Progetto bagno 6×6: planimetria, esempi di edifici finiti

Vivere fuori città a casa tua ha una serie di innegabili vantaggi: aria priva di polvere, nessun rumore. Un ruolo importante è giocato dalla disposizione dello stabilimento balneare sul sito, perché è un’ulteriore fonte di comfort.

Peculiarità

Le dimensioni ottimali per tali strutture sono generalmente di 6×6 metri. In tale area, puoi facilmente posizionare le cose più necessarie. L’area del bagno 6×6 metri può essere definita un formato ideale per un bagno. Tali parametri consentono di organizzare tutti i locali necessari, fornire i mobili necessari e le apparecchiature di riscaldamento. Tali dimensioni della stanza offrono un buon riposo per 8-10 persone allo stesso tempo.

La costruzione di un oggetto inizia con la determinazione del luogo in cui sarà situata la struttura.

Lo stabilimento balneare comprende i seguenti locali:

  • bagno turco;
  • cabina doccia;
  • bagno;
  • Camerino;
  • bagno.

Il materiale più comune è legno, legname o tronchi..

Quando si redige un progetto, si dovrebbe tenere presente che la stanza interna è sempre inferiore all’area dell’edificio lungo il contorno esterno. Molto spesso, lo stabilimento balneare è adiacente alla casa principale..

Selezione del materiale

Durante la costruzione vengono utilizzati anche i seguenti materiali:

  • calcolo;
  • mattone;
  • roccia conchiglia;
  • blocchi di cemento;
  • calcestruzzo espanso;
  • calcestruzzo cellulare.

Vengono utilizzati tronchi o travi con un diametro di 25-35 cm, che vengono tagliati “in una tazza”. Le dimensioni interne dei locali saranno di circa 30 metri quadrati, il che è abbastanza per organizzare tutti i locali necessari e persino realizzare una veranda chiusa. Il modo più semplice ed economico per creare una fondazione per uno stabilimento balneare è su pile a vite. La cornice dell’oggetto in legno o tronchi è posizionata su di essi.. La forza della fondazione su pali non è in alcun modo inferiore alla fondazione a strisce, i suoi vantaggi sono i seguenti:

  • convenienza economica;
  • semplicità;
  • durata;
  • non ci vuole molto tempo per rimpicciolirsi.

Puoi costruire uno stabilimento balneare creando una cornice da una casa di tronchi o da una scatola di blocchi di pietra. L’interno dovrebbe essere rifinito solo con legno, che non è impregnato di primer o vernici. In questo caso il legno è il materiale ideale ed è quasi impossibile trovarne un sostituto.. I suoi principali vantaggi sono i seguenti:

  • non emette sostanze nocive;
  • ha una conduttività termica ideale;
  • ha il coefficiente di espansione richiesto.

Nei bagni turchi viene solitamente utilizzato un rivestimento in legno di tiglio, cedro o betulla. Oggigiorno l’abasha è in voga, le caratteristiche tecniche di questo albero sono davvero ottime. Abashi cresce nei paesi caldi. Non si deforma sotto l’influenza delle alte temperature. Il rivestimento realizzato con questo materiale non consente di accumulare calore nella stanza. L’albero rilascia anche vari nutrienti che hanno un effetto positivo sul corpo..

Il tiglio è economico al prezzo, è l’ideale per rivestire le pareti del bagno turco. Il materiale non si deforma a causa delle alte temperature e dell’eccessiva umidità.

Anche il cedro è un materiale pregiato ed è adatto per rivestire un bagno turco o una sala relax. Durante il funzionamento, l’albero rilascia resine per un lungo periodo di tempo, che hanno un effetto benefico sul corpo umano. L’odore del cedro è gradevole, ma c’è un solo pericolo: la resina può essere rilasciata in abbondanza e la sua temperatura può essere inferiore ai cento gradi Celsius, il che può portare a ustioni sulla pelle.

Si consiglia di ricordare che nel bagno turco l’aria può riscaldarsi fino a + 120-130 gradi Celsius. Ecco perché è vietato coprire le pareti con qualsiasi “chimica” o primer, perché è pericoloso per la salute.

Tra i riscaldatori, viene spesso utilizzata la lana tecnica, che viene posata in modo affidabile con l’impermeabilizzazione. Questo materiale è ecologico, non è influenzato dall’ambiente, la muffa non appare su di esso, non è incluso nella dieta dei roditori.

Aspen è il materiale più economico. In termini di conduttività termica, l’aspen è inferiore al cedro o all’abasha. Se il muro è rivestito di pioppo tremulo, questa non è l’opzione peggiore. Il pavimento è fatto di piastrelle o assi, la durata di un pavimento in doghe è notevolmente inferiore. Per i pavimenti in legno, viene spesso utilizzata una tavola maschio e femmina..

Sottigliezze di design

Quando si redige un piano di progetto, è necessario ricordare i dettagli essenziali.. La disposizione è suddivisa in più aree, le opzioni possono essere diverse, ma solitamente sono sempre disponibili le seguenti sale:

  • bagno turco;
  • cabina doccia;
  • bagno.

Le camere sono progettate secondo un progetto individuale, ogni proprietario di casa sa meglio quante persone riposeranno contemporaneamente, come pianificare al meglio una sala relax e un bagno turco. Per un layout più razionale della casa di tronchi, vengono utilizzate alcune tecniche tradizionali. La stufa si trova vicino al muro, che è adiacente al bagno d’angolo. In questo caso, non bisogna dimenticare la sicurezza antincendio. Il foro del forno viene solitamente visualizzato nel camerino.

Il vestibolo è molto importante, perché consente di risparmiare calore nella stagione fredda e si riferisce anche all’area libera..

Quando si sviluppa un disegno schematico di un bagno di 6×6 metri, è necessario tenere conto dei seguenti dettagli:

  • è consentito fare da qualsiasi parte dell’oggetto;
  • il tubo di fognatura si trova accanto al pozzo di scarico;
  • il bagno turco è progettato molto più della lavanderia;
  • la piscina si fa spesso nella sala relax.

Non è difficile pianificare un’area di 6×6 metri per un bagno. Un lavandino è dotato nel bagno turco stesso; viene realizzata una stufa a legna o elettrica. Ampi scaffali in legno, le cui dimensioni non sono inferiori a cinquanta centimetri, vengono buttati fuori dal bar. La toilette dovrebbe essere situata vicino al bagno. Lo spogliatoio è tradizionalmente riservato al blocco di servizio, alla legna da ardere e al carbone, gli accessori per il bagno sono conservati al suo interno e puoi anche cambiarci..

The Lounge è il posto dove cenare e guardare la TV. Le pareti di questa stanza sono rivestite con assi di legno e talvolta vengono utilizzate lastre di acciaio inossidabile con uno spessore di 2-3 mm. Un tale bagno manterrà perfettamente la temperatura ottimale, che farà risparmiare metri cubi di legna da ardere o carbone..

Si consiglia di prestare particolare attenzione al vestibolo, in cui è possibile attrezzare il camerino. Allo stesso tempo, questo locale tecnico è una sorta di isolante termico che protegge l’uscita dell’aria riscaldata nel bagno turco..

La dimensione della stanza è di 6×6 metri, più che sufficiente per accogliere tutti gli elementi importanti. È razionale riscaldare la sala ricreativa con l’aiuto di una stufa, che è adiacente a questa stanza. Nello spogliatoio, di solito mettono tutto il necessario per un piacevole passatempo: tavoli, sedie, mobili da cucina, un camino. Spesso c’è anche una cucina con frigorifero, fornelli a gas e forno a microonde..

Durante lo sviluppo di un progetto, è importante aumentare il numero di persone che di solito saranno presenti nella stanza. Per un formato 6×6 metri puoi contare su 8-10 persone. La cifra di base è presa in questo modo: una persona può occupare uno spazio utile dell’ordine di 1,15 metri quadrati. Conoscendo questo coefficiente, è facile calcolare il progetto e la disposizione razionale delle aree utili dei vari locali.

Spesso una finestra con doppi vetri è installata nella sala ricreativa. Migliora il ricambio d’aria.

È impossibile non menzionare la stanza, la cui importanza è difficile da sopravvalutare: è una lavanderia. In genere, l’acqua viene riscaldata utilizzando uno scaldabagno a stretto contatto con la stufa. Una cabina doccia è spesso posizionata anche nel bagno..

I fattori che influenzano la disposizione dei locali del bagno sono i seguenti:

  • le dimensioni del forno e le sue caratteristiche funzionali;
  • lo spazio tra la stufa e gli oggetti nella stanza;
  • il numero totale di vacanzieri;
  • la quantità di mobili e attrezzature;
  • la dimensione delle porte e in quale direzione si aprono;
  • parametri di ripiani in legno.

Due storie

Lo stabilimento balneare può essere realizzato anche su due piani. Il suo tetto può essere di qualsiasi tipo. Spesso tali oggetti sono realizzati con tetti a forma di torre o anca, che sembrano piuttosto originali sul sito. Al secondo piano vengono realizzate le camere per la notte e vi si può anche collocare un terrazzo..

Una storia

La presenza di una veranda è un punto importante nell’economia della sauna. La veranda può essere un buon posto per i vacanzieri per riunirsi nelle stagioni calde o addirittura fredde. Le pareti della terrazza possono essere isolate, finestre con doppi vetri possono essere installate nelle aperture delle finestre. La terrazza al piano terra in estate può proteggere efficacemente dalla pioggia.

Con mansarda

Il secondo piano può essere realizzato sotto forma di mansarda. Non è difficile costruire una struttura del genere con le tue mani. La mansarda è in realtà una mansarda adattata per esigenze utili..

La costruzione di un attico è economicamente vantaggiosa, svolge contemporaneamente il ruolo di tetto ed è una stanza.

Fasi di costruzione

Le fasi costruttive si suddividono nelle seguenti fasi:

  • costruzione di fondamenta;
  • installazione del telaio;
  • costruzione del tetto;
  • decorazione d’interni.

All’inizio della costruzione, la cosa principale è decidere il tipo di fondazione. A prima vista, un fondotinta a strisce è forte, ma costa un sacco di soldi; è richiesto anche un periodo da 3 a 6 mesi per il suo restringimento. Non tutti i terreni possono essere utilizzati per gettare una tale fondazione. Nelle pianure o nei terreni dove c’è eccessiva umidità, non è consigliabile creare tale fondazione..

È molto redditizio installare una fondazione su pali. Richiede un minimo di tempo e la sua forza non è in alcun modo inferiore al nastro.

È possibile realizzare qualsiasi cornice, ma dall’interno la guaina è in legno. È importante capire che quando si calcola l’area utilizzabile, è necessario tenere conto di quanto spazio occuperà il mobile. L’altezza del bagno turco è solitamente di circa due metri, l’altezza delle altre stanze può arrivare fino a tre metri. Tali dimensioni consentono di posizionare tutte le attrezzature e i mobili necessari..

Con dimensioni di 6×6 metri, c’è “spazio di manovra”, che permetterà di ospitare comodamente tutti gli ospiti. Spesso vengono creati posti a sedere aggiuntivi per ospitare un numero aggiuntivo di persone..

Tali parametri consentono una distribuzione ottimale delle correnti d’aria calda in tutta la stanza. La stanza deve essere di almeno due metri di larghezza e lunghezza. I ripiani sono realizzati con una lunghezza di circa 2,3 metri e una larghezza di almeno mezzo metro.

Il bagno 6×6 metri protegge in modo affidabile dalle basse temperature e dalle intemperie. Sul basamento interno la sua superficie utile è di 25 mq, mentre la veranda è di 8 mq, il bagno turco è di 7 mq, la lavanderia è di 6 mq e lo spogliatoio è di 4 mq. Queste dimensioni sono approssimative e riflettono la tendenza generale. E anche molti produttori producono bagni standard che possono essere assemblati sul sito. Il costo di tali oggetti parte da 450 mila rubli.

Esempi di edifici finiti

Bagni da un bar con mansarda. Un esempio di abbinamento di un tetto con una zona utile in cui riposarsi.

Il piano della vasca da bagno è di 6 x 6 metri. È così che viene disegnato un diagramma in pianta, che fornisce una rappresentazione visiva dell’oggetto futuro..

La costruzione di un bagno da tronchi. Questo materiale è stato utilizzato con successo per molti anni..

Per una panoramica del progetto della vasca da bagno 6 x 6 metri, vedere il seguente video.