Cornici blends: cos’è e a cosa serve?

Abbastanza spesso oggi puoi sentire una parola così insolita come un cappuccio. Di solito viene utilizzato quando si tratta di tende e bastoni per tende. A questo proposito, sorgono spesso molte domande. Cos’è e a cosa servono? Daremo le risposte a questa domanda e a molte altre in questo articolo..

Scopo e caratteristiche

Un cappuccio è una striscia speciale che viene utilizzata per decorare la cornice. È fissato su di esso utilizzando morsetti speciali o utilizzando un adattatore. Tale piastra si trova su quasi tutti i moderni bastoni per tende in alluminio o plastica. Ci sono diverse varietà di miscele. Differiscono tutti l’uno dall’altro nel modello e nella larghezza, nonché nel metodo di fissaggio. Ultimamente, le cappe per cornici in plastica sono diventate sempre più popolari. La loro particolarità risiede nel fatto che, all’occorrenza, possono essere facilmente modificati..

La varietà di opzioni per decorare le miscele prodotte oggi è semplicemente sorprendente.. I cappucci possono e vengono utilizzati non solo come elementi decorativi per decorare la cornice, ma anche per nascondere le clip o i ganci su cui è fissata la tenda stessa da occhi indiscreti. Inoltre, con l’aiuto delle miscele, puoi aumentare visivamente l’altezza delle pareti e aumentare lo spazio stesso della stanza..

Ma per raggiungere tutti questi obiettivi, è necessario scegliere il colore e il materiale giusti per realizzare il cappuccio e tenere conto anche di alcune sfumature al momento dell’acquisto..

varietà

Esistono diversi criteri in base ai quali le miscele sono suddivise in tipi.. Prima di tutto, questo riguarda la colorazione esterna di questo elemento:

  1. Bianco classico. Tali cappe sono considerate le più versatili, perché sono adatte per tende e cornici di qualsiasi colore e consistenza..
  2. imitando pelle naturale, legno o altri materiali naturali.
  3. Qualsiasi colore monogamo. Tutte le sfumature di marrone e grigio, nero, marrone e verde si trovano più spesso qui. Tali cappe vengono solitamente selezionate in un’unica combinazione di colori con le tende o, al contrario, in completo contrasto con essa..
  4. Avere decorazioni aggiuntive sotto forma di modanature in stucco, scintillii o strass. Tali cappe sono molto popolari nello stile d’avanguardia e in quello barocco..
  5. Avere lo stampaggio, cioè un inserto speciale che di solito imita un qualche tipo di metallo costoso.

Un criterio altrettanto importante per la separazione è il materiale per realizzare un tale accessorio per bastoncini per tende. Di solito i cappucci sono fatti di plastica, perché questo materiale è abbastanza flessibile, resistente e durevole..

Ma i produttori moderni oggi producono anche cappe in metallo-plastica, che si distinguono per una maggiore resistenza e sono adatte per cornici di grandi dimensioni. Sfortunatamente, tali miscele sono molto difficili da trovare oggi in Russia..

Non dimenticare la larghezza di questo prodotto. Ci sono cappucci stretti – non più larghi di 2 cm, e ce ne sono anche di larghi, in cui la larghezza può raggiungere i 5-6 cm.

Come puoi vedere, anche un accessorio così insolito e, a prima vista, del tutto insignificante, come un cappuccio per una cornice, ha diverse varietà. Pertanto, è necessario conoscere alcune delle sfumature della sua scelta per effettuare l’acquisto giusto..

Come scegliere?

Se decidi di far rivivere l’interno della tua stanza con l’aiuto di un tale accessorio, allora dovresti essere molto responsabile nella scelta.. Altrimenti, puoi ottenere solo una brutta cornice che non si adatta al design generale della stanza..

Prima di tutto, è necessario selezionare la cappa in base alla larghezza dello spazio previsto sulla cornice stessa. Altrimenti, il design finale sembrerà ridicolo e brutto..

Non dimenticare la combinazione di colori: dovrebbe essere vicino allo stile cromatico generale della stanza o essere direttamente opposto ad esso, ma allo stesso tempo combinato armoniosamente con esso. Un esempio lampante di questa scelta di contrasti è il bianco e nero..

Anche l’area totale della stanza dovrebbe essere presa in considerazione quando si sceglie un tale accessorio, lo stesso vale per le dimensioni della finestra stessa. In piccole stanze e su piccole cornici, massicci cappucci decorati con strass o pietre sembreranno inappropriati. Pertanto, è necessario selezionarli in base all’interno della stanza e alla sua area. Se viene selezionato un prodotto con un motivo, è necessario assicurarsi che il suo motivo generale si adatti al concetto generale del design della stanza, perché, come sai, lo stile è espresso nei dettagli..

Tale decorazione è principalmente destinata specificamente alle aste per tende in plastica o alluminio del soffitto, quindi non dovresti provare a indossare un tale accessorio su altri tipi di esso. Molti produttori suddividono deliberatamente tali accessori in gruppi a seconda del materiale a cui sono destinati i bastoni per tende. Pertanto, quando si acquista una cappa, questo articolo dovrebbe essere preso in considerazione..

Ora che è già stato acquistato un accessorio adatto per l’asta per tende, è necessario installarlo correttamente in modo che non solo appaia bello ed elegante, ma sia anche fissato saldamente..

Come indossare?

Puoi installare la cappa sul cornicione in diversi modi:

  1. Se hai acquistato un prodotto, disponendo di un apposito lucchetto, poi basta incastrarlo negli appositi seni laterali delle cornici stesse. In questo caso, per tutta la lunghezza la cappa stessa sarà posizionata in modo corretto e uniforme.
  2. Se non c’è un tale blocco, quindi nel punto in cui verrà posizionato il cappuccio, è necessario incollare un pezzo di nastro biadesivo di larghezza uguale ai seni, quindi premere saldamente il prodotto stesso sulla parte superiore. Questo metodo ha uno svantaggio significativo: in futuro sarà quasi impossibile smontare e cambiare il cofano, poiché il nastro adesivo incollerà entrambe le parti molto strettamente.
  3. La terza opzione consiste nell’utilizzo di un noto velcro e colla. Va detto subito che una tale installazione della cappa durerà per tutta la vita, sarà impossibile rimuoverla in seguito dal cornicione. Per fare ciò, un lato del velcro è incollato alla tenda con una super colla e l’altro è incollato direttamente sul cappuccio stesso. Inoltre, entrambe le parti sono semplicemente collegate tra loro. Puoi anche applicare la colla all’interno del velcro tra la cornice e il cofano per una maggiore resistenza..

Come puoi vedere, l’autoinstallazione di un tale accessorio aggiuntivo non è difficile. Ma grazie a azioni così semplici, anche la cornice dall’aspetto più ordinario e semplice può essere trasformata in una vera opera d’arte..

Dove acquistare e quanto costa?

Oggi, molti produttori nazionali ed esteri di bastoni per tende completano i loro prodotti con un tale prodotto. Ma se per qualche motivo non ti piace la cappa offerta dal produttore, puoi facilmente sostituirla con un’altra. È possibile acquistare un prodotto del genere sia nei negozi online che nei normali mercati delle costruzioni..

Attualmente, i più popolari e rispettati tra gli acquirenti sono le miscele di marchi come Legrand e Meander..

Se parliamo del costo di un tale prodotto, allora dipende dal modello specifico della cappa. In media, il costo minimo di un metro lineare è di 120 rubli e il massimo può raggiungere migliaia di rubli..

Recensioni

Le miscele per bastoni per tende di vario tipo ricevono solo recensioni positive da parte degli acquirenti. Le persone contrassegnano la loro ampia gamma, il basso costo e la facilità di installazione come i principali vantaggi. Un vantaggio importante per molti acquirenti è il fatto che è possibile modificare istantaneamente l’aspetto delle cornici stesse e dell’intera stanza nel suo insieme. Pertanto, possiamo affermare con assoluta certezza che le cappe per cornicioni sono un’invenzione davvero importante, necessaria e richiesta..

Per informazioni su come aggiornare la vecchia cornice con una striscia decorativa, guarda il prossimo video.