Nuovi piercing: cosa fare quando qualcosa va storto

io'ho avuto la mia narice, la lingua, l’ombelico, la cartilagine dell’orecchio multiplo, & alcuni innominabili trafitti.

Piercing alla lingua standard

Piercing alla lingua standard

Modificare il tuo corpo con un piercing è un po’ più complicato che modificarlo con un tatuaggio. Anche se un piercing è un pizzico veloce che'Dopo un istante, il dolore e il disagio durano molto più a lungo del dolore inflitto da un tatuaggio. I tatuaggi guariscono inizialmente in 5-10 giorni e saranno guariti completamente dopo 45 (che'è il tempo necessario alla pelle per rigenerarsi dopo essere stata danneggiata.)

I piercing richiedono un minimo di 4-6 settimane, a seconda della posizione del piercing: i piercing all’ombelico impiegano fino a 9-12 mesi per guarire completamente. A causa dei loro lunghi tempi di guarigione e poiché i piercing sono essenzialmente ferite aperte sul corpo, la cura adeguata è molto importante. Il tuo piercer ti istruirà sulle basi della cura e della pulizia del tuo nuovo piercing. Ad eccezione dei piercing orali, per i quali useresti il ​​collutorio, la maggior parte dei piercing richiede di lavare l’area due volte al giorno con sapone liquido antibatterico (senza fragranze o saponi profumati), preferibilmente mentre sei sotto la doccia. Alcuni piercing, come un anello all’ombelico, richiedono un bagno di sale marino dopo la pulizia. Noi're socialmente programmato per applicare Neosporin o Bacitracin quando una ferita fa male, ma nel caso dei piercing questi prodotti ostacoleranno, non aiuteranno, la guarigione. Non toccare mai il piercing stesso a meno che non ti sia prima lavato le mani con sapone liquido antibatterico.

Cosa succede se il mio piercing sta secernendo fluido??

Poiché un piercing è una ferita, dovresti aspettarti di vedere una leggera tenerezza, gonfiore, arrossamento o prurito. A volte, i nuovi piercing secernono un fluido biancastro-giallastro durante il processo di guarigione. Questo va bene, e una volta che il fluido si asciuga e forma una crosta, puoi rimuoverlo delicatamente con un cotton fioc mentre pulisci il piercing sotto la doccia. (Se lo scarico è sanguinante, verde o grigio, tuttavia, contattare immediatamente il piercer o il medico). Ma anche con un’assistenza post-vendita ottimale, ci sono ancora molte cose che potrebbero andare storte con il tuo nuovo piercing.

Piercing Labret

Piercing Labret

Potresti avere una reazione avversa

Potresti avere una reazione avversa al metallo dei gioielli. La maggior parte delle persone non'non so che loro're allergico a determinati metalli (il più delle volte nichel, che è presente nei gioielli in oro, argento e platino) fino a quando non sperimentano "sensibilità al contatto". I sintomi di una reazione allergica al metallo includono forte prurito, gonfiore, dolore, arrossamento, infiammazione e calore localizzato. Il tuo primo istinto potrebbe essere quello di rimuovere i gioielli, ma mentre ciò allevierà i sintomi, quando il buco si chiude potrebbe impedire al pus di drenare e potrebbe formare un antiestetico ascesso. Se ciò accade a te, contatta subito il tuo piercer. Se al momento indossi un gioiello chirurgico in acciaio inossidabile 316 lvm, probabilmente ti farà entrare per farlo sostituire con un bilanciere in niobio, titanio o oro 14/18 carati.

Quando un piercing non sta guarendo correttamente, sarà rosso, contuso e infiammato

Quando un piercing è't guarendo correttamente, sarà rosso, contuso e infiammato

Cosa devo fare per l’eccessiva formazione di croste?

L’eccessiva formazione di croste, solitamente causata da un’eccessiva fuoriuscita di un fluido chiaro, indica in genere che il tuo corpo sta avendo una reazione negativa all’agente di pulizia che hai'riutilizzando. Potresti anche notare che la tua pelle sta cercando di staccarsi dal piercing, creando un foro allargato. Se ciò accade, assicurati di utilizzare solo un sapone liquido antibatterico, come Dial, per pulire il piercing. Contrariamente alla credenza popolare, non dovresti assolutamente usare perossido di idrogeno, bactina o betadine sopra o vicino alla ferita perforante. Un’altra opzione è provare a passare a una marca di prodotto diversa, da Dial a Soft Soap per esempio, o contattare il tuo piercer, che potrebbe essere in grado di fornirti una bottiglia di detergente professionale.

La cosa più importante da ricordare è mantenere la calma e considerare di rimuovere il piercing solo come ultima risorsa. Tieni presente, tuttavia, che la maggior parte dei medici non lo è't ha familiarità con le soluzioni e le tecniche di piercing e può offrire consigli scadenti. La cosa migliore da fare se riscontri una reazione avversa a uno dei tuoi piercing è contattare il negozio che ha eseguito il tuo lavoro e chiedere il consiglio di un esperto. Se non sei rimasto impressionato o ti senti a disagio con il negozio's dipendenti o procedure, chiedere la consulenza di una struttura più affidabile o contattare uno dei tanti siti che offrono consulenze online gratuite.

Piercing anti-sopracciglia

Piercing anti-sopracciglia

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell’autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.

© 2007 perchévivo

Commenti

Liyah il 06 novembre 2019:

Ho appena ricevuto un industriale una settimana fa e sono molto goffo quindi continuo a colpirlo per errore e oggi è stato colpito da una palla da basket e ho paura di cosa accadrà a causa di questo qualcuno può dirmi se sto esagerando o non

DuttyD1145 il 21 ottobre 2017:

La mia ragazza ha avuto il piercing all’ombelico per circa due mesi ora ha ancora problemi con il passaggio e l’irritazione che abbiamo provato Vedi l’acqua salata e l’oceano H2 niente sembra funzionare e lei è davvero frustrata se qualcuno potesse per favore darmi un po’ di gentilezza di risposta per aiutarla lo apprezzerei molto

Steve il 05 maggio 2013:

La foto del piercing al labret non è un labret, lo è'è un piercing al labbro o pixie, questa pagina web sta dando a tutti le informazioni sbagliate.it'è meglio se hai un problema, parla con un piercer che'fa piercing da almeno 15 o. Più anni, don'non contare su siti web come questo

Audrey il 15 gennaio 2013:

Ho appena fatto il piercing al mio trago circa 3 settimane fa e stavo usando una soluzione salina per pulirlo e neosporina. c’è una piccola protuberanza che sembra una vescica vicino all’apertura, non sono sicuro di cosa sia?.

lessico il 23 maggio 2012:

Il mio ombelico stava bene, ma ora i fazzoletti rosa appesi cosa dovrei fare?

Docg il 20 maggio 2012:

I bagni di sale marino non iodato sono un must (soprattutto per tutti quei piercing infetti/infiammati che hai'tutto descritto). 1 cucchiaino in un taglio di acqua calda..ammollo 10-15 minuti.

liz il 09 marzo 2012:

hey mi sono fatto un piercing alla parte inferiore del labbro qualche settimana fa con un cerchio e beh, l’ho cambiato con uno stallone ieri e beh, sono andato a letto e la parte piatta dell’anello al labbro è passata attraverso il mio labbro, l’ha fatto passare o è quello solo gonfiore

niki il 03 marzo 2012:

mi sono fatto il piercing alla pancia circa 3 mesi fa e si è infettato, ho una ferita aperta nella parte inferiore del piercing dove si trova il mio ombelico..'Nemmeno io voglio tirarlo fuori, cosa?'è la cosa migliore da fare! per favore aiuto

Segale il 19 febbraio 2012:

ho fatto il piercing al mio monroe una settimana e mezzo fa e fa un po’ male ma non così male, ma il rossore intorno al piercing non se ne andrà affatto…'non capisco perché questo sta accadendo ho fatto fare il mio labret un paio di anni fa e non è mai successo a quel piercing, quindi sto cercando di capire perché il mio monroe lo sta facendo … lo adoro davvero e don'Non voglio toglierlo, vorrei solo sapere perché il rossore non va via?? qualcuno può aiutarmi per favore?

Jkl il 17 febbraio 2012:

Ho ottenuto il mio piercing anti-elica circa un mese fa. Era quasi completamente guarito e poi ci ho dormito sopra per sbaglio. Questo ha fatto sì che si gonfiasse e si gonfiasse sopra la palla alla fine. Questo era successo prima, quindi ero't preoccupato per il gonfiore che va giù. Ma circa tre giorni fa qualcuno mi ha colpito molto forte sull’orecchio e ha iniziato a sanguinare. Ora il mio orecchio si sta incrostando dove dovrebbe essere la palla. io'Sono nervoso che il mio orecchio stia per guarire dal buco, avendo così la palla bloccata nel mio orecchio. Eventuali suggerimenti? Esso'sto arrivando al punto in cui posso'non dormire perché è'pulsa così tanto.

Lizet il 13 febbraio 2012:

Mi sono fatto un piercing alla pancia tre giorni fa, ero sdraiato sul mio letto sul mio telefono, la prossima cosa che sai il mio fratellino mi salta addosso ma mi prende a calci sulla sua strada. Mi fa male la pancia ed è molto rossa, penso che stia per diventare viola :/ cosa devo fare???

Bam Bam il 02 febbraio 2012:

La scorsa settimana mi sono fatto il piercing al labbro inferiore ed è andato tutto bene i primi due giorni, ma poi ha iniziato a formarsi delle croste intorno al piercing e l’area è una specie di pelle escoriata intorno al piercing voglio prenderlo perché fa davvero male ma è troppo gonfio per me per avere una buona presa. Cosa faccio?

Abz il 24 gennaio 2012:

io'domani mi faccio il piercing al labbro fa male perchè io?'ho davvero paura degli aghi :S

alikay il 10 novembre 2011:

Ho un monroe e un anti piercing al sopracciglio… il problema è che il mio anti sembra che abbia una vescica dove passa la barra? qualcun altro ha quel problema? è stato trafitto per settimane..

Zoe il 06 novembre 2011:

Mi sono fatto fare la pancia 2 giorni fa e'è un po’ rosso ed è'è un po’ doloroso… è normale? Si sentirà meglio nel tempo? ???

Elettra il 03 novembre 2011:

Ho una madusa

Piercing ed è stato't centrato..quindi ho dovuto toglierlo e l’ho fatto rifare..triste

cloe il 23 ottobre 2011:

mi sono fatto fare la pancia ed è diventata tutta rossa in alto e penso che sia stata infettata perché c’è tutta roba rossa che esce da essa e voglio cambiare la mia barra perché è ora di ma immagino che non tornerà dentro :/ wat to dooo hellppp!:/:/:/

liz il 17 maggio 2010:

beh, mi sono fatto il piercing al labbro superiore e si è infettato, il pipistrello è ok naw

leila il 27 gennaio 2010:

devi ricordare che il corpo di ognuno è diverso e guarisce in modo diverso. ho usato perossido e neosporina su tutti i miei piercing e sono guariti in metà del tempo e finora ne ho presi 28. che include un set di 16 corsetti completamente guariti, due nella lingua (nessun perossido su quelli… biotina) morsi di serpente e un labret, un sopracciglio e alcuni nelle orecchie. ricorda solo che ciò che funziona per te potrebbe non funzionare per gli altri e viceversa

corpo il 07 gennaio 2010:

giochi gratuiti

bambolina il 13 ottobre 2009:

beh, mi sono fatto il piercing al labbro e sembra così caldo 🙂 e voglio averne uno nella pancia e nel collo posteriore 🙂

tay l’8 settembre 2009:

Sono andato a fare il mio monroe.. il primo giorno andava bene il secondo giorno il mio labbro era un po’ gonfio il terzo giorno omg.. il mio labbro era così grande che mi è stato detto che era normale che accadesse. Mi sono svegliato stamattina la palla è ora in buca ho paura e non'non so cosa fare !!!

chic audace il 31 marzo 2009:

il mio anello dell’ombelico è tutto rosso sulla punta.. n fa davvero male 2… cosa devo fare??

bella ragazza il 26 marzo 2009:

:(beh, mi sono fatto il piercing al labbro & si è infettato quindi ho dovuto toglierlo ero così triste ma il mio ragazzo ha detto che sembrava che facesse male e lo ha fatto 🙁

gwen il 18 dicembre 2008:

Il piercing sulla superficie nella foto non è solo 'non guarendo bene', esso'sta rifiutando e viene spinto fuori dal corpo, e probabilmente lascerà una cicatrice dietro se lo fa'non viene rimossa prima che la pelle si rompa per tutta la lunghezza della barra.