Perché le persone anziane dovrebbero farsi un tatuaggio

Artista, blogger, scrittore freelance. Le esperienze includono arte, bricolage, giardinaggio, avvistamento di tempeste, assistenza sanitaria, agricoltura, lettura e litigi per bambini'.

I tatuaggi sul collo possono essere coperti facilmente.

I tatuaggi sul collo possono essere coperti facilmente.

wikimedia commons CC-BY-SA 2.5

Va bene farsi un tatuaggio quando si è più grandi??

Questo non è't un articolo che incoraggia i giovani ad aspettare di essere più grandi prima di farsi un tatuaggio. È n't un articolo che dice che tutti dovrebbero averne uno.

Piuttosto, questo è un articolo che elenca alcuni buoni motivi per cui le persone che vogliono i tatuaggi dovrebbero farli, indipendentemente dalla loro età.

"Ho sempre voluto un tatuaggio, ma non l’ho mai fatto. lo immagino'è troppo tardi adesso…"

Sei tu? non dovrebbe'essere. Anche se la società pone stereotipi sui tatuaggi, in realtà sono body art. In quanto tali, sono liberi di essere goduti da tutti.

I motivi più comuni (non religiosi e non culturali) delle persone NON'T ottenere tatuaggi dopo una certa età includono:

  • Preoccupazioni per l’immagine professionale
  • Preoccupati per i rimpianti successivi
  • Risposta dei pari e della famiglia
  • Problemi di salute

Qui esamineremo se queste preoccupazioni stanno rapidamente diventando obsolete.

perché-gli-anziani-dovrebbero-farsi-tatuare?

immagine di dominio pubblico wikimedia

Pensa alla posizione

I tatuaggi sono disponibili in molte dimensioni e possono essere posizionati ovunque sul corpo. Se sei preoccupato per quello che penseranno il tuo capo o i tuoi colleghi, puoi sempre optare per un tatuaggio più privato.

Un tatuaggio vinto't Danneggia la tua immagine professionale

"Voi'Non avrò mai un lavoro decente se hai un tatuaggio."

Quel mito è ancora impresso nella maggior parte delle persone'mente per quanto riguarda i tatuaggi. Le persone tatuate lavorano nelle stazioni di servizio, nei ristoranti di hamburger o nelle squadre di strada. Bene, questo è vero. Ma… lavorano anche nelle case di cura, dottore's uffici, ospedali, banche, avvocati'uffici, agenzie assicurative, ristoranti a 5 stelle, scuole e una varietà di altre professioni.

Conosco personalmente cinque infermiere, tre medici, tre banchieri, due cassieri di banca, due proprietari di piccole imprese, un agente assicurativo, un giudice, quattro agenti immobiliari e una moltitudine di impiegati, segretarie, insegnanti e professori che sfoggiano tatuaggi visibili. Come mai? Perché il mondo professionale sta diventando molto più indulgente nei confronti dei tatuaggi.

Per coloro che hanno già solide carriere, l’etica del lavoro e le competenze sono già ben consolidate. Le persone anziane potrebbero pensare di andare in pensione, potrebbero essere già in pensione o potrebbero esplorare il lavoro autonomo part-time. In nessuno di questi casi, un tatuaggio non danneggerà certamente il tuo futuro finanziario.

È probabile che, se pratichi un comportamento corretto al lavoro, è meno probabile che un tatuaggio attiri l’attenzione negativa. Dopotutto, i tuoi talenti, abilità e attitudine dovrebbero parlare più forte della tua body art, indipendentemente da quanti tatuaggi hai!

Prova le acque

Prova a fare sport tatuaggio temporaneo per un giorno o due prima di deciderne uno vero. Mettere in mostra un design temporaneo è un ottimo modo per vedere come reagiranno le persone intorno a te. Inoltre, puoi provare diversi disegni e aree del corpo, che possono aiutarti in seguito con la posizione del tatuaggio permanente.

L’arte non ha bisogno di rimpianti

"Voi'Rimpiangerò di avere quel tatuaggio quando sarai più grande."

Indipendentemente dall’età che hai quando ti fai un tatuaggio, è molto probabile che tu ascolti il ​​commento sopra. Che il tatuaggio sia fugace come il logo di una band o simbolico come il tuo bambino'data di nascita, qualcuno è destinato a disapprovare.

Da adulto, probabilmente hai un’idea chiara di cosa ti piace e perché. Oggi, sempre più persone di tutte le età scelgono tatuaggi simbolici piuttosto che di tendenza.

Questi possono essere simboli universalmente riconosciuti, come un segno di pace, oppure possono essere qualcosa che è significativo solo per l’individuo che riceve il tatuaggio. Alcuni esempi di tatuaggi simbolici includono:

  • Farfalle (libertà)
  • angeli
  • Simboli religiosi
  • Fiori (per il significato del fiore o per rappresentare qualcuno)
  • Citazioni
  • Motti
  • Numeri
  • Simboli astrologici
  • Simboli dello zodiaco
  • Nomi di figli/nipoti
  • Nastri di consapevolezza

Da adulto più grande (e si spera maturo), molto probabilmente penserai a lungo e intensamente a ciò che vuoi applicare. Oppure potresti entrare in un negozio di tatuaggi per curiosità, vedere un disegno e sapere che è il tatuaggio giusto e il momento giusto per te. Se vuoi davvero quel tatuaggio con il logo della band, ci sono un sacco di band così iconiche e leggendarie che il tuo tatuaggio sarà ancora di moda tra 100 anni!

Alcuni disegni di tatuaggi che possono durare una vita

Hai bisogno di ispirazione? Ecco alcuni esempi di tatuaggi che potrebbero essere utilizzati per scopi diversi

Sei un…?Tattoo DesignO

scrittore

Pennino con goccia d’inchiostro

Citazione ispiratrice

Artista

Dipingi la silhouette della tavolozza

La tua firma d’artista

Quilter

Ago e filo con punti

Bottone, blocco trapunta,

Madre

Fiore per ogni bambino

Prime iniziali legate in catena

Padre

Sagome del viso

Forma geometrica per ogni bambino

Fotografo

Striscia di pellicola

Citazione dal fotografo preferito

Idealista

Bolla di pensiero

Sagoma del Pensatore

Studente perpetuo

Punto interrogativo stilizzato

Motto latino

Un po’ di tutto

Il tuo simbolo zodiacale

Citazione preferita

Tatuaggi ed età

Hai il diritto di essere eccentrico

"Cosa stavi pensando?"

Uno dei migliori motivi per farsi un tatuaggio quando si è più grandi è che ti sei guadagnato il diritto di essere eccentrico. Quindi cosa succede se sei l’unico di 50, 60, 70 o 80 anni sul blocco che viene inchiostrato? Sii un trendsetter!

Più sei vecchio, più ti sei guadagnato il diritto di essere te stesso. Forse vuoi vendere tutti i tuoi beni e lo zaino in giro per il mondo. Forse vuoi iniziare a indossare abiti vittoriani e organizzare feste per il tè in giardino. O forse vuoi solo farti un tatuaggio.

Man mano che le persone invecchiano, (si spera) diventano più a loro agio con se stesse. Imparano a separare ciò che gli piace veramente dalle aspettative sociali di ciò che dovrebbero piacere. Con l’esperienza arriva la consapevolezza che quelle norme sociali cambiano continuamente e che l’unico modo per essere veramente felici è compiacere te stesso.

perché-gli-anziani-dovrebbero-farsi-tatuare?

Sharkye11

Ha vinto't ucciderti

Fare un tatuaggio da una persona anziana non comporta rischi aggiuntivi. Quando ho parlato con mio marito's medico sui tatuaggi ha detto che i problemi di salute riguardanti i tatuaggi per una persona anziana erano gli stessi per chiunque.

Vuoi un tatuatore rispettabile, attrezzature pulite e un ambiente sterile. Ci sono pochissime ragioni per cui una persona dovrebbe essere consigliata dal punto di vista medico di evitare i tatuaggi. Se sei preoccupato, parla con il tuo medico.

Ricorda solo che le persone che sono anti-tatuaggio (o anti-tutto se è per questo) tendono a usare tattiche di negatività e paura. Quindi, se vuoi davvero un tatuaggio, chiedi un secondo o forse un terzo parere. Medico'sono professionisti della salute e non dovrebbero portare le proprie opinioni personali nella loro pratica.

Ecco alcune persone fantastiche che ho incontrato che sono state tatuate in età avanzata e le loro condizioni di salute:

  • Mio marito: Un diabetico che ha avuto un infarto. Ha discusso dei rischi con il suo medico e lei gli ha dato il via libera. Si è preso molta cura dei tatuaggi mentre stavano guarendo. Il suo tatuaggio? Il nome di nostra figlia, il bambino che ci hanno detto che non avremmo mai potuto concepire a causa del suo diabete.
  • Mio cognato: Un diabetico con insufficienza epatica. Si è tatuato prima del trapianto perché sapeva che non sarebbe stato in grado di farlo dopo. (chi assume farmaci immunosoppressori dovrebbe parlare con il proprio medico prima di farsi tatuare!) Il suo tatuaggio? il simbolo Icaro con il nome di suo figlio, morto in un incidente stradale.
  • "Jane": Una donna di 78 anni con una malattia cardiaca che si è tatuata perché "lei non'non devo più rispondere a nessuno." Era stata una moglie abusata per molti anni. Il suo tatuaggio? Una farfalla e una ghirlanda di fiori.
  • "Ronnie": Un uomo di 68 anni a cui è stato diagnosticato un Alzheimer allo stadio iniziale'S. Il suo tatuaggio? Una lettura di linea " Mi chiamo Ronnie, mia moglie'si chiama Paula" per ricordargli in seguito quando la sua memoria gli è venuta meno.
  • "Ellen": Una sopravvissuta al cancro al seno di 62 anni che, insieme a sua figlia e sua nipote, si è tatuata sul polso. I loro tatuaggi abbinati? Cuori rosa con la sagoma del nastro della consapevolezza.

Queste sono solo alcune delle persone anziane che ho incontrato che si sono tatuate più tardi nella vita. Ci sono più. Molti altri. Ottengono tatuaggi simbolici. Si fanno tatuaggi che significano qualcosa per loro. Si tatuano solo perché gli piace un disegno.

Qualunque sia la loro motivazione, nessuno di loro ha avuto implicazioni sulla salute dal tatuaggio vero e proprio. Quello che hanno avuto, però, è stata un’immensa soddisfazione emotiva dalle loro scelte.

mito dell’orrore

Nonostante l’avvertimento "si allungherà con l’avanzare dell’età" i tatuaggi di solito hanno lo stesso aspetto sulle persone anziane. Se sei preoccupato per questo, prova questi punti sul tuo corpo:

  • Caviglia
  • Spalla
  • Braccio superiore
  • Di ritorno
  • Polso

In questi giorni, anche i più anziani hanno un aspetto vitale e giovanile come i loro parenti più giovani. La genetica e la cura di sé giocano un ruolo enorme nell’invecchiamento della pelle.

Hai molto da festeggiare

Tante persone temono di invecchiare. Ma ciò che definisce davvero "più vecchio"? Ogni giorno siamo persone più anziane di ieri. Ogni giorno impariamo qualcosa di nuovo. Ogni anno vediamo più traguardi, obiettivi raggiunti, prove sopravvissute e ricordi creati.

Un tatuaggio può essere un ottimo modo per celebrare tutti questi frammenti di vita che ti rendono quello che sei. Non è't significa che devi tatuarti la storia della tua vita sulla schiena (a meno che tu non voglia!)

Puoi scegliere le parti più importanti e lavorarle in un design che rifletta la tua personalità e i tuoi risultati.

Una parola ispiratrice è una buona scelta per un tatuaggio.

Una parola ispiratrice è una buona scelta per un tatuaggio.

lorettaflame via morguefile.com

Perché vuoi!

Questa è la ragione migliore per farsi un tatuaggio. Non importa cosa pensano gli altri. Se vuoi tatuarti, ma lo sei'T "giovane'', chi ti deve fermare? Solo tu.

Dopotutto, se:

  • Un tatuaggio è legale
  • Un tatuaggio può essere personale
  • Un tatuaggio ha vinto't rovinare la tua carriera
  • Un tatuaggio ha vinto'ti ammazzo
  • Un tatuaggio ha vinto'non farti mollare dai tuoi amici
  • Un tatuaggio ha vinto'non cambiare chi sei dentro

Allora perché non dovrebbe?'tu ci vai?

Le farfalle sono senza tempo e senza età

Le farfalle sono senza tempo e senza età

earl53 via morguefile.com

Tatuarsi o non tatuarsi?

Durante la ricerca di questo articolo, sia online che di persona, ho tenuto un piccolo taccuino e ho scarabocchiato le persone's opinioni di tatuaggi. Più tardi, ho notato che tutte le risposte all’idea dei tatuaggi rientravano in tre categorie distinte:

  • Voglio/ho tatuaggi.
  • odio i tatuaggi e non'Non penso che dovrebbero essere legali.
  • io non'non mi piacciono, ma io non'non mi importa se gli altri li hanno.

Per divertimento, ecco alcune delle intuizioni extra che ho scoperto durante questo piccolo viaggio. Quando ho parlato con le persone che avevano tatuaggi, erano ulteriormente divise in sottogruppi:

  • Ho dei tatuaggi e ora me li rimpiango
  • Ho tatuaggi e io'non ho mai avuto problemi con loro, e ne voglio di più.
  • Mi sono tatuato (o più), e ora sono soddisfatto.

Quando ho chiesto al gruppo del rimpianto di cosa si trattasse dei tatuaggi di cui si sono pentiti, ecco le risposte più comuni:

  1. Sento di aver contaminato il mio corpo.
  2. Ora penso che siano un peccato.
  3. Il mio compagno non't approvo, o io non'Non ho un partner perché ho questo tatuaggio.

Interessante! Ho continuato a parlare con i gruppi 2 e 3. Tutti erano impiegati, incluso un ministro (con un tatuaggio incrociato sul polso molto sfacciato). Dei 24, tutti erano sposati o conviventi, ad eccezione di un vedovo.

Nessuno di loro ha mai detto che i tatuaggi in qualche modo ostacolassero la loro vita, il loro amore o la loro felicità. Se questo è vero per i tatuaggi che porti per molti anni, può certamente essere vero per i tatuaggi che scegli di ottenere più tardi nella vita.

Per la cronaca, i principali motivi per cui le persone hanno affermato che i tatuaggi dovrebbero essere illegali erano motivi religiosi o perché sentivano che i tatuaggi erano di cattivo gusto. Seguito ovviamente da come ti rovinerebbero la vita.

Fondamentalmente, questo significa che non esiste una risposta giusta o sbagliata alla domanda se dovresti o meno tatuarti. Solo opinione. Ma ti lascerò con una lista di fantastiche celebrità dai 30 anni in su che hanno tatuaggi. E la mia opinione personale, che è che sento il corpo umano bello ad ogni età, a qualsiasi dimensione, e con o senza decorazioni.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell’autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.

© 2013 Jayme Kinsey

Commenti

Annie il 26 dicembre 2019:

Ho fatto fare un tatuaggio di recente in memoria della mia gatta anziana che è morta e mi è mancata così tanto (ho aspettato più di un anno). A 58 anni sentivo di essermi guadagnato il diritto di decidere. Lo adoro e non ho avuto commenti negativi, anzi. Posso scegliere se mostrarlo o meno e penso che'è una buona cosa se sei un po’ più maturo.

Tammie, sopravvissuta NHfL il 14 maggio 2019:

Sono circa un anno che sono seduto sul recinto per farmi un tatuaggio. Thxsml per l’articolo !!! Credo che chiamerò e pianificherò il mio tatuaggio domani..!!! Ho sempre pensato che l’avrei messo sulla schiena, ma potrei metterlo sul braccio ora.. In arrivo per il secondo anniversario della mia remissione dalla California e presto andrò in pensione. Vado avanti… Grazie ☺️ Ancora !!!!!

Kimadams1970 il 27 agosto 2018:

Ho 48 anni. Sono cresciuto in una casa abusiva con un fratello sociopatico. Quando avevo 44 anni, la mia vita si è bruscamente interrotta quando mio fratello ha ucciso nostra madre e si è suicidato il giorno del suo 48° compleanno. Sono stato un disastro per due anni (beh, a volte lo sono ancora).

Due anni fa sono tornato a scuola, ho iniziato a fare volontariato con i bambini adottivi e a lavorare con gli adolescenti. Ho iniziato a ricreare me stesso. I miei 4 figli stavano diventando adulti e avevo bisogno di ritrovarmi a parte l’essere "Mamma".

L’estate scorsa ho sentito parlare del tatuaggio del punto e virgola e del significato che c’è dietro. Un punto e virgola viene utilizzato quando un autore avrebbe potuto scegliere di terminare la frase, ma ha scelto di non farlo. L’autore sei tu e la frase è la tua vita. Come molti dicono, "La mia storia non è finita."

Mi sono suicidato molte volte nella mia vita, a partire dall’età di 11 anni. Dopo l’omicidio-suicidio di mia madre e mio fratello, ho capito quanto fosse importante ricevere aiuto e diventare più forte. Ho anche capito che volevo essere inchiostrato. Quindi a 47 anni, con 4 figli adulti e un ex marito marino, sono diventato il primo della mia famiglia a farmi un tatuaggio!

Il mio primo tatuaggio è stato fatto sulla caviglia destra. È un cuore con un punto e virgola. Il mio secondo è stato fatto alla caviglia sinistra, un segno di infinito con una croce. Ho aggiunto a quello e ho fiori di corniolo (che rappresentano forza e resilienza) e il mio quarto (appena ricevuto la scorsa settimana) è una piccola croce con un punto e virgola sul mio polso sinistro. Sto già pianificando il mio quinto per il mio polso destro (penso di essere dipendente a questo punto). Quando i miei figli iniziano ad avere figli, ho intenzione di tatuare i miei nipoti'impronte, nomi e date di nascita da qualche parte sul mio corpo.

Quindi sì, le persone anziane dovrebbero assolutamente prenderlo in considerazione. Mi preoccupavo troppo di quello che pensava la gente. Prendi quel tatuaggio! Fatti un piercing mentre sei'ripensaci! Ho deciso spontaneamente di farmi il piercing al naso mentre aspettavo il mio tatuatore, e lo adoro!

Grazie per aver letto!

Kalispe il 21 agosto 2018:

Sono così felice di aver trovato questo. Volevo un tatuaggio da quando avevo 18 anni. Nel corso degli anni o mi sono tirato indietro o semplicemente non era il momento giusto. Mia figlia di 23 anni ne ha avuto uno piccolo di recente e ora stiamo pianificando di andare insieme. L’ho difesa quando l’ho detto a papà e nonna. A entrambi non piacciono.

Ottimi consigli e suggerimenti! Stavo iniziando a pensare di essere troppo vecchio a 53 anni… ma ora, diamine no, non lo sono 🙂

Abbiamo appena trovato un ottimo negozio di tatuaggi… caro ma ne vale la pena?.

Susie il 24 marzo 2018:

Ho 3 tatuaggi e tornerò per il mio quarto. Li amo e ne sono orgoglioso.

Kathy il 09 ottobre 2016:

Ho 8 tatuaggi. Non lo rimpiangerò mai. A mio marito non piacciono molto i tatuaggi e mi ha persino detto di non farli più. Ma poi ha detto "se questo è ciò che ti aiuta ad affrontare questo mondo pazzo, immagino che sia ok." Ho 53 anni e probabilmente ne prenderò altri 2. I miei sono tutti piuttosto piccoli ma hanno un grande significato per me tranne il mio Topolino. È semplicemente adorabile. Dico di prenderlo se ne vuoi uno.

Judy il 25 agosto 2015:

Mi sono fatto un tatuaggio per i miei 75 anni. Godendo.

Peg Cole da North Dallas, Texas, il 14 giugno 2014:

I tatuaggi sono molto più accettabili in questi giorni rispetto a quando ero bambino. A quei tempi, per lo più si vedevano su vecchi marinai ed erano meno attraenti di oggi's variazioni colorate. Una considerazione importante da fare è che la rimozione dei tatuaggi è piuttosto dolorosa e richiede un po’ di lavoro con il laser per rimuoverli. Mi piace guardare quello spettacolo, "Incubi del tatuaggio" dove cercano di aggiustare tatuaggi sbagliati.

Quando insegnavo in una scuola di economia una delle studentesse aveva un tatuaggio di una foglia di canibus sulla mano, abbastanza visibile, e forse un danno per il processo di assunzione poiché voleva lavorare nel campo amministrativo. Forse un giorno cambierà anche questo.

Linda Crist dalla Virginia Centrale il 18 dicembre 2013:

ah! L’hai fatto. Questo hub era proprio quello di cui avevo bisogno per spingere questa donna di 58 anni a farlo. io'Ho procrastinato da quando avevo 18 anni per tutte le ragioni che hai indicato. Penso che questo sia stato un hub fantastico e l’ho votato così. È completo, facile da leggere e ricco di informazioni che, si spera, consentiranno a più anziani di fare ciò che vogliamo. Ottimo lavoro!

Peter Geekie da Sittingbourne il 7 settembre 2013:

Caro Sharkye,

Grazie per un articolo ben scritto ed equilibrato.

Ho prestato servizio nella Royal Navy e in comune con molti avevo un drago fatto con gusto sul braccio. La mia vita lavorativa successiva è stata quella di chimico farmaceutico e industriale e ho scoperto che aiuta a ricordarmi che…'Non sono una vecchia stronza completamente noiosa. Sono stato molto gravemente malato qualche anno fa e in tutta l’umiliazione che ho trovato mi ha aiutato a mantenere una certa identità. Buona fortuna e guida sicura a tuo marito – ho comprato una Harley quando sono andato in pensione – non è il massimo ma ha la massima presenza e credibilità sulla strada.

Votato, utile e interessante

cordiali saluti Pietro

Jools Hogg dal nord-est del Regno Unito il 15 agosto 2013:

Centro interessante: mia figlia si è recentemente tatuata mentre era in vacanza, è una citazione che si è inventata sul suo amore per la musica & vita; Non mi farei un tatuaggio da solo, ma ognuno per conto suo – ero più preoccupato di dire ai suoi nonni che ti dice che farsi tatuare è una cosa generazionale,'Non è un grosso problema ora – mia madre non prenderebbe mai in considerazione l’idea di prenderne uno, ma mia figlia lo ha e anche molti suoi amici li hanno.

Suhail Zubaid alias Clark Kent da Mississauga, il 27 giugno 2013:

Da qualche mese sto considerando di farmi un tatuaggio ed è per esprimere il mio amore per la natura e la conservazione della natura. Quindi, in sostanza, sarà un tatuaggio innocente da ogni angolazione lol. Idealmente, vorrei avere facce di pochi animali in via di estinzione. sul lato esterno delle mie gambe in modo che siano esposte quando vedo i pantaloncini durante le mie sessioni di escursionismo personali casuali. Ma non sono sicuro che sia possibile economicamente.

Questa è stata davvero una lettura molto originale, istruttiva e interessante.

Deb Hirt da Stillwater, OK l’8 giugno 2013:

Le cose sono cambiate nel corso degli anni e penso che ora la maggior parte delle persone sia piuttosto indulgente e rilassata. Le persone dovrebbero ottenere ciò che vorrebbero avere. Dopotutto, questo è un paese libero e nessuno stigma dovrebbe essere attaccato a nulla. Anch’io conosco diversi cittadini onesti che hanno ottimi lavori e fanno tatuaggi.

Jayme Kinsey (autore) dall’Oklahoma il 06 giugno 2013:

@soconfident: hai perfettamente ragione. io'Certamente non sto cercando di parlare con qualcuno che non lo fa'Ti piacciono i tatuaggi per averne uno. Solo incoraggiare le persone che vogliono fare ciò che vogliono senza riguardo per gli stereotipi. Grazie per aver commentato! 🙂

Stefania dal Canada il 06 giugno 2013:

I tatuaggi sono così comuni ora! Era considerato "spigoloso", ma ora nessuno guarda due volte nessuno – di qualsiasi età o sesso – con i tatuaggi. Ci penso a volte, ma non lo faccio'non credo di'ne prenderò mai uno. Come mai? Perché odio ogni tipo di dolore. ahahah!

Derrick Bennett il 06 giugno 2013:

Non è'Non importa quanti anni hai, ma le persone hanno la loro opinione sul perché hanno vinto'non farmi un tatuaggio