Applique per il bagno

Di recente, nonostante tutta la popolarità delle moderne lampade da soffitto, le applique da bagno stanno guadagnando slancio e stanno iniziando ad apparire in quasi ogni secondo appartamento..

La parola “reggiseno” nella traduzione dal francese significa “mano”. Infatti, una sola pressione delle dita sull’interruttore aiuta ad illuminare l’intero bagno o una parte separata di esso..

Oggi sul mercato delle costruzioni viene presentato un gran numero di varie lampade a soffitto e ora la disposizione di un bagno moderno dipende completamente dall’immaginazione, dal desiderio e dai mezzi del proprietario..

Caratteristiche dell’illuminazione in bagno

Le applique da bagno compatte hanno un grande vantaggio rispetto agli apparecchi di illuminazione a sospensione e ad incasso.

Le loro caratteristiche principali sono le seguenti:

  • La potenza delle lampade delle applique è sufficiente per illuminare completamente il bagno, cosa che non si può dire dei faretti, che hanno lo scopo solo di illuminare determinate aree della stanza..
  • Rispetto ai lampadari da incasso e sospesi, le applique non richiedono soffitti alti. C’è pochissimo spazio sulla parete per la loro installazione. Inoltre, la tecnologia di illuminazione compatta non interferisce con il movimento e non crea ostacoli..
  • Oggi c’è un vasto assortimento di modelli diversi che non solo illuminano il bagno, ma lo decorano, dando un certo gusto. Puoi facilmente scegliere la forma, il materiale e il colore a seconda dello stile della stanza.

  • Tutti i moderni sanitari compatti sono realizzati in materiale resistente all’umidità e sono protetti da improvvisi sbalzi di temperatura. È importante sapere che il grado di resistenza all’umidità è indicato sulla scatola della lampada e nelle istruzioni allegate nella sezione delle caratteristiche tecniche..
  • I dati importanti sono identificati da un simbolo IP seguito da due numeri. Il primo numero mostra il livello di protezione contro corpi estranei e polvere, il secondo mostra il livello di protezione contro l’umidità.
  • I sanitari ideali sono considerati avere una protezione dall’umidità da quattro a sei..
  • Le applique appositamente progettate per il bagno sono estetiche, sicure e durevoli se utilizzate correttamente..
  • Tra l’altro, i sanitari hanno un costo relativamente contenuto e un vasto assortimento..

Nonostante molte qualità positive, le applique presentano alcuni svantaggi:

Tutti gli apparecchi di illuminazione del bagno richiedono cavi elettrici nascosti. Ciò è necessario per motivi di sicurezza in modo che l’acqua non penetri negli elementi e non provochi un cortocircuito. Oggi ci sono alcuni modelli di applique con funzione impermeabile. Tuttavia, quando si installa la lampada nel muro, è necessario creare piccoli canali in cui inserire i fili, quindi mascherare le aperture con cemento.

Questo è un lavoro piuttosto laborioso e scrupoloso, quindi, durante la riparazione, è necessario pensare a tutti i dettagli in modo che dopo non sia necessario aprire le pareti o raschiare le piastrelle di ceramica..

Visualizzazioni

Una vasta gamma di sanitari permetterà anche al cliente più esigente di fare una scelta. Oggi esiste una classificazione delle applique secondo vari criteri..

Tipo di ombra:

  • Illuminazione generale. Il tipo più comune di tonalità che diffonde la luce in tutto il bagno.
  • Illuminazione direzionale. La struttura del plafond focalizza l’illuminazione solo su uno spazio o un oggetto specifico. Ad esempio, molto spesso questo tipo di applique viene utilizzato per illuminare uno specchio. L’illuminotecnica con luce direzionale può essere sia con doppio paralume che con singolo.

Posizione:

  • Apparecchi orizzontali. Questa è un’applique da parete che viene sempre montata sopra o sotto vari oggetti. Ad esempio, sopra un lavandino o sotto i pensili.
  • Verticale. Applique a parete standard con paralume aperto per illuminare l’intero bagno.

Fissaggio:

  • Mortasare. Tali modelli dipendono completamente dall’altezza del soffitto e non possono essere installati in stanze piccole. Tra le altre cose, le lampadine potenti non dovrebbero essere inserite in tali applique, poiché ciò può portare a surriscaldamento e conseguenze spiacevoli..
  • Semi-tagliato. A differenza dei modelli da infilare, tali modelli non sono impegnativi per il soffitto e le pareti e anche le lampade ad alta potenza possono essere applicate in modo sicuro..
  • Sovraccarico. Gli apparecchi a plafone sono adatti a tutti i tipi di soffitti e pareti. L’opzione ideale per un piccolo bagno sarebbe superfici di base lucide, specchiate, strutturate e lucide..

Stili popolari

Al momento, un mobile tradizionale viene utilizzato non solo per l’illuminazione, ma anche per decorare e decorare un bagno..

Classico significa un mobile laconico ed elegante con elementi decorativi in ​​legno, cristallo, vari metalli con imitazione dell’oro o del bronzo. Molto spesso, nello stile classico, puoi trovare applique sotto forma di candelabri o piccoli candelabri..

Lo stile antico è considerato la personificazione della bellezza e dell’armonia. Le lampade per un tale interno sono selezionate massicce e monosillabiche. Molto spesso, nello stile antico, puoi trovare applique in ceramica sotto forma di varie sculture o imitazioni sotto rame lucido con elementi aggiuntivi sotto forma di vegetazione..

Lo stile barocco è una tendenza pittoresca in cui c’è una varietà di decorazioni ed elementi. Le lampade lussureggianti e intricate di cristallo o dorate sono l’ideale per un interno laconico. Ma in una stanza con un gran numero di accessori, le applique barocche sembreranno piuttosto provocatorie..

Lo stile Art Nouveau unisce grazia e lusso. Pertanto, gli oggetti interni montati a parete dovrebbero apparire costosi e belli. Una delle caratteristiche principali dello stile sono le tonalità realizzate in vetro colorato, metallo e pietre semipreziose..

High-tech in bagno significa semplicità, rigore e concisione. Lo stile popolare si concentra principalmente sulla praticità dell’apparecchio, piuttosto che sul suo aspetto. Ad esempio, puoi acquistare apparecchiature di illuminazione a forma di palla e montarle a diversi livelli della superficie..

Le applique eleganti e voluminose con una calda illuminazione gialla sono considerate modelli ideali per lo stile provenzale..

Lo stile giapponese implica un ambiente calmo e sereno. Pertanto, un dispositivo di illuminazione artificiale dovrebbe essere acquistato nella stessa direzione. I modelli dalle sfumature geometriche e dalla luce calda e morbida si adattano molto bene allo stile giapponese..

Qualunque sia lo stile presente nella stanza, è sempre necessario tenere conto delle caratteristiche tecniche e dell’attenzione estetica. Ad esempio, non è necessario mescolare gli stili: questo porterà al caos e alla disarmonia. Inoltre, le lampade devono corrispondere alle dimensioni di mobili, accessori, impianti idraulici e, soprattutto, uno specchio..

Se c’è un’illuminazione combinata nel bagno, è necessario acquistare tutti i dispositivi di illuminazione artificiale adatti allo stile. La soluzione ideale è l’illuminotecnica che fa parte di una collezione.

Materiali (modifica)

A causa del fatto che la stanza ha costantemente elevata umidità, cadute di temperatura, condensa, vapore e spruzzi d’acqua, quando si sceglie una lampada, è necessario prestare particolare attenzione al materiale del dispositivo. Prima di tutto, deve essere impermeabile e resistente ai regolari sbalzi di temperatura..

I materiali più popolari sono plastica e vetro. Soddisfano tutti i requisiti di base e hanno una vasta gamma di forme, sfumature ed elementi aggiuntivi..

Il vetro distribuisce perfettamente la luce, è durevole, di facile manutenzione e utilizzo. Le tonalità di vetro hanno da tempo cessato di essere noiose opache o trasparenti. Ad oggi, hanno i colori e le forme più incredibili..

Le tonalità di plastica sono entrate saldamente in vari interni del bagno. Il materiale moderno non si riscalda quando la lampadina è costantemente accesa, non si accende ed è un’eccellente protezione contro l’umidità e il vapore.

Carta e stoffa, stranamente, sono ottime anche per il bagno. Oggi vengono prodotte tonalità di carta o tessuto, che vengono trattate con un composto speciale, che conferisce una resistenza e una protezione speciali contro l’umidità e la condensa..

Poiché il bagno ha un’elevata umidità, la scelta è più spesso fatta a favore di apparecchi di illuminazione in cristallo, porcellana o metallo..

Vale la pena notare che quando si sceglie un’applique con custodia in metallo, si consiglia di leggere i documenti o verificare con i venditori se le parti sono state trattate con uno speciale agente anticorrosivo. Inoltre, quando si acquistano lampade in legno, è necessario assicurarsi che l’agente sia applicato al modello per prevenire il decadimento..

Soluzioni di colore

Probabilmente il momento più importante per arredare un bagno sono le giuste tonalità, un interno armonioso e un ambiente confortevole. La scelta del colore della lampada da parete dipende dalla gamma generale di pareti, soffitto, impianti idraulici, mobili e accessori, nonché dallo stile e dalle preferenze della persona..

Oggi esiste una vasta gamma di colori diversi, dai delicati toni pastello alle tonalità luminose e stimolanti..

La cosa principale a cui dovresti prestare attenzione quando installi un’applique accanto a uno specchio è sul soffitto. Non dovrebbe essere luminoso e colorato, in quanto tale caratteristica distorcerà la carnagione naturale del viso e del corpo..

Come installare?

L’intero interno della stanza dipende dalla posizione della lampada da parete. Pertanto, prima di acquistare apparecchiature di illuminazione, è necessario considerare attentamente tutti i dettagli..

  • Oltre lo specchio. Lo specchio del bagno è una delle aree principali della stanza in cui trascorri molto tempo. È meglio montare un apparecchio di illuminazione decorativo con illuminazione direzionale sopra di esso. Quindi l’area di lavoro sarà completamente illuminata e anche i più piccoli difetti saranno visibili sul viso e sul corpo..

  • Lato dello specchio. Vale la pena notare che se si decide di installare un’applique sul lato dello specchio, è necessario acquistare almeno due lampade e disporle simmetricamente alla stessa altezza. In un tale ambiente, l’illuminazione sarà uniforme e senza ombre che interferiscono con la rasatura o l’applicazione del trucco..

  • Di fronte allo specchio. Montare la lampada davanti allo specchio provoca un’opinione ambigua tra gli esperti. Da un lato, il riflesso della luce in un mobile amplia visivamente un piccolo bagno. D’altra parte, una tale posizione delle apparecchiature di illuminazione rende difficile l’esecuzione delle procedure igieniche a causa del bagliore che penetra negli occhi..

Installare un’applique in un bagno non comporta alcuno sforzo o professionalità. Tutte le azioni sono abbastanza semplici e non differiscono dall’installazione di dispositivi in ​​qualsiasi altra stanza..

Per prima cosa devi segnare sul muro il punto in cui verrà posizionata la base. Quindi, usando lo strumento, fai dei fori e installa la staffa in essi..

Successivamente, è possibile collegare il dispositivo all’elettricità collegando i fili, inserire una lampadina adatta e avvitare il coperchio. È importante notare che prima della procedura di installazione, è imperativo spegnere l’alimentazione nel quadro elettrico..

Bellissimi esempi all’interno

Puoi descrivere all’infinito le opzioni per splendidi interni usando le lampade. Ogni persona sceglie il proprio stile e la propria combinazione di colori, che esprime carattere, umore e persino hobby.

Una delle opzioni più popolari oggi è considerata l’illuminazione dell’area di lavoro mediante lampade a LED. Tali apparecchi possono essere integrati negli specchi o montati sopra di essi. Lo stile laconico, la geometria rigorosa e le sfumature armoniose consentono di conferire agli interni originalità e grazia.

Per decorare una stanza, molto spesso, oltre a uno specchio, si distinguono altre aree di lavoro. Ad esempio, una vasca da bagno, armadi, box doccia.

Le lampade di cristallo con un gran numero di pendenti fatti di perline rotonde, così come i candelabri in acciaio o forgiato, saranno una grande aggiunta a un bagno in stile barocco, Art Nouveau o gotico..

Molto spesso negli stili classici o barocchi ci sono bellissime sorgenti luminose realizzate sotto forma di candele. Tali imitazioni possono non solo decorare la stanza, ma anche illuminarla..

Le lampade realizzate a forma di lampada a cherosene possono trasformare completamente il bagno e aggiungere un tocco retrò agli interni corrispondenti.

Se l’immagine delle lampade da parete ripete gli elementi e corrisponde allo stile dello specchio, in questo caso si ottiene sempre un interno del bagno completo e armonioso..

Per sapere come appendere una lampada in bagno, guarda il seguente video..