Tutto sul pollame

Un pollaio chiamato edificio destinato all’allevamento e all’allevamento di pollame. Di norma, stiamo parlando di uccelli agricoli. In questo articolo impareremo tutto sui pollai e le peculiarità della loro costruzione..

Requisiti primari

Se vuoi costruire un pollaio affidabile e durevole nel paese, devi ricordare che deve soddisfare una serie di requisiti di base requisiti. Solo se questa condizione è soddisfatta, ci si possono aspettare buoni risultati dai lavori di costruzione eseguiti.. Consideriamo in dettaglio quali sono i requisiti per tali annessi per l’allevamento del pollame.

  • È necessario calcolare correttamente l’area della struttura futura. Questo parametro dipende dal numero di uccelli che saranno tenuti nelle pareti della casa. Ad esempio, ogni oca ha bisogno di 1 metro quadrato per vivere. Si scopre che un pollaio di 20 metri quadrati è adatto per ospitare 20 persone. m.Se è necessario, in una tale struttura sarà possibile contenere 40-45 strati e talvolta di più.
  • È imperativo che la casa sia mantenuta alla temperatura ottimale. Nelle stagioni fredde è spesso necessario un riscaldamento aggiuntivo.
  • Poiché per la costruzione di un pollaio vengono solitamente utilizzati solo materiali naturali rispettosi dell’ambiente, diventa necessario controllare il livello di umidità all’interno dei locali..
  • Anche in fase di costruzione, è importante eliminare tutte le crepe e le lacune che si trovano nella dependance. Se rinunci a questo fatto con la tua mano, di conseguenza, puoi affrontare frequenti malattie del pollame a causa delle correnti d’aria..
  • Intorno alla dimora degli uccelli, è necessario costruire una voliera affidabile e ben protetta per consentire agli uccelli di camminare con il bel tempo.
  • Il pollaio deve essere adeguatamente attrezzato all’interno, a seconda degli uccelli che vi saranno tenuti..
  • Nella stanza in cui sono tenuti gli uccelli, deve esserci un sistema di ventilazione di alta qualità che funzioni correttamente.

Se tutti i requisiti sono soddisfatti, il pollaio risulterà affidabile, confortevole e gli uccelli al suo interno non saranno costantemente malati, il che avrà un buon effetto sulla loro produttività..

Cosa sono?

Gli edifici per l’allevamento del pollame sono diversi. Conosciamo le caratteristiche delle opzioni più popolari.

  1. I pollai si dividono in diverse tipologie, in base direttamente al tipo di volatili che verranno tenuti al loro interno.. Ad esempio, per faraone, polli, oche e quaglie, avrai bisogno di edifici di diverse dimensioni e con diverso riempimento interno. La stalla si adatta al contenuto di una specifica specie di uccelli.
  2. I pollai sono anche divisi in opzioni invernali, estive e per tutte le stagioni.. Negli edifici estivi, di norma, non c’è un gran numero di riscaldatori aggiuntivi. Negli edifici invernali, non si può fare a meno dell’isolamento di alta qualità e dei riscaldatori ausiliari. I pollai per tutte le stagioni più popolari, il cui funzionamento è adatto a tutte le stagioni.
  3. Ci sono pollai con gabbie per uccelli. Tali strutture sono particolarmente convenienti per la produzione di uova, poiché è più facile per l’agricoltore raccogliere le uova. In tali condizioni, è possibile ospitare un gran numero di pollame (ci sono enormi pollai in gabbia per 5000 o più capi). È vero, nell’organizzazione di una tale “casa” per uccelli risulta essere piuttosto costosa, il servizio veterinario diventa più complicato, la percentuale di morti e feriti è alta..

Nella maggior parte dei casi, in una fattoria personale, un normale fienile è attrezzato per un pollaio che soddisfa tutti i requisiti di cui sopra. Alcuni allevatori decidono di inserire nel sito un angolo di telaio prefabbricato per il pollame..

Costruzione passo dopo passo

È possibile costruire un pollaio di alta qualità e confortevole con le proprie mani. Non c’è nulla di proibitivo in questo.. È importante prima redigere un piano dettagliato e disegnare la struttura futura.. Avendo a portata di mano i diagrammi necessari che indicano tutte le dimensioni e le aree, sarà possibile costruire un’eccellente casa per uccelli senza commettere gravi errori. Analizzeremo gradualmente come costruire correttamente un pollaio di alta qualità sul tuo sito.

Strumenti e materiali

All’inizio, il maestro ha bisogno non solo di elaborare un progetto dettagliato della futura costruzione, ma anche di preparare tutti i materiali necessari con gli strumenti. Analizziamo un elenco approssimativo di posizioni che saranno utili per la costruzione di un pollaio:

  • elementi di fissaggio di alta qualità: chiodi, viti, angoli in metallo;
  • Cacciavite;
  • spazzole;
  • martello;
  • Macinino;
  • puoi costruire un capannone per uccelli da blocchi di schiuma, mattoni, lastre OSB, barre e assi di legno;
  • materiale di rivestimento (rivestimento, compensato, lastre OSB, pannelli sandwich sono adatti);
  • isolamento;
  • fogli di plastica (se si prevede di realizzare pavimenti in plastica nel pollaio);
  • cemento e sabbia.

Preparazione del sito

Dopo aver preparato tutti gli strumenti necessari e i materiali selezionati per la costruzione di un tipo specifico di pollaio, puoi andare direttamente a lavori di costruzione. Per fare ciò, è necessario trovare un posto ideale sul sito e quindi prepararlo con cura. A seconda del tipo di uccelli che prevedi di tenere nella stalla, hai bisogno fornire determinate condizioni nel luogo di costruzione. Ad esempio, per le anatre è meglio scegliere un luogo vicino al quale c’è almeno un piccolo serbatoio: questi uccelli ne hanno bisogno. Se l’agricoltore ha pianificato di tenere molti polli da carne in casa, è meglio costruirlo lontano dagli edifici residenziali (a causa dei forti odori). Si consiglia di scegliere una zona alla periferia del sito, ma tenendo conto della direzione del vento.

Posto per costruire il fienile dovrebbe essere facilmente accessibile. Quindi sarà conveniente per l’agricoltore nutrire gli uccelli e tenere sotto controllo le loro condizioni. È meglio preparare un posto su una collina per posizionare l’edificio. In tali luoghi, gli annessi si congelano meno, piuttosto si riscaldano e non si trovano nella zona di accumulo delle precipitazioni.

Inoltre, è necessario ricordare che nel luogo prescelto dovrebbe esserci un’area sufficiente (come 2-3 degli stessi capannoni) per ospitare un piccolo cortile per gli uccelli che camminano..

Fondazione

Dopo aver trovato un posto adatto per costruire un fienile, dovresti procedere alla preparazione di una base affidabile.. Considera come farlo bene.

  1. In base alle dimensioni dell’edificio, le aste o i pioli dovrebbero essere conficcati nel terreno agli angoli del futuro capannone. Una corda o un filo viene tirato tra di loro..
  2. Puoi usare una pala per scavare buche sotto i pilastri di fondazione. La profondità stimata è di 75-80 cm È meglio riempire le fosse con sabbia e ghiaia e costruire la base di mattoni insieme a malta cementizia.
  3. Se hai intenzione di realizzare una fondazione monolitica, devi preparare una cassaforma di almeno 20-25 cm.Questa fondazione si asciugherà molto più a lungo.

Quando uno qualsiasi dei possibili tipi di fondazione è fisso e completamente asciutto, è necessario installare i pavimenti. Molto spesso, per questa base vengono utilizzati tronchi di legno..

Pareti e tetto

Allora puoi andare su costruire muri dai materiali selezionati per questo. Se decidi di realizzare muri resistenti con mattoni pratici, dovresti disporre questo materiale in file. Bisogna sempre lasciare asciugare la malta cementizia, senza la quale la muratura è indispensabile, e solo allora continuare.

Spesso le pareti del pollaio sono erette da un bar. Se hai scelto questo materiale, devi procedere come segue.

  • Installare la prima corona della barra, collegando le estremità a metà.
  • Sulla corona di partenza vengono posizionate delle barre con una sezione di 100×150 mm ogni 50 cm. Gli spazi tra loro sono riempiti con materiale isolante..
  • Tutte le corone successive sono disposte sopra quella di partenza e fissate secondo il sistema spina-scanalatura.
  • Prima dell’installazione di ciascuna corona, viene posato l’isolamento per trattenere il calore in inverno..
  • Le barre sono fissate insieme con aste di legno. Sono guidati in fori preforati..
  • La profondità sotto il tassello dovrebbe essere pari a 2,5 bar.
  • Il tassello è martellato in modo che entri nella barra di 3-4 cm.

Successivamente è necessario installare tetto di pollame. La soluzione migliore è una struttura a timpano fatta di travi e tornitura. Quando si costruisce un tetto, le travi vengono installate sulle pareti con un angolo di 35-50 gradi. Sulla parte superiore delle pareti viene preparata una base del soffitto, che viene cucita con un materiale adatto, ad esempio fogli di truciolato. Un tetto è posizionato sulle travi, ad esempio ardesia.

Disposizione all’interno

La struttura interna del pollaio gioca un ruolo importante. All’interno dell’edificio, dovrebbe esserci un layout ben congegnato e confortevole per gli uccelli.. Consideriamo in dettaglio come attrezzare correttamente i capannoni per uccelli all’interno. L’attrezzatura della casa dipende dal tipo di casa. Per un edificio invernale, avrai bisogno di un riscaldamento di alta qualità. I pavimenti caldi speciali aiuteranno a mantenersi al caldo. Puoi anche farli da te..

Il riscaldamento Il pollaio può essere dotato di ventilatori speciali o di un sistema di riscaldamento stufa-caldaia, soprattutto quando si tratta di un allevamento in crescita con un gran numero di pollame. Un tale sistema può funzionare con gas, legna da ardere, gasolio, carbone. Il piccolo pollaio riscalderà bene le lampadine.

È importante prendersi cura della disponibilità di tali componenti:

  • posatoi e nidi per ovaiole;
  • piattaforma in legno per anatre;
  • per i polli da carne, è necessario installare un palo come posatoio.

Qualsiasi tipo di uccello dovrebbe essere collocato in casa bevitori e mangiatori. Possono essere acquistati già pronti o puoi realizzarli tu stesso. È necessario pensare alla disposizione di questi componenti in modo che gli uccelli non disperdano il mangime e non bevano acqua sporca, soprattutto se l’agricoltore attrezza il pollaio per animali giovani attivi. In vendita puoi trovare attrezzature automatizzate per l’alimentazione degli uccelli: è molto conveniente.

Vale la pena prevedere la presenza di piatti con cenere nel pollaio. Qui gli uccelli nuoteranno, si puliranno le piume, si libereranno dei parassiti.

Come fare ventilazione e illuminazione?

Bisogna fare attenzione per adattarsi illuminazione nel pollaio. Quindi, nei piccoli edifici è meglio installare sorgenti luminose a LED. È inoltre consentito l’uso di lampade a incandescenza. È consentito l’uso di lampade IR. Molto spesso vengono utilizzati per l’isolamento degli edifici. L’illuminazione è installata a 180 cm dal pavimento. Anche la luce naturale è importante per mantenere il pollame a proprio agio. In totale, le strutture delle finestre dovrebbero occupare ½ dell’intera area dell’edificio. Si consiglia di esporre le finestre sul lato sud e di farle in modo che possano essere facilmente aperte. Si consiglia di dotare le strutture delle finestre di una rete.

Diversi tipi di ventilazione possono essere utilizzati in casa:

  • meccanico – un sistema semplice e affidabile in cui la ventilazione dell’aria è dovuta alla rete elettrica;
  • alimentazione e scarico – un sistema economico per funzionare, composto da 2 tubi – attraverso uno di essi viene fornita l’aria e attraverso l’altro esce.

Organizzazione delle passeggiate

Dal lato del tombino e dall’anta della porta d’ingresso che conduce alla stalla, è necessario attrezzare un posto per gli uccelli che camminano. Il sito dovrebbe essere ben recintato con una piccola staccionata di legno o una rete. È adatta anche una rete di nylon. La recinzione proteggerà gli uccelli dagli attacchi di animali predatori. Si consiglia di installare una tettoia sopra l’area di calpestio (ad esempio in policarbonato). Questo elemento proteggerà anche il pollame dai predatori..

È meglio organizzare un cortile pedonale sul lato sud, soprattutto se la fattoria si trova nelle regioni settentrionali e nella corsia centrale. Nelle regioni meridionali, vale la pena organizzare passeggiate con gli uccelli nel sud-ovest o nel sud-est..

Esempi di successo

Prendi in considerazione alcuni capannoni per pollame ben organizzati.

  • Per un gran numero di polli, si consiglia di costruire un grande pollaio con tetto a due falde, coprendo non solo il fienile stesso, ma anche la zona pedonale che ne deriva. Il posto riservato alle passeggiate degli uccelli dovrebbe essere coperto con lastre di policarbonato e protetto con una robusta rete ai lati. La struttura risulterà essere solida e abbastanza spaziosa.

  • Per le anatre può essere attrezzato confortevole “casa” con un’ampia e ben isolata zona pedonale. Un tetto flessibile di alta qualità può essere posizionato su un tetto a due falde. La casa stessa risulterà forte e attraente se è fatta di legno, trattata con vernice o macchia di cioccolato. Un tale fienile non sarà solo pratico, ma anche bello..

  • Come un pollaio spazioso ed estetico, puoi costruire una piccola casa con un tetto complesso. L’ingresso a una tale struttura dovrebbe essere fatto esattamente nel mezzo, a destra – per attrezzare un’area recintata per camminare, e a sinistra – per assegnare un posto direttamente per la vita degli uccelli. Per rendere l’edificio più attraente, dovrebbe essere rifinito con materiali adatti o dipinto in un colore giallo pallido. Allo stesso tempo, i telai delle finestre e i dettagli delle ante delle porte dovrebbero essere ridipinti in un colore bianco a contrasto..

Nel prossimo video troverai consigli pratici per allevatori di pollame principianti e residenti estivi sulla creazione di un pollaio per gli strati..