Lampadari moderni e apparecchi di illuminazione

Il mercato mondiale offre una vasta gamma di lampadari in diversi stili, dimensioni e tipi. I lampadari e gli apparecchi di illuminazione moderni sono una componente importante di qualsiasi interno, pertanto la scelta di un dettaglio così importante deve essere trattata con grande responsabilità. Solo i dispositivi di illuminazione correttamente selezionati sono in grado di riempire la stanza di intimità e un’atmosfera positiva..

Visualizzazioni

C’è una vasta gamma di lampadari oggi sul mercato. Hanno produttori diversi, ma a prescindere da ciò, hanno la stessa classificazione:

  • Soffitto. Sono di dimensioni compatte e possono essere combinati con quasi tutti i tipi di interni. Sono eleganti e adatti a stanze con soffitti bassi, motivo per cui sono spesso combinati con uno stile moderno. Questa versione dell’apparecchio è montata sul soffitto stesso e, grazie alla forma del plafond, sono ideali per stanze con soffitti bassi. Scomodo è il fatto che devi rimuovere il coperchio per sostituire la lampadina, quindi si consiglia di utilizzare lampadine a risparmio energetico..

  • Sospeso. Sono anche chiamati classici, poiché si adattano perfettamente allo stile classico degli interni. Questo tipo di lampadario è stato creato come una delle opzioni per mostrare lusso e ricchezza, e ogni anno diventano sempre più popolari. Hanno la forma di una lampada a sospensione che viene fissata al soffitto con una catena, facilitando la regolazione dell’altezza. Questo tipo di apparecchio è considerato il più comune e versatile, in quanto può essere utilizzato in ambienti di tutte le dimensioni. Questi lampadari a sospensione creano un’atmosfera festosa, perché sono realizzati in cristallo, tessuto, metallo, plastica e sono decorati con decorazioni lucide.

I lampadari sono classificati come tipi separati di lampade che vengono utilizzati solo per grandi sale con soffitti alti..

Quando si scelgono lampadari e lampade moderni, è necessario tenere conto non solo dello stile degli interni della stanza, ma anche dell’altezza del soffitto e del volume della stanza. Più grande e spaziosa è la stanza, più lussuoso è necessario un lampadario. Oltre al lampadario principale, si consiglia vivamente di installare lampade aggiuntive. Aiutano a creare un’illuminazione impeccabile e fungono da illuminazione per una parte specifica della stanza..

Forme

Quando si sceglie un lampadario o una lampada, molti acquirenti non sanno quale forma di questi prodotti si adatterà a un particolare tipo di interno. Dopotutto, ognuno di loro è caratterizzato da uno stile individuale. Tutte le forme di questi apparecchi di illuminazione possono essere suddivise approssimativamente in diversi tipi: lampadari rettangolari, triangolari, quadrati, ovali e rotondi..

Materiali (modifica)

Durante la produzione di lampadari e lampade moderni, vengono utilizzate molte idee, per la cui realizzazione gli artigiani devono lavorare con un gran numero di materiali:

  • Il principale. Servono per fare la base. Questi includono metallo, cristallo, vetro, accessori e legno..
  • Decorativo. Sono utilizzati per la fabbricazione di elementi decorativi. I più comuni tra questi sono il tessuto, il vetro, il cristallo, il metallo, la plastica e il legno..

Il prezzo dei prodotti finiti dipende dalla qualità dei materiali. Se durante la fabbricazione sono stati utilizzati materiali artificiali, il prezzo della lampada non sarà elevato, ma più costosi e migliori sono i materiali, maggiore è il suo costo..

Modalità di illuminazione

Il primo passo nell’interior design è la pianificazione dell’illuminazione della stanza. È necessario posare un cablaggio di alta qualità, che deve resistere ai carichi pianificati. Per fare ciò, è necessario prestare attenzione alle modalità di illuminazione. Il primo compito dovrebbe essere la possibilità di modificare l’intensità luminosa della stanza, che dipende dalle esigenze dell’apparecchio elettrico. Questo è particolarmente importante da considerare nelle camere da letto..

La modalità di illuminazione si verifica quando la lampada è accesa o spenta, nonché quando è installata la retroilluminazione a LED.

Quando è pianificata l’illuminazione, è necessario determinare la potenza della lampadina, che è avvitata nel lampadario:

  • per la cucina e il soggiorno avrete bisogno di una lampadina da 20 watt;
  • la camera da letto è adatta per 10-12 watt;
  • all’ufficio, al bagno e alla camera dei bambini potenza massima – 18 watt.

È importante sapere che la luce può cambiare colore, e questo deve essere preso in considerazione, poiché con diverse tonalità di luce cambia la percezione dello stesso interno..

Caratteristiche di scelta

Per fare la scelta più corretta di lampadari e lampade moderni, è necessario tenere conto delle peculiarità dell’interior design:

  • Quando si sceglie un apparecchio di illuminazione, è necessario tenere conto delle dimensioni della stanza. È importante capire che un piccolo lampadario in una stanza grande non sarà evidente e uno grande semplicemente non si adatterà a una piccola stanza..
  • La forma e l’arredamento del prodotto dovrebbero essere combinati con lo stile della stanza..
  • L’illuminazione e l’aspetto della lampada dovrebbero essere in armonia con l’intero interno..
  • Devi considerare il design del soffitto.
  • La manutenzione del lampadario è altrettanto importante. Se questa è una cucina, devi selezionare il modello più pratico..
  • In presenza di illuminazione spot, i lampadari e le lampade sono selezionati tenendo conto delle caratteristiche individuali della stanza.

Nel processo di scelta di un lampadario o di una lampada moderni, è necessario capire chiaramente dove e come verrà posizionato. Per esempio:

  • Nella sala un lussuoso lampadario è perfetto, che non solo lo riempirà di luce, ma porterà anche un certo tocco di raffinatezza nella stanza, creando un’atmosfera festosa con giochi di luce.

  • Per camera da letto vale la pena scegliere i design più sicuri che forniranno il livello di illuminazione richiesto e offriranno comfort alla stanza. Una buona opzione qui è un lampadario con quattro tonalità opache..

  • In cucina i lampadari sono bellissimi sotto il soffitto.
  • Nel corridoio il più delle volte vengono installate applique che non occupano molto spazio e allo stesso tempo illuminano bene l’intera area.
  • Nel bagno si consiglia di utilizzare paralumi rotondi o lampade da parete.

Tutti questi fattori devono essere presi in considerazione quando si sceglie un lampadario o una lampada moderni..

Puoi anche realizzare un modello individuale su ordinazione. Una varietà di materiali può essere utilizzata per il lavoro, dal metallo agli elementi decorativi. Molte persone preferiscono creare lampadari e lampade con le proprie mani usando l’immaginazione e i materiali di scarto. Tali prodotti sembrano piuttosto eleganti e creativi. Sono questi casi che rendono l’interno davvero bello, originale e insolito..

Come realizzare un lampadario con le tue mani, guarda il prossimo video.

Tendenze di moda

Come qualsiasi altro prodotto, i lampadari e le lampade moderni hanno le loro tendenze di moda. La principale linea guida di tali prodotti è lo stile classico, che non perde la sua attualità nel corso degli anni..

Quando si scelgono questi oggetti interni, è necessario prestare attenzione a una serie di dettagli:

  • la presenza di cristallo, bronzo o vetro;
  • la presenza di almeno tre livelli in un prodotto;
  • taglio ricco e arredamento chic.

Anche la combinazione di colori ha le sue caratteristiche:

  • cristallo di colore nero o dorato;
  • il paralume può essere viola;
  • i colori principali sono grigio e nero.

  • Quando si scelgono lampadari o lampade in stile retrò vale la pena prestare la dovuta attenzione al materiale con cui sono realizzati. L’opzione ideale sarebbe il legno antico o il vetro, che conferisce al prodotto finito una bellezza naturale..
  • Lampadari art nouveau occupano anche posizioni elevate nella classifica di popolarità tra gli apparecchi di illuminazione. Un tale lampadario si integra perfettamente con quasi tutti gli stili interni, il che lo rende versatile. La sua principale differenza è considerata la disposizione caotica dei plafond, che conferisce al prodotto stile e bellezza..
  • Apparecchi di illuminazione hi-tech è apparso sul mercato mondiale relativamente di recente, ma ha già preso il posto d’onore insieme ad altri modelli. Sono attivamente utilizzati nella sistemazione di locali residenziali e luoghi pubblici..

Stili contemporanei

Uno degli stili moderni è “High Tech”. In questa versione giocano un ruolo importante la correttezza delle linee e l’assenza di dettagli accattivanti, che la avvicinano al minimalismo. Per questo stile vengono utilizzati plastica, vetro e vari metalli. La combinazione di colori è composta da tre colori: nero, blu e grigio, nonché le loro sfumature.

Stile intitolato “soppalco” progettato per stanze con soffitti alti. I progetti di lampadari e apparecchi di illuminazione per quest’area sono realizzati sia su larga scala che individualmente su ordinazione. Il materiale principale utilizzato nella produzione è il metallo. Una caratteristica di questo stile sono i disegni geometrici, che contribuiscono al volo di fantasie del design..

Per lo stile moderno sono appropriate combinazioni insolite e ultramoderne. Ad esempio, puoi posizionare una lampada classica in un cubo di filo metallico o in un cerchio di vite naturale, così come altre combinazioni stravaganti. Tali composizioni sembrano molto eleganti e originali..

Stile Provenza combina armoniosamente i classici e alcune caratteristiche del minimalismo. Le sfumature principali di questo stile sono il legno e il metallo dall’effetto consumato. Pertanto, i lampadari e le lampade per lui sono realizzati in colori chiari e delicati..

Esempi all’interno

Esiste un numero enorme di opzioni interne, ma per capire come scegliere un lampadario per un particolare design, è necessario considerare diverse opzioni:

  • Su bianco o sfondo chiaro della cucina un lampadario in colori scuri sembra fantastico. La combinazione ideale è considerata un mobile da cucina bianco o beige, completato da un bellissimo lampadario volumetrico.
  • Se in cucina soffitti alti e c’è il desiderio di aggiungere una sorta di celebrazione all’interno, quindi un elegante design classico di colore scuro è perfetto.

  • In una stanza spaziosa stile classico con una predominanza di colori beige, le applique dorate sono sempre appropriate.
  • Lampadari con più sfumature, posizionati caoticamente uno a uno, si adatteranno perfettamente a qualsiasi interno. Qui è adatto un moderno lampadario semiantico in una combinazione di colori adatta..

  • Per il soggiorno in uno stile moderno, un lampadario originale sarebbe una buona opzione. La cosa principale è che dovrebbe essere in stile high-tech. Ciò aggiungerà moderazione e concisione alla stanza. Allo stesso tempo, la lampada non apparirà opaca sullo sfondo di altri oggetti interni..
  • Se combinazione di colori della camera da letto nei toni del marrone, puoi tranquillamente completare il design con un lampadario in vetro bianco. Non solo aggiungerà lusso agli interni, ma ravviverà anche la combinazione di colori generale, aggiungendo freschezza..
  • Nella stanza dei bambini una bella lampada classica è perfetta. Creerà il livello di illuminazione necessario, oltre a portare intimità e comfort nell’atmosfera..

Nel processo di decorazione di una stanza, l’obiettivo principale è creare intimità e comfort. I lampadari e le lampade moderni sono così diversi che puoi facilmente scegliere l’opzione di prodotto più adatta per ogni tipo di interno, riempiendo l’atmosfera di luce e calore. Per fare ciò, è necessario scegliere la lampada giusta e, se necessario, installare un’illuminazione aggiuntiva. Solo un approccio attento alla scelta degli apparecchi di illuminazione può riempire l’atmosfera di intimità e rendere speciale l’interno..