’altro fungeranno da meravigliosa decorazione per un bovindo, che sfida l’interior designer a causa della certa difficoltà nella scelta della soluzione ottimale per loro..

  • Le camere spaziose consentono l’uso del complesso configurazione tenda multistrato con un lussureggiante lambrequin e una cascata di pieghe. Gli elementi decorativi conferiscono un fascino speciale a tali drappeggi: perline, fili di perle, corde intrecciate con nappe, ganci che riproducono lo stile generale della stanza.

  • Un tocco in più al design complessivo delle tende è dato dal disegno dei passanti.. Le tende possono essere appese sia con l’aiuto delle loro solite opzioni, sia con l’uso di fiocchi, nodi, occhielli, bottoni, anelli, fettucce, intrecci speciali di strisce di tessuto, corde, ecc. Tali decorazioni non aggiungono solo uno speciale ” zest” al design delle finestre, ma ti permettono anche di fare pieghe nel modo più insolito.

7foto

Tessuti reali

La scelta del tessuto per tende è determinata non solo dal suo effetto decorativo, ma anche da proprietà come praticità, densità, plasticità, consistenza, pesantezza, capacità di diffondere la luce e presenza di un cuscinetto termico. Se le funzioni protettive delle tende sono più importanti delle loro qualità decorative, allora la capacità del tessuto di fungere da isolamento acustico, di proteggerlo dal sole cocente o dalle correnti d’aria, senza attenuare la luce naturale, dovrebbe essere ben valutata. Spesso, l’uso di una fodera non solo risolverà efficacemente tutti i problemi di cui sopra, ma proteggerà anche il tessuto di seta dal rapido esaurimento..

Le tende in cucina o nella stanza dei bambini hanno più spesso bisogno di lavaggio, rispettivamente, il tessuto per loro deve essere in grado di lavarsi frequentemente in lavatrice o avere un rivestimento che protegga dalle macchie. Di norma, i tessuti naturali delicati, come il chintz o la seta, non sono molto adatti per realizzare tende che verranno appese in cucina o nelle stanze che si affacciano su un’autostrada trafficata..

Se la stanza non soffre di luce o freddo eccessivi, la mussola d’aria o un velo contribuiranno a creare una meravigliosa e delicata decorazione della finestra, indipendentemente dalle sue dimensioni..

Tra i tessuti abbastanza densi e pesanti che bloccano la luce troppo intensa, le correnti d’aria e sono adatti per drappeggiare ampie finestre, ci sono velluti, broccati, arazzi, velluti. Hanno eccellenti proprietà decorative, ma sono più adatti per tende dritte con poche pieghe e richiedono una baguette o un’asta affidabile e resistente. La facilità di manutenzione non è la loro caratteristica distintiva..

Tessuti più leggeri, ma non per questo meno decorativi: lino, moiré, raso, cretonne, dupont, chintz. Ti permettono di creare tende lussureggianti con molte pieghe, sono facili da pulire, ma non amano la luce solare intensa e i lavaggi frequenti..

I tessuti più leggeri – voile, broderie, pizzo, cambric, mussola, mussola – sono ideali per creare una cascata di pieghe, lasciano passare bene la luce naturale e permettono di sperimentare la forma e l’accostamento dei materiali..

In generale, la combinazione di tessuti pesanti e leggeri risulta essere la più riuscita, grazie alla quale è possibile realizzare entrambe le funzioni: fornire protezione dal sole e dal freddo e decorare la stanza..

La combinazione tradizionale è una combinazione di una leggera tenda in tulle e tende pesanti. I designer moderni, tuttavia, spesso preferiscono utilizzare un tessuto traslucido leggero su un tessuto di base più denso, che conferisce profondità ed espressività alla decorazione della finestra. Non meno popolare è la combinazione di due tessuti leggeri in tonalità contrastanti, arricchendo l’interno con la dinamica del movimento dell’aria e della luce..

Idee originali

Le tende possono avere un aspetto solido e solenne e testimoniare il lavoro di un designer professionista:

  • Tuttavia, non sono meno popolari tende improvvisate, che puoi creare con le tue mani. Tale drappeggio si distingue sia per la raffinatezza dell’arredamento sia per una soluzione individuale eccezionalmente fresca che riproduce le caratteristiche della stanza..
  • Una delle opzioni più semplici per rifinire le tende sono le cravatte in tessuto. Possono essere usati per attaccare tende da “caffè” che coprono solo la metà inferiore della finestra in cucina o tende leggere e aggraziate nella stanza dei bambini. Le cravatte sono cucite lungo il bordo superiore del tessuto e fissate con fiocchi attorno all’asta o alla cornice.

Le cravatte a contrasto aiuteranno a far risaltare il colore del tessuto principale, aggiungendo una sfumatura di colore all’intera soluzione di tendaggi. Le estremità lunghe delle corde possono pendere e servire come decorazione aggiuntiva per le tende.

  • Un particolare tipo di fissaggio delle tende su cerniere in tessuto è l’utilizzo di grossi bottoni, rivestito con tessuto in tinta con il paralume o, al contrario, in contrasto con il colore principale del drappeggio. Un’estremità del passante è cucita nel bordo superiore della tenda, l’altra è fissata saldamente con un bottone dal lato anteriore. I bottoni sono usati per scopi puramente decorativi, anche se l’asola può essere sorfilata e fissare effettivamente il bordo dell’asola alla tenda. È possibile utilizzare tutti i tipi di bottoni: rame, legno o osso, rivestiti in tessuto o pelle.

  • La decorazione tradizionale della finestra è lambrequin, raccolto in morbide pieghe e completando le tende. A colori, si abbina perfettamente alle tende o contrasta con esse.

  • Puoi drappeggiare un’ampia finestra luminosa con tende lussureggianti con una sovrapposizione. Per fare ciò, è necessario lavorare a maglia stretta il tessuto in più punti e stendere la scollatura sulle cravatte. I tessuti leggeri conferiscono a tali tende un aspetto fluido e grazioso, i tessuti più densi consentono di creare forme volumetriche interessanti. Per cravatte, sono adatti cordoncini di seta, nastri e fiocchi, la cui combinazione di colori puoi scegliere a tua discrezione.

Tali tende voluminose non si sposteranno, quindi devono essere combinate con tende di pizzo leggero o tulle..

  • Le tende del soggiorno possono essere decorate con ghirlande e un trenino, dando l’impressione di una decorazione lussureggiante e raffinata. L’aspetto teatrale di queste tende è creato utilizzando ghirlande intersecanti di tagli di tessuto dello stesso colore delle tende verticali. L’arredamento sotto forma di ganci originali, fili con perline, corde di seta intrecciate con nappe conferisce un aspetto finito alle tende del soggiorno..
  • Usando il nastro per tende aiuta a creare diversi tipi di pieghe, donando volume e grazia alle tende. Le pieghe possono essere a raggi o ad arco, adatte per tende semplici. Le pieghe cilindriche più complesse, così come le pieghe sotto forma di eleganti volant, sbuffi e waffle stanno benissimo su tessuti pesanti.

  • Un ulteriore elemento decorativo della decorazione della finestra è la cornice, presentato oggi da rotaie, aste e aste. La scelta della grondaia dipende dalla gravità delle tende, dal modo in cui le tende vengono spostate, dal numero dei loro strati. Il binario combinato in metallo consente di appendere pesanti tende multistrato con un lambrequin. Le barre, in metallo, legno o plastica, sono di per sé molto decorative e aiutano ad ancorare tende monostrato di peso medio. Vale la pena notare che collegando le aste con speciali connettori ad angolo, possono essere utilizzate anche per una finestra semicircolare o per un bovindo.

  • Cornici che imitano la forgiatura artistica e fatto sotto forma di lance, frecce, verghe ritorte. Le aste sono altamente decorative e ti permettono di appendere le tende del caffè.

Una barra per tapparelle con un anello a un’estremità consente di decorare una finestra per tetti o una finestra in una nicchia.

  • Per finestre ad angolo. A seconda della configurazione delle finestre, è possibile installare una cornice separata per ogni finestra o una cornice comune. Le tende laterali su un lato di ogni finestra creeranno una composizione armoniosa e un lambrequin comune aggiungerà completezza. Poiché le finestre angolari nei moderni condomini tendono ad essere strette, non sovraccaricarle con strati e pieghe. Una tenda di tulle trasparente ed elementi decorativi laconici sono ciò di cui hai veramente bisogno.

  • Per bovindo. Il bovindo stesso è una decorazione spettacolare della stanza e lo scopo delle tende è principalmente quello di posizionare correttamente gli accenti e far risaltare la bellezza delle finestre. Non sovraccaricare tali finestre con tende pesanti o un’abbondanza di pieghe. Se il bovindo viene utilizzato come area salotto, limitati al tulle con o senza motivo, un elegante lambrequin decorato con frange e tende classiche sui lati. In estate e in inverno, ha senso utilizzare tessuti diversi, quando si scelgono in base al tono generale e alla capacità del materiale di trasmettere la luce. I colori saturi più caldi sono buoni per l’inverno, per l’estate puoi raccogliere sfumature più delicate e fresche. Poiché il bovindo ha una forma piuttosto complessa, sono possibili due soluzioni: o la cornice è installata sopra ogni finestra e le tende sono posizionate in base all’idea generale di drappeggio, oppure è montata una cornice flessibile continua. Una speciale cornice flessibile viene utilizzata anche per drappeggiare finestre ad arco..

Se hai intenzione di utilizzare una finestra a bovindo come area di lavoro, le eleganti tende a rullo o le tende rigide saranno la soluzione migliore..

  • Per finestre alte. Le finestre alte ti permettono di sperimentare legando le tende e creando ghirlande. Se la larghezza lo consente, le tende a più livelli classiche appariranno molto impressionanti su tali finestre..

  • Per aperture di finestre strette. L’espansione visiva dello spazio aiuterà le tende semplici con un motivo geometrico, così come le tende romane facili da alzare.

  • Per finestre panoramiche. Le classiche tende multistrato sono un’opzione vantaggiosa per le ampie aperture delle finestre. Ci sono infinite opzioni per la loro esecuzione. Quando scegli l’opzione giusta per te, inizia dallo stile generale e dallo scopo della stanza, cercando di combinare armoniosamente i colori e utilizzare elementi decorativi adatti. Per il soggiorno sono adatte tende in stile francese, italiano o austriaco..

Le tende per schermi giapponesi sono un’opzione originale per ampie finestre panoramiche. Si integrano bene con gli interni minimalisti e offrono una comodità incomparabile e spazio per l’immaginazione..

  • Per una piccola finestra. Una piccola finestra, soprattutto in una nicchia, può essere difficile da drappeggiare per non oscurare la stanza durante il giorno. La soluzione ideale sarebbe quella di utilizzare una speciale persiana a bastone, che può essere facilmente ruotata di lato. La cornice può essere singola o doppia, fissata al centro della finestra o ai suoi lati. Allo stesso tempo, le tende sono lunghe quanto il davanzale della finestra e sono dotate di coulisse. Il tessuto per la tapparella ha bisogno di luce, senza inutili splendori di pieghe.

Se non è necessario creare una tenda densa contro una corrente d’aria, le barriere fotoelettriche in tulle, integrate da un bellissimo lambrequin, saranno una buona opzione..

  • Altre opzioni per le finestre piccole sono tende a rullo, che sono facili da fabbricare, economici e funzionali. Se necessario, possono essere combinati con semplici tende verticali. “Sollevare” visivamente il soffitto in piccole stanze aiuterà le tende lunghe fino al pavimento decorate con strisce verticali.

Come legare?

Ci sono molti modi per legare le tende. Per questo sono adatti sia cravatte semplici che in tessuto, corde, supporti in metallo o legno. Rose di velluto, fiocchi, bouquet interi e ghirlande vengono utilizzati per decorare le cravatte in tessuto. Le tende possono essere fissate con un nodo originale o appositi ganci con calamite. La scelta di un metodo specifico dipende dal gusto dei proprietari e dalle caratteristiche del design delle tende..

Le regole per legare le tende sono scarse e basate sul buon senso.. Il metodo scelto non dovrebbe interferire con l’apertura e la chiusura delle tende, il serraggio eccessivo e l’increspatura del materiale, la rottura della simmetria. Basta afferrare le tende sui lati con i supporti o agganciarle. Le tende sul davanzale della finestra non devono sempre essere legate, ma se si presenta tale necessità, utilizzare supporti magnetici. Sono funzionali, non danneggiano i tessuti e sono altamente decorativi..

I supporti in legno e metallo non sono solo belli ma anche molto convenienti. Impediscono al tessuto di scivolare; per fissare le tende, devono essere accuratamente assemblate e portate di lato o drappeggiate attorno al supporto. I supporti possono essere realizzati da soli o decorati nello stile desiderato.

Una leggera tenda traslucida può essere semplicemente annodata, cercando di non stringerla troppo.

Esempi all’interno

Ecco le migliori soluzioni dei designer e le loro descrizioni:

  • Tende in soggiorno può essere sia rigoroso classico che realizzato in stile barocco. Di norma, per il soggiorno viene utilizzata una combinazione di tende spesse e tulle traslucido o altro tessuto leggero. Il completamento della composizione è dato da un lambrequin decorativo.
  • Tendaggi asimmetrici e cascate consentono di creare un design individuale che enfatizzi la forma delle finestre. Le tende combinate in stile francese sembrano particolarmente espressive, decorate con accessori abilmente selezionati (supporti, spazzole).

  • Per la sala in un normale appartamento, puoi scegliere tende classiche, animate da una ghirlanda a cascata di tessuto traslucido in una tonalità contrastante. Se l’appartamento ha soffitti bassi, l’accento dovrebbe essere posto sulle linee verticali..

  • Nella camera da letto le tende possono essere di una tonalità calda più delicata rispetto al soggiorno. Qui hai bisogno di una combinazione di tessuto denso che assorbirà la luce delle lanterne di notte e i raggi del sole al mattino presto. Queste tende devono essere spinte dentro e fuori, motivo per cui nella camera da letto dovrebbero essere installati comodi supporti per tende. I pickup magnetici sono una buona scelta. Di giorno, la finestra sarà decorata con un tulle leggero ed elegante..

  • Se la finestra della camera da letto è rivolta a sud, potresti anche aver bisogno di sfumature romane, che possono essere facilmente tirate su e giù in estate. Tali tende si riveleranno una scelta intelligente per un asilo nido, se è ancora necessario il pisolino di un bambino..
  • In una piccola stanza non è desiderabile utilizzare tende troppo voluminose che “mangiano” lo spazio del muro con una finestra. Vale la pena considerare la possibilità di installare tapparelle che non coprono la luce naturale e creano un’atmosfera leggera e ariosa nella stanza. Un elegante lambrequin realizzato con un tessuto traslucido di colore delicato espanderà visivamente lo spazio.

  • In una casa di legno tende con motivi etnici o in stile country creeranno un’atmosfera accogliente e proteggeranno la stanza da calore eccessivo o correnti d’aria. Un’aggiunta appropriata a tali tende sarebbe un lambrequin di legno o un bar antico..

La combinazione di materiale bianco traslucido e tessuto più denso in un check luminoso o con una stampa floreale sarà molto appropriata in una casa di legno di campagna. Le clip magnetiche a tema aggiungono intimità alla tua stanza dei bambini o alla tua cucina.

  • Se la stanza con la loggia si affaccia sul lato soleggiato e i proprietari soffrono molto il caldo in estate, potrebbe essere necessario appendere le tende sulla loggia. Per fare ciò, è consigliabile utilizzare tende a rullo che possono essere facilmente sollevate in una giornata nuvolosa o in inverno, in modo che la luce naturale nella stanza rimanga sufficiente. Un’altra opzione è installare una cornice del soffitto lungo l’intera lunghezza della loggia e posizionare su di essa un tulle traslucido. Per creare l’impressione di completezza, ai lati puoi appendere tende non troppo spesse in materiale decorativo resistente allo sbiadimento.

Le tende ben scelte consentono non solo di risolvere i compiti principali di proteggere la stanza da luce intensa e correnti d’aria, ma anche di dare alle stanze una sensazione di intimità ed eleganza.

Quando si sceglie un materiale, è necessario concentrarsi sia sulle proprietà decorative del tessuto, sia sulla sua consistenza e praticità: non vorrai cambiare belle tende costose per molto tempo..

Per molti altri modi per decorare le tende, guarda il prossimo video..