Automazione cancello: criteri di selezione

Le moderne tecnologie hanno permesso di creare l’automazione per i cancelli, che garantisce facilità d’uso. Non dovrai più perdere tempo e fatica per aprire e chiudere il cancello. Il movimento dell’anta è ora possibile premendo un pulsante sul telecomando.

Inoltre, nelle aree industriali sono indispensabili, in quanto consentono di aprire liberamente strutture massicce quando i veicoli sono in movimento..

Specifiche

L’automazione del cancello ha i suoi vantaggi e svantaggi, che sono individuali per diversi modelli. La maggior parte dei consumatori acquista un kit che include un motore elettrico e dispositivi aggiuntivi. Alcuni produttori inseriscono all’interno un disco video di formazione e un pulsante di backup che sostituisce il telecomando a causa di circostanze impreviste..

L’azionamento elettrico merita attenzione per i vantaggi che hanno permesso di guadagnare popolarità nel mercato:

  • Velocità. La potenza di connessione del meccanismo consente di aprire rapidamente l’anta. Un singolo ciclo viene prodotto in 15 secondi.
  • Area minima. L’installazione del dispositivo viene eseguita in un’area limitata nascosta dietro l’anta del cancello. Pertanto, la struttura non impedisce la circolazione dei veicoli..
  • Facilità d’uso. Il produttore si concentra sull’uso confortevole del dispositivo, il cui funzionamento è silenzioso e affidabile. Ogni modello è in grado di eseguire fino a 50.000 cicli di lavoro.

  • Sicurezza aggiuntiva. L’installazione di un motore elettrico blocca l’anta nel punto di attacco, fornendo così uno strato interno di protezione.
  • machinalità. I chiudiporta contribuiscono alla chiusura automatica delle ante senza ulteriori manipolazioni con il pannello di controllo.
  • Le interruzioni di corrente impreviste non interferiscono con il movimento delle ante. Al momento dell’acquisto del kit, il proprietario riceve una chiave che consente di aprire manualmente le porte.

Tuttavia, oltre ai vantaggi, gli azionamenti elettrici presentano anche una serie di svantaggi. Ad esempio, il principale svantaggio è la struttura portante, che deve essere massiccia e sufficientemente ampia da sostenere il peso aggiuntivo..

Il montaggio dell’attuatore danneggerà il supporto non sicuro. Evitare le spiacevoli conseguenze di un crollo è possibile grazie al rafforzamento dei pilastri..

Il secondo svantaggio per alcuni modelli è il restringimento della scelta del materiale di finitura per il cancello. Per il tipo a battente, non è facile scegliere decorazioni forgiate che non interferiscano con la sostituzione o lo smontaggio del motore elettrico in caso di guasto..

Funzioni

Il vantaggio principale degli azionamenti elettrici è il comfort. Quando il traffico è in movimento, non è più necessario scendere più volte dall’auto per aprire e chiudere manualmente le porte. Anche il wicket può far entrare e uscire automaticamente i pedoni, se solo viene migliorato..

Le funzioni però non si fermano al comfort:

  • L’automazione porta il livello di sicurezza a un nuovo livello. Aprire un cancello senza serratura senza quadro di comando diventa un’impresa quasi impossibile. Le porte in questo caso proteggono il sito da intrusi e animali randagi.
  • L’azionamento elettrico protegge l’anta dalle forti vibrazioni del vento, in quanto è in grado di funzionare indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.
  • I sistemi di chiusura che leggono le carte o ricevono un segnale remoto consentono il controllo degli accessi.
  • A differenza delle serrature cigolanti, il meccanismo automatico funziona in modo silenzioso, contribuendo alla facilità d’uso.

Gli attuatori elettrici fanno risparmiare tempo ed energia al proprietario del sito fornendo protezione e praticità efficaci. Il meccanismo si presenta sul mercato con un vasto assortimento, che consente di scegliere un modello individuale per qualsiasi territorio.

I produttori offrono anche vari tipi di modifiche che migliorano le prestazioni dei dispositivi. Ad esempio, un sistema dotato di fotocellule o sensori di un certo tipo sarà in grado di rilevare un oggetto in avvicinamento..

Così, non devi perdere tempo a controllare le ante tramite il pannello di controllo. Il cancelletto forma automaticamente un passaggio e non perde la funzione di sicurezza.

Tipi di unità

L’automazione del cancello si divide in tre tipologie:

  • lineare;
  • leva;
  • metropolitana.

È necessario misurare la distanza tra le cerniere e il lato interno della struttura portante per determinare chiaramente la scelta. L’elettromeccanismo lineare viene utilizzato a una distanza inferiore a un centimetro e mezzo, il che determina il prezzo basso di questa unità. Il tipo a leva è installato con uno spazio compreso tra 1,5 e 3 cm.

L’installazione del circuito comporta l’installazione di una serie di apparecchiature e non solo l’installazione dell’azionamento elettrico. Per l’autoinstallazione, sarà necessario conoscere la larghezza dell’anta del cancello e le vibrazioni del vento. La maggior parte dei consumatori ha paura di eseguire l’installazione con le proprie mani, tuttavia, un’attenta attenzione ai dettagli delle istruzioni eliminerà tutti i problemi..

Il tipo lineare è il più comune nel mercato delle costruzioni per il fatto che presenta chiari vantaggi:

  • il comando di apertura e chiusura del cancello può essere posizionato sia nella parte superiore che in quella inferiore;
  • il ciclo di apertura ha un’azione ritardata, che offre un indubbio vantaggio del tipo lineare rispetto al tipo a leva;
  • programmare il sistema per rallentare aumenta l’efficienza e risparmia energia;
  • quando l’alimentazione viene interrotta, è facile aprire le porte manualmente.

Il motore elettrico di tipo lineare è installato su montanti aggiuntivi, risparmiando spazio sul sito. Tuttavia, uno svantaggio significativo in questo caso è la limitazione dell’apertura del cancello a 90º. L’angolo di movimento vincola il passaggio di auto larghe.

Va ricordato che la trasmissione a catena è progettata per un peso fino a 600 kg, il che limita l’installazione su larghezze dell’anta fino a 3 metri. Per cancelli automatici più massicci, dovrai utilizzare un meccanismo idraulico..

Tra gli azionamenti elettrici, non è meno richiesto un meccanismo a leva, che è l’opzione migliore per l’installazione fai-da-te. L’installazione è più semplice grazie al suo peso di 13,5 kg.

Le leve funzionano in modo indipendente, quindi questo tipo di meccanismo non richiede decelerazione. Rimane affidabile per un lungo periodo di funzionamento, inoltre non limita il movimento del cancello, contribuendo all’apertura delle ante fino a 120º. L’installazione della struttura viene eseguita solo su pilastri massicci in grado di resistere all’impatto del lavoro. Allo stesso tempo, come il tipo lineare, le leve sono installate per ante singole fino a 600 kg.

Il tipo più costoso di meccanismo automatico è una struttura sotterranea. È scelto principalmente dai proprietari di grandi appezzamenti che vogliono mantenere un design paesaggistico armonioso. Il sistema, nascosto sotto terra, mantiene lo stile estetico dei cancelli in ferro battuto e dell’area circostante.

È abbastanza umido nel sottosuolo, il che richiede un’ulteriore protezione del meccanismo da eventuali danni. E’ possibile evitare spiacevoli conseguenze grazie all’utilizzo di un apposito box che contiene l’intero sistema di azionamento. La protezione è disposta in un’unica linea con la carreggiata direttamente sotto le cerniere delle porte. Questa posizione nasconde completamente l’azione del meccanismo da occhi indiscreti.

I vantaggi di un meccanismo poco appariscente non finiscono qui. Il design permette di aumentare l’angolo di apertura delle ante fino a 110º. Kit separati o modifiche tecniche aumenteranno la larghezza di apertura fino a 360 º. Le modifiche apportate non influiscono sul funzionamento dell’azionamento, che opera nel movimento regolare e silenzioso prescritto.

Le moderne tecnologie hanno permesso di aumentare la trazione per un peso massimo dell’anta di 900 kg e una larghezza fino a 5 m, tuttavia è meglio affidare l’installazione del sistema a specialisti. La sfumatura sta nel fatto che un professionista assembla l’unità in conformità con il design del sito.

Caratteristiche di funzionamento

Il tipo di automazione viene selezionato in base al tipo di cancello e alla frequenza di manovra. Il motore elettrico deve essere affidabile, in quanto svolge diverse funzioni, oltre al comodo movimento di pedoni e veicoli fuori e dentro il territorio.

Il meccanismo è un sistema di controllo accessi non solo per privati, ma anche per ripostigli. Pertanto, l’installazione e il funzionamento dell’azionamento elettrico sono possibili non solo per le aree residenziali, ma anche per le aree industriali..

In quest’ultimo caso, la maggior parte delle recinzioni deve essere massiccia e alta, il che influisce direttamente sulle dimensioni dell’anta del cancello. Allo stesso tempo, l’assemblaggio fatto in casa è estremamente difficile. È meglio affidare l’installazione a specialisti.

Tuttavia, il motore può rompersi rapidamente se non si seguono alcune regole operative di base:

  • I produttori sconsigliano di lasciare il cancello semiaperto. Questa posizione aumenta il carico sull’unità, che molto spesso porta a guasti. È necessario regolare l’intero ciclo di aratura delle foglie.
  • È necessario liberare l’area di aratura del cancello da oggetti non necessari. Corpi estranei interferiscono con l’apertura dell’anta, causando un sovraccarico e un consumo di energia non necessario.
  • Durante la stagione invernale, è necessario mantenere pulita la gomma di tenuta inferiore, che si trova appena sopra il livello del pavimento. Sporcizia o corpi estranei possono rendere difficile l’oscillazione del cancello.
  • Le funi richiedono un’ispezione e una manutenzione regolari. Per evitare strappi, gli esperti consigliano di sostituire tempestivamente le parti usurate e danneggiate..
  • Al momento dell’acquisto, il produttore fornisce una certa garanzia per il prodotto, che può essere sostituita in caso di guasto prematuro o dispositivo difettoso. Tuttavia, la garanzia cessa di applicarsi in caso di sostituzione del cancello o in caso di manipolazioni incaute indipendenti che hanno portato a guasti dell’attrezzatura..

La maggior parte dei problemi può essere corretta manualmente. Ad esempio, le parti mobili che richiedono una manutenzione regolare possono essere lubrificate di tanto in tanto. Prevenire l’usura del metallo e la formazione di ruggine è possibile grazie all’applicazione tempestiva di un rivestimento anticorrosivo.

Produttori

L’abbondanza di beni a volte porta alla confusione ea un completo fraintendimento su quale sia la guida migliore. La posizione di leader è detenuta dai produttori italiani che producono i migliori beni di qualità. Il segreto sta nel fatto che proprio in Italia è nata l’idea del telecontrollo delle recinzioni esterne..

Sul mercato delle costruzioni è possibile acquistare automazioni per cancelli con kit premontato. ma prima di acquistare questo o quel prodotto, dovresti guardare le recensioni su vari forum. I produttori si concentrano più spesso su una delle aree di funzionalità estesa, quindi i prodotti fabbricati potrebbero rivelarsi altamente specializzati.

Si consiglia di iniziare da una direzione adeguata quando si acquista un dispositivo.

I marchi più popolari hanno una serie di vantaggi, grazie ai quali sono leader nel mercato delle costruzioni:

  • È venuto È un produttore italiano che da 30 anni occupa una posizione ambita, mantenendo elevati standard di qualità. I prodotti sono prodotti in una vasta gamma, che consente di selezionare individualmente l’unità di interesse.
  • Comunello produce azionamenti pronti per il funzionamento a temperature di -35°C e con cadute di tensione. Il produttore punta sulla robustezza dei meccanismi, garantendo una lunga durata di 50.000 cicli di lavoro

  • Bello realizza prodotti efficaci che dimostrano il suo nome, perché l’automazione dimostra la sua affidabilità. Il prodotto non viene danneggiato per lungo tempo e il prezzo accessibile consente a varie categorie di consumatori di acquistare il prodotto.
  • Faac produce azionamenti automatici di livello professionale. È possibile installare l’attrezzatura con le proprie mani, il che è un grande vantaggio al momento dell’acquisto. La tecnologia idrodinamica è superiore alla tecnologia elettromeccanica, ma richiede una manutenzione più accurata.
  • Alutech – prodotti domestici che non mancano nella stagione fredda. L’automazione è progettata per funzionare in condizioni climatiche difficili. Il motore elettrico funziona sia a basse temperature che in condizioni di elevata umidità. Di conseguenza, il produttore garantisce una lunga durata dell’unità. Le istruzioni chiare garantiscono una facile installazione e un facile funzionamento.

Tuttavia, se l’installazione e l’acquisto di unità automatiche da aziende note colpiscono duramente il portafoglio, si consiglia di acquistare dispositivi dalla Cina.. Nonostante i prezzi economici, i prodotti non sono inferiori alla qualità di funzionamento e alle caratteristiche dell’italiano. Sfortunatamente, i materiali utilizzati nella fabbricazione sono di basso livello qualitativo. Prima o poi, il design richiederà la sostituzione, poiché i dispositivi economici raramente si lasciano riparare. Negli ultimi anni, i produttori cinesi hanno portato la qualità a un nuovo livello, assicurandosi così un posto nel mercato..

Raccomandazioni

I proprietari di territori privati ​​sono spesso pronti a far fronte all’installazione da soli, senza ricorrere all’aiuto di professionisti. Tuttavia, prima di eseguire manipolazioni con il motore elettrico, è necessario controllare il cancello stesso, lubrificare le cerniere o riparare se necessario. Se inaffidabile, sarà necessario rafforzare anche la struttura di supporto. Durante l’installazione della base del motore automatico è necessario un rinforzo aggiuntivo con supporti in mattoni e cemento.

È necessario prestare attenzione alle condizioni dei pilastri di supporto quando si sceglie un azionamento elettrico. Lineare richiede una distanza di 150 mm, mentre la leva richiede fino a 300 mm.

Per l’installazione, è necessario un set di strumenti:

  • Cacciavite;
  • roulette;
  • trapano;
  • martello.

Per rafforzare il telaio, il dispositivo è saldato al supporto di supporto con staffe. In questo caso, i fili devono essere accuratamente isolati per evitare danni. Nella stagione invernale possono essere danneggiati dalle basse temperature e nella stagione delle piogge può verificarsi un corto circuito..

I professionisti consigliano di lasciare un centimetro di corsa dallo stelo dell’attuatore lineare di riserva prima dell’uso.. Dopo averlo installato, viene verificato il funzionamento del dispositivo. In caso di apertura e chiusura fluide delle porte, iniziano a impegnarsi in un’automazione speciale, che ha interruttori. Se non è incluso nel kit, utilizzare chiusure. Tuttavia, è più facile acquistare un set completo di attrezzature, poiché l’assemblaggio di diversi modelli può portare a una brusca chiusura delle ante..

Se, all’accensione del meccanismo, il cancello si muove nella direzione opposta, è necessario controllare i fili. Nella maggior parte dei casi, sono invertiti. È necessario eliminare il problema, perché le alette non funzioneranno correttamente, il che porterà alla loro rottura..

L’ultimo passaggio dell’installazione consiste nel collegare il sistema all’elettricità. Con un funzionamento stabile del meccanismo, iniziano a regolare, nonché a installare dispositivi aggiuntivi sotto forma di sensori o lampade di segnalazione. In caso di circostanze impreviste, gli esperti consigliano di installare un pulsante di backup. Apre il cancello in caso di smarrimento o rottura del telecomando..

Se l’installazione causa confusione, è meglio fidarsi degli specialisti in questo campo. In questo caso, l’opzione migliore sarebbe contattare l’azienda che fornisce l’attrezzatura. I dipendenti hanno già familiarità con i modelli e le sfumature durante l’installazione, quindi eseguiranno il lavoro di installazione più velocemente degli specialisti che non hanno esperienza con questo tipo di dispositivo.

In assenza di esperienza con i tipi di lavori di installazione elettrici e meccanici, i professionisti consigliano di contattare gli specialisti per motivi di sicurezza. Allo stesso tempo, quando concludono un contratto, gli agenti danno una garanzia per un’installazione di alta qualità entro un certo periodo di funzionamento..

Il produttore include spesso un disco di formazione con tutti i passaggi di installazione nel set di apparecchiature. Se la funzione di alcuni dettagli non è chiara, puoi contattare la consulenza della hotline. Nella maggior parte dei casi, l’operatore sarà in grado di spiegare in dettaglio tutti i passaggi per l’installazione di un particolare modello. La chiamata è gratuita e non richiede la partecipazione e l’assunzione di un professionista.

È anche necessario leggere le recensioni sul lavoro dell’azienda, perché i servizi economici non sempre danno un risultato di alta qualità..

Nel prossimo video, guarda un video tutorial sull’installazione di automazioni su cancelli a battente.