Category: Le tende

Come appendere magnificamente le tende?

Le tende possono essere una parte così familiare degli interni che nel tempo semplicemente smetti di notarle. Tuttavia, aiutano anche a cambiare completamente la solita immagine della stanza, sottolineando in un modo nuovo i vantaggi della soluzione stilistica della stanza e la configurazione delle finestre stesse..

La cosa principale a cui devi prestare attenzione quando scegli le tende è la loro praticità e coerenza in un particolare interno..

Il design delle tende dipende non solo dal gusto personale, ma anche dalle dimensioni e dalla forma delle finestre, dallo scopo delle tende, dallo stile della stanza e dalle occupazioni di coloro che ci sono costantemente. Le tende proteggono dalla luce intensa e dal freddo, mascherano la vista poco attraente dalle finestre, nascondono la tua vita da occhi indiscreti se la stanza si trova al primo piano di una casa con un seminterrato basso. D’altra parte, le tende possono formare una bella cornice per una vista pittoresca dalla finestra, fungendo da elemento esclusivamente decorativo..

Ultime tendenze

I design delle finestre sono praticamente infiniti oggi. Puoi scegliere il tessuto e gli elementi decorativi giusti che si adattano perfettamente allo stile e allo scopo della stanza, tenendo conto della sua illuminazione, forma e dimensioni. Diamo uno sguardo più da vicino alle ultime tendenze:

  • Gli amanti dei classici preferiscono drappeggi simmetrici utilizzando agnelli riccamente decorati e prese originali. Numerose pieghe e una combinazione di vari tipi di tessuto (materiali densi con una tonalità abbastanza satura e tulle arioso e leggero) conferiscono alla stanza un aspetto solenne e allo stesso tempo accogliente.

  • Tende asimmetriche aiuterà a sistemare finestre sia alte, strette che larghe, aggiungendo originalità e dinamismo all’intera stanza. Una lunga cortina d’aria che funge da continuazione del lambrequin e contrasta di colore con la tenda principale rende la stanza particolarmente espressiva. Due tendaggi asimmetrici che si specchiano l’un l’altro fungeranno da meravigliosa decorazione per un bovindo, che sfida l’interior designer a causa della certa difficoltà nella scelta della soluzione ottimale per loro..

  • Le camere spaziose consentono l’uso del complesso configurazione tenda multistrato con un lussureggiante lambrequin e una cascata di pieghe. Gli elementi decorativi conferiscono un fascino speciale a tali drappeggi: perline, fili di perle, corde intrecciate con nappe, ganci che riproducono lo stile generale della stanza.

  • Un tocco in più al design complessivo delle tende è dato dal disegno dei passanti.. Le tende possono essere appese sia con l’aiuto delle loro solite opzioni, sia con l’uso di fiocchi, nodi, occhielli, bottoni, anelli, fettucce, intrecci speciali di strisce di tessuto, corde, ecc. Tali decorazioni non aggiungono solo uno speciale ” zest” al design delle finestre, ma ti permettono anche di fare pieghe nel modo più insolito.

7foto

Tessuti reali

La scelta del tessuto per tende è determinata non solo dal suo effetto decorativo, ma anche da proprietà come praticità, densità, plasticità, consistenza, pesantezza, capacità di diffondere la luce e presenza di un cuscinetto termico. Se le funzioni protettive delle tende sono più importanti delle loro qualità decorative, allora la capacità del tessuto di fungere da isolamento acustico, di proteggerlo dal sole cocente o dalle correnti d’aria, senza attenuare la luce naturale, dovrebbe essere ben valutata. Spesso, l’uso di una fodera non solo risolverà efficacemente tutti i problemi di cui sopra, ma proteggerà anche il tessuto di seta dal rapido esaurimento..

Le tende in cucina o nella stanza dei bambini hanno più spesso bisogno di lavaggio, rispettivamente, il tessuto per loro deve essere in grado di lavarsi frequentemente in lavatrice o avere un rivestimento che protegga dalle macchie. Di norma, i tessuti naturali delicati, come il chintz o la seta, non sono molto adatti per realizzare tende che verranno appese in cucina o nelle stanze che si affacciano su un’autostrada trafficata..

Se la stanza non soffre di luce o freddo eccessivi, la mussola d’aria o un velo contribuiranno a creare una meravigliosa e delicata decorazione della finestra, indipendentemente dalle sue dimensioni..

Tra i tessuti abbastanza densi e pesanti che bloccano la luce troppo intensa, le correnti d’aria e sono adatti per drappeggiare ampie finestre, ci sono velluti, broccati, arazzi, velluti. Hanno eccellenti proprietà decorative, ma sono più adatti per tende dritte con poche pieghe e richiedono una baguette o un’asta affidabile e resistente. La facilità di manutenzione non è la loro caratteristica distintiva..

Tessuti più leggeri, ma non per questo meno decorativi: lino, moiré, raso, cretonne, dupont, chintz. Ti permettono di creare tende lussureggianti con molte pieghe, sono facili da pulire, ma non amano la luce solare intensa e i lavaggi frequenti..

I tessuti più leggeri – voile, broderie, pizzo, cambric, mussola, mussola – sono ideali per creare una cascata di pieghe, lasciano passare bene la luce naturale e permettono di sperimentare la forma e l’accostamento dei materiali..

In generale, la combinazione di tessuti pesanti e leggeri risulta essere la più riuscita, grazie alla quale è possibile realizzare entrambe le funzioni: fornire protezione dal sole e dal freddo e decorare la stanza..

La combinazione tradizionale è una combinazione di una leggera tenda in tulle e tende pesanti. I designer moderni, tuttavia, spesso preferiscono utilizzare un tessuto traslucido leggero su un tessuto di base più denso, che conferisce profondità ed espressività alla decorazione della finestra. Non meno popolare è la combinazione di due tessuti leggeri in tonalità contrastanti, arricchendo l’interno con la dinamica del movimento dell’aria e della luce..

Idee originali

Le tende possono avere un aspetto solido e solenne e testimoniare il lavoro di un designer professionista:

  • Tuttavia, non sono meno popolari tende improvvisate, che puoi creare con le tue mani. Tale drappeggio si distingue sia per la raffinatezza dell’arredamento sia per una soluzione individuale eccezionalmente fresca che riproduce le caratteristiche della stanza..
  • Una delle opzioni più semplici per rifinire le tende sono le cravatte in tessuto. Possono essere usati per attaccare tende da “caffè” che coprono solo la metà inferiore della finestra in cucina o tende leggere e aggraziate nella stanza dei bambini. Le cravatte sono cucite lungo il bordo superiore del tessuto e fissate con fiocchi attorno all’asta o alla cornice.

Le cravatte a contrasto aiuteranno a far risaltare il colore del tessuto principale, aggiungendo una sfumatura di colore all’intera soluzione di tendaggi. Le estremità lunghe delle corde possono pendere e servire come decorazione aggiuntiva per le tende.

  • Un particolare tipo di fissaggio delle tende su cerniere in tessuto è l’utilizzo di grossi bottoni, rivestito con tessuto in tinta con il paralume o, al contrario, in contrasto con il colore principale del drappeggio. Un’estremità del passante è cucita nel bordo superiore della tenda, l’altra è fissata saldamente con un bottone dal lato anteriore. I bottoni sono usati per scopi puramente decorativi, anche se l’asola può essere sorfilata e fissare effettivamente il bordo dell’asola alla tenda. È possibile utilizzare tutti i tipi di bottoni: rame, legno o osso, rivestiti in tessuto o pelle.

  • La decorazione tradizionale della finestra è lambrequin, raccolto in morbide pieghe e completando le tende. A colori, si abbina perfettamente alle tende o contrasta con esse.

  • Puoi drappeggiare un’ampia finestra luminosa con tende lussureggianti con una sovrapposizione. Per fare ciò, è necessario lavorare a maglia stretta il tessuto in più punti e stendere la scollatura sulle cravatte. I tessuti leggeri conferiscono a tali tende un aspetto fluido e grazioso, i tessuti più densi consentono di creare forme volumetriche interessanti. Per cravatte, sono adatti cordoncini di seta, nastri e fiocchi, la cui combinazione di colori puoi scegliere a tua discrezione.

Tali tende voluminose non si sposteranno, quindi devono essere combinate con tende di pizzo leggero o tulle..

  • Le tende del soggiorno possono essere decorate con ghirlande e un trenino, dando l’impressione di una decorazione lussureggiante e raffinata. L’aspetto teatrale di queste tende è creato utilizzando ghirlande intersecanti di tagli di tessuto dello stesso colore delle tende verticali. L’arredamento sotto forma di ganci originali, fili con perline, corde di seta intrecciate con nappe conferisce un aspetto finito alle tende del soggiorno..
  • Usando il nastro per tende aiuta a creare diversi tipi di pieghe, donando volume e grazia alle tende. Le pieghe possono essere a raggi o ad arco, adatte per tende semplici. Le pieghe cilindriche più complesse, così come le pieghe sotto forma di eleganti volant, sbuffi e waffle stanno benissimo su tessuti pesanti.

  • Un ulteriore elemento decorativo della decorazione della finestra è la cornice, presentato oggi da rotaie, aste e aste. La scelta della grondaia dipende dalla gravità delle tende, dal modo in cui le tende vengono spostate, dal numero dei loro strati. Il binario combinato in metallo consente di appendere pesanti tende multistrato con un lambrequin. Le barre, in metallo, legno o plastica, sono di per sé molto decorative e aiutano ad ancorare tende monostrato di peso medio. Vale la pena notare che collegando le aste con speciali connettori ad angolo, possono essere utilizzate anche per una finestra semicircolare o per un bovindo.

  • Cornici che imitano la forgiatura artistica e fatto sotto forma di lance, frecce, verghe ritorte. Le aste sono altamente decorative e ti permettono di appendere le tende del caffè.

Una barra per tapparelle con un anello a un’estremità consente di decorare una finestra per tetti o una finestra in una nicchia.

  • Per finestre ad angolo. A seconda della configurazione delle finestre, è possibile installare una cornice separata per ogni finestra o una cornice comune. Le tende laterali su un lato di ogni finestra creeranno una composizione armoniosa e un lambrequin comune aggiungerà completezza. Poiché le finestre angolari nei moderni condomini tendono ad essere strette, non sovraccaricarle con strati e pieghe. Una tenda di tulle trasparente ed elementi decorativi laconici sono ciò di cui hai veramente bisogno.

  • Per bovindo. Il bovindo stesso è una decorazione spettacolare della stanza e lo scopo delle tende è principalmente quello di posizionare correttamente gli accenti e far risaltare la bellezza delle finestre. Non sovraccaricare tali finestre con tende pesanti o un’abbondanza di pieghe. Se il bovindo viene utilizzato come area salotto, limitati al tulle con o senza motivo, un elegante lambrequin decorato con frange e tende classiche sui lati. In estate e in inverno, ha senso utilizzare tessuti diversi, quando si scelgono in base al tono generale e alla capacità del materiale di trasmettere la luce. I colori saturi più caldi sono buoni per l’inverno, per l’estate puoi raccogliere sfumature più delicate e fresche. Poiché il bovindo ha una forma piuttosto complessa, sono possibili due soluzioni: o la cornice è installata sopra ogni finestra e le tende sono posizionate in base all’idea generale di drappeggio, oppure è montata una cornice flessibile continua. Una speciale cornice flessibile viene utilizzata anche per drappeggiare finestre ad arco..

Se hai intenzione di utilizzare una finestra a bovindo come area di lavoro, le eleganti tende a rullo o le tende rigide saranno la soluzione migliore..

  • Per finestre alte. Le finestre alte ti permettono di sperimentare legando le tende e creando ghirlande. Se la larghezza lo consente, le tende a più livelli classiche appariranno molto impressionanti su tali finestre..

  • Per aperture di finestre strette. L’espansione visiva dello spazio aiuterà le tende semplici con un motivo geometrico, così come le tende romane facili da alzare.

  • Per finestre panoramiche. Le classiche tende multistrato sono un’opzione vantaggiosa per le ampie aperture delle finestre. Ci sono infinite opzioni per la loro esecuzione. Quando scegli l’opzione giusta per te, inizia dallo stile generale e dallo scopo della stanza, cercando di combinare armoniosamente i colori e utilizzare elementi decorativi adatti. Per il soggiorno sono adatte tende in stile francese, italiano o austriaco..

Le tende per schermi giapponesi sono un’opzione originale per ampie finestre panoramiche. Si integrano bene con gli interni minimalisti e offrono una comodità incomparabile e spazio per l’immaginazione..

  • Per una piccola finestra. Una piccola finestra, soprattutto in una nicchia, può essere difficile da drappeggiare per non oscurare la stanza durante il giorno. La soluzione ideale sarebbe quella di utilizzare una speciale persiana a bastone, che può essere facilmente ruotata di lato. La cornice può essere singola o doppia, fissata al centro della finestra o ai suoi lati. Allo stesso tempo, le tende sono lunghe quanto il davanzale della finestra e sono dotate di coulisse. Il tessuto per la tapparella ha bisogno di luce, senza inutili splendori di pieghe.

Se non è necessario creare una tenda densa contro una corrente d’aria, le barriere fotoelettriche in tulle, integrate da un bellissimo lambrequin, saranno una buona opzione..

  • Altre opzioni per le finestre piccole sono tende a rullo, che sono facili da fabbricare, economici e funzionali. Se necessario, possono essere combinati con semplici tende verticali. “Sollevare” visivamente il soffitto in piccole stanze aiuterà le tende lunghe fino al pavimento decorate con strisce verticali.

Come legare?

Ci sono molti modi per legare le tende. Per questo sono adatti sia cravatte semplici che in tessuto, corde, supporti in metallo o legno. Rose di velluto, fiocchi, bouquet interi e ghirlande vengono utilizzati per decorare le cravatte in tessuto. Le tende possono essere fissate con un nodo originale o appositi ganci con calamite. La scelta di un metodo specifico dipende dal gusto dei proprietari e dalle caratteristiche del design delle tende..

Le regole per legare le tende sono scarse e basate sul buon senso.. Il metodo scelto non dovrebbe interferire con l’apertura e la chiusura delle tende, il serraggio eccessivo e l’increspatura del materiale, la rottura della simmetria. Basta afferrare le tende sui lati con i supporti o agganciarle. Le tende sul davanzale della finestra non devono sempre essere legate, ma se si presenta tale necessità, utilizzare supporti magnetici. Sono funzionali, non danneggiano i tessuti e sono altamente decorativi..

I supporti in legno e metallo non sono solo belli ma anche molto convenienti. Impediscono al tessuto di scivolare; per fissare le tende, devono essere accuratamente assemblate e portate di lato o drappeggiate attorno al supporto. I supporti possono essere realizzati da soli o decorati nello stile desiderato.

Una leggera tenda traslucida può essere semplicemente annodata, cercando di non stringerla troppo.

Esempi all’interno

Ecco le migliori soluzioni dei designer e le loro descrizioni:

  • Tende in soggiorno può essere sia rigoroso classico che realizzato in stile barocco. Di norma, per il soggiorno viene utilizzata una combinazione di tende spesse e tulle traslucido o altro tessuto leggero. Il completamento della composizione è dato da un lambrequin decorativo.
  • Tendaggi asimmetrici e cascate consentono di creare un design individuale che enfatizzi la forma delle finestre. Le tende combinate in stile francese sembrano particolarmente espressive, decorate con accessori abilmente selezionati (supporti, spazzole).

  • Per la sala in un normale appartamento, puoi scegliere tende classiche, animate da una ghirlanda a cascata di tessuto traslucido in una tonalità contrastante. Se l’appartamento ha soffitti bassi, l’accento dovrebbe essere posto sulle linee verticali..

  • Nella camera da letto le tende possono essere di una tonalità calda più delicata rispetto al soggiorno. Qui hai bisogno di una combinazione di tessuto denso che assorbirà la luce delle lanterne di notte e i raggi del sole al mattino presto. Queste tende devono essere spinte dentro e fuori, motivo per cui nella camera da letto dovrebbero essere installati comodi supporti per tende. I pickup magnetici sono una buona scelta. Di giorno, la finestra sarà decorata con un tulle leggero ed elegante..

  • Se la finestra della camera da letto è rivolta a sud, potresti anche aver bisogno di sfumature romane, che possono essere facilmente tirate su e giù in estate. Tali tende si riveleranno una scelta intelligente per un asilo nido, se è ancora necessario il pisolino di un bambino..
  • In una piccola stanza non è desiderabile utilizzare tende troppo voluminose che “mangiano” lo spazio del muro con una finestra. Vale la pena considerare la possibilità di installare tapparelle che non coprono la luce naturale e creano un’atmosfera leggera e ariosa nella stanza. Un elegante lambrequin realizzato con un tessuto traslucido di colore delicato espanderà visivamente lo spazio.

  • In una casa di legno tende con motivi etnici o in stile country creeranno un’atmosfera accogliente e proteggeranno la stanza da calore eccessivo o correnti d’aria. Un’aggiunta appropriata a tali tende sarebbe un lambrequin di legno o un bar antico..

La combinazione di materiale bianco traslucido e tessuto più denso in un check luminoso o con una stampa floreale sarà molto appropriata in una casa di legno di campagna. Le clip magnetiche a tema aggiungono intimità alla tua stanza dei bambini o alla tua cucina.

  • Se la stanza con la loggia si affaccia sul lato soleggiato e i proprietari soffrono molto il caldo in estate, potrebbe essere necessario appendere le tende sulla loggia. Per fare ciò, è consigliabile utilizzare tende a rullo che possono essere facilmente sollevate in una giornata nuvolosa o in inverno, in modo che la luce naturale nella stanza rimanga sufficiente. Un’altra opzione è installare una cornice del soffitto lungo l’intera lunghezza della loggia e posizionare su di essa un tulle traslucido. Per creare l’impressione di completezza, ai lati puoi appendere tende non troppo spesse in materiale decorativo resistente allo sbiadimento.

Le tende ben scelte consentono non solo di risolvere i compiti principali di proteggere la stanza da luce intensa e correnti d’aria, ma anche di dare alle stanze una sensazione di intimità ed eleganza.

Quando si sceglie un materiale, è necessario concentrarsi sia sulle proprietà decorative del tessuto, sia sulla sua consistenza e praticità: non vorrai cambiare belle tende costose per molto tempo..

Per molti altri modi per decorare le tende, guarda il prossimo video..

Tende per finestre da tetto

La mansarda è un angolo speciale di tutta la casa. Questa stanza con un tetto smussato sotto il tetto era precedentemente riservata a esigenze tecniche, ma all’inizio i creativi hanno visto la bellezza delle stanze al piano attico, e poi tutti gli altri le hanno seguite. Ora la mansarda è una stanza completamente abitabile che ha bisogno di arredo non meno del resto della casa.

Peculiarità

La mansarda si trova all’ultimo piano della casa sotto lo stesso tetto. Spesso si distingue per i soffitti spioventi e la presenza di finestre di forma strana e ogni tipo di disposizione..

Trovare le tende giuste per le finestre da tetto non è così facile. È necessario prendere in considerazione un numero enorme di funzionalità, che vanno dal tipo di finestra e termina con la sua posizione.. Innanzitutto, è necessario soffermarsi brevemente sul tipo di finestre che è necessario organizzare:

  • Le finestre rettangolari classiche non sono niente di speciale. Fondamentalmente, sono gli stessi che all’interno della casa. Può variare solo per dimensioni e metodo di apertura.
  • Le finestre a soffitto o inclinate sono piuttosto difficili da decorare, solo alcuni tipi di tende sono adatti per questo..
  • Anche le finestre dal pavimento al soffitto non sono rare. Essendo inclinata, una tale finestra presenta alcune difficoltà per la decorazione..
  • Le finestre ricci sono piuttosto difficili da inquadrare, soprattutto se è necessario enfatizzare la loro forma insolita e non nascondersi. Per questo, vengono utilizzati diversi metodi..

Fissare tende o persiane in modo tradizionale non funzionerà. Assicurati di concentrarti sulla pendenza della finestra, la posizione intricata delle pareti. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che le proporzioni devono essere osservate in tutto. Ciò rende la pianificazione della decorazione della finestra della soffitta molto più difficile rispetto alle stanze normali..

È anche importante non bloccare l’accesso della luce alla stanza.. Nonostante gli abbaini ricevano il 30-40% di luce in più rispetto alle normali finestre, le dimensioni ridotte delle aperture e la loro posizione spesso scomoda non consentono di illuminare completamente ogni angolo dell’attico. È importante che le tende non oscurino ulteriormente la stanza..

Quando decori le finestre, devi ricordare la funzionalità delle tende. È importante che possano proteggersi efficacemente dalla luce solare quando sono chiusi, avere un comodo sistema di controllo e non accumulare polvere..

Altrimenti, il felice proprietario dell’attico corre il rischio di ottenere un ambiente bruciato e allergie..

Materiali (modifica)

Le tende da soffitta sono realizzate sia con i loro tessuti che con carta o plastica:

  • All’esterno può essere installato alluminio tapparelle.
  • Scelta modelli in tessuto grande abbastanza. Ma non tutti i materiali utilizzati nella progettazione delle tende in casa saranno appropriati in soffitta. Ad esempio, i tessuti per tende pesanti possono essere appesi solo su una classica finestra rettangolare, poiché il tessuto non è adatto per decorare un soffitto.

  • Sono molto popolari persiane “plissettate”, realizzato in tessuto appositamente trattato. Grazie al loro particolare design, possono essere realizzati per qualsiasi forma di finestra, comprese quelle inclinate. Diverse strisce di tessuto “plissettate” copriranno perfettamente le finestre panoramiche.
  • Modelli di carta è preferibile installare solo su finestre cieche di piccole dimensioni. Tali strutture non tollerano l’umidità, quindi è impossibile che l’acqua penetri sui bui da tale materiale..

  • Lamelle orizzontali in grado di decorare qualsiasi interno, compresa la mansarda. Le strutture in plastica sono presentate in un’enorme varietà di colori, dimensioni, trame, quindi non sarà difficile trovare un’opzione adatta alla tua soffitta..
  • Pannelli in tessuto speciale Oscuramento spesso installato in camere da letto a soppalco. Consentono di assorbire la luce dall’esterno dell’80-90% e sono adatti per organizzare il riposo diurno e notturno..

Colori

I progettisti consigliano all’unanimità di scegliere tonalità chiare per la progettazione di abbaini. Innanzitutto, è importante che nella stanza entri abbastanza luce, soprattutto se è piccola e ha solo una piccola finestra. In secondo luogo, le barriere fotoelettriche saranno quasi invisibili sul soffitto, il che aiuterà a distogliere l’attenzione da esso e a posizionare correttamente gli accenti nella stanza. In terzo luogo, grazie all’uso di tonalità chiare, una stanza con soffitti bassi diventerà più confortevole..

Non è vietato utilizzare colori scuri. Questo è appropriato quando si decorano attici di grandi dimensioni con soffitti alti e grandi finestre.. Quando si scelgono le tende, non si dovrebbe dare la preferenza a materiali densi, è meglio scegliere modelli attraverso i quali la luce penetra bene. Questo eviterà di rendere la stanza buia..

I colori attuali per il design delle finestre da tetto includono:

  • Rosso spento;
  • Cielo blu;
  • Beige;
  • Bianco;
  • Oro;
  • Cobalto;
  • Nero.

Puoi usare materiali decorati con vari ornamenti. È meglio scegliere piccoli disegni astratti, ma anche la stampa fotografica sembrerà interessante. Le tende con un motivo grande sono accettabili per decorare una stanza in stile country o provenzale.

Stili

La scelta della decorazione delle finestre è in gran parte determinata non solo dalle caratteristiche del design della stanza, ma anche dal suo stile:

  • Per interni tradizionali le finestre sono decorate con tende in tessuto. Sono attaccati alla grondaia dall’alto e dal basso. Le tende semplici installate in luoghi difficili da raggiungere di solito rimangono sempre chiuse e non vengono integrati meccanismi di controllo speciali.

  • Per l’interior design in stile moderno più spesso vengono utilizzati diversi tipi di tende. Sono fissati mediante profili speciali e sono integrati da vari meccanismi di controllo. Il meccanismo può essere manuale o da pannello di controllo, a seconda della posizione della finestra. Le tapparelle non si abbassano per il fatto che sono fissate con una guida che non permette loro di deformarsi.

Tuttavia, questa non può essere definita una regola. Di seguito sono riportate le idee principali degli stili più popolari oggi..

  • Per il Barocco tende spesse sono appese su una cornice riccia. Le finestre del soffitto sono mascherate in modo da non essere vistose, spostando l’accento su una finestra più o meno classica. Per la decorazione vengono utilizzati tulle e veli densi, principalmente per abbinare il colore del soffitto..

  • Per stanze Boho-chic la preferenza è data alle classiche tende scorrevoli in velluto e alle tende a contrasto. Le finestre a soffitto sono decorate con tende o persiane orizzontali. A seconda dell’umore generale della stanza, possono essere abbinati al colore del soffitto o in una tonalità contrastante, se fungono da accenti luminosi..

  • Attico in stile orientale è realizzato con l’aiuto di normali tende realizzate con tessuti costosi, compresi i lucernari. I tessuti dovrebbero cadere, allargarsi e avvolgere la stanza. Un’abbondanza di colori vivaci è benvenuta.

  • Camere in stile industriale, o Loft, è consentito non utilizzare alcuna decorazione per le finestre. Questa regola si applica solo alle finestre che non si affacciano sul lato sud, così come a quelle che non sono illuminate 24 ore su 24. Spesso, le finestre per tetti sono incorniciate con tende a pacchetto fissate su binari e quindi sembrano molto pulite e sobrie..

  • Finestre in stile provenzale è consuetudine organizzare utilizzando stampe floreali. Colori chiari, tessuto morbido e mancanza di decorazioni: queste sono le regole per decorare le aperture della soffitta. I soffitti del soffitto dovrebbero essere mascherati con un tessuto per abbinare il colore dei soffitti..

  • Finestre da mansarda in stile Minimalismo si consiglia di lasciare del tutto senza cornice, tuttavia, nei casi in cui ciò sia impossibile, è meglio rimanere su tende a pacchetto o tende orizzontali in tonalità chiare. Faranno entrare abbastanza luce nella stanza, proteggendola allo stesso tempo dal sole troppo luminoso..

Per gli interni minimalisti, è consentito utilizzare tende “plissettate”, “giorno-notte”, con l’aiuto delle quali è così facile regolare il livello di illuminazione nella stanza..

  • Soffitte Art Nouveau sono realizzati con l’aiuto di tende in tessuto e con l’aiuto di persiane. Le tende con ornamenti sciolti dovrebbero essere appese alle finestre classiche o inclinate e quelle a soffitto dovrebbero essere decorate con persiane o tapparelle esterne in alluminio..

  • Se ti sei azzardato a sistemare una mansarda rococò, contrariamente al solito, non dovresti concentrarti sulle finestre. È meglio coprirli con tende orizzontali discrete ed evidenziare un dettaglio luminoso come accento, ad esempio una delle pareti o un elemento di arredo..

  • Decorazione rustica della finestra, ad esempio, in una casa di legno, dovresti fermarti a tende accoglienti fatte di tessuti naturali, ad esempio il lino. Puoi lasciare la finestra senza tende se non c’è abbastanza luce nella stanza. Inoltre, non è consigliabile decorare in alcun modo le finestre del soffitto, poiché ciò va contro l’intero carattere dello stile..

  • attico scandinavo è sufficiente completare con tende discrete per ottenere un aspetto spettacolare. Se la finestra è normale, puoi usare le persiane, ma per interessanti design di finestre è meglio dare la preferenza alle tende tradizionali realizzate in tessuto a media densità..

  • Design della finestra della mansarda in stile ecologico non deve distogliere l’attenzione dagli arredi principali della stanza. È sufficiente utilizzare tende a rullo bianche in modo che si uniscano alla finestra e proteggano dai raggi solari, pur non ostacolandone il passaggio.

Come scegliere?

Le tende per le finestre personalizzate dovrebbero essere scelte con saggezza, concentrandosi sullo stile e sul design.

In una camera da letto con pareti inclinate, puoi installare sia persiane che tende, a seconda dello stile della stanza. Un’ottima soluzione sarebbero i pannelli BlackOut, praticamente invisibili a causa dei piccoli profili di montaggio..

La maggior parte delle tende può essere installata su finestre inclinate nel soffitto. Proteggono bene dal sole e sono facili da pulire..

Per una stanza con un soffitto irregolare, anche le tende realizzate con materiali leggeri saranno un’ottima opzione. Dirotteranno parte dell’attenzione su se stessi, rendendo la stanza più interessante e proporzionata. È meglio dipingere un soffitto con una smussatura in un tono chiaro e scegliere tende di una tonalità simile.

Una mansarda con finestre ad angolo è una vera scoperta. Decorandoli con tulle massiccio sospeso alla cornice che unisce entrambe le finestre creerà un’atmosfera leggera e piacevole in mansarda. Tali tende danno armonia all’intera stanza, appianando visivamente un angolo acuto..

Le finestre triangolari, rotonde e ad arco non devono essere incorniciate lungo il contorno. Questo approccio è obsoleto. Si consiglia ai progettisti di appendere una normale cornice su di loro e appendere barriere fotoelettriche. Quindi l’interno apparirà vivace e dinamico, a differenza delle vecchie cornici ricci..

Come appendere?

Nella mansarda, sia un problema che un vantaggio sono i soffitti bassi inclinati. Uno dei loro lati visivamente deve essere “sollevato”, sottolineando la transizione. Le tende aiuteranno anche qui..

Appendere le tende con due cornici (superiore e inferiore), “taglierai” solo visivamente lo spazio, rendendo il muro ancora più corto. Dare la preferenza alle tende plissettate a righe verticali. Puoi aggiustarli facilmente da solo..

Per appendere tende o tendaggi, fissa le aste per tende secondo necessità e posa con cura le tende secondo necessità o fissale. Le tende in tessuto hanno un bell’aspetto sia su finestre dritte che su quelle inclinate..

Se hai intenzione di installare tapparelle elettriche su finestre da tetto, ti consigliamo vivamente di contattare un professionista. Tali progetti sono dotati di meccanismi di attacco e controllo intelligenti. Sono piuttosto costosi, quindi sarà un peccato rompere qualcosa..

Anche per l’installazione di tapparelle da esterno è meglio consultare un professionista. In primo luogo, il lavoro viene svolto all’esterno della casa sul tetto, quindi non è sicuro per una persona senza esperienza fare una cosa del genere. In secondo luogo, i professionisti faranno tutto in modo efficiente, rapido e relativamente economico..

Opzioni di progettazione

Di seguito è riportata una galleria fotografica di idee su come decorare magnificamente le finestre della mansarda e vengono forniti brevi commenti:

  • Una variante del design di abbaini inclinati con l’aiuto di tende traslucide sul cordoncino. L’arredamento sembra semplice ed elegante allo stesso tempo, proteggendo la stanza dalla luce troppo intensa. Il calmo colore rosso delle tende dipinge la stanza con tonalità calde, aggiungendo un po’ di intimità..

  • La sala da pranzo barocca, ricavata nel sottotetto, non ha nulla da invidiare in grandezza a grandi saloni dai soffitti alti. La finestra triangolare è incorniciata da barriere fotoelettriche e tende pesanti, tuttavia, l’aspetto generale della stanza non può essere definito pesante. Tuttavia, solo un designer professionista può ottenere questo effetto..

  • Le finestre inclinate sono perfettamente integrate da tapparelle. Proteggono completamente la stanza dalla luce solare e l’ambiente dal burnout. Questa soluzione di design è accettabile per la maggior parte degli interni..
  • La finestra incredibilmente alta è decorata con tende non chiudibili realizzate in tessuto naturale. Il secondo è rimasto senza decoro. Nonostante l’ampia area, l’attico non può ancora essere definito un luogo sufficientemente illuminato..

  • In modo simile, puoi organizzare le finestre del soffitto, ma nella stanza in questo esempio non valeva la pena farlo. I soffitti troppo bassi sembrano ancora più bassi a causa delle tende volumetriche sporgenti. Fortunatamente è stato scelto un tessuto leggero, questo ha in parte salvato la situazione..

  • Stanza dei bambini in soffitta, la cui finestra è decorata con persiane orizzontali di plastica. La stanza sembra luminosa e ariosa grazie all’abbondanza di bianco all’interno. L’assenza di tende tradizionali non danneggia l’atmosfera generale, è comunque altrettanto accogliente e fresca..

Per ancora più idee sulla scelta delle tende per i lucernari, guarda il prossimo video..

Tende Elite

Tende Elite

Tra il vasto assortimento di vari modelli di tende, tessuti e stili della loro esecuzione, la scelta è sempre difficile, perché vuoi comprare tutto in una volta. Decorare gli interni e le finestre non è affatto semplice, come potrebbe sembrare a prima vista. In questo articolo, verranno offerti alla tua attenzione interessanti modelli di tende d’élite, che un giorno potrebbero diventare parte della tua casa accogliente. Non sarà superfluo familiarizzare con i consigli di specialisti che sicuramente sanno molto sulla decorazione delle finestre..

Peculiarità

Le tende Elite sono molto simili alle solite opzioni di tutti per questo tessuto per finestre, tuttavia, ciò che le distingue una serie delle seguenti caratteristiche:

  • Realizzato con tessuti costosi, ma sicuri e belli. Molto spesso, per questo vengono utilizzati seta naturale, velluto e cotone. Inoltre, è molto apprezzata la qualità stessa della sartoria, che viene eseguita da veri professionisti nel loro campo..
  • Motivi insoliti su tende e costosi ricami a mano possono sempre essere un’aggiunta elegante a loro..
  • È molto importante selezionare gli accessori e le aste per tende appropriati per le tende d’élite, che non dovrebbero solo essere in perfetta armonia con loro, ma anche cercare in modo appropriato tessuti costosi..
  • Le tende realizzate secondo un design esclusivo o opzioni d’élite già pronte si combinano perfettamente con un’ampia varietà di stili di decorazione della stanza. Tali tende si adatteranno perfettamente allo stile classico, lussuoso o orientale e il moderno, il barocco, l’Art Déco, l’inglese e altri non faranno eccezione..
  • Le tende realizzate con tessuti costosi sono molto resistenti e, inoltre, nel tempo non si sbiadiscono affatto..

Scegliere uno stile

Affinché un costoso design degli interni appaia davvero lussuoso così com’è, per compiacere gli occhi degli ospiti e di tutte le famiglie, è necessario pensare a tutto ciò che contiene nei minimi dettagli, questo è particolarmente vero non solo per i mobili, ma anche tessuti alle finestre. Se desideri scegliere tende d’élite, è molto importante notare che non sarà così facile come sembra a prima vista.. Oltre al fatto che tali tende sono realizzate con tessuti costosi e hanno un prezzo elevato, sono uniche a modo loro, ognuna di esse contiene qualcosa di design, quindi non puoi semplicemente prendere e mettere una tale tenda nella stanza, almeno sarà molto sconsiderato.

Per scegliere le tende giuste per una stanza particolare, è necessario considerare i seguenti punti:

  • Area della camera. È necessario selezionare attentamente i tessuti in modo da non rendere la stanza visivamente più piccola e più ristretta. Ma in stanze con un ampio spazio, puoi facilmente dare libero sfogo all’immaginazione;
  • La forma delle finestre e le loro dimensioni. È anche importante tenere conto di questi parametri, nonché della funzione che svolgeranno le tende nella stanza. Saranno solo decorativi, o è più importante per te che le correnti d’aria non vengano soffiate dalle finestre;
  • È anche molto importante prestare attenzione alle proporzioni della stanza e allo stile della sua decorazione.. L’enfasi principale nella stanza può sempre essere fatta su tende lussuose con decorazioni costose o mandarle in secondo piano. Tutto dipende dalle tue preferenze e dal design futuro della stanza..

Per quanto riguarda lo stile delle tende future, qui è anche necessario considerare quanto segue:

  • Lunghezza. Le tende possono non essere molto lunghe, fino al davanzale, sotto e fino al pavimento (modelli scorrevoli);
  • È importante decidere sulla grondaia. Possono anche essere molto diversi, ma la cosa principale è che sono in perfetta armonia con le tende;
  • Decoriamo la parte superiore. Le tende non devono essere semplici, minimaliste. Possono essere diversificati con lussuosi lambrequins su basi morbide o dure. Una varietà di treni sembra molto bella sopra le tende;

  • Le tende dritte sono perfette per le piccole finestre, sono nella migliore armonia con una varietà di stili di stanza. Per evitare che tali tende sembrino noiose, dovrebbero essere modellate utilizzando un supporto speciale situato sul muro o un gancio decorativo. Alcuni legano le tende con nastri e corde speciali;
  • Inoltre, non dimenticare di considerare se le tue tende hanno bisogno di drappeggi, che diventano una vera decorazione per qualsiasi tessuto per finestre;
  • Scegli uno stile di base per le tue tende future. Possono essere tende romane, tende francesi, tende austriache e molti altri tipi..
  • Quando scegli le tende, dovresti anche considerare se saranno foderate o meno. Molto spesso è necessario se è necessaria una protezione aggiuntiva dai raggi del sole e, inoltre, tale rivestimento protegge il tessuto da una rapida combustione, soprattutto se le finestre si trovano sul lato soleggiato dell’edificio..

Accessori

Se hai acquistato tende d’élite, ma manca ancora qualcosa, la risposta è ovvia: ovviamente gli accessori.. Questi dettagli apparentemente a volte semplici all’interno possono svolgere un ruolo importante nella decorazione.. Puoi decorare e completare le tende come segue:

  • Con speciali staffe curve che tengono perfettamente le tende ai lati della finestra. Molto spesso sono realizzati con dettagli e motivi insoliti, che diventano una grande aggiunta a tende lussuose con balze e qualsiasi altro drappeggio;
  • Decorare cornici con vari dettagli decorativi può essere una soluzione altrettanto interessante;
  • Puoi anche installare ganci per stringhe di forme insolite che terranno le tende;
  • È possibile tenere le tende o anche la tenda con l’aiuto di un supporto di metallo, molto spesso di rame. Un tale accessorio può essere trovato sotto forma di vari fiori o riccioli, che sono in perfetta armonia con i tessuti delle finestre..
  • Varie nappe non sembrano meno interessanti sulle tende. E come elemento decorativo lungo i bordi delle tende, possono esserci varie balze, pizzi e frange..

Non dimenticare che non c’è limite alla creatività e all’immaginazione. Considerando i punti principali della scelta di tende e accessori per loro, porta sempre qualcosa di tuo, individuale e unico.

Cosa va di moda oggi?

Vorrei prestare particolare attenzione ai modelli attuali, che attualmente sono più richiesti tra produttori e clienti.. Questa categoria comprende:

  • Tulle e tende con ganci decorativi inclusi;
  • Tende con una varietà di lambrequins su basi diverse e con dettagli combinati;
  • Tende francesi e austriache con lussuose balze.

Molte tende d’élite sono disponibili in set già pronti, ma la lunghezza spesso richiede regolazioni. Ma l’opzione più popolare è ancora realizzare tende su ordinazione..

Le tende d’élite, come un vestito per le finestre di haute couture, contribuiranno a rendere unici i tuoi interni e a sottolineare la sottigliezza dello stile.

Gamma di opzioni di lusso

Oggi puoi trovare facilmente un’ampia varietà di tende di design e di lusso, possono essere acquistate già pronte o realizzate su ordinazione in base alle misure individuali.

Le tende d’élite non solo di produzione nazionale, ma anche di produzione straniera sono molto popolari nel nostro paese. Se stai cercando tessuti per creare i tuoi modelli di tende, assicurati di farlo prestare attenzione ai seguenti marchi e fabbriche estere che producono tessuti di lusso:

  • Regno Unito – Fryett, GP&J Baker sono fornitori ufficiali della casa reale, Watts;
  • Francia – Elitis, Braquenie;
  • Italia – Mario Sezzano, Marco Polo;
  • Germania – Arte&Arredamento, Sahco;
  • Spagna – Gancedo.

Le tende di design di vari paesi si adatteranno perfettamente all’interno di qualsiasi stanza, che si tratti di una camera da letto, di un soggiorno, di una sala o persino di una cucina. Sono acquistati da molte persone facoltose, inclusa l’élite di diversi paesi. Ma preparati che il costo di tali tende può colpire le tue tasche, ma sicuramente non rimarrai deluso e la durata di tali tende sorprende sempre piacevolmente.

Idee interessanti

Incredibili tende esclusive possono essere posizionate in qualsiasi stanza. L’opzione classica è un soggiorno o una camera da letto, ma le altre stanze non fanno eccezione. Le tende Elite con motivi decorativi o ricami con piccole pietre possono essere utilizzate per migliorare il tuo soggiorno e dargli un aspetto festivo speciale. Se la stanza è realizzata in uno stile tradizionale, presta attenzione alle lunghe tende fluenti, magari di seta, o guarda le opzioni di velluto..

Per completare lo stile moderno, soprattutto quando si tratta di un appartamento in città, scegli opzioni luminose e non standard per tende con disegni di forme, colori e astrazioni insolite. Tali soluzioni alla moda saranno molto utili..

Assicurati di prestare attenzione ai tessuti spessi. Ad esempio, cotone o lino. Le tende della camera da letto creeranno un’atmosfera di mistero e di completo comfort. Per questa stanza, le opzioni ideali per le tende possono essere sia modelli monocromatici, sia opzioni con strisce o con colori diversi..

Oggi non è meno popolare ordinare tende di design per il bagno.. Un’importante differenza tra loro è l’uso di tessuti con l’aggiunta di poliestere, ma di per sé sono realizzati con materiali naturali. Pertanto, anche tali modelli dureranno a lungo, non si bruceranno e allo stesso tempo saranno completamente sicuri..

È altrettanto importante scegliere con cura le tende da cucina di lusso.. Oltre al loro design lussuoso, dovrebbero essere facili da indossare e non sbiadire o piegarsi nel tempo. Assicurati di prestare attenzione alle tende in rotoli, sono considerate molto pratiche e belle, mentre tali modelli sono sempre realizzati al massimo livello.

Quando scegli un’esclusiva per la tua casa, fai attenzione e non dimenticare la compatibilità e l’armonia dell’intero interno nel suo insieme..

Come scegliere un tessuto per le tende, guarda il video qui sotto..

Tende voile

Tende voile

Le tende in voile sono belle e ariose in ogni stanza, dalla stanza dei bambini alla cucina. Lo stile di tende correttamente selezionato e tenendo conto di tutte le caratteristiche del tessuto renderà molto più semplice la scelta delle tende in voile..

Peculiarità

Le tende di voile sono sottili, traslucide, volanti. Trasmettono bene luce e aria grazie alla speciale struttura del tessuto. La sua struttura ricorda una maglia fine, che può essere individuata ad occhio nudo..

Velo non è il nome del materiale. Qualsiasi tenda traslucida può essere chiamata tende voile..

Molto spesso, il velo è realizzato al 100% in poliestere, ma i tessuti ariosi con una mescolanza di fibre naturali di lino, cotone, seta non perdono la loro popolarità..

Puoi scegliere bellissime tende da un voile per qualsiasi stile della stanza, se prendi in considerazione la loro composizione. Ad esempio, se opti per tende completamente in lino, sono adatte sia all’eco-style che all’high-tech; le opzioni in poliestere sono bellissime nelle stanze in stile country.

Da notare anche l’effetto che dà l’inquadratura a velo della stanza.. Rifrattando la luce del sole, le tende in voile la diffondono dolcemente, creando un’atmosfera di calma e serenità in casa..

Puoi riparare tali tende usando magneti, nastro per tende, tende o clip..

Puoi usare i tessuti del velo per creare i lambrequins. Questa soluzione viene spesso utilizzata per decorare una finestra in un soggiorno o in una camera da letto..

I veli hanno una serie di caratteristiche distintive:

  • I tessuti sottili fanno bene alla luce e all’aria;
  • Sintetico o meno, è molto morbido e liscio al tatto;
  • Ampia scelta: puoi scegliere opzioni per ogni gusto e portafoglio;
  • I tessuti mantengono bene la loro forma;
  • Stirare il velo è abbastanza difficile, di regola non resistono alle alte temperature;
  • I tessuti si stropicciano facilmente;
  • I materiali sottili sono facili da strappare o stringere;
  • Con la cura adeguata, una tenda di velo può durare 7-10 anni.

Colori

Il velo più in voga oggi è il classico bianco, ma esistono anche varianti in diversi colori. Ad esempio, i delicati modelli blu rinfrescheranno perfettamente la stanza, daranno un’atmosfera di leggerezza e allo stesso tempo creeranno un alone leggermente fresco. In una calda giornata estiva, una tale scoperta ti servirà bene..

I designer moderni rilasciano spesso modelli in due colori o anche tre colori contemporaneamente. Il velo colorato “arcobaleno” è adatto non solo per decorare un asilo nido. Starà benissimo sia in cucina che in campagna..

Anche il velo con motivi e ornamenti è comune. Di solito viene utilizzato per decorare un soggiorno per rendere la stanza più elegante..

Le sfumature più alla moda dei veli sono riconosciute:

  • Bianco;
  • Beige;
  • Grigio;
  • Lilla;
  • Rosa;
  • Blu;
  • Arancia;
  • Verde chiaro;
  • rosso.

Le tende dai colori vivaci di solito non sono integrate da disegni, preferendo soffermarsi solo sulla finitura traforata del bordo. Quando si scelgono veli luminosi, i designer consigliano di non completarli con tende spesse e lambrequins, ma di concentrarsi sulla combinazione di colori.

I veli fantasia sono caratterizzati da una scelta di temi naturali. Vari ricami floreali, applicazioni di farfalle, stelle, steli di piante saranno una scelta degna per coloro che trovano un velo ordinario troppo noioso. Inoltre, per la stanza dei bambini, vale la pena scegliere solo queste opzioni. Il bambino adorerà sicuramente i motivi divertenti sulle tende..

Dimensioni (modifica)

Quando calcoli la dimensione della tenda, assicurati di pensare a come si troverà di conseguenza.

Per la cucina, di solito vengono selezionate opzioni brevi fino al davanzale della finestra. Per calcolare la lunghezza corretta della tenda, è necessario misurare la lunghezza dall’asta della tenda al davanzale della finestra e aggiungere altri 30 cm, poiché il tessuto leggero si alzerà di tanto in tanto..

La stessa regola si applica alle tende lunghe fino al pavimento. Ad esempio, per gli appartamenti standard costruiti da Krusciov con soffitti bassi, dovresti ordinare tende da un velo con un’altezza di 250 centimetri, non meno.

Sembra bello quando parte della tenda sembra allargarsi sul pavimento. Ciò impedirà alle tende di “soffiare”. Per evitare ciò, spesso un velo lungo o corto viene incorniciato con qualcosa sotto: ricamo, frangia, applicazione.

In stanze diverse

A seconda della stanza, scelgono diverse lunghezze e materiali con cui è realizzato il tulle..

Per la cucina sono adatte tende corte in poliestere. Sono facili da pulire, lavabili in lavatrice con un ciclo delicato e i modelli corti sono meno inclini allo sporco. Questo momento è molto importante per la cucina..

La scelta a favore di tende luminose in questo caso sarà un’ottima soluzione. Le tende colorate per la cucina devono essere combinate con il resto della decorazione della stanza. Se il colore degli arredi complessivi differisce dalla tonalità delle tende selezionate, ripetere la stessa tonalità in dettaglio. Stoviglie o tessuti funzionali saranno un’ottima aggiunta.

Anche le mantovane a velo si adatteranno perfettamente all’arredamento. Scegli crossover semplici per non sovraccaricare la struttura:

  • Le tende per soggiorni è preferibile farla lunga, volante, che trasmetta bene la luce. Per la hall, puoi scegliere sia 100% poliestere che tessuti naturali. I tessuti fantasia o ricamati sono i benvenuti.

  • Per il soggiorno devi scegliere colori chiari neutri, ad esempio bianco, beige o grigio. Inizia dall’ombra delle tende. Se le tende oscuranti sono realizzate in tessuto dai colori intensi, non sarebbe saggio acquistare tende scure. Per far entrare più luce nella stanza, oltre a rinfrescare l’aspetto generale della stanza, dai la preferenza alle semplici tende in voile bianco..
  • Combinando le barriere fotoelettriche con il tulle nella hall, puoi dare un’occhiata più da vicino ai modelli fantasia. Il ricamo sul velo, ripetendo il motivo e l’ombra dell’arredamento delle tende si adatterà perfettamente agli interni, aggiungendo maestosità e un’atmosfera festosa alla stanza.

  • Un velo tutto naturale dovrebbe essere scelto per la camera da letto e all’asilo. Per i neonati ne acquistano principalmente quelli luminosi, con applicazioni, disegni, ricami. Cerca tessuti con fiori o personaggi dei cartoni animati.
  • Per camera da letto non è inoltre consigliabile acquistare tende luminose, poiché ciò può influire negativamente sulla qualità del sonno. È meglio scegliere materiali leggermente densi per creare un’atmosfera di intimità, mistero. Luce morbida e diffusa per un buon relax.
  • Se preferisci ancora le opzioni classiche, dai un’occhiata più da vicino ai tessuti colorati. Le tende rosa chiaro per la stanza di una ragazza o l’azzurro per un ragazzo possono essere facilmente combinate con i mobili circostanti della stanza. È facile raccogliere le tende per loro..
  • I lambrequins velo si adatteranno perfettamente sia in ingresso che in camera da letto. Composizioni complesse e intricate aggiungeranno eleganza alla stanza senza sovraccaricarla..

Come scegliere?

Prima di tutto, devi concentrarti sullo stile generale della stanza e sul disegno scelto delle tende. Quindi, le tende in rilievo spesse saranno ben integrate da un microvelo volante, che non attira l’attenzione su se stesso e allo stesso tempo protegge la stanza dalla luce troppo intensa..

Il set a pois si adatterà alla cucina, diventando allo stesso tempo uno degli accenti dell’intera composizione. Un motivo discreto contribuirà a creare un aspetto interessante per l’intera finestra e, in generale, renderà l’intero interno più vivace e dinamico. Non scegliere modelli di tende in bianco e nero. I pois verdi, blu e gialli sembrano molto più divertenti e attraenti. Devi essere estremamente attento quando scegli un velo fantasia. Il tessuto sottile non tollera il sovraccarico.

Le recensioni di molte persone su un tale acquisto sono state estremamente negative: le tende della finestra sembravano completamente diverse da quelle del bancone, il che rendeva la stanza volgare e appariscente. Di conseguenza, le tende dovettero essere abbandonate a favore di modelli più modesti..

Tuttavia, i lambrequins interessanti possono essere cuciti dal tessuto con un motivo.. Il velo di lino è un’ottima scelta per la camera da letto e per la cameretta. Il lino non richiede molta manutenzione, è molto resistente e durevole. Non ci sono praticamente sbuffi e l’aspetto della tenda non può essere rovinato per questo..

Quando scegli le tende di lino per un asilo nido, dai un’occhiata più da vicino alle applicazioni termiche. Poiché le tende di lino possono essere stirate, puoi creare tende esclusive per il tuo bambino. I modelli con farfalle, automobili, fiori sono di moda.

Come appendere correttamente?

Le tende in voile possono essere appese non solo alla finestra. Ad esempio, anche un arco può essere decorato con questo tipo di tenda. Dotandoli di maniglie, darai alla stanza un’atmosfera incredibilmente romantica. Questo arredamento è più adatto per camere provenzali o shabby chic..

Appendere le tende di voile sotto le tende è abbastanza facile. Se hai intenzione di realizzare non solo tende, ma anche un lambrequin, scegli cornici per baguette con tre file. Il più vicino alla finestra è il velo, poi le tende e il più vicino alla stanza è il lambrequin. In questo caso, le tende sono attaccate al nastro per tende..

Se hai una cornice tubolare nella tua stanza, puoi attaccare il velo con magneti o clip. Questo disegno sembra sugli occhielli, tranne per il fatto che gli anelli non sono infilati nel tessuto stesso, ma si trovano sopra di esso. Oltre alle tende sugli occhielli, questo tipo di fissaggio sembra essere l’unico possibile..

Il fissaggio sulla tenda è un modo noto e semplice per appendere magnificamente un velo su una cornice tubolare. Assicurati di lasciare del tessuto sopra la tenda. Si raccoglierà in ordinate balze e incornicerà piacevolmente la parte superiore della tenda..

I tipi di lambrequins con velo di fissaggio sono simili alle tende di fissaggio.

È necessario appendere il velo con le mani pulite, poiché su di esso sarà visibile lo sporco. Fare attenzione quando si sceglie il tipo di bloccaggio. Non lasciare che la “freccia” sul velo, questa svista ti costerà tutto l’aspetto attraente delle tende.

Come prendersi cura??

La manutenzione delle tende è molto semplice. Le tende in voile possono essere lavate in lavatrice a una temperatura non superiore a 30 gradi utilizzando detersivi delicati.

Il velo non deve essere strizzato poiché si arriccia facilmente. Tuttavia, va subito notato che, a causa della struttura a maglia fine del tessuto, anche le tende che non sono state strizzate si asciugano abbastanza rapidamente.

Dopo il lavaggio, è necessario appendere immediatamente le tende. Puoi appenderli direttamente all’asta per tende finché non si asciuga completamente, in modo che non si formino pieghe sul tessuto..

I veli vengono stirati utilizzando la seguente tecnologia:

  • È possibile stirare solo il velo completamente asciutto.
  • Temperatura del ferro – circa 110 gradi.
  • Stendi un panno di cotone umido sul velo.
  • Premere gradualmente sul tessuto con un ferro da stiro, appianando le pieghe. Non stirare direttamente le tende, questo non darà l’effetto desiderato.
  • Spruzzare il panno di cotone con acqua spray mentre si asciuga..
  • Ripetere la procedura, lavorando gradualmente l’intera tenda.
  • Appendi il materiale leggermente caldo sull’asta della tenda e lascia raffreddare completamente.

Non utilizzare un aspirapolvere per tende in voile o utilizzare un piroscafo. Rischi di danneggiare la struttura del tessuto e in futuro perderà il suo aspetto attraente e potrebbe persino strapparsi.

Opzioni interne

Di seguito sono riportate alcune idee su come utilizzare le tende in voile in diversi stili interni.. Vengono forniti commenti dettagliati su una particolare soluzione progettuale:

  • Combinazione di veli di varie trame – una tecnica frequente utilizzata dai designer. Una tale cornice della finestra del soggiorno con una porta del balcone attira immediatamente l’attenzione. L’abbondanza di volant e fantasie è ben bilanciata dalla scelta di un bianco discreto.

  • Qui il designer ha usato subito tre veli diversi: versione classica bianca, rossa brillante e fantasia. A causa della trama leggera delle tende, la struttura non sembra volgare o sovraccarica, al contrario, un tale set è combinato con l’atmosfera generale della sala.

  • Qui serve un velo interessante per aprire un’apertura. Questa alternativa alla porta divide lo spazio mantenendone l’integrità. Il bordo superiore delle tende è compattato con tessuto in tinta con il colore dei battiscopa. Grazie alla guarnizione è stato possibile fissare il velo agli occhielli.

  • Velo luminoso asimmetrico discreto con lambrequin ed elementi decorativi hanno agito come il tocco finale che completa la soluzione interna complessiva della cucina. La trama traslucida funziona bene con una tenda a rullo densa, proteggendo la stanza al piano terra da sguardi indiscreti.

  • Camera da letto in stile provenzale completato da un modello allungato di tende in voile. La struttura traslucida della tela diffonde delicatamente la luce, rendendo la stanza più romantica.

  • All’interno di questa camera da letto, il designer ha abbandonato l’uso delle tende a favore di tende in voile di lino ispessito. Proteggono contemporaneamente la stanza sia dalla luce che dalla vista dalla strada e consentono anche di creare una sensazione di sicurezza e comfort nella stanza. Il colore grigio intenso si ripete nell’ambiente (copriletto), che lo rende armonioso e appropriato.

  • Per il vivaio di pesche miste selezionato velo bianco volante e una pesca più densa, che funge da tenda. La luce rifratta è dipinta in un colore tenue con un sottotono arancione, rendendo la stanza più accogliente e calda. Il velo copre anche la muratura grezza sotto la finestra..

Per informazioni su come lisciare correttamente la cucitura sul velo, vedere il prossimo video..

Come scegliere le tende per la carta da parati?

Le tende sono un elemento molto importante nella decorazione di qualsiasi locale, sia residenziale che pubblico. Sono in grado di rendere la stanza più confortevole e creare un’atmosfera familiare. Le tende sono solitamente il tocco finale in qualsiasi ristrutturazione di una stanza, quindi devono essere abbinate alla carta da parati già incollata. Alcuni scelgono le tende in base solo ai propri gusti e desideri, ma ci sono opzioni standard che sembreranno comunque perfette.. È importante considerare le regole per la scelta delle tende in modo che corrispondano al colore e alla trama dello sfondo..

Regole fondamentali

La regola principale per la selezione delle tende per determinati sfondi in una stanza è che non è possibile acquistare modelli da un tessuto di una tonalità simile, ripetendo completamente il colore dello sfondo. Quindi l’interno della stanza diventerà noioso e insipido. Se vuoi scegliere colori molto simili di questi due elementi interni, allora è importante considerare la regola: il colore delle tende dovrebbe differire di diversi toni, è meglio se le tende sono leggermente più scure dei rivestimenti murali. Ma è ancora meglio acquistare prodotti di colore simile, cioè si fonderanno bene tra loro, ma non ripeteranno le sfumature l’uno dell’altro..

È meglio scegliere opzioni per tende e sfondi di colore simile per decorare una camera da letto o un soggiorno. Questa combinazione può avere un effetto rilassante e la stanza sembrerà più confortevole..

È anche molto importante considerare che i colori pastello della carta da parati sono i più versatili, poiché possono essere combinati con qualsiasi colore dei rivestimenti murali. I toni del nudo saranno accettabili sia nelle stanze chiare che in quelle buie. Le regole per la scelta dei colori della stessa gamma sono fondamentali, ma puoi deviarne quando vuoi ottenere una combinazione più brillante. In questo caso, è necessario dare la preferenza a un design contrastante, combinando colori completamente opposti: lo sfondo dovrebbe essere più scuro o, al contrario, più luminoso del colore delle pareti.

Nel caso in cui si desideri che la carta da parati e le tende corrispondano a colori, è meglio acquistare rivestimenti murali di un determinato colore e tende di una tonalità completamente diversa, ma con un motivo, un colore simile alla carta da parati.

Per le stanze luminose, cerca di non acquistare decorazioni per finestre con motivi luminosi discreti, sembrerà poco interessante. Nel caso in cui desideri rivitalizzare in qualche modo la tua stanza, puoi appendere tende perfettamente bianche, possono anche essere con una leggera sfumatura perlata.

Inoltre, alcuni cercano di aggiungere una terza tonalità all’interno della stanza, acquisendo tende, due strati o due sezioni delle quali differiscono per colore.. Questa è una decisione rischiosa, ma facile da attuare. In questo caso, è necessario tenere conto di una regola: il terzo colore deve essere selezionato in modo che sia più luminoso degli altri due e allo stesso tempo deve andare bene con entrambi. Il rispetto di tutte le regole di cui sopra contribuirà a creare un’atmosfera armoniosa in ogni stanza..

Teniamo conto dello stile della stanza

Quando si sceglie una combinazione di diverse tonalità in una stanza, è necessario tener conto del suo stile di design. Per le stanze in stile classico, è meglio acquistare tende in stile moderno o classico. Tali modelli possono essere presentati in diverse versioni, la più popolare delle quali è il barocco: tende molto interessanti e fantasiose che includono diversi strati e sono divise in sezioni. Si differenziano per il fatto che devono essere appesi su lussuose tende in legno e decorati con un bellissimo tulle. Tali tende sono perfette se la tua stanza in stile classico è ricoperta da carta da parati realizzata con materiali naturali e con una trama piuttosto densa..

Le tende romaniche, caratterizzate da severità e un minimo di dettagli non necessari, sono completamente opposte. Tali tende sono adatte a qualsiasi interno classico e saranno un’ottima aggiunta sia alla camera da letto che al soggiorno o allo studio..

Puoi anche dare la preferenza alle tende francesi, che si distinguono per molte sezioni, oltre a una grazia speciale. Sono più adatti per un grande appartamento o una casa di campagna in cui le finestre sono realizzate sotto forma di archi. Tali modelli sono considerati classici bassi e sono perfetti per un interno decorato nello stesso stile..

Altri consigli in base allo stile della stanza:

  • Per appartamenti arredati con stile Moderno, Le tende austriache, che sono modelli scorrevoli decorati con volant e frange, sono le più adatte. Sono perfetti per carte da parati dalla texture leggera e delicata..
  • Per una stanza arredata con stile Nazione, le tende di colore calmo sono le più adatte, è meglio se sono modelli giallo pallido, beige o verde chiaro.
  • Per ambienti con interni in stile Provenza è meglio dare la preferenza a quelli realizzati in colori chiari: modelli beige, bianco, caffè leggero, latte e pesca.

Combinazioni di colori classiche

Quando si scelgono carta da parati e tende, è importante combinare correttamente le loro sfumature, poiché non tutti i toni sono combinati e si adattano perfettamente l’uno all’altro. È importante tenere conto di alcune regole. Se vuoi espandere visivamente la stanza, è meglio acquistare tende che corrispondano maggiormente al colore della carta da parati, ma se decori la finestra e le pareti con colori contrastanti, renderai la stanza visivamente più piccola.

Un’opzione classica per la sala è una combinazione di sfumature di champagne chiaro e cioccolato fondente. Un tale interno sembrerà molto lussuoso ed elegante. Inoltre, una buona combinazione è il colore del lilla e delle melanzane: questa soluzione renderà più chic l’interno della stanza..

Una regola importante della classica combinazione di colori è che le tonalità calde devono essere integrate solo con i toni di una combinazione di colori caldi e le tonalità fredde non devono essere diluite con quelle calde, cioè in nessun caso devono essere mescolate.

Puoi scegliere combinazioni contrastanti, ma tutte queste opzioni devono appartenere allo stesso gruppo di colori. Non dimenticare che i colori caldi possono ridurre visivamente una stanza, mentre quelli freddi, al contrario, possono espanderla..

Abbinabile a pareti semplici

Se hai fatto una scelta a favore della carta da parati semplice, devi scegliere le tende giuste per trasformare l’arredamento della stanza. In questo caso, le tende decorate con motivi di grandi dimensioni sono le più adatte, diversificano l’interno della stanza. Inoltre, possono essere sia singole immagini piuttosto grandi, ad esempio un ornamento interessante, un intreccio di linee, un’immagine o fiori grandi o una stampa piccola, spesso ripetuta.. Le tende decorate con motivi geometrici e motivi astratti sono molto popolari ora.. Hanno un bell’aspetto sullo sfondo di un semplice rivestimento murale e possono rendere una stanza più interessante e varia nel design..

Inoltre, un motivo luminoso sulle tende è perfetto per decorare una stanza con carta da parati semplice, in cui è presente un gran numero di mobili diversi. Ma cerca di non usare carta da parati dal design luminoso, decorata con una varietà di motivi con tende multicolori. Questa combinazione sembrerà insipida e rovinerà l’interno di ogni stanza..

È necessario tenere correttamente conto della combinazione di colori di tende e rivestimenti murali monocromatici:

  • Alla carta da parati lilla le barriere fotoelettriche realizzate con materiali di vimini sono perfette. In questo caso, è meglio acquistare tende in colori pastello e le opzioni semplici sono più adatte. Ma puoi diversificare questo insieme con l’aiuto di vari fiocchi, elementi di fissaggio, clip e altri accessori per decorare la finestra..

È meglio se questi elementi decorativi sono perfettamente combinati con altri oggetti interni della stanza..

  • Un po’ più difficile trovare le tende alla carta da parati verde. Quest’ultimo può essere sia verde scuro che brillante, verde chiaro. È meglio scegliere tende per loro in colori pastello o scuri, ed è meglio dare la preferenza ai colori legati ai colori freddi. Puoi scegliere modelli a limone realizzati con tessuti leggeri, possono essere completati con nappe o frange. Se preferisci usare tende più scure in combinazione con carta da parati verde, è meglio dare la preferenza a smeraldo, marrone, modelli e indaco.. Puoi far rivivere una stanza del genere con l’aiuto di tende con un motivo di luce non pronunciato su di esse, contribuirà a rendere l’interno più vivace e luminoso.

  • Il modo più semplice per abbinare le tende ai rivestimenti murali beige. Questa è l’opzione più versatile, che è sempre rilevante e interessante, è adatta sia per una stanza classica che per un design moderno. I colori delicati delle tende aiuteranno ad ammorbidire l’interno e renderlo più delicato, quindi è meglio acquistare tende color pesca, latte, caramello, marrone chiaro o giallastro. In questo caso, è meglio non utilizzare oggetti decorativi luminosi sulle tende, poiché sembreranno troppo appariscenti e non si adatteranno a un ambiente così accogliente. Per un interno di questo tipo, le tende realizzate con tessuti leggeri sono più adatte, ma è possibile selezionare anche modelli densi. Vanno ammorbidite con tulle sottile..

  • Alla carta da parati blu le tonalità argento o grigio delle tende sono perfette. Questa combinazione sarà preferibile se si desidera rendere più rilassata l’atmosfera nella stanza. Se vuoi diversificarlo, è meglio acquistare tende spesse blu fiordaliso, sembreranno molto lussuose.

  • Alla carta da parati gialla puoi raccogliere barriere luminose dorate realizzate in tessuto fantasia, possono calmare il colore ricco e portare armonia all’interno della stanza.
  • Alle pareti rosa i colori chiari delle tende funzionano bene. È meglio se questi sono modelli di pesca bianca chiara o pallida. Questa combinazione sembrerà molto carina e renderà l’interno più delicato..

  • Alle pareti marroni puoi scegliere sia le barriere fotoelettriche beige che le opzioni più dense dorate o sabbiose.
  • Alla carta da parati viola le tende grigie o argentate sono adatte, diluiscono perfettamente questa tonalità brillante.
  • Alle pareti bordeaux puoi scegliere modelli di colore smeraldo, questa combinazione sembrerà lussuosa e interessante. Puoi anche appendere tende beige decorate con bellissimi ornamenti dorati..

  • Alla carta da parati rossa le tende bianche sono le migliori. La combinazione di bianco e rosso è classica. È meglio se si tratta di modelli monocromatici, questo creerà un insieme lussuoso..
  • Alla carta da parati dorata è meglio non scegliere tende in colori scuri, al loro posto puoi mettere modelli chiari di tessuto in colori caldi. In questo caso, le tende beige con un motivo pesca staranno benissimo..

Opzioni di finitura fantasia

La cosa più difficile è scegliere la decorazione delle finestre se il rivestimento ha motivi diversi. Il motivo può essere sia pronunciato che pallido e gli elementi decorativi possono essere sia grandi che piccoli. È meglio acquistare tende semplici in stile classico per carta da parati a righe, dovrebbero corrispondere a una delle tonalità sui muri e non essere molto luminose. Questo vale sia per le strisce verticali che per quelle orizzontali..

Per la carta da parati floreale, puoi scegliere tende con lo stesso motivo, ma dovrebbe essere di dimensioni maggiori. Tale decorazione della stanza sembrerà molto elegante e interessante..

Inoltre, le barriere fotoelettriche semplici realizzate con materiali leggeri sono perfette per la carta da parati a righe o colorata, poiché sono le più versatili. Se hai una carta da parati con monogrammi dorati o argentati, è meglio scegliere tende lussuose con una tonalità metallica o perlata.. Possono anche avere un motivo dorato chiaro, ripetendo gli ornamenti sulle pareti, ma più piccoli o, al contrario, più grandi. L’interno di questa stanza sarà molto bello..

Nel caso in cui desideri scegliere tende con una stampa che ripete il motivo sullo sfondo, è meglio cercare modelli che abbiano un ornamento simile, ma su uno sfondo diverso. Altrimenti, la stanza sembrerà noiosa e sbiadita, nonostante i disegni luminosi, saranno troppo monotoni..

Teniamo conto della trama del tessuto

Oltre alle combinazioni di colori, è anche importante scegliere la giusta combinazione di trama del tessuto e carta da parati.. Il tessuto per tende abbinato al materiale del rivestimento della parete garantirà un design degli interni armonioso. La carta da parati spessa e pesante, come il vinile, è la cosa migliore per appendere le tende realizzate con un materiale abbastanza denso in una stanza del genere. In questo caso, è meglio acquistare tende in jacquard, cotone, lino. Questi materiali densi e ruvidi si armonizzeranno perfettamente tra loro. Inoltre, le carte da parati in velluto avranno un bell’aspetto in questo caso, renderanno la stanza più lussuosa e diversificheranno i suoi interni..

Per le carte da parati sottili e leggere, i tessuti sottili come tulle, pieghe, organza, cambric e altri sono i più adatti. Un velo leggero starà benissimo su una parete con carta da parati sottile che non ha una trama volumetrica pronunciata.

Queste regole per combinare le trame sono fondamentali, ma non tutti preferiscono seguirle, perché in alcuni casi le tende realizzate con materiali sottili possono “alleggerire” visivamente la carta da parati spessa. In questo caso, le tende dovrebbero essere decorate con accessori o motivi piuttosto grandi che le renderanno un po’ più luminose e pesanti. Grandi nappe, frange, strass, appliques o grandi anelli sono perfetti. In questo modo puoi rendere le tende più massicce..

Un’altra regola che deve essere presa in considerazione prima di scegliere le tende per una stanza ricoperta di carta da parati con un rilievo pronunciato è che tali tende dovrebbero anche avere uno schema ripetuto che risalterà. Può essere espresso sia sotto forma di ornamento convenzionale, sia sotto forma di ricamo o cravatte..

Inoltre, quando si sceglie, non si dovrebbe ignorare la trama dei mobili..

Soluzioni originali

Quando si scelgono le tende in base al colore dello sfondo, non è sempre necessario rispettare le regole classiche, a volte è possibile utilizzare combinazioni originali a contrasto. Una stanza con interni in bianco e nero sembra interessante e, in questo caso, le tende sono spesso nere e la carta da parati viene lasciata chiara. Tale decorazione di finestre può portare fascino alla stanza e renderla più lussuosa..

Inoltre, per alcune stanze che non differiscono in un design classico, ad esempio per una cucina, un soggiorno o un’altra stanza, è possibile selezionare tende che differiranno completamente nel colore dal colore del rivestimento..

Quindi, ad esempio, puoi scegliere tende color senape o sabbia per carta da parati turchese., appariranno molto luminosi e originali. Il colore blu delle pareti è in perfetta armonia con il viola e il lilla, una combinazione così brillante sarà il momento clou dell’interno di ogni stanza. Sotto lo sfondo arancione, puoi scegliere tende marroni o dorate che ammorbidiranno questo colore brillante e ricco..

In tutti i casi di combinazioni contrastanti, è meglio appianare la contraddizione nelle tonalità con l’aiuto di altri oggetti interni, come i mobili, vale a dire la sua tappezzeria, e anche con l’aiuto di tappeti. Di solito, la tappezzeria corrisponde al colore della carta da parati e i tappeti si abbinano al colore delle tende. Questo contrasto apparirà elegante e unico..

La combinazione di argento e bianco e argento e nero sembra molto bella. In questo caso, la scelta di quale colore realizzare lo sfondo e cosa – le tende sono tue, devi solo fare affidamento sul tuo gusto e sulla tua immaginazione.

Consigli utili per arredare interni luminosi

Per decorare l’interno con una svolta, puoi utilizzare alcune tecniche di decorazione necessarie per posizionare correttamente gli accenti in tutti gli oggetti interni.. Quindi, puoi concentrarti su una delle pareti, che ripeterà completamente lo schema delle tende che hai acquistato., Inoltre, è meglio se su questa parete si combinano diversi colori di tonalità simili, che differiscono di uno o due toni. Inoltre, in questa combinazione dovrebbe essere introdotto un colore brillante contrastante, che sarà presente anche sul design delle tende..

Un altro modo per creare un design d’interni luminoso è abbinare la carta da parati al colore del pavimento, ma in contrasto con il colore delle pareti. In questo caso, la pavimentazione selezionata e la trama del materiale per le tende devono ripetersi completamente e avere anche lo stesso colore..

In questo caso, lo sfondo risalterà brillantemente sullo sfondo di una tale combinazione..

Per creare un interno luminoso, puoi acquistare modelli di tende belli e insoliti e realizzare sedili per pouf, sedie o poltrone in tessuto per tende. Puoi anche ricavarne cuscini e persino copriletti se stai arredando una camera da letto..

La carta da parati e le tende decorate con strass e paillettes sono molto belle e luminose.. Porteranno un pezzo di magia nella stanza. Le pareti strutturate con intonaco decorativo o goffratura sono molto popolari ora. Per tali sfondi, le tende di una tonalità più luminosa con una trama simile sono perfette..

Come scegliere le tende per la carta da parati e altri consigli di esperti, vedi sotto..

Lambrequins traforati

Tutti vogliono rendere la propria casa più confortevole e bella. La decorazione della finestra correttamente selezionata è il primo passo verso questo obiettivo e i lambrequins ricci sono perfetti per raggiungere il compito.

Peculiarità

I lambrequins traforati sono tornati di moda abbastanza di recente, solo pochi anni fa, tuttavia, sono noti ai designer dalla seconda metà del XIX secolo.. Il pizzo scolpito in questo pezzo di decorazione d’interni ricorda il ricamo a intaglio e sembra molto elegante e arioso.. La modanatura per la cornice, che è incorniciata da elementi ricci, può adattarsi a qualsiasi interno, dal sofisticato barocco al funzionale moderno.

I lambrequins traforati sono realizzati con materiali rigidi su cui viene applicato e ritagliato un motivo, ulteriormente decorato con tutti i tipi di elementi. Tali agnelli sono chiamati bandos. Il modello più popolare oggi è il bando su misura con bordi tagliati al laser. Tuttavia, sono piuttosto costosi e molte persone scelgono di acquistare una striscia decorativa per la cornice. Tale barra è un nastro con un motivo ripetuto, dal quale è possibile tagliare la lunghezza richiesta, fissarlo sul cornicione e il lambrequin traforato è pronto. Il lambrequin figurato può essere realizzato indipendentemente.

Ci sono due tipi di gang. Il primo è costituito da diversi elementi ricci ed è chiamato combinato. Il secondo è un modello di un pezzo, realizzato individualmente per le misure della finestra. Il lambrequin combinato è composto da tre tipi di elementi: listelli centrali, laterali e angolari. Con una larghezza della finestra ridotta, puoi smettere di utilizzare solo gli ornamenti centrali e angolari, abbandonando l’acquisto delle strisce laterali. Allo stesso tempo, quando si progetta una cornice lunga, è possibile utilizzare diverse strisce laterali..

Gli elementi ricci sono realizzati a mano in cavità, ad eccezione della lavorazione del bordo. Un tale bando su misura si rivelerà piuttosto costoso a causa dell’enorme quantità di lavoro monotono e scrupoloso del maestro..

Allo stesso tempo, è abbastanza difficile creare da soli un lambrequin riccio. Per ottenere un contorno perfettamente piatto, è necessario dedicare molto tempo e fatica..

I lambrequins traforati non sono adatti per l’installazione in ogni stanza. Le caratteristiche climatiche della stanza, il suo scopo funzionale sono molto importanti.. Quindi, le bande ricci non possono essere utilizzate per decorare una finestra in una cucina, tranne nei casi in cui sono installati gli ultimi sistemi di scarico, ventilazione e condizionamento dell’aria. Un residuo grasso sarà chiaramente visibile sul tessuto lucido e il materiale stesso potrebbe gonfiarsi e deformarsi. L’aspetto generale degli interni sarà completamente rovinato..

Inoltre, non è possibile installare lambrequins traforati in bagno per gli stessi motivi: l’esposizione costante al vapore caldo danneggerà il lambrequin. Oltre ai lambrequins stessi, puoi ordinare o realizzare elementi decorativi che si sovrappongono ad essi, ad esempio ganci per tende.

Tecnica di fabbricazione

Per realizzare da soli i lambrequins traforati, è necessario preparare accuratamente:

  • Per prima cosa hai bisogno di stencil. Vari modelli e schizzi possono essere trovati su Internet, quindi semplicemente stampati e ritagliati. Se non riesci a trovare un disegno a grandezza naturale adatto, puoi ingrandirlo usando carta millimetrata e poi trasferirlo su un materiale più resistente. In genere, i modelli sono realizzati con carta da disegno o carta da parati spessa. Innanzitutto, devono essere sparsi sul pavimento, premuti sui lati e lasciati durante la notte. Questo raddrizzerà completamente il foglio e il motivo non si arrotolerà in un rotolo..

Ecco come appaiono gli stampini. Sono disponibili gratuitamente. Chiunque può scaricarli, aumentarli alla dimensione richiesta e creare il proprio lambrequin d’autore unico.

  • Dopo aver completato lo spazio vuoto, traduci direttamente il modello sulla base-bando. Bando può essere autoadesivo o termofusibile.

  • Successivamente, è il momento di applicare il materiale decorativo principale.. Quando si sceglie un tessuto, prestare attenzione al fatto che deve essere sintetico. I materiali naturali per la produzione di lambrequins non sono adatti. Il tessuto non dovrebbe essere a flusso libero, poiché c’è il rischio che i bordi sfarfallino e sembrino sciatti. Inoltre, i sintetici che scegli dovrebbero avere una consistenza densa e mantenere bene la loro forma. Molto spesso, un lambrequin traforato è realizzato con un tessuto come il raso.

Stira bene il tessuto prima di incollarlo sulla fascia. In caso contrario, potrebbero formarsi grinze e irregolarità sul materiale. Incolla il tessuto alla base a seconda del tipo di fascia che scegli. Di solito è sufficiente stirare semplicemente il tessuto, prima con il vapore, poi senza..

  • Decidi come elaborerai i bordi del tuo futuro lambrequin. Se possibile, puoi usare un laser. La cosa buona del taglio laser è che i bordi sono perfettamente uniformi allo stesso tempo e il materiale lungo i bordi è, per così dire, “sigillato”. Lo svantaggio di questo metodo è che il materiale del bando leggero sarà visibile da determinati angoli di vista. In generale, questo metodo è riconosciuto come il migliore oggi..

  • I modelli bruciati sono un altro ottimo modo per ottenere un risultato pulito e bello.. La rabescatura o la creazione di motivi traforati su tessuto con l’aiuto della combustione è apparsa non molto tempo fa, tuttavia, ha immediatamente conquistato un esercito di fan per se stessa. Hai solo bisogno di un apparato speciale per bruciare, un po ‘di abilità e pazienza. Questo metodo è molto più pratico del taglio laser, poiché molti hanno un bruciatore in casa..

  • Il modo più conveniente per sorfilare un bordo è utilizzare una tagliacuci o una macchina da cucire.. In questo caso, è necessario stendere un paio di centimetri di tessuto su ciascun lato dei margini di cucitura. Quando si elaborano i bordi con uno sbieco, le quote non vengono applicate. È quasi impossibile ottenere una perfetta levigatezza dei bordi con questo metodo. È anche molto scrupoloso, poiché tutto il rivestimento è fatto a mano, tranne nei punti in cui è possibile utilizzare una tagliacuci. Con questa tecnica non è possibile realizzare nemmeno piccoli motivi ritorti..

  • Inoltre, a tua discrezione, puoi incollare la fodera sul lato scucito del lambrequin, tuttavia, l’interno della banda di solito sembra piuttosto buono. Successivamente, è necessario lavorare sul metodo di fissaggio. Di solito, il nastro in velcro viene utilizzato per questi scopi. Il lato morbido e soffice è attaccato al lambrequin e lo strato appiccicoso del nastro è incollato con nastro biadesivo alla cornice.

Nota che non è necessario utilizzare il lato soffice se non c’è fodera. La base della fascia aderisce perfettamente alla parte adesiva del nastro.

Puoi guardare una master class dettagliata su come realizzare un lambrequin traforato nel prossimo video.

Come scegliere?

Leggendo le recensioni di persone che hanno realizzato o acquistato bandos fantasia per tende da sole, puoi giungere alle seguenti conclusioni:

  • Molti sconsigliano di realizzare una base in feltro, poiché questo materiale non è abbastanza rigido. Tuttavia, il dublerin è un ottimo sostituto per creare qualsiasi forma di pizzo. In questo caso, l’openwork risulterà leggero, pulito, sottile..
  • Puoi tagliare il bordo non solo con uno sbieco. Il bordo sul bordo sembra molto elegante e moderno, enfatizzando il motivo. Allo stesso tempo, aiuterà a “nascondere” le irregolarità attorno ai bordi..
  • Per decorare un lambrequin, vengono spesso utilizzati tutti i tipi di elementi decorativi.. La decalcomania è un ottimo modo per diluire il colore e il motivo. Ad esempio, i fiori incollati su un lambrequin di pizzo sembrano molto belli. Anche le decorazioni a stencil sembrano rilevanti. Puoi prendere un ricamo interessante sulle tende che riecheggia il bandeau.
  • Affinché il lambrequin appaia più armonioso nella stanza, puoi aggiungere vari elementi di finitura che riecheggiano con esso. Ad esempio, le cravatte sono un’ottima aggiunta ai bandos di pizzo con frange. È anche importante che il colore del lambrequin sia combinato con l’ambiente. Idealmente, scegli una tonalità che si ripeta nel resto dei dettagli interni. Ad esempio, un lambrequin dorato traforato, maniglie delle porte dorate, testiera dorata: un “trio” molto armonioso.
  • Scegliendo un lambrequin già pronto, rappresentato da una striscia solida, presta attenzione al motivo. Puoi scegliere un ornamento, il cui passo di ripetizione va da 1 m a 4,5 m.È importante acquistare una tale striscia con un piccolo margine, poiché è imperativo nascondere gli angoli della cornice.

8foto

  • Sono comuni cornici con pareti laterali arrotondate.. I proprietari di tali aste per tende sono molto fortunati, possono permettersi di acquistare un lambrequin esattamente lungo quanto l’asta per tende. Per i proprietari di semplici cornici dritte, è meglio piegare leggermente i bordi del nastro, nascondendo i tagli sciatti.
  • Un altro fattore di grande importanza nella scelta di un lambrequin traforato adatto è la forma della finestra e la forma della stanza nel suo insieme.. Quindi, una finestra stretta può essere allargata visivamente se il lambrequin è allargato e le tende sono appese in modo da coprire un piccolo spazio intorno alla finestra, allo stesso tempo senza coprire il telaio stesso.
  • In una stanza stretta, si consiglia di installare un lambrequin con una larghezza dell’intera parete. Scegliendo i colori chiari, puoi espandere visivamente lo spazio della stanza..
  • Se i soffitti nella stanza sono bassi, è meglio rifiutarsi di installare una banda intagliata.. “Ruberà” qualche centimetro in più di altezza, rendendo la stanza angusta. Tuttavia, questo non si applica ai modelli molto traforati, al contrario, hanno un bell’aspetto..
  • Anche lo stile della stanza è importante.. Quindi, per gli stili moderni, si consiglia di scegliere modelli non molto traforati, consigliando di lasciare l’openwork del barocco e dei classici.
  • In un design minimalista, un lambrequin in pizzo fatto di grandi dettagli sembra buono. Per uno stile scandinavo, un eco-tema con un design grafico astratto funziona bene..
  • Per interni classici, barocchi, rococò, art déco ed etnici indiani: più dettagli ci sono, meglio è. I disegni squisiti decorati sono i benvenuti qui.

Come prendersi cura e pulire?

Prendersi cura dei lambrequins di pizzo non è difficile. Le fasce intagliate non possono essere lavate in lavatrice e in generale, se possibile, cercate di evitare il lavaggio ad umido, ma sono perfettamente suscettibili di lavaggio a secco. Con una normale spazzola per vestiti, puoi eliminare polvere e sporco. A causa del fatto che i tessuti sintetici vengono utilizzati per la produzione di lambrequins, non puoi preoccuparti della loro struttura e saturazione del colore.

Se lo sporco è pesante, puoi usare pochissima acqua e detersivo o gel per il lavaggio:

  • Diluire la polvere con acqua fino a renderla pastosa. Non è necessario diluire il gel.
  • Rimuovere la mantovana e appoggiarla sul pavimento.
  • Applicare il prodotto sulla macchia, stendere e lasciare in posa per circa 10 minuti. Usa una spazzola per rimuovere lo sporco il più possibile. Non esagerare, potresti deformare il lambrequin.
  • Utilizzare una spugna morbida e acqua per rimuovere le tracce del prodotto dal tessuto. Cerca di non bagnare troppo il bando, usa una spugna leggermente umida.
  • Stira il lambrequin più volte con un ferro da stiro.

Come puoi vedere, la pulizia del lambrequin non richiede molto tempo. La regola di base è essere ordinati. Quindi un puro bando ti delizierà a lungo..

Opzioni interne

Un’ottima opzione per decorare un’ampia finestra nel soggiorno. Il colore del bando traforato è abbinato alla combinazione di colori generale della stanza. Le lussuose tende pieghettate lunghe fino al pavimento aiutano a bilanciare l’area complessiva della finestra, rendendola più proporzionale.

Ecco un altro soggiorno, la cui finestra panoramica è splendidamente decorata. Come nell’esempio precedente, il colore del lambrequin è abbinato al colore di sfondo generale dell’interno..

Questo soggiorno è in stile tradizionale. I classici motivi lambrequin completano la composizione generale della stanza, sottolineandone la severità e l’eleganza.

E ancora lo stile classico. Si prega di notare che la cornice non è decorata con un lambrequin combinato, ma realizzata con un nastro solido. Il motivo ripetuto sembra incredibile e non sembra noioso. Una combinazione di colori contrastanti aiuta ad aggiungere visivamente alcuni centimetri di altezza alla stanza..

Un’altra opzione di progettazione della finestra utilizzando un nastro a nastro solido. La scelta di vari modelli è enorme. Puoi trovare non solo ornamenti classici, ma anche floreali o romantici, ad esempio agnelli con cuori..

In questo interno, viene appena utilizzato un lambrequin con un motivo floreale astratto..

Nuovi articoli appaiono anche sul mercato del bandeau intagliato. Quindi, questo campione si adatta perfettamente a una camera da letto in stile loft.. Sembra molto alla moda e moderno. Il colore nero sembra armonioso, completando l’idea compositiva generale..

Le rose sono un tema comune per i bandos traforati. Questo modello si adatta a quasi tutti gli interni e sembra molto impressionante. La foto mostra gli elementi angolari e centrali della struttura. A causa delle grandi dimensioni del lambrequin, non era necessario integrarlo con strisce laterali.

Spesso le persone preferiscono modelli più tradizionali.. Ad esempio, questa foto mostra un modesto lambrequin con fondo riccio e finiture a contrasto.. Sembra interessante e allo stesso tempo semplice, senza appesantire lo spazio. Tuttavia, la scelta di un tale modello rende il soffitto più basso, mentre un modello molto traforato potrebbe aggiungere qualche centimetro all’altezza del soffitto.

Ecco un esempio di come un bando riccio può essere combinato con lo stile generale di una stanza, non solo nel colore, ma anche nell’ornamento. Il tema floreale è ripetuto nel motivo a lambrequin, che duplica nel suo contenuto le decorazioni murali. Il colore cremisi brillante è sapientemente attenuato con il grigio scuro, che lo rende elegante e sofisticato.

Il lambrequin figurato, completato da applicazioni termiche a forma di fiori, sembra vivace e carino. Completato con impugnature per tende realizzate nella stessa gamma stilistica, si adatta perfettamente all’interno della stanza, mascherando una finestra troppo stretta e rendendola visivamente più ampia..

Tende con lambrequin

Tende con lambrequin

Le tende con i lambrequins sono di nuovo all’apice della loro popolarità. Sono adatti per arredare un’ampia varietà di ambienti, dalla camera da letto alla cucina. I tipi di lambrequins possono essere molto diversi..

Peculiarità

Lambrequin è un elemento speciale di tende che adorna il sipario principale. Non porta alcun carico funzionale, tranne che per nascondere il cornicione. Si trova spesso nel design di finestre negli interni classici, ma di recente puoi trovare spesso tende con un lambrequin in moderni design minimalisti. Le tende, integrate da un tale elemento, daranno a qualsiasi stanza un aspetto leggermente pomposo e solenne..

Lambrequin può essere utilizzato per decorare non solo tende pesanti, ma anche tende. In questo caso la tenda funge da decoro, non proteggendo né dal sole né da sguardi indiscreti..

Lambrequin può essere realizzato con vari tessuti. Tradizionalmente, i lambrequins sono realizzati con materiali per tende pesanti o chiffon leggero, ma negli ultimi anni sono sempre più comuni varie varianti di materiali. Sono spesso combinati tra loro, creando composizioni uniche..

È necessario avvicinarsi correttamente alla scelta delle tende con un lambrequin. Idealmente, la pianificazione dell’intero progetto dovrebbe iniziare con la consapevolezza se tale elemento verrà utilizzato o meno nella progettazione dello spazio della finestra. Solo rispondendo a questa domanda puoi progettare con competenza una stanza, determinare tutti gli accenti e le sfumature e anche scegliere gli accessori giusti per l’arredamento.

È importante notare che a volte le tende con un lambrequin vengono utilizzate non solo per decorare le finestre. A volte questo elemento viene utilizzato quando si suddivide in zone uno spazio quando non è possibile installare una porta.. Ad esempio, anche archi o aperture possono essere decorati con queste tende. Se lo si desidera, possono essere chiusi o aperti modificando l’aspetto della stanza..

I lambricens consentono l’uso di elementi decorativi aggiuntivi insieme a loro, ad esempio le prese. La cosa principale è assicurarsi che i dettagli siano ben combinati tra loro, sia nel design che nel colore..

Visualizzazioni

Ci sono due grandi gruppi di lambrequins: morbidi e duri:

  • Rigido, o bandos, può essere abbinato a qualsiasi stile di interni. Di solito sono una bella striscia dal taglio dritto o riccio che adorna il cornicione. Può essere un tessuto teso su un telaio di legno o non tessuto o altro materiale duro (bando con una base morbida).
  • Negli interni moderni, i lambrequins rigidi traforati sono molto spesso usati., realizzati utilizzando diverse tecniche, comprese quelle realizzate da te. Un tale elemento di rifinitura in pizzo non lascerà nessuno indifferente. Grazie a una vasta selezione di diversi ornamenti e temi, puoi scegliere quello giusto per la tua stanza.

  • I lambrequins rigidi, compresi quelli con un motivo intagliato, sono adatti per stanze con soffitto basso, e con l’alto, che non si può dire del tipo successivo: morbidi agnelli. Questo tipo è adatto solo per stanze con un’altezza del soffitto superiore ai 2,5 metri standard. Visivamente, il lambrequin “mangia” l’altezza della stanza, quindi è impossibile installare tali decorazioni in stanze con soffitti bassi.
  • I morbidi agnelli sono completamente diversi. Innanzitutto, differiscono nel tipo di materiale. I più popolari sono i lambrequins di raso, così come i modelli fatti di veli. Entrambi aggiungono solennità alla stanza, ma lo fanno in modi diversi..

I modelli in raso creano un aspetto molto aristocratico all’interno, ma sembrano piuttosto pesanti. Sono spesso usati per decorare le finestre del soggiorno:

  • Velo mantovane sembrano molto ariosi e sono adatti per decorare stanze come una camera da letto o un asilo nido.Inoltre, i morbidi agnelli variano nella forma.
  • Coquille – Questo è l’elemento al centro della parte superiore delle tende. Consiste di pieghe verticali che si piegano in un angolo acuto.
  • Swagi sono ben note pieghe arcuate.

  • De jabot, o jabot, – elemento asimmetrico ai lati delle tende. Il jabot ha un angolo smussato. Di solito il lato lungo è rivolto verso l’esterno e il lato corto è rivolto verso il centro.
  • Legare, a differenza di De Jabot, l’elemento laterale non è così ampio. Se le pieghe del jabot sono distribuite verticalmente, la cravatta viene piegata a fisarmonica con il lato corto rivolto verso l’esterno.
  • campana è un tessuto piegato a cono. Tale decorazione è usata di rado, poiché è costituita principalmente da un tessuto per tende rigido che mantiene bene la sua forma..

Colori alla moda

Ad oggi, non ci sono restrizioni di colore, la scelta è enorme:

  • I colori più popolari per decorare un lambrequin del soggiorno sono bordeaux, beige, marrone, rosa, acciaio con riflessi argentati, oro. Questa scelta è caratterizzata dal fatto che gli ospiti vengono solitamente ricevuti in soggiorno, quindi l’arredamento deve dare l’impressione.

Per la camera da letto, scegli i colori “accoglienti”: pesca, beige, rosa, verde. Anche i lambrequins lilla non sono rari, ma questo colore dovrebbe essere trattato con cautela: non è così facile combinarlo con il resto della gamma di sfumature.

7foto

  • Per la cucina, i lambrequins vengono solitamente scelti per abbinarsi al colore delle tende o delle tende.. Molto spesso questi sono toni rosa, rossi, arancioni, ma ci sono anche verdi, viola e persino neri. È popolare usare un tessuto con un motivo per realizzare agnelli in cucina. Motivi a quadri o floreali sollevano il morale favorendo un migliore appetito.
  • Sempre più spesso, i designer ricorrono all’uso di due o tre colori durante la progettazione dei lambrequins. Possono essere sia toni correlati che contrastanti..

La scelta a favore dei modelli multicolori è pienamente giustificata dal fatto che sembrano molto più interessanti delle controparti monocromatiche, contribuendo allo stesso tempo a rendere le tende il centro semantico dell’intera composizione.

  • Molte persone hanno paura di scegliere agnelli duri multicolori, ma invano. Sembrano impressionanti e interessanti anche negli interni classici. Scegliendo un motivo discreto che ripete l’ornamento del rivestimento del mobile, puoi rendere l’interno molto elegante..
  • I lambrequins traforati sono principalmente realizzati in tessuto senza motivo, in modo da non sovraccaricare la struttura scolpita con dettagli inutili. Tuttavia, nessuno vieta l’uso di tessuti sfumati o dell’ormai popolare tessuto camaleonte, che cambia colore a seconda dell’angolo di visuale..

Per stanze diverse

Quando si sceglie un lambrequin, è necessario concentrarsi sulla soluzione di stile, sullo scopo funzionale e sulle dimensioni della stanza:

  • La sala si caratterizza per la scelta a favore di agnelli abbinati, combinando elementi sia duri che morbidi. Sembrano lussuosi, attirando immediatamente l’attenzione in se stessi. Quando si sceglie un lambrequin nel soggiorno, di solito aderiscono alla regola dei colori secondo cui il lambrequin dovrebbe essere di una tonalità simile alle tende, ma non ripeterlo esattamente.

Ad esempio, tende marroni, lambrequin duro marrone e swag morbido beige sono un’ottima combinazione che non sembra pretenzioso, ma aggiunge lucentezza alla stanza..

  • Sia i lambrequins duri che quelli morbidi sono installati nella camera da letto, ma insieme – mai o molto raramente. La scelta del modello è determinata dall’altezza del soffitto e dallo stile della stanza. Come accennato in precedenza, un lambrequin duro è adatto per l’installazione sotto un soffitto di qualsiasi altezza, mentre uno morbido è solo in stanze grandi. Se vengono utilizzate tende da notte, è meglio scegliere per loro morbidi agnelli a contrasto; quando si installano tende o tende oscuranti, il bando si adatterà perfettamente all’interno. Anche lo stile della camera da letto gioca un ruolo significativo. In questa stanza, devi rispettare pienamente le regole prescritte dallo stile. Quindi, quando si arreda in uno stile moderno come Loft, moderno, hi-tech devi scegliere un lambrequin duro. Stili Barocco, Rococò, Art Déco e così via dovrebbero essere integrati da morbidi modelli di lambrequins.

Blackout è una tenda a pannello orizzontale che assorbe quasi completamente la luce.

7foto

  • Per la cucina, scegli un semplice lambrequin morbido senza decorazioni come festoni o cravatte.. Più semplice è, meglio è. Le tende in cucina vengono lavate frequentemente, quindi prendersi cura del lambrequin non funzionerà correttamente, perderà rapidamente forma e aspetto. Per lo stesso motivo, le gang non sono adatte alla cucina. Sotto l’influenza del calore, si deformano e sarà impossibile rimuovere i depositi di grasso dal tessuto..

  • Di particolare interesse è la scelta della decorazione in una piccola stanza. I bandos traforati saranno un’eccellente via d’uscita, poiché aggiungono eleganza, ariosità alla stanza e aiutano anche ad espandere visivamente lo spazio. In nessun caso i lambrequins di raso pesante dovrebbero essere installati in una stanza del genere. Sembreranno ridicoli e volgari. Se vuoi davvero appendere uno squisito malloppo morbido, scegli il tulle. Sembra leggero e arioso..

Tieni presente che tutti i morbidi agnelli in un modo o nell’altro “mangiano” lo spazio, in modo che una stanza già piccola sembri ancora più piccola.

Come scegliere?

Se hai disegnato in anticipo il design degli interni, non dovrebbero esserci problemi con la scelta. Tuttavia, se la voglia di appendere il bando è improvvisa, possono sorgere problemi.. In questo caso, tieni a mente alcuni consigli:

  • La cosa più semplice da fare è acquistare un set di tende già pronto con un lambrequin. Non è necessario scervellarsi sulla soluzione, poiché i designer professionisti hanno già pensato sia alla combinazione di colori che alla forma. Tuttavia, se la tua finestra non è tipica, è improbabile che questo tipo di tenda sia adatto a te..
  • Bellissimi agnelli proporzionali non dovrebbe occupare più di 1/5 dell’intera lunghezza della tenda. Altrimenti, l’intera struttura sembrerà sovraccarica..
  • Se non puoi fare una scelta, l’opzione migliore sarebbe un bando con un motivo traforato. Incorniciano bene sia le tende corte che quelle lunghe..
  • La scelta del lambrequin in tulle è una buona soluzione non solo per le tende. Un velo leggero si adatta perfettamente a materiali densi, consentendo di alleggerire visivamente l’aspetto generale di tali tende.

  • Le tende con un lambrequin asimmetrico sono ideali per la cucina. come un jabot o una cravatta. Se prevedi di chiudere una parte della finestra con mobili, è meglio installare una tale decorazione sul lato opposto della finestra e solo una. Quindi, puoi bilanciarlo e decorarlo, creando una composizione insolita..
  • Concepire un lambrequin per 2 finestre, che le unirebbe in un unico insieme, può essere appeso sopra i lati di ogni telaio da freddo stampo. Aiutano visivamente a separare le finestre e combinarle contemporaneamente, creando un drammatico effetto solenne..
  • Se non puoi decidere sulla scelta del tessuto per cucire i lambrequins, ti consigliamo di acquistare un pezzetto (circa 20×20 cm) di ciascuno dei materiali che ti piacciono. Molto spesso, i consulenti si incontrano a metà strada e forniscono tali campioni gratuitamente. Portali a casa e dai un’occhiata nella stanza in cui prevedi di decorare le finestre. A distanza di un braccio nella direzione della finestra, valuta ciascuno dei pezzi, immagina come appariranno quando saranno illuminati in questa particolare stanza. Attacca i bordi alle tende e vedi quale funziona meglio con loro..

In questo modo puoi risparmiarti spese inutili raccogliendo facilmente l’unico materiale di cui hai bisogno..

Come appendere correttamente?

Ciascuno dei tipi di lambrequins richiede la propria tecnologia di fissaggio:

  • gang dure solitamente realizzato con velcro e fissato direttamente al cornicione.

  • Di solito i lambrequins sono attaccati separatamente sul cornicione davanti al sipario principale. Quando acquisti tende con tende, dovresti ordinare una cornice tripla baguette: le barriere fotoelettriche sono appese dietro a tutto, le tende sono appese al centro e un lambrequin è il più vicino alla stanza. I morbidi agnelli per tende non richiedono un fissaggio separato, poiché sono già cuciti alle tende.

I lambrequins su un lato sono generalmente fissati allo stesso modo di quelli convenzionali, tranne per il fatto che è necessario installare un fermo al centro della finestra. Non lascerà che il lambrequin “si muova” dal posto che gli è stato assegnato.

  • Bei jabot o cravatte è anche meglio dotare i lati di morsetti che fisseranno la loro posizione sulla grondaia.
  • Se la tua stanza non ha una cornice baguette, ma un tubolare, pensa all’acquisto di un lambrequin sugli occhielli. Può essere appeso immediatamente con la tenda, decorando la piega superiore e attirando l’attenzione dello spettatore sulla cornice, cosa insolita per le case moderne..
  • Lambrequin-buff è fatto su un nastro per tende, che deve quindi essere raccolto in pieghe uniformi e appeso alla cornice. Di solito il nastro per tende è attaccato con ganci-anelli, quindi bisogna fare attenzione che la distanza tra le pieghe, così come la loro dimensione, siano le stesse..

Un lambrequin fatto di tende di cotone è solitamente una struttura incrociata. Tutto ciò che serve è gettarlo sopra la cornice tubolare. Si prega di notare che una cornice baguette non è adatta per attaccare un tale lambrequin.

Come prendersi cura??

Prendersi cura dei lambrequins di solito non è difficile. Tutto quello che devi fare è semplicemente aspirare le pieghe su base regolare per evitare che lo sporco penetri nel tessuto. Di tanto in tanto, dovresti portare i lambrequins a lavare a secco.

I morbidi agnelli devono essere aspirati alla minima potenza, dopo aver avvolto il tubo con una garza bagnata. È vietato bagnare le bande dure, possono perdere la forma e il materiale può gonfiarsi.

Opzioni interne

Di seguito sono mostrate le opzioni su come utilizzare vari modelli moderni all’interno con una breve spiegazione dell’una o dell’altra soluzione:

  • Il filo di lambrequin-mussola incornicia perfettamente la testata del letto. Questa opzione sembra elegante e aggiunge eleganza alla camera da letto..
  • L’uso di lambrequins con ricamo o applique è un’ottima opzione per un asilo nido. Questo design degli interni sembra molto carino e interessante. I bambini adoreranno sicuramente questa cornice dello spazio della finestra..

  • Nuovi articoli sul mercato delle tende appaiono regolarmente. In particolare, una delle scoperte degli ultimi anni è diventata un bando traforato, che si adatta perfettamente a qualsiasi interno. Le tende bicolore e questo dettaglio sono in perfetta armonia tra loro. La decorazione della stanza a forma di fiore funge da tocco finale della composizione..
  • Sia le opzioni morbide che i bandos rigidi sono utilizzati all’interno di questa camera da letto.. Con l’aiuto di un modello morbido, la zona letto viene enfatizzata e l’ampia fascia rigida con bordo arricciato incornicia perfettamente gli spazi della finestra. Dovremmo anche prestare attenzione al fatto che il copriletto è realizzato con lo stesso tessuto delle tende sopra di esso. Ciò conferisce all’intero interno più stile e armonia..

  • Puoi usare un lambrequin complesso nella progettazione di tende per la camera da letto. Per la sua fabbricazione è stato scelto un tessuto alla moda con una sfumatura, che sembra molto solenne, suscitando immediatamente pensieri sulle camere reali.

  • I lambrequins in tulle possono rinfrescare l’aspetto di qualsiasi stanza, conferendole un aspetto leggermente sognante. Questo soggiorno bianco sembra un po ‘favoloso, ma allo stesso tempo grandioso. I semplici swaga non sono integrati con alcun elemento, di cui ha beneficiato solo l’aspetto generale della stanza. Se il designer li sovraccarichi di dettagli aggiuntivi, l’impressione generale di ariosità andrebbe persa..
  • Le tende e i lambrequins non devono essere realizzati utilizzando un modello.. Qui, le tende a rullo differiscono nell’ornamento, tuttavia, i lambrequins, le tende e le tende si sovrappongono agli elementi decorativi generali sia nel colore che nel motivo sul tessuto. In questo caso, i cuscini decorativi sono stati utilizzati come collegamento..

Nel prossimo video, guarda una master class sul drappeggio di un malloppo d’agnello.