Lampadari in bronzo

Lampadari in bronzo

Sembra a molti che un tale elemento dell’interno come un lampadario in bronzo sia sopravvissuto a lungo alla sua utilità, come è noto fin dal Medioevo. Eppure questa opinione è sbagliata, perché nel nostro tempo, i designer e i produttori di queste impressionanti lampade a sospensione sono stati in grado di infonderle nuova vita..

Come si è scoperto, il bronzo può essere non solo pesante e pomposo, ma anche grazioso e raffinato. Oggi quasi ognuno di noi può acquistare un vero lampadario in bronzo a casa sua e, molto probabilmente, questa non sarà la scelta peggiore per l’interno del tuo appartamento..

Peculiarità

Le principali caratteristiche distintive dei lampadari in bronzo sono la grandezza, la solidità visiva, la grazia e la levigatezza delle linee, una superficie opaca nobile e piacevole che sopprime qualsiasi lucentezza e lucentezza non necessarie. È sicuro dire che da un punto di vista puramente estetico, tali lampade combinano colori e classici senza pretese, che non hanno ancora perso la loro rilevanza nel design moderno. Non dare per scontato che i lampadari in bronzo siano in grado di decorare grandi dimore e palazzi, poiché molti modelli sono adatti per un normale appartamento..

Dovremmo anche menzionare la qualità del bronzo come materiale principale. È abbastanza flessibile da permetterti di creare le forme più bizzarre, ma allo stesso tempo è forte e durevole. Esternamente, ha una nobile tinta giallastra che può assomigliare all’oro. In generale, le proprietà visive del bronzo dipendono dal rapporto tra stagno e altri elementi della lega, che indica anche la qualità del prodotto. Il principale vantaggio del bronzo è anche il fatto che, a differenza di altri materiali, non perde mai il suo colore originale e si ripristina facilmente dopo la normale lucidatura..

La tecnologia di produzione consente di ottenere l’aspetto più diverso. Nei negozi, puoi vedere lampadari con una base massiccia e imponente per elementi di fissaggio, o viceversa, aggraziati, curvi, con un piacevole ornamento floreale. Anche i lampadari con sfumature a forma di veri candelabri sono una sorta di classici. Possono essere trattati con patina per sembrare ancora più ricordanti dell’antichità..

Parlando dell’ornamento, non si può non menzionare la sua enorme varietà. Certo, puoi spesso vedere una sorta di classici sotto forma di ghirlande, aggiungendo viti e foglie, vari boccioli di fiori, ad esempio cammei. Sono anche popolari i lampadari in bronzo con motivi più maestosi: angeli, leoni o persino grifoni, conchiglie.

Inoltre, il bronzo si sposa bene con altri materiali. Spesso le decorazioni aggiuntive possono essere realizzate in cristallo, vetro e sfumature – dalla porcellana opaca. La rifrazione della luce attraverso tali opere d’arte conferisce alla stanza un’atmosfera festosa speciale..

Visualizzazioni

Un’ampia varietà di lampadari in bronzo può essere suddivisa in diversi tipi, ovvero sospesi e a soffitto.

È generalmente accettato che la versione classica per gli apparecchi in bronzo è del tipo a sospensione. Con questa forma il lampadario viene fissato al soffitto tramite una catena stilizzata. È chiaro che un tale modello sporgerà leggermente dal livello del soffitto e occuperà spazio aggiuntivo nella stanza. È per questo motivo che i lampadari a sospensione vengono utilizzati in stanze abbastanza spaziose con soffitti alti..

Di norma, anche le versioni sospese sono di dimensioni maggiori. Questi possono essere lampadari con due o più sfumature, o anche veri giganti a più livelli con un gran numero di lampadine che possono illuminare un’enorme sala o sala da pranzo. Allo stesso tempo, creano il centro della composizione interna e possono consentire di utilizzare con competenza lo spazio libero circostante..

Un’opzione molto più modesta sono i modelli a soffitto.. La loro particolarità risiede nel fissaggio diretto al soffitto mediante appositi fissaggi. Grazie a ciò, questo elemento dell’interno praticamente non sporge al di sopra del livello del soffitto e, quindi, salva tutto lo spazio nella tua stanza, senza creare problemi inutili durante lo spostamento..

I lampadari a soffitto sono anche più compatti grazie alla loro struttura e al design generale. Molto spesso si tratta di modelli piuttosto modesti che hanno una o due tonalità, il che è abbastanza per un’illuminazione confortevole di una stanza con soffitti bassi. Inoltre, un lampadario a soffitto ben scelto crea l’effetto di aumentare lo spazio grazie alla luce regolata correttamente..

Se non è così difficile decidere il tipo di lampadario, perché è sufficiente valutare correttamente lo spazio libero della stanza, la scelta dello stile è molto più importante. Come accennato in precedenza, il bronzo è un materiale molto plastico e obbediente, quindi tali lampadari possono essere realizzati in quasi tutti gli stili che conosciamo..

Il classico lampadario in bronzo incarna la regalità e la massa discreta. Le figure a forma di foglie di felce o fiori possono diventare l’arredamento standard e le sfumature hanno una struttura semplice, possibilmente leggermente curva. Se si tratta di una versione sospesa, la catena può rimanere l’elemento di fissaggio principale. Un tale classico è più adatto per cottage o sale spaziose, ma con dimensioni minime, può anche avere un bell’aspetto in una normale sala o camera da letto, a condizione che il loro interno generale sia adatto a un tale elemento di illuminazione..

Lo stile impero è uno stile più sofisticato. Un tale lampadario è spesso stilizzato in stile antico, poiché il suo aspetto enfatizza il lusso. Le forme un po’ allungate sono una caratteristica. Ad esempio, i plafond sono alti candelabri con lunghe gambe ricurve. I lampadari in bronzo in stile Impero sono spesso più massicci, fino a due o tre livelli, decorati con cristallo o porcellana. Molto spesso può anche essere un enorme lampadario antico con molti motivi..

Tra le opzioni di stile più moderne, vale la pena notare il moderno.. Questa direzione del design è caratterizzata da linee morbide, assenza di spigoli vivi e una notevole leggerezza visiva. Infatti unisce classici, vintage e tendenze più moderne. Oggi, i lampadari Art Nouveau, compresi quelli in bronzo, stanno guadagnando una popolarità piuttosto grande grazie alla loro versatilità e combinazione con quasi tutti gli altri stili, incluso l’high-tech.

Se tocchi un argomento come la dimensione del lampadario, allora va notato subito che dipendono in gran parte dal numero di sfumature. Come accennato in precedenza, le lampade più compatte hanno una sola tonalità, mentre i lampadari massicci possono essere costituiti da diversi livelli circolari di lampadine..

La qualità dell’illuminazione dipende in gran parte dalle dimensioni del lampadario. Non ha senso utilizzare un classico lampadario a soffitto con una o due tonalità per illuminare una grande sala, ma per un corridoio modesto è giusto.

Come scegliere?

Quando scegli un lampadario in bronzo, puoi essere completamente guidato dal tuo senso del gusto. Ma allo stesso tempo, ovviamente, è meglio non dimenticare alcune delle sottigliezze che ti permetteranno di creare un’atmosfera indimenticabile nel tuo appartamento:

  • Il lampadario potrebbe benissimo diventare il centro dell’intero interno. e attirare l’attenzione, ma per un appartamento ordinario è meglio abbandonare lo stile pomposo come lo stile Impero. È meglio scegliere, ad esempio, l’opzione con il cristallo come decorazione leggera;
  • Se la tua stanza è decorata in stile vintage, allora qualsiasi modello vintage o antico è l’ideale.. Questi sono di solito lampadari che usano l’ottone oltre al bronzo. Questo aspetto antico funzionerà bene anche con qualsiasi design classico del soggiorno;
  • Per camera da letto, a seconda dell’ambiente circostante, qualcosa di più morbido e pretenzioso potrebbe andare bene. Ad esempio, sono popolari i lampadari a base di bronzo con paralumi che creano un’illuminazione morbida e piacevole;
  • Non dimenticare mai le dimensioni della stanza.. Quindi, per i soffitti bassi, è meglio selezionare modelli di soffitto con un piccolo numero di sfumature, ad esempio in stile Art Nouveau. Ma per grandi sale spaziose, i modelli a più livelli in cristallo con una massiccia base in bronzo sono più adatti;
  • Attenzione al produttore. Oggi, la reputazione di un’azienda è di solito completamente determinata dalla qualità dei suoi prodotti. Citilux, Garda Decor, Bohemia sono popolari tra i marchi stranieri. Puoi anche trovare facilmente un buon lampadario in bronzo di fabbricazione russa..

Opzioni interne

Nella maggior parte dei casi, i lampadari in bronzo sono utilizzati nell’interior design in stile antico, impero o classico, in cui è appropriata una piacevole lucentezza opaca. Naturalmente, un tale elemento di illuminazione è più adatto alla proporzione di sale da pranzo ampie e spaziose, soggiorni. L’opzione più ottimale è il tipo di pendente, che, appeso a una catena, imposterà il tono di grandezza, lusso e grazia in tutta la stanza..

Una vasta selezione di lampadari in bronzo offerti dai produttori moderni rende facile scegliere esattamente l’opzione che diventerà un eccellente centro dell’intero interno della tua casa..

Se possiedi un vecchio lampadario, allora puoi dargli una seconda vita restaurando la lampada in bronzo. Come farlo è mostrato nel video..