Stufe per il bagno “Vesuvio”: modelli e caratteristiche

Molti consumatori moderni preferiscono le stufe per sauna Vesuvio. I prodotti di questo produttore sono diventati richiesti a causa di un gran numero di vantaggi..

Considera le caratteristiche dei modelli popolari di questa azienda, le caratteristiche dell’utilizzo di tali dispositivi di riscaldamento.

Caratteristiche e vantaggi

Vesuvius è un’azienda russa specializzata da oltre 10 anni nella produzione di stufe per sauna di alta qualità. Questo produttore ha conquistato molto rapidamente la fiducia dei consumatori..

Specialisti esperti controllano rigorosamente il processo produttivo in ogni fase: dalla selezione e preparazione delle materie prime al confezionamento. Per questo motivo è esclusa la presenza di prodotti scadenti e difettosi..

Il produttore crea dispositivi di riscaldamento per bagni utilizzando le attrezzature più moderne. La conformità dei prodotti agli standard di qualità europei è confermata da certificati.

L’azienda crea costantemente nuovi modelli, modernizza quelli esistenti, collabora con specialisti di altri paesi e migliora i processi di produzione. L’alta qualità dei prodotti è confermata da numerose recensioni positive da parte dei possessori di forni Vesuvius, che notano l’affidabilità e le ottime prestazioni dei dispositivi..

I modelli di questa azienda si differenziano per un gran numero di vantaggi..

Tra i vantaggi più significativi per i consumatori ci sono:

  • Facilità d’uso. La stanza si riscalda rapidamente e il calore viene trattenuto il più a lungo possibile.
  • Ergonomico.
  • La capacità di avere un bell’aspetto in un’ampia varietà di interni. Alcuni dispositivi hanno elementi decorativi di forgiatura.
  • Carico minimo di pietre sul collettore.
  • Maggiore resistenza dello scambiatore di calore.
  • Efficienza equilibrata. Aria e pietre vengono riscaldate in modo uniforme.
  • Sicurezza durante l’utilizzo del forno. È garantito dall’assenza di spigoli vivi.
  • Volume del riscaldatore molto grande.
  • Capacità di non deformarsi anche con sbalzi di temperatura e forte riscaldamento.

Tuttavia, c’è un inconveniente: se non si seguono le regole per l’utilizzo delle stufe, il vapore sarà piuttosto pesante e umido. Le pietre nella rete potrebbero non riscaldarsi tanto quanto negli apparecchi con un riscaldatore chiuso. Alcuni consumatori nelle recensioni notano che le stufe fumano molto. In questo caso, il camino può essere allungato..

Specifiche

Il dispositivo dei forni di tali stufe è unico, il che consente di distribuire il calore in tutto il bagno turco nel modo più uniforme possibile. Allo stesso tempo, devi spendere un bel po’ di carburante solido..

La stufa Vesuvio può durare a lungo. Le sue pareti sono molto resistenti all’umidità e alle alte temperature grazie a uno speciale rivestimento in silicone. Nelle grandi stufe, le pietre vengono riscaldate da tutti i lati, in modo che il bagno turco sia preparato nel più breve tempo possibile.

Una radiazione termica piuttosto forte emana dal dispositivo, quindi diventa necessario utilizzare uno speciale involucro del convettore. Svolge il ruolo di uno schermo e fornisce protezione contro ustioni, surriscaldamento.

I modelli con generatore di vapore sono disponibili per i consumatori. Fornisce liquido alle pietre che si trovano vicino al focolare e sono le più calde. Il vapore di tali pietre è molto leggero..

I forni Vesuvio sono in grado di resistere notevolmente al calore forte, non bruciano ossigeno. Il tipo di porta dipende dal modello: può essere in vetro resistente al calore o in ghisa. Le porte sono osservative, panoramiche, cieche. I dispositivi di riscaldamento di questo produttore possono essere definiti universali: sono utilizzati sia nei bagni privati ​​che in quelli pubblici..

Materiali (modifica)

L’azienda vesuviana propone apparecchi di riscaldamento per bagni realizzati in ghisa e acciaio inox. La stufa in acciaio perderà calore più velocemente, questo materiale è meno resistente alle alte temperature rispetto alla ghisa, ma i prodotti in acciaio sono più economici. Il calore della stufa in ghisa manterrà per più di 5 ore.

Il dispositivo in ghisa calda non emetterà forti radiazioni infrarosse. Tale materiale non brucia ossigeno all’interno.. Il vapore dei modelli in ghisa è leggero, morbido.

La scaletta

I forni con fornello aperto sono adatti per coloro che preferiscono il vapore secco. Tali dispositivi di riscaldamento vengono spesso acquistati per le saune finlandesi..

Forni Vesuvio aperti:

  • “Sensazione”;
  • “Leggenda”;
  • “Scita”;
  • “russo”.

I modelli con riscaldatore chiuso sono più sicuri per l’uomo. Il vapore di tali stufe è morbido, quindi l’aumento della temperatura nella stanza può essere tollerato molto più facilmente..

Dispositivi con riscaldatore chiuso:

  • “Lava”;
  • “Scita”;
  • “Uragano”.

Le stufe Vesuvio si differenziano per design e caratteristiche. Considera i modelli più popolari.

“russo”

Questo modello può essere definito uno dei leader in termini di capacità di riscaldarsi e velocità di riscaldamento. Poiché il riscaldatore aperto è ben ventilato, le pietre si riscaldano in pochissimo tempo. Si riscaldano da tutti i lati, nel modo più uniforme possibile. Il peso che il dispositivo può sopportare è di 40 kg.

Non ci sono elementi forgiati su tali stufe, che possono essere attribuiti agli svantaggi dei dispositivi Rusich.

Per migliorare le proprietà del vapore, si consiglia di installare uno schermo aggiuntivo composto da elementi in mattoni. Tali modelli sono molto adatti per i bagni russi..

“Scita”

Questi forni sono disponibili in 26 varietà. I dispositivi differiscono l’uno dall’altro per aspetto e dimensioni. Le porte possono essere realizzate sia in ferro che in vetro, che è caratterizzato da un’elevata resistenza al calore. Le opzioni con porte panoramiche sono disponibili per i consumatori. Tali dispositivi di riscaldamento per bagni dell’azienda vesuviana sono gli unici i cui riscaldatori sono sia chiusi che aperti..

Invece di un involucro, in tali stufe viene utilizzata una rete. Il dispositivo può contenere una quantità abbastanza grande di pietre (circa 130 kg). Il calore si regola con un portacenere. Il calore è distribuito in modo più uniforme rispetto ai modelli Rusich, ma è meno intenso.

Un tale dispositivo impiega molto tempo per riscaldarsi, ma allo stesso tempo mantiene il calore a lungo nel bagno turco..

“Leggenda Lux”

La stufa Legend è completamente in ghisa. Tali dispositivi sono preferiti da persone che apprezzano la lunga durata dei forni e la loro affidabilità. I prodotti in ghisa sono resistenti alla deformazione, alle temperature estreme, tale materiale non si sbriciola e non compaiono crepe su di esso.

Il focolare è completamente sigillato. I dispositivi di riscaldamento “Legend” si distinguono per l’elevata sicurezza operativa..

“Sensazione”

Tali dispositivi sono presentati in 29 varietà. La stufa al loro interno è piuttosto grande, lì sono posizionati circa 60 kg di pietre. Il vapore viene distribuito il più uniformemente possibile (grazie a una buona ventilazione). A causa del forte flusso di convezione, l’aria si riscalda abbastanza rapidamente.

Il design di questi modelli è molto elegante. Il produttore offre dispositivi con porte panoramiche. Anche i design delle porte in ghisa, che raffigurano una fiamma, sono popolari tra i consumatori..

“Uragano”

Poiché la costruzione dei dispositivi Hurricane è chiusa, le pietre al loro interno diventano molto calde (possono riscaldarsi fino a 400 gradi). Questi modelli sono adatti a chi lo preferisce caldo nel bagno turco. I dispositivi Hurricane differiscono l’uno dall’altro per dimensioni, design.

“Lava”

Tali dispositivi hanno un design molto interessante. Ai lati della fornace, nella sua parte terminale, sono presenti bellissimi elementi forgiati. esso il dispositivo riscalda la stanza abbastanza rapidamente, il caldo regge benissimo. Il modello non è molto grande, ma è per questo che ha la capacità di scaldarsi velocemente.

Spessore della parete della struttura in acciaio – fino a 1,2 cm.

Installazione

Al momento di decidere dove collocare la stufa è necessario tenere conto di alcune distanze minime consentite:

  • dalle pareti alla finestra del forno – 50 cm;
  • da sostanze facilmente infiammabili alla superficie del forno – 50 cm;
  • dal soffitto alla parte superiore del dispositivo – almeno 80 cm.

In alcuni casi (ad esempio, se la stanza è piccola), le distanze consentite possono essere ridotte. Tuttavia, puoi farlo solo se installi uno scudo antincendio in mattoni per proteggere i lati e il retro del dispositivo dal calore..

Se hai intenzione di installare il forno, dovrai preparare la base. Per questo, le lamiere sono adatte. È inoltre possibile utilizzare una base termoisolante, piastrelle. Puoi anche creare mattoni refrattari come base..

Si consiglia di proteggere ulteriormente il riscaldatore utilizzando lana di basalto.. Puoi sovrapporre la stufa della sauna con mattoni, pietra farmaceutica (aiuta abbastanza bene con l’emicrania, allevia la condizione di una persona con dolori muscolari e articolari).

Un muro di elementi in mattoni vicino alla stufa è molto adatto per un classico bagno russo. Questo ti dà uno schermo speciale che fornisce una protezione affidabile..

Presenta i seguenti vantaggi:

  • grazie allo schermo, il forte calore non andrà dal dispositivo di riscaldamento;
  • poiché la temperatura delle superfici metalliche diminuirà in modo significativo, il forno sarà più resistente;
  • il calore nella stanza sarà mantenuto molto bene (grazie alle correnti d’aria nello schermo).

Alcune persone preferiscono rendere lo schermo in metallo piuttosto che in mattoni, ma a causa del metallo, la temperatura nella stanza sarà molto alta.

Come riscaldare correttamente?

Per prima cosa, dovrai eseguire un fuoco di prova. Assicurarsi che le giunzioni delle parti della canna fumaria e della stufa siano a tenuta. Controllare la trazione. Per fare ciò, appoggia una candela accesa o un foglio di carta sottile contro un focolare aperto (dovrai aprire una valvola sul canale del fumo). Se il fuoco o la carta si piegano verso il focolare, significa che c’è un tiraggio..

Quindi metti un pezzo di materiale di copertura, trucioli di legno, qualcosa di carta nella stufa e accendi un fuoco. Se le giunture e le cuciture sono prive di fuliggine, significa che sono ermetiche. In caso contrario, sarà necessario assicurarsi che gli elementi corrispondenti siano collegati più saldamente..

Metti le pietre nella stufa. Quando li deporrai, assicurati che siano forti, puliti. Le pietre piccole dovrebbero essere in alto, le pietre grandi in basso. Se c’è un serbatoio, dovrai versarci dell’acqua. Dovresti anche prima assicurarti che il serbatoio sia sigillato..

Metti carta, trucioli di legno nel focolare. In caso di difficoltà con l’accensione del carburante, sarà necessario aprire leggermente il focolare per un po’. Si raccomanda di prestare attenzione all’ombra del fuoco. Se c’è troppa aria, il fuoco è bianco; se non c’è abbastanza aria, la fiamma di solito diventa rossastra (il colore del fuoco dovrebbe essere giallo dorato). L’alimentazione dell’aria può essere regolata tramite una serranda posta sulla porta del focolare.

Per ricaricare il carburante, è necessario aprire il focolare per un po’. Quindi aprilo completamente. Durante il primo riscaldamento, la stanza potrebbe fumare leggermente: dovrà essere ventilata. Un focolare completo dovrebbe essere effettuato entro due ore.. Se necessario, applicare elementi di protezione termica per fornire un isolamento termico aggiuntivo.

Consigli utili per l’uso

Sarà necessario ispezionare il camino ogni anno. Se necessario, rimuovere la fuliggine, sostituire le parti difettose, rimuovere nidi di uccelli, ragnatele e altri corpi estranei.

Quando si utilizza il forno Vesuvio, non:

  • modificare il design del dispositivo di riscaldamento;
  • rimuovere i carboni e la cenere dalla stufa, che non ha avuto il tempo di raffreddarsi;
  • rimuovere la fuliggine dal canale da fumo bruciando, ostruire il camino prima che il combustibile smetta completamente di bruciare e covare;
  • utilizzare il dispositivo in strutture mediche, prescolastiche, residenziali
  • non riempire d’acqua il serbatoio durante l’utilizzo del forno;
  • scarpe asciutte, vestiti e così via sugli elementi del dispositivo;
  • utilizzare materiali di riscaldamento troppo grandi per una stufa a legna che non entrano nel focolare;
  • accendere con liquidi infiammabili facilmente infiammabili;
  • utilizzare combustibili gassosi, liquidi, torba, coke, carbone per stufe a legna.

Non utilizzare il dispositivo in una sauna in cui vengono violati i requisiti di sicurezza antincendio. Non è consigliabile innaffiare le pietre troppo spesso per ottenere vapore. In caso contrario, il focolare in ghisa potrebbe crollare..

Recensione video della stufa per sauna "Vesuvio" vedi sotto.