Puoi farti un tatuaggio durante la gravidanza?

I tatuaggi sono la mia vita. Penso che siano la forma d’arte più creativa al mondo.

Ci sono molte cose da considerare quando decidi se dovresti farti un tatuaggio: costo, design, posizione, artista e il fatto che sono praticamente permanenti. Ci sono volumi di articoli là fuori con consigli su come scegliere il tuo primo o il prossimo tatuaggio, o addirittura ti aiutano a decidere se dovresti farti un tatuaggio. Ci sono consigli su tutte le cose da fare e da non fare'ts e su come prepararsi per l’appuntamento. La maggior parte di loro spiega che non dovresti farti un tatuaggio mentre sei ubriaco.

Da quando mi sono imbattuto nella domanda "Puoi tatuarti durante la gravidanza??," mi è venuto in mente che non'di solito non sento parlare di altri due casi in cui NON dovresti assolutamente farti un tatuaggio: quando sei malato e quando sei incinta! Se all’improvviso ti viene anche il raffreddore, riprogramma il tuo appuntamento. Se vuoi commemorare il tuo primo figlio, aspetta fino alla nascita. In realtà, aspetta fino a quando non hai finito di allattare. Come mai? Oltre a tutte le considerazioni che ho menzionato sopra, ci sono seri rischi per la salute nel farsi un tatuaggio.

È una questione di salute e sicurezza

Non sto cercando di spaventare nessuno dal farsi un tatuaggio, anche se questo potrebbe benissimo accadere dopo aver letto questo articolo. Conosco bene tutti i rischi che sto per segnalare. Eppure ho due tatuaggi piuttosto grandi e ho intenzione di farne di più.

Sto cercando di svegliare alcune persone sui rischi dei tatuaggi di cui nessuno sembra parlare. A parte forse una rapida carrellata della stampa fine che ti è stata data dal tuo tatuatore, se è professionale e responsabile, perché non't parliamo di questi rischi? Ho la sensazione che sia perché fanno paura. Rischiare di rimanere bloccato con uno stupido scarabocchio sul sedere è molto più facile da digerire che rischiare la vita. Finché il tuo tatuatore fa il suo lavoro correttamente e tu fai il tuo, è un rischio molto piccolo anche se un rischio che è ancora molto reale. E molto serio.

Stress fetale

Questo è qualcosa che il mio tatuatore ha menzionato come la sua preoccupazione numero uno. I tatuaggi fanno male. Il dolore stressa il tuo corpo. E quando c’è un bambino nel grembo materno, quello stress viene trasmesso a loro. Potresti essere in grado di farcela bene, ma vuoi mettere il tuo bambino in condizioni che potrebbero danneggiare il suo sviluppo??

Reazioni allergiche

Anche se sei già stato tatuato, questa è una possibilità molto reale. Inchiostri diversi sono fatti da cose diverse a cui potresti non essere mai stato esposto prima. Almeno non in questo modo. Le reazioni allergiche gravi in ​​generale sono rare, ma accadono. Non sono un medico esperto, ma ho la sensazione che lo stress messo sul tuo corpo da una reazione allergica, grave o meno, non possa essere buono per un feto. Quindi salta il tatuaggio se il test di gravidanza è risultato positivo. Per quelli di voi in chiaro, non c’è molto che potete fare in termini di prevenzione di un’allergia sconosciuta. Quello che puoi fare è conoscere il tuo corpo. Se qualcosa non va'Non sembra giusto dire qualcosa o fare qualcosa. Non ho mai conosciuto nessuno che abbia avuto una reazione allergica a un tatuaggio e conosco parecchie persone con l’inchiostro, ma un po’ di cautela non è una brutta cosa.

Infezioni batteriche

Un buon tatuatore avrà un’igiene impeccabile per quanto riguarda se stesso e la propria attrezzatura. Dovrebbero indossare guanti nuovi, usare materiali sterili, lavorare in un negozio pulito, ecc. Se hai dei dubbi su queste cose, chiedi. Se non sei soddisfatto delle risposte o dell’aspetto del negozio, don'non lasciarti toccare. Come mai? Condivideresti un bicchiere d’acqua con qualcuno che ha mal di gola? Allora perché dovresti correre il rischio di raccogliere batteri da una macchina sporca o da un negozio sporco? Ricorda, questi sono aghi che ti rompono la pelle e iniettano inchiostro. I batteri amano la pelle danneggiata. Una volta entrati, possono fare danni gravi e potenzialmente letali. assistente'non mi credi? Fai una rapida ricerca su google per MRSA. Questo rischio ti seguirà anche fuori dalla porta. Assicurati di mantenere pulito quel tatuaggio! E guardalo per eventuali complicazioni. Di recente ho avuto un’esperienza con un tatuaggio infetto perché ho rallentato la cura. Oltre a danneggiare il mio tatuaggio, ha comportato diverse visite mediche, antibiotici seri e quasi mi ha mandato da un chirurgo. Quindi signore. Pensi ancora che un tatuaggio sia una buona idea durante il trasporto del tuo bambino non ancora nato? Dubito che tu voglia rischiare di esporli alle infezioni o ai farmaci che li accompagnano. Se lo sei ancora'Non sono convinto, continua a leggere.

Infezione virale

Epatite B. Epatite C. HIV. Questa è roba seria. Queste sono cose che non vuoi ottenere. Queste sono cose che non vuoi che il tuo piccolo bambino innocente abbia. Grazie alle scoperte mediche, molte madri sieropositive hanno partorito senza trasmettere il virus al loro bambino. Il problema è che ci sono dei passaggi che devono essere presi. Pertanto la madre deve sapere di essere sieropositiva. Possono essere necessari sei mesi prima che l’HIV venga rilevato in un test. Fai i conti. Se ti fai un tatuaggio a tre mesi e contrai l’HIV, potresti non avere il tempo di proteggere il tuo bambino. L’epatite può richiedere 12 mesi per essere rilevata.

Non sto dicendo che non dovresti'Non farti un tatuaggio perché potresti contrarre l’epatite o l’HIV. Sto solo dicendo di essere intelligente al riguardo. Pensalo come faresti con il sesso. Hai intenzione di saltare nel sacco e fare sesso non protetto con un ragazzo per strada che…'s nome sei abbastanza sicuro di ricordare? E le droghe? Hai intenzione di condividere un ago con un drogato? O deciderai di essere responsabile e di essere al sicuro? Questo risale a quello che ho detto prima. Assicurati che il tuo tatuatore segua le corrette procedure di igiene e sterilizzazione. E assicurati di fidarti di loro. Mi fiderei del tatuatore con la mia vita. Io ho. Parecchie volte. Anche così, sono sicuro di essere testato per l’HIV e l’epatite dopo aver fatto un nuovo tatuaggio. Ti consiglierei di fare lo stesso. E eviterei del tutto i tatuaggi se pensi di poter essere incinta. Il rischio di infezione è piccolo, ma c’è. Ed è grave. Tanto che alcuni stati non consentono di donare il sangue entro 12 mesi dal tatuaggio o dal piercing a causa del rischio di epatite.

Esso'è la tua decisione

Dopo tutto quello che ho detto, spero di non averti spaventato lontano dai tatuaggi. Sono davvero sicuri se fatti correttamente. Come ho detto prima, sono consapevole di tutti questi rischi e mi sono ancora tatuato. Ho anche sperimentato una complicazione e voglio ancora più inchiostro. Amo i tatuaggi e l’esperienza del tatuaggio. Ma sarà al sicuro. Aspetterò almeno un anno. Farò i miei esami del sangue per essere sicuro di essere sano e di non esporre il mio artista o la sua attrezzatura a niente di male. E prenderò un dottore'Nota di s come richiesto dal mio artista a causa della mia precedente infezione. Il tipo sciocco si prende sempre cura di me e di se stesso. Sono disposto a correre i piccoli rischi per me stesso che derivano dal territorio. Ma non mi sognerei mai nemmeno di trasferire questi rischi a mio figlio.

Spero di aver spaventato chiunque dal farsi un tatuaggio se c’è qualche possibilità che possa essere incinta. ho vinto't giudicare in entrambi i modi. È la tua vita. È il tuo corpo. E sta a te come vuoi viverlo ora e per il resto. Quello che farò è sperare e pregare che tu sia al sicuro. Fallo per te stesso. E fallo per la vita innocente che dovresti amare e proteggere.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell’autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.

Commenti

Laurinzoscott da Kanab, Utah, il 29 marzo 2020:

Domanda molto interessante che hai sollevato Dana… così bello vedere i tuoi scritti… di nuovo

Dana Strang (autrice) dall’Ohio il 27 ottobre 2012:

loveoctor926 – sì. è buon senso per la maggior parte di noi. Ma poi di nuovo bere, fumare, droghe, ecc. sono cose che considero il buon senso gravidanza no no'se la gente lo fa!… Grazie per esserti fermato a leggere e commentare.

Dana Strang (autrice) dall’Ohio il 27 ottobre 2012:

Sharkye11 – grazie per l’ottimo commento. Io sono come te, anche con i rischi che ho appena fatto il mio terzo tatuaggio e sto progettando un quarto… Sì. Tatuaggi e gravidanza don'mescolare. Il mio artista mi ha anche fatto notare che provoca stress fetale. Aggiungerò anche informazioni su htat… Il prossimo sarà un hub sul perché non farsi tatuare ubriaco. Di nuovo qualcosa che dovrebbe essere ovvio no no, ma sai che ci sono persone là fuori che vogliono farlo!

amatooctor926 il 27 ottobre 2012:

Informazioni utili e buoni consigli. lo penso'è più o meno buon senso. Le donne dovrebbero aspettare fino alla nascita del bambino per farsi un tatuaggio.

Jayme Kinsey dall’Oklahoma il 27 ottobre 2012:

Ho dei tatuaggi e ne avrò sicuramente altri, quindi questo non lo ha fatto't spaventarmi. Ma è un’ottima informazione per chiunque stia considerando un tatuaggio. Soprattutto le persone che si svegliano una mattina decidendo di volerne uno e pensano che si possa fare entro quel pomeriggio.

Ottimo consiglio qui per passare il tempo a trovare un buon tatuatore. Cerca per mesi se devi, è meglio del rischio di infezione o di un tatuaggio demolito.

Per quanto riguarda averne uno in gravidanza, onestamente posso't immaginarlo. Anche se fosse sicuro al 100%, chi ha bisogno di più disagio durante la gravidanza?

Dana Strang (autrice) dall’Ohio il 21 aprile 2012:

Studentessa – Lo ammetto. Mi sono un po’ spaventata scrivendo questo! Onestamente i rischi sono più o meno gli stessi di fare sesso, o meno. Bene per me. Non va bene per un bambino. Grazie per aver letto.

studentessa per davvero il 21 aprile 2012:

Buone informazioni, io'non ho paura ma buono a sapersi! 🙂

Dana Strang (autrice) dall’Ohio il 13 aprile 2012:

Bill – Ho risposto al tuo commento subito dopo averlo scritto e non è mai stato pubblicato! maledetti cellulari. Forse meglio. Includeva una brutta battuta su te e Bev che vi fate dei tatuaggi coordinati! Grazie mille per aver letto questo considerando che lo sei't esattamente il pubblico di destinazione. A meno che tu non sia incinta. Scommetto che potresti scoprirlo con una rapida ricerca su Google 🙂

Bill Holland da Olympia, WA il 01 aprile 2012:

Ok, Dana, io'ora sono molto consapevole dei rischi e puoi stare certo che ho vinto'per farmi un tatuaggio… Bev mi ucciderebbe se lo facessi… in realtà sarebbe di supporto ma'è più facile darle torto. 🙂 Buon avvertimento per chi è così incline. Buona domenica amico mio!