Tutto sui capannoni per capre

La costruzione di capre e la loro disposizione non è un compito difficile. Ci sono due temi principali qui. La ruta della capra nella sua disposizione dovrebbe essere affidabile e confortevole per gli animali e il processo di cura di loro dovrebbe essere semplice e conveniente. Questi compiti sono abbastanza risolvibili se vengono soddisfatti tutti i requisiti per tali edifici, una corretta pianificazione e selezione dei materiali.

Descrizione e requisiti

Le capre sono creature senza pretese, vanno d’accordo con altri animali domestici e quindi la loro manutenzione non richiede particolare diligenza e attenzione. Tuttavia, è necessario osservare alcune sfumature. Nelle regioni con un clima caldo in primavera e in autunno, non sono necessari edifici per le capre. Basterà la solita tettoia e l’assenza di correnti d’aria. Più vicino all’inverno, dovrebbero essere trasferiti in una solida casa di capra con una temperatura di almeno 8 gradi.

Erigere una stalla per le capre separatamente o recintare un angolo speciale per loro è una tua decisione.. Naturalmente, è economicamente fattibile quando tutti gli animali domestici si trovano in un edificio. Ma la ruta di una capra separata è ancora migliore. La dimensione delle case delle capre è determinata dalla popolazione del branco, poiché tutti gli individui devono avere il loro posto.

Femmine, maschi e giovani sono tenuti separatamente. In questo modo si potranno evitare la competizione, i conflitti, diventerà più conveniente programmare l’intensità della loro riproduzione, per tenere i giovani dall’arbitrarietà degli individui più anziani. Le capre non tollerano l’umidità – dovrebbe essere asciutto e caldo nei capannoni.

Con la corretta costruzione della casa della capra, non richiede l’installazione di un sistema di riscaldamento, poiché le capre sono in grado di riscaldare l’aria fino a 8-10 gradi.

La ruta della capra dovrebbe essere ben illuminata. Anche la ventilazione sarà utile. Come estensione del capannone, dovrebbe essere organizzato un recinto dove gli animali vengono portati quando la temperatura dell’aria supera i 12 gradi. Fornire loro buone condizioni aumenta la loro produttività.

Requisiti di base per le capre.

  1. La temperatura minima consentita nella stalla non deve essere inferiore a 5 gradi. In estate – non più di 18 gradi.
  2. L’aria fresca è essenziale (spesso è sufficiente una ventilazione regolare). Le bozze sono categoricamente controindicate..
  3. L’umidità nella stalla non deve superare il 70-75%. I pavimenti devono essere asciutti. Altrimenti, gli animali sviluppano manifestazioni di marciume degli zoccoli, i legamenti sono feriti, ecc..
  4. Più sole nella stanza, meglio è (il rapporto tra l’area di finestre e pavimenti parte da un rapporto di 1: 20). Fatti salvi questi parametri, in estate, puoi limitarti alla luce naturale. In inverno, è meglio ricorrere alla luce artificiale..
  5. Il volume della stalla per un individuo è di circa 1,5 m³. Per capre con capretti circa 2,5 m3. Ai giovani fino a un anno vengono assegnati 0,5-0,8 m³ ciascuno. Spesso gli animali vengono tenuti insieme, ma vengono realizzate diverse stalle.
  6. La creazione di un regime di temperatura ottimale è facilitata da: corretta altezza della fondazione, pavimento leggermente rialzato, spessore ottimale della parete.
  7. Durante la costruzione, il legno viene utilizzato più spesso, ma è soggetto a un rapido decadimento e quindi deve essere lavorato. Le strutture in mattoni o blocchi di calcestruzzo sono più resistenti, ma richiedono un isolamento più efficace.
  8. La costruzione di un fienile è incompatibile con la vicinanza a cumuli di rifiuti e servizi igienici.
  9. L’area assegnata è direttamente correlata al numero di bestiame: gli animali amano lo spazio e conducono una vita fisicamente attiva. Altezza dei soffitti nella casa della capra – non più di 2,5 m.
  10. Almeno 2,5 m2 sono assegnati per una donna con bambini, 1,5 m2 per un adulto, circa 0,8 m2 per un giovane.

Nelle zone fredde, il riscaldamento a vapore viene utilizzato per riscaldare le capre..

Cosa sono?

I tappeti di capra ne costruiscono varie tipologie, mostrando una certa dose di creatività. Ma il rispetto dei requisiti necessari per loro è un prerequisito. Al giorno d’oggi, le case di mini-capra per 2, 3, 5 e più persone sono popolari. Una capra per 10 capre occuperà un’area di circa 20 m2.

Costruisci spesso capanne / pollai. Si distinguono inoltre per la tipologia dei materiali utilizzati (legno, laterizio, laterizio, solai in cemento armato, strutture leggere in acciaio, ecc.). La scelta del materiale dipende dalle caratteristiche del clima e dalle capacità finanziarie dei proprietari della struttura futura..

Le capre possono trascorrere una parte significativa della giornata all’aperto (in un recinto), ma non tollerano venti freddi e penetranti particolarmente forti..

Pertanto, con l’inizio del gelo, è consigliabile trasferirli in un fienile, dove la temperatura non sarà inferiore a 5-6 gradi. Tale fienile è costruito in legno o rivestito di legno dall’interno..

L’altezza dell’edificio è di circa 2 metri, in un edificio basso, gli animali possono essere avvelenati dall’anidride carbonica rilasciata da rifiuti in decomposizione e feci. Per l’allevamento estivo di capre, sono abbastanza adatti recinti con capannoni e recinzioni.. La cosa principale è che hanno un riparo dal sole e dalla pioggia. Si consiglia di costruire un luogo protetto dal vento..

Nelle regioni meridionali, la “casa” estiva viene utilizzata anche in inverno, riempiendo le crepe e isolandola. All’interno trovano posto una stalla, un apparecchio di mungitura, un abbeveratoio, una mangiatoia, un vivaio e il territorio è adeguatamente delimitato. In inverno, non è consigliabile lasciare i bambini in una casa di capra poco riscaldata, ma è meglio metterli più vicino al calore (puoi portarli in casa).

Un segno indicativo di un fienile freddo è il congelamento dell’acqua al suo interno durante la notte.. L’isolamento di un tale fienile viene effettuato in modo tradizionale, installando un muro aggiuntivo riempito di segatura e calce. A tale scopo, coprono la sovrapposizione dei locali con segatura, integrando il materiale isolante con paglia e stocchi di mais secchi.

Come costruire con le tue mani?

Iniziando il processo di costruzione, si dovrebbero comprendere e padroneggiare chiaramente tutti i criteri e i requisiti per gli elementi strutturali del futuro edificio, tenendo conto delle peculiarità del clima. Correttamente e dettagliatamente per sviluppare un progetto economico. Secchezza assoluta e ventilazione efficiente rimangono i requisiti principali per la stalla.. Il lavoro per la costruzione della casa della capra è di natura graduale:

  • scegliere un posto per la ruta di una capra;
  • progettazione e preparazione di disegni;
  • preparazione e acquisto di materiali;
  • creazione di fondazioni;
  • costruzione di pareti, tetti e solai;
  • isolamento;
  • attrezzatura della casa della capra con ventilazione, riscaldamento, illuminazione;
  • Finendo il lavoro;
  • installazione di apparecchiature individuali (tenendo conto delle dimensioni della stalla per gli individui);
  • costruzione di un recinto.

Sono attrezzate stalle separate per maschi maturi e bambini, che prevengono conflitti tra capre e consentono di nutrire con successo animali giovani. Ecco alcuni suggerimenti per pianificare la costruzione di un fienile.

  1. Il luogo prescelto per la costruzione viene ripulito da erbacce e rizomi, il luogo ripulito viene accuratamente livellato.
  2. La fondazione è posta, deve essere resa forte, indipendentemente dal materiale utilizzato.
  3. Eseguono la costruzione di pareti con una serie di aperture per finestre e porte (preferibilmente sul lato sud). Altezza dell’edificio circa 2,5 m.
  4. Si stanno posando i pavimenti in legno, si sta costruendo un tetto a due falde. Tale tetto (deve essere isolato) presuppone la presenza di un attico, dove è conveniente conservare il cibo..
  5. Nei locali sono installati tubi per organizzare la ventilazione di alimentazione e scarico, stalle, alimentatori, un dispositivo di mungitura, ecc..

Selezione del posto

Quando si sceglie un luogo in cui costruire, diamo la preferenza a piccole colline o pianure, poiché nelle pianure i capannoni saranno umidi e gli animali si ammaleranno spesso. Prima di iniziare la costruzione, il sito selezionato viene accuratamente pulito: alberi e arbusti vengono rimossi con un attento sradicamento. Quindi la trama è livellata.

La casa della capra è posizionata in modo che il lato anteriore e il recinto si trovino a sud..

Pianificazione

La pianificazione è l’attuale fase di costruzione. Il piano dovrebbe contenere un obiettivo chiaramente formulato, includere la dimensione della mandria, tenere conto delle peculiarità delle condizioni climatiche e delle specificità dell’area. Il progetto deve necessariamente contenere disegni (schemi) dei singoli elementi dell’intero complesso con le loro dimensioni. Durante la costruzione, puoi apportare alcune modifiche..

Strumenti e materiali

Quando si selezionano i materiali, non si dovrebbero osservare risparmi speciali: le case delle capre non richiedono costi significativi. Abbastanza soddisfatto: legno, pannelli sandwich, blocchi di cemento cellulare, adobe, mattoni, tecnologie adobe. A volte costruiscono anche dai pallet. Il legno si è dimostrato il migliore, gli edifici in mattoni trattengono peggio il calore e mantengono la secchezza.

Inoltre, l’albero “respira” bene. I materiali da costruzione in legno richiedono un trattamento con primer e assi del pavimento impregnate di olio di lino per migliorare le prestazioni, aumentare la durata.

Gli strumenti di costruzione vengono utilizzati come standard, a seconda del tipo di materiale da costruzione selezionato.

Fondazione

I tipi di fondazioni utilizzate sono cementate, a nastro, colonnari. I più popolari sono le basi colonnari. Vengono costruiti abbastanza velocemente. Inoltre, si forma un certo spazio sotto i pavimenti, che garantisce il flusso d’aria, proteggendo l’albero dall’umidità e dai roditori.. Quando si creano basi colonnari, viene eseguito il seguente lavoro.

  1. Marcatura (usando una corda o una corda), installazione attorno al perimetro delle aste e tirando la corda sul terreno.
  2. In conformità con i segni, gli strati superiori del terreno vengono rimossi e vengono realizzate scanalature di installazione negli angoli della fondazione.
  3. La profondità dello scavo raggiunge i 70 cm e la larghezza è di 50 cm.Gli spazi tra i pali sono fino a 1 M. La ghiaia e la sabbia vengono versate nelle rientranze.
  4. Per l’installazione, vengono posizionate un paio di pietre sul fondo delle fosse (è possibile utilizzare mattoni), viene applicata la malta cementizia. Dall’alto, attraverso il precedente posato, vengono installati un altro paio di mattoni.
  5. La base dovrebbe sollevarsi dal suolo fino al livello del cavo. Gli spazi tra i pali vengono riempiti con ghiaia e poi cemento. Uno strato di ghiaia è posto sull’area dell’intera struttura.

Pavimento

I pavimenti devono essere posati con cura in modo che il pavimento non debba essere riparato in seguito. La salute degli animali dipende direttamente dalle condizioni dei pavimenti: i pavimenti non devono essere bagnati e freddi.

Le tavole vengono posate con una leggera pendenza (2 cm per 1 m di lunghezza) per drenare il liquame in una grondaia speciale.

Posa del pavimento:

  • inizialmente dotato di un massetto in calcestruzzo o cemento, che funge da protezione contro l’umidità e i roditori;
  • i tronchi sono installati sopra il massetto, tra i quali viene posizionato l’isolamento;
  • la parte superiore è rivestita con un materiale di bordo, pre-imbevuto di olio di lino e verniciato.

È meglio installare grondaie speciali sul pavimento, dirette verso il luogo in cui si scaricano l’urina e le feci e posizionare sopra un pavimento rimovibile (griglia di legno). Di conseguenza, i pavimenti rimarranno asciutti e caldi senza la necessità di sottofondi..

Muri

Le pareti sono costruite con assi o tronchi, sigillando le crepe. Ma nelle aree più fresche, è preferibile utilizzare prodotti più durevoli, ad esempio mattoni, coprendoli con una tavola dall’interno e isolando l’esterno. Le aperture di porte e finestre sono disposte nelle pareti. Le porte dovrebbero aprirsi verso l’esterno. Le finestre sono realizzate dai lati più illuminati. Dovrebbero essere posizionati a circa 1,5 metri dal pavimento in modo che gli animali non possano raggiungerli stando in piedi sulle zampe posteriori..

Installiamo le pareti con un’altezza di 2-2,5 M. Sopra non è richiesto, poiché volumi d’aria significativi nel fienile sono più difficili da riscaldare in inverno. Le pareti lisce sono più facili da pulire e disinfettare. Per i piccoli capretti è sufficiente una finestra, situata vicino alla porta.

Il numero di finestre è determinato dalla proporzione di 1: 12 sull’intera area del fienile.

Tetto

Un tetto a due falde è l’opzione più accettabile, è pratico e conveniente. Ma è richiesto il suo isolamento aggiuntivo. Per il rivestimento vengono utilizzate lastre di ferro o ardesia.. I soffitti con tetti con una pendenza devono essere orlati con pannelli e, per l’isolamento termico, utilizzare lana minerale, pezzi di schiuma o altro isolamento.

I tetti sono coperti con una leggera pendenza in modo che le precipitazioni non rimangano su di esso. Un tetto a due falde è più costoso, ma i suoi vantaggi sono evidenti. Con un tale dispositivo di copertura, i soffitti sono isolati con paglia e argilla..

Organizziamo comunicazioni

Se la disposizione delle comunicazioni è organizzata in modo errato, tutti i tuoi sforzi di costruzione andranno in malora. Le capre non vivono a lungo in cattive condizioni. La ventilazione è progettata per creare un microclima favorevole (aria fresca, grado di umidità). Un tipo elementare di ventilazione con alimentazione e scarico include:

  • un tubo (di diametro da 100 cm), installato al centro del tetto o vicino al soffitto nell’angolo più lontano dell’edificio;
  • camino sopra il pavimento vicino alle porte d’ingresso.

I tubi sono coperti con speciali alette protettive. Per grandi aree, si consiglia l’installazione di unità di ventilazione automatica. Rilevante per le capre e il livello di illuminazione della stalla. Oltre alla luce naturale, vengono utilizzate anche lampade elettriche, che sono montate ad un’altezza inaccessibile agli animali (è necessaria una griglia di protezione).

È vietato l’uso di forni nei capannoni. È più sicuro installare il riscaldamento a vapore con una caldaia in un edificio in mattoni autoportante.

Come attrezzare un fienile all’interno?

Una stalla adeguatamente attrezzata offre comfort alle capre, facilitando notevolmente le loro procedure di cura. I locali destinati alle stalle sono divisi da tramezzi in legno non più alti di 1,5 m.Se vengono progettati stalli separati per ogni individuo, saranno adatte dimensioni di 2 × 1,5 m, dove sono tenuti senza guinzaglio. La tenuta influisce negativamente sul corpo della capra e ha un effetto negativo sulla produzione di latte..

In questo caso, la parete frontale è realizzata come una porta con serratura. Sul suo lato interno, è posizionato un vivaio per un’alimentazione conveniente..

Forniscono spazio per la pietra salata e i minerali, che è importante tenere in considerazione quando si pianificano le dimensioni in modo che le capre non spingano il mangime mentre cercano di raggiungere il sale. Gli accessori di mungitura facilitano la mungitura limitando il movimento degli animali. Questi dispositivi sono acquistati o realizzati da soli..

In effetti, questa è una scatola di legno, con una mangiatoia situata a livello della testa. Di solito è uno spazio ristretto che limita il movimento della testa durante la mungitura. Installa un tale dispositivo in un luogo tranquillo, fornendogli una scala per salire sul sito. La mungitura automatica offre spazio per l’unità e i contenitori, oltre alla presenza di una presa elettrica e illuminazione.

La pulizia e lo smaltimento dei rifiuti devono essere effettuati 2 volte al giorno. Ciò impedirà infezioni e livelli di umidità nella mandria..

Caratteristiche di camminata

Le capre sono creature estremamente mobili e quindi, quando la temperatura esterna supera i 12 gradi, devono essere rilasciate nel recinto. L’area della penna è determinata in anticipo al ritmo di almeno 5 m2 per individuo. È necessario un baldacchino sopra la penna.

Per la disposizione della ruta di capra, guarda il video qui sotto..