Porte automatiche per garage: pro e contro

Porte automatiche per garage: pro e contro

La scelta di sistemi di porte automatiche per garage è una faccenda complicata. C’è molto da considerare: il tipo di porte, il clima, la posizione del box, il metodo di apertura che meglio si adatta alla tua comprensione del comfort. Cerchiamo di capire tutto nel dettaglio.

Peculiarità

I sistemi di apertura automatica del cancello sono stati inventati per comodità e risparmio di tempo. Pertanto, il vantaggio principale è che l’apertura / chiusura è controllata da remoto..

Nella prima opzione, non dovrai lasciare l’auto.. Sulla trasmissione è montato un ricevitore che, in presenza di un segnale, attiva il motore. Il segnale può essere trasmesso sia dal telecomando che da un piccolo telecomando che sembra un telecomando, ma di piccole dimensioni.

Vantaggi del sistema: la possibilità di personalizzare il controllo da cellulare. Per questo, sul dispositivo è installato un programma speciale. La comunicazione satellitare è coinvolta nello scambio di segnali. Il monitoraggio dello stato dell’automazione è consentito anche tramite telefono cellulare. Il sistema è comodo in quanto è possibile accendere/spegnere il motore rimanendo nel raggio del ricevitore.

Il primo meno del sistema:

La capacità di intercettare il segnale proveniente dalla console al ricevitore. Quando si sceglie un sistema, è importante prestare attenzione alla qualità della codifica del segnale..

Secondo meno:

I tuoi vicini potrebbero avere un dispositivo che funziona sulla stessa frequenza del tuo ricevitore.

L’affidabilità del sistema aumenta cambiando la frequenza del ricevitore.

Nella seconda versione il cancello si apre con un pulsante. Il livello di comfort è determinato dalla sua posizione. I passaggi minimi sono aprire il finestrino, alzarsi dalla sedia, allungare la mano e, infine, avviare la modalità di apertura dell’anta. L’opzione è conveniente come backup quando il pannello di controllo viene perso o smette di funzionare.

Quando è chiuso, il cancello è bloccato. L’affidabilità è determinata dal livello di protezione del meccanismo, che può essere selezionato in base alle necessità e alle dimensioni del portafoglio.

Il principale svantaggio di tutta l’automazione è la dipendenza dalla fornitura di energia elettrica. Senza luce, il garage non può essere aperto o chiuso..

Il problema può essere risolto in diversi modi:

  • Utilizzo del sistema di sblocco. Consente l’apertura manuale dell’automazione. Per qualche motivo, i produttori includono questa opzione nel pacchetto aggiuntivo come opzione aggiuntiva, sebbene sia impossibile fare a meno dello sblocco.
  • Installazione di un alimentatore di backup. L’unità è collegata a una batteria (generatore), che sarà una fonte di alimentazione alternativa in situazioni di emergenza.

Seguono i tipi specifici di sistemi, a seconda della classe, della qualità, determinata dal livello di produzione, delle caratteristiche del design. I produttori oggi offrono al cliente un’ampia varietà. Allo stesso tempo, l’acquirente può scegliere più sistemi automatici contemporaneamente..

Le caratteristiche della scelta dell’automazione risiedono nella conoscenza:

  • parametri delle guide;
  • tipi di meccanismi;
  • potenza del dispositivo;
  • indicatori della velocità di apertura/chiusura;
  • ulteriori opportunità in assenza di elettricità.

Tipi di cancello: vantaggi e svantaggi

Al momento di decidere la scelta, è importante tenere conto dei tipi di porte da garage, tenere conto dei vantaggi e degli svantaggi di ciascun modello. Per fare ciò, è importante smontare separatamente le caratteristiche e le dimensioni di ciascun tipo di cancello..

oscillante

Il design dei cancelli a battente consiste nella presenza di due robuste ante, che sono montate su cerniere, e queste, a loro volta, su pilastri opposti dell’apertura. L’apertura dell’anta può essere sia interna che esterna.

Questo è il tipo più comune. Il vantaggio principale è la semplicità e il basso costo dei raccordi. Sebbene questi sistemi difficilmente possano essere definiti convenienti. Ma per alcuni automobilisti, i cancelli a battente con dispositivi automatici sono la scelta più accettabile..

Il principale svantaggio dei cancelli a battente è che richiedono un territorio per aprirsi..

Vale anche la pena notare come svantaggi:

  • limitazione della larghezza;
  • la necessità di sgomberare la neve durante abbondanti nevicate.

Quando si organizza l’automazione, è necessario il cablaggio elettrico separatamente per ogni anta. Le strutture dell’oscillazione possono essere guidate dalle versioni lineari oa leva. Gli azionamenti lineari offrono prestazioni affidabili. Sono forniti con un pannello di controllo. Possono anche avere un doppio sistema di apertura e funzionare da un pulsante.

I cursori a leva possono essere installati su cancelli leggeri. Il principale svantaggio dei motori è la mancanza di resistenza al vento.

A volte vengono utilizzati sistemi di automazione per cancelli a battente interrati. Si distinguono per il loro costo elevato, la complessità dell’installazione e quindi non redditizie. È necessario un motore potente per evitare difficoltà nel funzionamento invernale o in caso di forte vento.

Rinculo

La struttura viene solitamente installata all’ingresso di un’area privata. Nel processo di apertura, la tela può spostarsi sia a sinistra che a destra dell’apertura lungo l’interno della recinzione. Se il cancello si apre, le guide collegate agli elementi di potenza sono coinvolte nel lavoro. I supporti a rulli sono responsabili del movimento, che sono installati all’interno della trave.

Tra gli svantaggi: i sistemi scorrevoli richiedono spazio sufficiente per l’installazione, il sistema potrebbe non funzionare in caso di pendenze o irregolarità.

Vantaggi:

  • lavorare in tutte le condizioni atmosferiche;
  • non è necessario aprire completamente il cancello;
  • la possibilità di installare fotocellule;
  • grande larghezza, che può raggiungere i 12 m;
  • installazione fatta in casa della struttura stessa nel suo insieme.

Un motore elettrico è coinvolto nel processo di apertura e chiusura del sistema. Tuttavia, in assenza di alimentazione elettrica, il sistema può essere facilmente aperto manualmente..

Sollevamento girevole

I modelli alza e ribalta sono apprezzati per la loro azione rapida e il risparmio di spazio. Una caratteristica distintiva è l’integrità della struttura, che protegge l’ingresso nel suo insieme.

Il processo di funzionamento del sistema consiste nel movimento fluido della tela da una posizione verticale a una orizzontale, parallela al soffitto. Parte della struttura sporge in avanti con questa apertura, quindi il processo richiede una cura particolare: prima di premere il pulsante, assicurarsi che nulla interferisca con il sistema.

Gli attuatori di sollevamento e rotazione forniscono:

  • Sollevamento inclinato. Utilizzabile per porte fino a 500 mm di altezza. Il peso della struttura può arrivare fino a 1000 kg. È importante posizionare le guide attorno al perimetro della tela..
  • Sollevamento verticale. Utilizzabile per porte con altezza 500 mm. Il peso della struttura può arrivare fino a 1000 kg.

La scelta dell’uno o dell’altro sistema di sollevamento oscillante dovrebbe essere influenzata dai parametri dell’apertura. Il sistema richiede una preparazione di alta qualità: intonaco sui fari.

Tali porte presentano i seguenti svantaggi:

  • Possibilità di installazione solo in vani di tipo rettangolare;
  • Pericolo quando si solleva una tela che sporge verso l’esterno di circa un metro.

sezionale

I sistemi di garage sezionali sono adatti sia per le aziende che per il settore privato dove c’è traffico frequente.

I sistemi di garage sezionali hanno molti vantaggi:

  • Liberare spazio su entrambi i lati del garage;
  • Alta affidabilità e sicurezza;
  • Possibilità di funzionamento in caso di maltempo;
  • Possibilità di installazione per qualsiasi larghezza di apertura;
  • Installazione di isolamento termico.

Per l’automazione vengono utilizzati due tipi di motori:

  • con guide a soffitto;
  • assiale.

La versione a soffitto è collegata alla tela con un cavo. Si carica quando viene aperto e solleva i pannelli. Opzione non molto potente, ma economica.

La versione assiale è installata su un asse posto nella parte superiore della struttura. L’opzione è più potente, più costosa, ma può tirare un panno di massa maggiore.

Il vantaggio principale dei cancelli pieghevoli è il risparmio di spazio, non è necessario rimuovere la neve. Sono più adatti per piccole scatole. Le strutture sezionali non rappresentano un pericolo per l’auto, a differenza dei meccanismi di sollevamento oscillante, le strutture sezionali non toccheranno l’attrezzatura con le porte.

La protezione antieffrazione è abbastanza alta.

Il principale svantaggio di tali porte:

  • inaffidabilità della tela, poiché non c’è rigidità metallica;
  • la complessità del progetto – in caso di guasto, è necessario un intervento specialistico.

Rotolo

Le serrande avvolgibili automatiche sono forse la sistemazione più moderna per un garage. Il vantaggio principale di tali strutture è la loro compattezza: il rotolo viene assemblato sopra l’apertura senza ingombrare lo spazio. Inoltre, tali sistemi affrontano facilmente le funzioni protettive..

Un vantaggio indiscutibile di tutti i tipi di tapparelle è relativamente economico. Come svantaggio, vale la pena notare la relativa leggerezza della tela principale, che non è resistente al furto con scasso. In genere questo sistema viene utilizzato per garage situati in un’area privata protetta..

La funzionalità principale è quella di proteggere l’auto da polvere, sole e altre condizioni atmosferiche.

Lo svantaggio è l’impossibilità di organizzare un wicket, quindi dovrebbe essere pianificato un ingresso separato per il garage. In inverno, il meccanismo metallico principale tende a congelarsi, motivo per cui il dispositivo non funziona correttamente..

Produttori e recensioni

Ci sono molti produttori sul mercato che hanno recensioni positive sui loro prodotti. Ecco alcuni famosi fornitori di prodotti di qualità per sistemi di cancelli automatici:

  • Meritatamente alta reputazione con cancelli automatici di Doorhan. Dal 1994 realizza strutture. L’azienda è stata una delle prime a utilizzare i pannelli sandwich nei suoi sistemi. La gamma di prodotti Dorhan comprende tapparelle e tapparelle. Di recente, la capacità produttiva dell’azienda si è ampliata a causa della comparsa di imprese in Cina..
  • Si è mostrato in modo eccellente azienda dalla Germania Hormann. L’affidabilità del prodotto risiede nell’uso di componenti rinforzati, cerniere spesse. Inoltre, i sistemi sono forniti con elettronica di alta qualità. L’azienda garantisce apertura/chiusura ininterrotta degli impianti per 25.000 cicli. Prodotti adatti a un’ampia varietà di condizioni climatiche.

Tra i maggiori produttori c’è l’italiano Dea impresa. L’azienda è specializzata nella produzione di sistemi per cancelli automatici e barriere. La gamma di prodotti dell’azienda comprende accessori complementari che garantiscono la sicurezza.

I prodotti forniti dall’azienda vengono utilizzati con successo sia in ambito privato che industriale..

  • Promatico – una giovane impresa che affronta con successo l’attuazione dei compiti assegnati. Il team esegue lavori relativi allo sviluppo e all’implementazione di varie tecnologie di automazione.
  • Una nicchia sicura è occupata da Sistemi automatici austriaci per porte da garage. Sono adatte a tutti i climi. Affronta le sfide più difficili.

Suggerimenti per l’uso

Una causa comune di guasto dell’automazione è l’inoperabilità delle cerniere, che è associata alla costante apertura / chiusura del cancello..

Le cerniere dovute a ruggine, grasso secco, cattivo montaggio o condizioni atmosferiche possono:

  • spostare;
  • ottenere curvatura;
  • lo stelo potrebbe rompersi
  • bloccare.

I primi segni possono essere la comparsa di rumori estranei e una risposta errata ai comandi del telecomando. Per evitare riparazioni, dovrebbero essere regolati in tempo e, dopo l’installazione, lubrificare periodicamente le cerniere. È meglio affidare la riparazione dei guasti a specialisti esperti..

I problemi durante il funzionamento dei cancelli con dispositivi automatici possono essere i seguenti:

Cadere. Ciò accade a causa di cambiamenti nel quadro. Un motivo comune è la mancanza di traverse. Il problema di rimuovere le foglie e installarne altre è eliminato, è possibile l’installazione di traverse aggiuntive.

A causa di un’ispezione prematura dell’automazione, possono verificarsi i seguenti guasti:

  • funzionamento dell’unità di scarsa qualità;
  • risposta lenta della centrale;
  • unità al rallentatore.

Per garantire un funzionamento regolare ea lungo termine dei meccanismi, è necessario:

  • lubrificare annualmente cerniere e rulli di lavoro;
  • non dimenticare la manutenzione che gli installatori devono fornire;
  • controllare periodicamente la scorrevolezza del movimento del cancello e il livello dell’anta;
  • rimuovere periodicamente la contaminazione apparsa;
  • non permettere che vari prodotti chimici colpiscano le guide.

Come scegliere una porta da garage automatica, guarda il video qui sotto.