Lampade in legno

Recentemente, le lampade in legno non sono più considerate qualcosa di troppo stravagante. Ora questo è un dettaglio interno completamente familiare che è molto richiesto dagli acquirenti. Tale popolarità è spiegata dal fatto che le lampade in legno, in particolare quelle intagliate a mano, sono in grado di creare un’atmosfera calda e unica all’interno delle stanze domestiche, così come negli uffici e nelle istituzioni pubbliche come caffè, ristoranti, musei, biblioteche..

Peculiarità

I principali vantaggi delle lampade in legno sono il materiale naturale, la facilità di installazione e funzionamento, nonché l’effetto estetico. Inoltre, nel processo produttivo, tali prodotti sono rivestiti con soluzioni speciali che possono prevenire la deformazione della struttura del legno e la comparsa di insetti dannosi..

Diamo un’occhiata più da vicino ai pro e ai contro dell’utilizzo del legno come principale materia prima per la produzione di lampade.

Professionisti:

  • Sicurezza ambientale. L’albero non contiene impurità sintetiche che possono essere pericolose per la salute umana. Durante la lavorazione con il legno, c’è un minimo di modifiche;
  • Quando riscaldato, l’albero rilascia una serie di sostanze utili per il corpo umano. Ha un effetto particolarmente positivo sui pazienti affetti da malattie respiratorie croniche. Pertanto, possiamo tranquillamente affermare che il legno ha un effetto curativo, soprattutto quando si tratta di conifere;
  • Puoi creare un prodotto di qualsiasi forma dal legno. Qualsiasi idea di design sarà incarnata nelle abili mani del maestro;
  • Ampia gamma di applicazioni. Gli apparecchi in legno sono adatti per l’uso in quasi tutti i tipi di interni. Possono avere un’ampia varietà di forme (rotonde, quadrate, a forma di barra, ecc.) e adattarsi a tutti gli stili;
  • Effetto estetico. Un apparecchio di illuminazione in legno sembra sempre solido ed elegante. Il legno appare armoniosamente accanto a oggetti realizzati con altri materiali, come plastica, vetro o metallo. Gli elementi di design incorporati non creeranno una sensazione di disordine, ma, al contrario, terranno insieme beneficamente l’intera struttura del design..

7foto

Svantaggi:

  • Basso livello di sicurezza antincendio. Il legno si accende facilmente e il fuoco si diffonde rapidamente. Ecco perché le lampade in legno non possono essere collocate in quei locali in cui si trovano fonti di fiamme libere (camini, stufe a gas, ecc.);
  • Un ambiente favorevole per gli insetti. In effetti, il legno è un materiale molto attraente per termiti e altri piccoli parassiti;
  • Elevata sensibilità del materiale agli sbalzi di temperatura e alle fluttuazioni del livello di umidità dell’ambiente. Pertanto, è altamente indesiderabile installare lampade in legno in cucina o in bagno..

Gli svantaggi dell’utilizzo di lampade in legno possono essere ridotti al minimo utilizzando soluzioni speciali che proteggano la struttura in legno dalla deformazione.

Per evitare il verificarsi di varie situazioni pericolose quando si utilizzano apparecchi di illuminazione in legno, è necessario seguire una serie di semplici regole:

  • installare l’apparecchio a distanza di sicurezza da fonti di fuoco aperto;
  • il luogo ideale della casa per posizionare una lampada in legno è in stanze con un livello ottimale di umidità e temperatura;
  • non installare lampade a incandescenza in apparecchi di illuminazione in legno: possono riscaldarsi fino a una temperatura critica per tali lampade, che può provocare un incendio. Le lampade fluorescenti, alogene, a LED sono ideali per tali prodotti..

Opzioni interne

Le lampade in legno non sono solo belle ma anche molto versatili. Sono in grado di arricchire quasi ogni idea di design, indipendentemente dall’orientamento stilistico. Molto spesso vengono utilizzati per decorare un interno in stile orientale. Hanno anche un bell’aspetto in una stanza in stile country – il più delle volte sono case di campagna o cottage estivi. Usano modelli con una tonalità naturale del legno e un numero minimo di elementi di design aggiuntivi realizzati con altri materiali. La combinazione di nobile semplicità e sofisticata raffinatezza è una proprietà preziosa delle lampade in legno.

Anche gli apparecchi di illuminazione in legno sono richiesti per la creazione di interni retrò. Con questo dettaglio, puoi immergerti in quasi tutte le epoche. Recentemente, stanno guadagnando popolarità le lampade realizzate “antiche” a forma di ruota da un carrello, su cui le lampade a forma di candele sono disposte simmetricamente attorno alla circonferenza. Questo decoro è utilizzato nella progettazione di interni domestici in stile medievale, nonché per istituzioni pubbliche stilizzate (caffè, bar, ristoranti, hotel, ecc.).

Visualizzazioni

Tutti i modelli di lampade in legno attualmente esistenti, a seconda del tipo di costruzione, possono essere suddivisi in tre gruppi: soffitto, sospensione e punto. I più popolari sono i modelli a sospensione. Ciò è dovuto alla recente crescente domanda di retrò. Le plafoniere in legno vanno bene per grandi stanze o corridoi, aggiungeranno un elemento di pretenziosa eleganza all’interno. E i modelli point, al contrario, sono ideali per stanze piccole con soffitti bassi..

In termini di stile, le lampade in legno possono essere convenzionalmente suddivise in diverse categorie:

  • Stile orientale. Come materia prima, il legno o il legno massiccio vengono utilizzati senza ulteriori additivi. Quando si costruisce un design per tali prodotti, vengono utilizzate forme e linee geometriche regolari, nonché motivi caratteristici delle culture orientali (persiano, giapponese);

  • “Nazione”. I modelli di lampade in legno realizzati in questo stile non hanno un’eleganza eccessiva e un arredamento ricco. Rispetto ad altri prodotti simili, possono sembrare troppo semplici e anche leggermente maleducati. Tuttavia, se li inserirai correttamente in un interno adatto, avranno un bell’aspetto e creeranno inoltre una sensazione di intimità e unità con la natura;

  • retrò. Questi possono essere prodotti piuttosto stravaganti, stilizzati nella profonda antichità, o modelli classici che duplicano la moda degli ultimi due secoli;
  • Moderno. Tali lampade sono create grazie alla benefica combinazione di legno ed elementi forgiati (griglie, elementi volumetrici o motivi originali);

  • Chalet. Solo materiali naturali vengono utilizzati per creare lampade in legno in questo stile. Qualsiasi elemento negli interni in stile chalet è progettato per enfatizzare l’unità dell’uomo e della natura;
  • Stile classico. Qui vengono utilizzate linee e forme morbide. Questi articoli sono principalmente realizzati in legno e vetro colorato. Inoltre, il design può assumere la forma di un paralume;

  • “High Tech”. Le lampade creative in legno realizzate in questo stile sono costituite non solo da legno, ma anche da metallo, vetro smerigliato e altri materiali in grado di riprodurre le fantasie del designer;
  • Stile africano. Tali modelli sono adatti solo per creare diversi interni etnici. All’interno di altri stili, sembrano ruvidi..

Come scegliere?

Se hai comunque deciso di acquistare qualsiasi modello di illuminazione in legno, al momento dell’acquisto dovresti essere guidato dai seguenti criteri:

  • il prodotto dovrebbe completare armoniosamente l’interno della stanza in cui dovrebbe essere installato in seguito, oltre ad essere adatto con stile. Diversi altri elementi in legno dovrebbero essere presenti all’interno;
  • le parti riscaldanti dell’apparecchio, siano esse prese, paralumi o lampade, devono essere isolate dalla base in legno, che può prendere fuoco. Non è consigliabile installare un tale dispositivo su un soffitto in legno..

Se non sei privato dell’immaginazione e hai tempo per la creatività libera, puoi creare autonomamente un progetto di design per una lampada in legno e un esperto artigiano del legno tradurrà la tua invenzione in realtà secondo gli schizzi. Naturalmente, i servizi di un tale maestro non saranno economici, ma di conseguenza riceverai un prodotto fatto a mano di alta qualità che soddisferà tutti i tuoi desideri..

Se hai esperienza con il legno, puoi provare a fare una cosa del genere da solo. Non c’è niente di opprimente in questo. L’intero flusso di lavoro può essere suddiviso in più fasi:

  1. Preparazione. In questa fase, tutti gli elementi principali della futura struttura vengono trattati con soluzioni e impregnazioni speciali;
  2. Il palco principale. L’assemblaggio finale della lampada è in corso;
  3. Completamento. In questa fase, l’apparecchio di illuminazione pronto è collegato..

Prima di tutto, è necessario acquistare gli strumenti necessari per questo tipo di lavoro, soluzioni per la lavorazione del legno e, naturalmente, il materiale di partenza stesso. Tutto questo è in libera vendita. È importante ricordare che è indispensabile elaborare i dettagli della futura lampada, altrimenti un prodotto del genere avrà vita molto breve..

Come realizzare una lampada in legno con le tue mani, guarda il prossimo video.

Forme

Ci sono molte diverse opzioni di design per gli infissi in legno. Tutto dipende dallo stile generale degli interni e dallo scopo di questo o quel dispositivo di illuminazione. Diamo un’occhiata ad alcuni dei modelli più popolari..

  • Ruota. Questo tipo di lampade è stato recentemente molto richiesto dagli amanti degli interni antichi. Sospesa al soffitto con catene o listelli, una ruota del carrello con candele incorporate (lampadine stilizzate) può immergervi nell’atmosfera del Medioevo. Da un punto di vista pratico, una tale lampada è conveniente in quanto l’illuminazione da essa è distribuita uniformemente su tutto il perimetro della stanza;
  • Trave piena con candele. Tutto geniale è semplice! Il design di questo modello è un’altra conferma di questo principio. L’apparecchio d’illuminazione è un ceppo solido fissato con catene. Tali prodotti sono perfetti come arredo in soggiorno, sala da pranzo o camera da letto. In cucina, una lampada del genere sembrerà troppo ingombrante;

  • Lampada a sospensione realizzata con tavole asciutte e corde. Qui, diverse tonalità opache dal design molto semplice fungono da sorgenti luminose. La struttura di base della sospensione può essere integrata con qualsiasi elemento decorativo, a seconda dei desideri dell’autore;
  • Modello realizzato con radici d’albero. Una versione piuttosto stravagante di una lampada in legno. I materiali di base per la creazione di tali prodotti sono radici e corde di alberi lavorati a secco. Questo tipo di illuminazione a soffitto sembra molto buono con un’assicella di legno. Ma c’è una sfumatura qui: è necessario utilizzare solo lampadine a risparmio energetico, poiché in un tale design la fonte di luce diretta è molto vicina all’albero stesso, il che comporta un alto rischio di combustione spontanea;

  • Trave in legno con pentole o lampade. Questo è un altro modello originale di plafoniere. Una soluzione di design piuttosto interessante che si adatta a molti stili interni;
  • Vari modelli per le camerette dei bambini. Tali lampade possono essere sotto forma di animali (giraffa, cane) o qualsiasi personaggio fiabesco..

Questa è solo una piccola parte di tutte le idee esistenti per lampade in legno, realizzate da abili artigiani come progetti individuali o per la produzione di massa. E la cosa più importante è che ognuno di questi modelli può essere realizzato con le tue mani..