Bellissimi progetti di un bagno a due piani

Gli innumerevoli benefici che derivano dall’uso delle saune le rendono popolari tra i proprietari di case che desiderano godere di un effetto rilassante, curativo ed energizzante sulla loro proprietà. Considerando che i modelli disponibili sul mercato possono costare diverse migliaia di dollari, sarebbe una buona idea costruirseli da soli con un investimento minore..

Ognuno può soddisfare autonomamente le proprie esigenze per creare una sauna unica e bellissima su due piani. Pertanto, è importante sapere quali sono i bei progetti di un bagno a due piani..

Peculiarità

C’è un vasto assortimento di bagni a due piani che puoi costruire da solo. Alcune persone amano l’idea di creare la propria sauna interamente da zero utilizzando i progetti di qualcun altro, ed è un’esperienza davvero unica, il che significa che il design della sauna può essere personalizzato..

All’inizio della costruzione, è necessario considerare attentamente i progetti, quindi fare la scelta giusta.

Un bagno a due piani occupa meno spazio sul sito, è funzionale e contiene più stanze di uno a un piano..

Con un tale bagno, non devi spendere molti soldi per riscaldare il secondo piano: l’aria calda dal bagno turco sale e riscalda le stanze. È impossibile non notare l’aspetto presentabile di un tale bagno..

Puoi installare una piccola piscina all’interno, trova solo un posto per essa.

Numerosi progetti di uno stabilimento balneare a due piani richiedono un sistema di comunicazione completo. Cioè ci si può abitare come in una casa, anche se per poco tempo, anche d’inverno.

Progetti

Bagno all’aperto

Tradizionalmente, lo stabilimento balneare era un annesso separato all’esterno della casa, quindi ci sono molti progetti separati dallo spazio abitativo dei bagni. Una sauna all’aperto potrebbe costare un po’ di più a causa della protezione dagli agenti atmosferici e possibilmente dell’acqua e dei cavi elettrici.

Una sauna da esterno, invece, permette di installare facilmente una stufa a legna per una sauna tradizionale.

Bagno interno

La sauna può essere facilmente posizionata nel seminterrato o in soffitta. Tuttavia, se costruisci una sauna interna accanto alla vasca da bagno, puoi utilizzare la doccia del bagno come un comodo spogliatoio..

Le saune a due piani possono variare di dimensioni da 3 x 4, 4×4, 6×4 m per una persona a 10 x 14 m o più per 8 persone. La maggior parte delle saune domestiche sono 6 x 9 m con un soffitto di 7 x 8 m.

Per scegliere il progetto più adatto per un bagno a due piani, è necessario determinare le funzioni aggiuntive che svolgerà la sauna..

Inoltre, devono essere considerate le seguenti informazioni:

  • il numero massimo di persone che saranno nella vasca da bagno contemporaneamente e le dimensioni pianificate dei locali;
  • tipo di terreno e terreno del sito (il tipo di fondazione eretta dipenderà da questi dati);
  • il numero di edifici sul sito, nonché la loro posizione;
  • la necessità di realizzare un balcone, terrazzo o veranda.

A seconda di quante persone visiteranno lo stabilimento balneare, è necessario determinarne le dimensioni. Per una famiglia di 4-5 persone sarà sufficiente una piccola palazzina a due piani.

Se non hai intenzione di dotare un secondo piano a tutti gli effetti con più stanze, puoi scegliere un bagno con un attico, il cui design ti consentirà di raddoppiare l’area utilizzabile con costi minimi..

Per il riposo occasionale degli ospiti aziendali, o se si ha la necessità di vivere in casa per più di un giorno, è necessario prevedere la realizzazione di una sauna più spaziosa con più ambienti al secondo piano, dove poter attrezzare una sala relax, un camera da letto, una palestra con attrezzi ginnici, un tavolo da biliardo o un tavolo da ping pong..

La posizione al secondo piano del salone mini-SPA è considerata sempre più popolare: per questo sarà necessario decorare gli interni in uno stile adatto a un buon riposo. In un tale angolo, che integra perfettamente il bagno turco e il lavaggio, è possibile attrezzare l’intero complesso ricreativo, creare un lettino da massaggio o massaggiatori vibranti per il relax.

Materiali (modifica)

Per la sauna interna, puoi realizzare lo stesso pavimento del bagno. Se il bagno sarà all’aperto, sarà necessario posare un’adeguata fondazione in cemento. Le pareti con struttura in acciaio possono essere costruite in legno. Le pareti della sauna sono generalmente realizzate in abete rosso, pioppo tremulo, ontano, faggio o cedro..

Blocchi di schiuma

Il più popolare è il bagno a blocchi di schiuma a due piani. È in qualche modo inferiore nei requisiti ambientali alle case di tronchi di legno.

Tuttavia, presenta diversi vantaggi:

  • facile da installare;
  • è leggero;
  • non ha paura del fuoco;
  • la decorazione degli interni è più leggera rispetto agli edifici in mattoni o cemento.

Bagno fatto di tronchi

Questo è un vecchio tipo di bagno russo con molti vantaggi: calore, secchezza e aspetto interessante. Tronchi – ovviamente, rotondi, è importante fare un vero bagno, bello, durevole, con tronchi densi, trattati con cura con composti antisettici contro funghi e decadimento.

Uno stabilimento balneare con veranda al piano terra è adatto da questo materiale..

Quando si scelgono i tronchi, è necessario prestare particolare attenzione alle fibre del legno: devono essere dritte, non curve, altrimenti il ​​​​tronco potrebbe rompersi durante il restringimento o si spezzerà dopo il restringimento.

travi

Esistono tre tipi di legname:

  • Semplice. Uno dei più economici, con un aspetto non molto bello, e quindi viene utilizzato nei casi in cui si prevede di coprire l’edificio all’interno e all’esterno con un altro rivestimento (ad esempio, raccordo). Di norma, tali bagni vengono eretti se esiste già una casa sul sito ed è necessario “aggiustare” l’aspetto architettonico del bagno con l’edificio principale.
  • Profilato. Può essere semplice e incollato: la differenza di questo tipo è nella forma della sezione trasversale e nelle peculiarità della connessione: i produttori lasciano scanalature e punte sulle superfici di lavoro della trave profilata (secondo il principio dei giunti di bloccaggio stretti ). Una caratteristica di questo tipo di trave è che non è necessaria una sigillatura aggiuntiva del giunto o delle guarnizioni..
  • incollato. Il suo costo è leggermente superiore al solito – insieme a questo, la versione incollata presenta alcuni vantaggi: alta velocità di installazione, tipo di bagno “pronto”, che non richiede finiture aggiuntive, pre-impregnazione con composti antisettici, resistenza al fuoco e resistenza alla precipitazione.

Il più “conveniente” nel lavoro è il legno incollato: soddisfa i moderni requisiti di sicurezza, ha resistenza al fuoco, resistenza all’umidità, non teme grandi fluttuazioni di temperatura e insetti nocivi.

Design

Il design del bagno dipende dal tipo di sauna, vale a dire: tradizionale o a infrarossi. La scelta dipende dalla tolleranza all’aria calda e dagli effetti terapeutici che il proprietario sta cercando.

Una sauna tradizionale utilizza una stufa a legna, che riscalda e trasferisce il calore nell’aria, aumentando così la temperatura all’interno. Le unità tradizionali limitano il loro effetto terapeutico rilassando il corpo e facendolo sudare per eliminare le tossine.

La sauna a infrarossi si basa su riscaldatori a infrarossi realizzati in ceramica o metallo, con lampade a infrarossi, che generano radiazioni infrarosse simili al calore del sole. A differenza dell’aria tradizionale, che crea aria calda, crea calore che viene assorbito direttamente dal corpo senza innalzare troppo la temperatura dell’aria. Queste unità includono una vasta gamma di benefici come una migliore circolazione sanguigna, un sistema immunitario più forte, un cuore più sano e una pelle più bella..

Mentre le saune tradizionali utilizzano molto calore e vapore per creare un ambiente adeguato all’interno, le saune moderne tendono a preferire un sistema di riscaldamento a infrarossi..

Sono comode da usare perché lavorano a temperature più basse, sono saune secche, quindi non hanno batteri e problemi di manutenzione legati all’uso di acqua e vapore.

I bagni a due piani differiscono in modo significativo nell’aspetto, vale la pena considerare sia le caratteristiche architettoniche dell’edificio che le caratteristiche del paesaggio.

Questo ti permetterà di pianificare il tuo progetto futuro nel modo più conveniente:

  • posizionare lo stabilimento balneare sul sito, tenendo conto delle sue dimensioni e caratteristiche;
  • è importante scegliere un design che sia in armonia non solo con la casa, ma anche con la natura e l’ambiente;
  • scegli il design più attraente per tutta la famiglia;
  • è importante trovare soluzioni architettoniche interessanti.

Bagni con terrazza

Di norma, si tratta di un’estensione di una stanza di 3×4 m che si apre all’aperto. Tali progetti sono preferiti dalle famiglie numerose per riunirsi la sera per discutere degli eventi della giornata passata con una tazza di tè o caffè. oltretutto, i terrazzi risparmiano qualche metro quadrato in più di terreno, che sarà occupato da un gazebo separato.

L’unico inconveniente del terrazzo in pendenza adiacente al bagno è l’impossibilità di attrezzare una zona barbecue. Dovrebbero esserci due ingressi alla terrazza (specialmente sulle terrazze del primo piano dell’edificio) – dalla strada e attraverso lo stabilimento balneare, dove la base della colonna (o pilastro) dovrebbe fungere da base per la terrazza. Ci sono progetti di bagni a due piani con terrazze che hanno muri di recinzione scorrevoli. Il clou di questo design è che in estate puoi rimuovere un lato della terrazza, spingendolo verso il cancello “scorrevole”. I proprietari ricevono una veranda chiusa a tutti gli effetti, che può essere aperta se lo si desidera.

Bagno con sala relax

L’implementazione del piano 2 in 1 (sauna + sala relax) consente di liberare spazio nella zona periferica per la piscina. In questo caso la piscina può essere posizionata sia all’aperto che sotto una tettoia. Ed è anche possibile installare una piscina in una dependance vetrata o su una terrazza.

Dai vantaggi dei bagni con piscina: puoi ottenere procedure benefiche per la salute e un design estetico. Il problema potrebbe essere quello di drenare la piscina durante la pulizia o sostituire l’acqua vecchia con acqua pulita. Ecco perchè è molto importante fornire un sistema di drenaggio.

Se lo spazio lo consente, le acque reflue possono essere riutilizzate per la stessa irrigazione del giardino installando una fossa settica per il trattamento delle acque reflue.

Bellissimi esempi

Una bellissima versione della vasca 9×9 m con piscina. Può essere aperto o chiuso. Una versione invernale chiusa può essere all’interno della vasca stessa, al piano terra. Un tale bagno può avere una dimensione di 6×9 m e anche con il proprio garage..

Stabilimento balneare a due piani in campagna con veranda 6×8 m, dove trascorrere le serate estive.

La vasca ad angolo 6×6 m in calcestruzzo espanso può sembrare un vero castello.

Un bagno di tronchi di 4×6 m può creare l’atmosfera della Norvegia in qualsiasi cottage estivo.

La decorazione interna di un bagno di tronchi potrebbe assomigliare a questa.

Una versione molto bella di uno stabilimento balneare con un tetto a capanna fatto di tronchi sembra una vera residenza.

Nel prossimo video, guarda una panoramica di una vasca da bagno a due piani 6×6 m.