5 cose da considerare prima di farsi un tatuaggio

Avendo lavorato nell’industria del body mod per oltre un decennio, questo è il mio consiglio.

Un pezzo commemorativo che avevo fatto nel 2008

Un pezzo commemorativo che avevo fatto nel 2008

Allora, vuoi un tatuaggio…

Grande! Se fatto bene, un tatuaggio può essere una bellissima opera d’arte e tu hai l’onore di essere la tela! Possono rappresentare te, la tua famiglia, i tuoi amici o i tuoi ricordi. Possono essere cool, divertenti, tristi, seri, politici, simbolici e creativi. Possono essere nero e grigio o colori vivaci. Possono essere nascosti, il tuo piccolo segreto, oppure possono essere mostrati a tutto il mondo. Poiché possono essere tante cose (l’essere permanente tra queste!), è importante prendere in considerazione alcune cose prima di entrare nel meraviglioso mondo della modifica del corpo.

Sono permanenti

Sì, mi rendo conto che lo sapete tutti. Ma, avendo lavorato nei negozi di tatuaggi, ho imparato che molte persone non lo fanno't *veramente* considerano la loro permanenza quando iniziano a trovare idee per i loro tatuaggi. potresti pensare di te'Ti piacerà sempre il tuo bracciale tribale o avere Campanellino sul petto, ma fidati di me, probabilmente vincerai'T. Quando scegli i design, pensa a lungo e intensamente al fatto che *sempre* sarà presente. Sì, ora c’è la rimozione del tatuaggio, ma fare affidamento su questo fatto è una pessima idea. La rimozione laser è sia più costosa che più dolorosa del tatuaggio stesso, e non lo fa'Lascia la tua pelle sempre nuova e fresca. Se tu'mi sto tatuando con l’idea "bene, posso sempre rimuoverlo più tardi", probabilmente non dovresti'non farmi quel tatuaggio.

Significa qualcosa??

io'd stimare che, in uno dei negozi in cui ho lavorato, il 50% della nostra attività riguardava la copertura di vecchi tatuaggi. Il motivo numero 1? "Mi sono fatto questo stupido tatuaggio quando avevo 18 anni…". Il problema, ovviamente, non è't con farsi un tatuaggio a 18 anni, ma con averne uno che non significa niente per te. Fare un tatuaggio con alcuni amici all’improvviso può sembrare una divertente esperienza di legame, ma se il pezzo in sé non ha alcun significato per te, finirai per odiarlo.

Ora, questo non'non significa che non dovresti'Per ottenere qualcosa di divertente o oltraggioso (mi piace quando le persone chiedono cose strane!), significa solo che dovresti chiederti perché'lo sto ricevendo. Se puoi't pensare ad alcun motivo oltre "uh… è'è figo?", assistente'non capirlo! I tatuaggi che le persone apprezzano di più sono quelli significativi: un monumento commemorativo per un genitore, un’opera d’arte per te'hai sempre amato, un simbolo del tuo ricordo preferito, sport, band o eroe d’infanzia, uno scherzo tra te e il tuo migliore amico, un pezzo con un significato spirituale o intellettuale o qualche altro simbolo che avrebbe senso solo per te.

Non si nasconde Angry Bee, è al mio polso!

Non si nasconde Angry Bee, lei'è al mio polso!

Cosa voglio essere da grande?

io'm 30, e io'mi sto ancora facendo questa domanda, quindi don'Non credo che questo sia riservato ai più giovani!

Mentre io'Sono felice di riferire che il mondo si sta lentamente avvicinando all’idea dei tatuaggi, molte persone li disapprovano ancora. Sì, noi'a tutti piace dire che non'Non importa cosa pensano gli altri di noi, ma se c’è una carriera o uno stile di vita che ti appassiona cercare, potresti doverti preoccupare un po’. Alcune professioni vietano ancora i tatuaggi visibili sul posto di lavoro, quindi devi considerare se potresti finire in una di quelle professioni. Anche se adoro assolutamente il tatuaggio sul mio avambraccio, io'ne ho messo in dubbio la saggezza più di una volta, poiché so che probabilmente finirò nel campo dell’istruzione.

La buona notizia è che questo non'non significa che puoi'Per non farti un tatuaggio, potresti solo prendere in considerazione l’idea di metterlo in un posto che può essere facilmente nascosto. Una caviglia, la parte posteriore della spalla, la parte superiore del braccio o la cassa toracica sono tutte buone opzioni per il tatuaggio nascosto.

Il tempismo è tutto

Un negozio di tatuaggi'la stagione più intensa di s è in estate. non dovrebbe'non essere.

I tatuaggi hanno bisogno di una discreta quantità di tempo per guarire (aspettati 3-4 settimane) e non dovrebbero essere esposti alla luce solare diretta o a molta acqua in quel periodo. Questo significa niente abbronzatura e niente nuoto. A seconda di dove lo prendi, potresti anche volerlo fare quando hai un paio di giorni liberi dal lavoro (i miei piedi si sono gonfiati così tanto che ho dovuto solo stare fermo per un giorno!). Esso'è l’artista's lavoro per darti un buon tatuaggio, ma è'è compito tuo prendertene cura; assicurati di prenderlo in un momento in cui puoi prendertene cura adeguatamente.

Siete pronti?

Là'è molto di più per ottenere un buon tatuaggio che risparmiare un po’ di soldi e scegliere un disegno. Uno dei rimpianti che sento più spesso dai clienti è che si sono fatti il ​​primo tatuaggio nel primo negozio che hanno visto. Nella mia esperienza, una persona è veramente pronta a farsi un tatuaggio una volta che've:

  • Hanno pensato a lungo e intensamente al pezzo che vogliono
  • Ricercato i negozi nella loro zona e scelto il negozio più pulito, più esperto con la migliore reputazione
  • Ho guardato attraverso l’artista's portfolio e scelto quello più adatto al loro pezzo
  • Ho avuto una consultazione con l’artista
  • Risparmiato abbastanza denaro almeno per la prima sessione (se ne occorrono più di una)

I tatuaggi sono una cosa bellissima. Prenditi il ​​tempo per farlo bene e sarà un’opera d’arte permanente che puoi portare con te per sempre.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell’autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.

© 2011 Robyn J Williams

Commenti

mecheshier il 03 dicembre 2012:

Grande Hub!!!! Mia figlia vuole un tatuaggio e lo desidera da quando era un’adolescente (ora ha 23 anni). Le dico, le mode vanno e vengono ma i tatuaggi sono permanenti. Mi piacciono anche gli altri tuoi suggerimenti/consigli. Grazie. Votato utile.

James Halpin da York, Pennsylvania, il 23 settembre 2011:

Mozzo molto buono. Hai sollevato molti punti importanti che tutti dovrebbero seguire. Ho trovato la persona che ha fatto il mio tatuaggio guardando i portfolio online. Molto soddisfatto di entrambi i miei tatuaggi.

Tess45 dalla Carolina del Sud il 06 settembre 2011:

Ho fatto il mio primo tatuaggio alla veneranda età di 45 anni. Occupa tutto il mio avambraccio destro che rappresenta il mio amore per il cucito e lo adoro. Il mio secondo tatuaggio l’ho fatto all’inizio di agosto con mio cugino sul petto a destra per onorare mio zio e mio padre. Esso'è un cavalluccio marino. Mio zio ne aveva uno per lato. Presto, avrò un mostro di un tatuaggio commemorativo sul braccio sinistro per mio figlio, che si è liberato di queste spoglie mortali il 6 giugno. Onorerà anche mia figlia, sua sorella. L’ha già disegnata il suo fidanzato, artista di grande talento. Faccio fatica ad aspettare. Posto eccellente. Molto perspicace.

Erin Le Fey dal Maryland il 06 settembre 2011:

Ottimo hub con alcuni ottimi consigli! Per fortuna ho fatto esattamente queste cose con il mio primo tatuaggio (e 2°, 3°, 4°) loro're così avvincente – ma è grande buon senso per il primo timer! Hai così ragione sull’ottenere qualcosa con cui vivrai in modo permanente (il mio primo è stato all’età di 34 anni, quindi ci ho pensato a lungo e intensamente) e sul fatto che abbia un significato. Ci sono così tanti bei tatuaggi là fuori…

e poi le storie dell’orrore…'odio essere una storia dell’orrore. Grazie mille per gli ottimi consigli.

Liz Elias da Oakley, CA il 05 settembre 2011:

Ottimo articolo! Più persone dovrebbero prima passare attraverso questi passaggi di un’attenta analisi. Ho un’amica che ha un tatuaggio assolutamente stupendo di una famiglia di lupi su tutta la schiena e le spalle. È enorme e so che è costato un po’ di soldi e tempo.

Per il suo 40esimo compleanno, mia figlia si è concessa un tatuaggio a colori di un leopardo sul polpaccio. Sono circa 6" ed è stato fatto tutto in un’unica seduta. È fantastico "venendo-a-te" Effetto 3-D.

Per me, personalmente, è's a "no, mai e poi mai" cosa. Primo, sono un enorme deficiente e odio gli aghi… quasi svengo solo facendo un semplice esame del sangue… quindi sottopormi a ripetute coltellate, non importa quanto superficiale non accadrà. In secondo luogo, per quanto io'Ho apprezzato l’arte su poche altre persone, devo ancora vedere qualsiasi disegno che voglio su me stesso su base permanente.

Ma sono d’accordo con l’altro commentatore: le persone che hanno così tanti tatuaggi da poter restare nude senza che nessuno si accorga di essere svestite sono semplicemente poco attraenti.

Ottimo lavoro per l’articolo e congratulazioni per Hub of the Day! Votato, utile e interessante.

Barbara Turpin dalla California del Nord il 02 settembre 2011:

Ottimo Hub, buone informazioni, i migliori consigli!! So che ci sono molte persone che non lo fanno'mi piace il tatuaggio's ~ "mai dire mai" Ho avuto il mio primo a 40 anni, don'Non rimpiango che uno o gli altri io'ho ottenuto. Essi'è un ottimo modo per simboleggiare, commemorare o per "esibire"

Il tempismo è importante… in questa e in TUTTE le grandi decisioni.

Grande Hub e congratulazioni per la tua vittoria!

Heather McMillan da Hampton, VA il 02 settembre 2011:

La vorrei anch’io, forse dovrei menzionare. Sono d’accordo con snorky anche se molti giovani lo fanno't pensare a cosa significa per sempre. Ho visto alcune cose fatte 10 anni fa che non vorrei ora, e sono contento che non sia colpa mia. Almeno ho passato più di un anno a pensare a cosa voglio e al significato che c’è dietro, non solo una moda ma un modo per ricordare. Pensare di avere questo e il motivo per cui fa emergere tutto l’amore che avevo per il mio amico ma anche per tutto quello che io e mia madre abbiamo passato. Non è solo per un fattore wow o una cosa osa. io posso'non vedo l’ora di farlo davvero!

F il 02 settembre 2011:

(re-inviato; errore nel nome, sopra; scusa)

Ty; v. interessante. Sì, tua madre sembra aver cambiato completamente idea e sembra persino desiderosa di trasmettere i tuoi piani agli altri ora! Vorresti che anche lei si unisse a te nell’andare sotto l’ago, un giorno? e se è così, glielo hai suggerito gentilmente?

Heather McMillan il 02 settembre 2011:

Ty; v. interessante. Sì, tua madre sembra aver cambiato completamente idea e sembra persino desiderosa di trasmettere i tuoi piani agli altri ora! Vorresti che anche lei si unisse a te nell’andare sotto l’ago, un giorno? e se è così, glielo hai suggerito gentilmente?

snorkeling il 02 settembre 2011:

Hai così ragione in quello che dici. io'm ora 70 anni. vecchio, mi sono tatuato dentro '70 quando raramente una donna si tatuava. Ho ricevuto molte risposte. Tutto quello che ho ottenuto è stata un’ancora grande come un’unghia di un mignolo proprio dove una vaccinazione potrebbe aver lasciato una piccola cicatrice. Io (sorprendentemente) pensavo in anticipo ma avevo anche 31 anni. Ho detto: forse quando io'sono vecchio e grasso'Lo farò rimuovere. Esso'è ancora lì, io'sono vecchio ma non grasso.

Penso che a 31 anni abbia fatto la differenza rispetto ai ragazzi di oggi che "pensare" sanno cosa significa per sempre. Sono così sicuri di questo, tanto che questo rende farsi un tatuaggio ancora più audace, ancora di più "cresciuto", ecc'Non è come un taglio di capelli/colorazione che crescerà o un capo di abbigliamento che può essere scartato una volta che la moda è finita. In effetti:"scaduto è molto poco cool. E quel giorno arriverà. Temo che quelli che pensavano di sapere "per sempre" allora si renderà conto con rammarico di cosa significhi una giovinezza avventata e troppo sicura. Troppo tardi. Vorrei essere in grado di trovare una formula che sarebbe una rimozione facile. Tra circa 10-20 anni. da adesso, forse prima.

Heather McMillan da Hampton, VA il 02 settembre 2011:

Non sono sicuro che mia madre ne prenderebbe uno, ma devo dire che ha sicuramente preso in considerazione l’idea che ne prenderò uno. Anni fa avrebbe detto che non era da signora. Ma dal momento che voglio che memorizzi la mia amica che ha cambiato la mia vita e che rappresenti me e lei, lei ha dato il suo pieno sostegno. Potrebbe almeno venire mentre io prendo il mio! E lei è ansiosa che anche gli altri lo vedano, quindi sta tornando in giro.

F il 01 settembre 2011:

Heather McMillan:

Ty; interessante. Quindi tua madre; dal momento che ha vissuto la tua stessa esperienza, forse starebbe pensando di prenderne uno anche lei, forse? Tipo, la cosa del legame figlia-madre.

Sì, sempre più donne sono disposte a prendere in considerazione un posizionamento del braccio (allontanandosi dal per alcune opzioni esclusivamente caviglia/spalla/parte bassa della schiena), molte donne sono pronte a farsi tatuare mezze o intere maniche.

Heather McMillan da Hampton, VA il 01 settembre 2011:

Sono eccitato e ansioso allo stesso tempo! Preoccupato un po’ per il dolore, ma ne varrà la pena! Voglio un colibrì che rappresenti il ​​mio caro amico che è morto di cancro al seno due anni fa e voglio che dal becco esca un nastro rosa per rappresentare me e mia madre che siamo sopravvissuti. Ho deciso di averlo sul braccio destro dove tutti possono vederlo. Sto solo cercando di trovare il posto giusto e assicurarmi di avere i soldi. in realtà posso'aspetta 🙂

F il 01 settembre 2011:

Heather McMillan:

Quindi è'sarà il tuo primo? stai diventando un po’ eccitato/ansioso? e immagino che tu'ho pensato anche al posizionamento.

(Mi dispiace leggere della tua malattia. Ci sono vari hubber qui intorno che trovano fiducia in Dio nei momenti difficili.)

Heather McMillan da Hampton, VA il 01 settembre 2011:

Consiglio meraviglioso! Desidero un tatuaggio da 11 anni e ho deciso che ne farò uno nei prossimi mesi. Avrà un significato speciale, motivo per cui sono disposto a fare il grande passo. Ma apprezzo le tue informazioni, quindi non entrerò senza sapere cose come tenerlo lontano dal sole, ecc…

Grande il 01 settembre 2011:

Ottimo hub, ottimi consigli! Molto utile. io'sto ancora pensando di prenderne uno piccolo,

http://www.weddinglenox.com/wedding_vendors/califo…

Dustin Thompson il 01 settembre 2011:

Articolo interessante. Mi piacerebbe leggere un post sulla storia del tatuaggio.

Paul Sarver il 01 settembre 2011:

Articolo molto bello e così vero. Ho un tatuaggio che mi sono fatto da Burbon Street 40 anni fa e semplicemente lo odio. Hai sollevato alcuni punti interessanti a cui non avevo pensato. io'Li terrò a mente dato che sto pensando a un altro tatuaggio dopo averlo coperto con qualcosa.

Scarlett Black da New York il 01 settembre 2011:

Grande hub. Ho scritto anche un tatuaggio. Ho 5 tatuaggi e tutti sono stati fatti in età avanzata. Anch’io ho un pezzo commemorativo. Tutti i miei tatuaggi significano qualcosa di molto specifico per me e non ho rimpianti. Tuttavia, se ho qualche piccolo rammarico è che non ho trovato un artista che ha fatto piccoli lavori e alcuni sono più grandi, quindi vorrei anche se ben fatto. Sto pensando a pochi altri che seguono lo stesso tema di quelli che ho. Il mio ultimo è stato fatto da un artista che è bravo nei piccoli lavori. NON partono quindi bisogna stare molto attenti su tutti i fronti.

F il 31 agosto 2011:

robikan:

Vedo! Ty. Quindi fori le orecchie? e forse uno o due altri posizionamenti, forse?

leahmia09 il 31 agosto 2011:

Centro incredibile! Ho 3 tatuaggi di cui 2 si nascondono facilmente ma ne ho avuto uno sull’avambraccio. Lo metto in discussione molto di tanto in tanto, ma è anche il mio tatuaggio preferito. Tutti e tre hanno un significato per me e mi rifiuto di prenderne un altro finché non trovo un disegno o un testo di una canzone o qualcosa che significherà per sempre qualcosa per me. io'Sto pensando a un nastro per il cancro al seno per mia zia! Penso che molte più persone abbiano bisogno di ascoltare questo hub e persone come te che dicono loro… OTTENERE QUALCOSA DI SIGNIFICATIVO. Che cosa'è figo a 18 anni vinto'essere a 45

Robyn J Williams (autore) dal Canada il 31 agosto 2011:

Oh! io'Sono sbalordito da tutti i commenti — grazie a tutti!

f – Mi sono dilettato solo con il piercing, quindi conosco solo le basi. Ho imparato molto su ogni piercing, ma lo farei'Non mi sento a mio agio a farne la maggior parte da solo.

Ospite – ci sono certamente alcuni tatuaggi non così significativi là fuori che piacciono alla gente, ma questa tende ad essere l’eccezione, non la regola. E il fatto che tu ci abbia pensato così a lungo fa la differenza. La maggior parte dei tatuaggi non significativi vengono eseguiti sull’impulso del momento, il che li rende ancora più deplorevoli.

Ospite il 31 agosto 2011:

Vorrei commentare l’idea che un tatuaggio dovrebbe essere significativo. Ho un tatuaggio che mi avvolge il polso e non ha un significato speciale per me. Pertanto, non sarà mai contaminato da una brutta esperienza. Certo, ho aspettato cinque anni tra quando ho avuto l’idea per il tatuaggio e quando l’ho avuto davvero. Immagino, se dopo cinque anni sono ancora deciso a farmi un tatuaggio, allora…'Avrò meno probabilità di pentirmene in seguito perché non è stata un’idea improvvisata.

rikabothra il 30 agosto 2011:

Congratulazioni!! Ho sempre desiderato farmi un tatuaggio da quando ho memoria, ma in qualche modo non sono mai riuscito a farlo. I punti che menzioni hanno molto senso e li terrò a mente quando avrò i miei!

willythuan da Phuket, Thailandia, il 30 agosto 2011:

Vivo a Phuket Thailandia, dove c’è un negozio di tatuaggi ad ogni angolo della strada… ea volte in strada! La maggior parte dei negozi sembra pulita, ma ho visto fare dei lavori piuttosto orribili! Grazie per i buoni consigli.

Catherine Simmons dalla Mission BC Canada il 30 agosto 2011:

Ottimo hub, ottimi consigli! Molto utile. io'Sto ancora pensando di prenderne uno piccolo, ma finché non decido sul design perfetto, io'Aspetterò!

Victoria Lynn dall’Arkansas, USA il 30 agosto 2011:

Stupendo. Grandi punti. Le persone dovrebbero davvero pensare a lungo e duramente prima di farsi un tatuaggio. Votato, utile, fantastico!

Danette Watt dall’Illinois il 30 agosto 2011:

Qui sollevi buoni punti su ciò a cui le persone dovrebbero pensare quando prendono in considerazione l’idea di farsi un tatuaggio (se lo è't sull’impulso del momento). Se mai ne avrò uno, sarebbe piccolo e in un posto discreto. Votato

Sammy dall’Australia il 30 agosto 2011:

Fantastico e informativo. Il fratello del mio ragazzo ne è coperto… e ha finito per coprire il suo bracciale tribale con un enorme pesce floreale colorato. Alcune cose a cui dovresti semplicemente pensare!

Steph0596 dall’Ontario il 30 agosto 2011:

Ottime informazioni!

jeans2011 dal Canada il 30 agosto 2011:

Questo è un hub ben scritto. Non ne so molto di tatuaggi, ma mi hai fornito molte informazioni su quest’arte. Grazie per aver condiviso!

xkamronx dallo Utah, USA il 30 agosto 2011:

I tatuaggi sono fantastici; assistente'non lasciare che qualcuno'L’opinione di s cambia la tua mentalità su ciò che vuoi.

Infatti il ​​mio amico ha un tatuaggio che lo descrive perfetto… "Vivi la vita senza rimpianti, perché a un certo punto, quello che hai ottenuto era esattamente quello che volevi."

Megan Coxe da qualche parte tra qui e là il 30 agosto 2011:

Ottimo consiglio. È da un po’ che penso di farmi un tatuaggio, ma non mi sento abbastanza sicuro per fare il grande passo. Mi fa piacere che il tuo consiglio sia di aspettare!

Thelma Alberts dalla Germania il 30 agosto 2011:

Congratulazioni per il fulcro della giornata! Ottimo articolo. Votato! Grazie per la condivisione.

kaynelson il 30 agosto 2011:

mi piace molto, ho solo un tatuaggio e lo adoro, ma ci sono voluti anni per averlo!

l’ombrello rosa dalla foresta oscurata nel profondo di me. il 30 agosto 2011:

la gente mi chiede sempre perché ho preso il mio. il mio preferito era "posso chiederti cosa ti ha posseduto per averlo sulla tua faccia?" detto commesso d’angolo. ho una piccola stella sulla guancia sotto l’occhio destro. il significato è personale e non mi pento e non mi pentirò mai di averlo ricevuto. mi costringe a guardarlo allo specchio ogni giorno e mi ricorda che sono ancora io. ma sono d’accordo, faresti meglio a farlo contare quando ti inchiostri.

JS Matteo dal Massachusetts, USA il 30 agosto 2011:

Congratulazioni per essere stato selezionato per l’Hub of the Day!

Questo è molto utile per coloro che cercano di decidere se fare o meno l’inchiostro. Ho sempre voluto dei tatuaggi, ma ho aspettato fino ai 20 anni per essere sicuro. Ho dei lavori tribali originali sulla schiena e ho lasciato che un solo artista mi tatuasse (lui'mancano 4 ore!). Grande hub! Voto e condivisione!

JSMatteo~

Arizona! il 30 agosto 2011:

Grande Hub!! Concordo con tutto quello che hai scritto. Il commento di tshively, creano/possono creare dipendenza è vero, sono una ragazza e ho 5 tatuaggi però ho scelto di nasconderli e mostrarli solo quando voglio mostrarli. Per me i tatuaggi sono una cosa molto privata tra individui. Disegno i miei tatuaggi, con l’aiuto del mio artista ritocchiamo alcune cose qua e là prima che diventi permanente

gatto segugio dall’area di Los Angeles nel sud della California USA il 30 agosto 2011:

Fatti molto interessanti in questo hub. Ho pensato di farmi tatuaggi in passato. A questo punto, sono contento di non aver mai seguito il mio desiderio. Mi rendo conto ora che avrei avuto profondi rimpianti ora che sono più grande.

Hai ragione sul fatto che alcuni datori di lavoro disapprovano i tatuaggi visibili. Un buon amico ne ha fatto rimuovere uno proprio per questo motivo.

Attraverso la mia lente da MA il 30 agosto 2011:

Grande hub!! Cose che tutti coloro che si fanno un tatuaggio devono considerare.

Victor Mavedzenge da Oakland, California, il 30 agosto 2011:

Grazie per la condivisione. Bello sentire dalla mente e dalla mano esperte.

Sehnonimo da San Bruno, CA il 30 agosto 2011:

Penso che ci sia qualcos’altro che dovresti menzionare: la tua pelle potrebbe contrarsi, quasi incontrollabilmente, mentre ti fai un tatuaggio. Quindi, se hai intenzione di ottenere qualcosa che richiede dettagli minuziosi, assicurati di essere pronto per questo! Il mio tatuaggio non't dettaglio, ma il mio tatuatore si stava arrabbiando con me perché potevo't impedire alla mia pelle di contrarsi!

Ho solo un tatuaggio finora. Desideravo tatuaggi da molto tempo, ma mi sono detta che avrei dovuto guadagnarmeli prima di averli, quindi so che li volevo davvero e hanno un significato. Tuttavia, il mio primo tatuaggio l’ho fatto quando stavo cercando di trovare una via d’uscita da una fiorente depressione. assistente'Per fraintendermi, amo il mio tatuaggio, e avevo pensato di farmi tatuare prima in circostanze diverse, ma questo mi ha battuto. Ho quattro zampe di lupo sul piede destro. Ho scelto quella posizione in modo da poterlo coprire senza problemi. E mi ricorda sempre di andare avanti. Il mio punto è questo: pensa al tuo tatuaggio e pensa attentamente al posizionamento. io'non sono il tipo che vuole distinguersi troppo spesso, ma posso farlo se voglio grazie al mio tatuaggio!

Regand il 30 agosto 2011:

Ottimo consiglio! È molto importante considerare quanto siano davvero eterni i tatuaggi. Guardo quello che ho avuto 20 anni fa e sorrido ancora al ricordo. È molto importante ricercare l’artista e il negozio. Ora che i tatuaggi sono così popolari, di questi tempi può essere difficile trovare dei bravi artisti. Sono come i parrucchieri, una volta che ne prendi uno sono d’oro. Seguirò il mio ragazzo ovunque e ho vinto'Non permettere a nessun altro di mettermi un ago sulla pelle. Buon lavoro!

serenità da Morgantown, Virginia Occidentale il 30 agosto 2011:

Questo è sicuramente un ottimo consiglio. Voglio farmi un tatuaggio e ho pensato al tatuaggio che voglio fare che è un teschio (simbolo). Ho sempre la simbologia del teschio. Comunque ottime informazioni.

Carrie Smith da Dallas, Texas, il 30 agosto 2011:

Congratulazioni per essere l’Hub del Giorno! Questo è un ottimo consiglio, ed è'è importante considerare tutto quando/se'mi sto tatuando. Grazie per la condivisione – votato

s.wilson il 30 agosto 2011:

Una delle regole che i miei genitori mi hanno sempre detto era di non avere mai il nome di una ragazza. Figli, nipoti, genitori, tutte quelle persone stanno bene. Ma anche se ti sposi, non ci sono mai garanzie al 100% che qualsiasi relazione funzionerà. Non c’è niente di peggio che dover spiegare perché un vecchio amante'il nome di s è tatuato sul tuo sedere.

David Stillwell da Sacramento, California, il 30 agosto 2011:

Grande hub! Amo i miei tatuaggi… Hai fatto un ottimo lavoro spiegando i tatuaggi e le conseguenze di averli. Sono permanenti e il processo è molto personale. Anche la scelta di un artista è molto importante. Mi faccio uno o due tatuaggi ogni anno e non vedo l’ora di farlo. Ottimo lavoro!

Luis Bivar Ramos da Porto, Portogallo, il 30 agosto 2011:

Grande hub! Ho solo un tatuaggio e ho scelto novembre per farlo, per via della parte curativa. Il tuo consiglio è davvero importante! E anche la parte di significare qualcosa, secondo me deve essere qualcosa "forte" per non pentirtene qualche anno dopo!

Capgunsonline il 30 agosto 2011:

Ottimo articolo. Penso che molte persone che si tatuano lo facciano't seguire la maggior parte di questi passaggi. Congratulazioni anche per il fulcro della giornata.

oh… io'Non sono sorpreso che la maggior parte delle persone si tatua durante l’estate. Hanno senso, dal momento che le persone vogliono metterli in mostra.

ThePelton da Martinsburg, WV USA il 30 agosto 2011:

Stavo frequentando un corso su come comportarsi in un colloquio di lavoro e mi è venuto in mente il tema dei tatuaggi. L’opinione comune su di loro era di nasconderli, se possibile. Se vuoi un lavoro in biblioteca, è'non ti aiuterà ad avere "Nato per scatenare l’inferno" sul tuo avambraccio.

danielleantosz dalla Florida il 30 agosto 2011:

Pensare alla permanenza è particolarmente importante per le donne che vogliono figli. Grazie per la condivisione e congratulazioni per l’hub della giornata!

FloraBreenRobison il 30 agosto 2011:

Congratulazioni per il fulcro della giornata. Il tatuaggio è un’arte. ho vinto't essere un tatuaggio troppo doloroso e semplicemente non c’è niente che voglio sul mio corpo per sempre.

La gloria nascente dalla California il 30 agosto 2011:

io'Sono una di quelle persone che disapprovano i tatuaggi, ma devo dire che il tuo HUB è molto buono con molto buon senso coinvolto per coloro che vogliono segnare i loro corpi. Conosco personalmente una ragazza che ha 18 anni e si è fatta un tatuaggio per rappresentare il cuore spezzato di una recente rottura con un ragazzo con cui è uscita per circa 6 mesi. Parla di miopia. Comunque, nel non essere un "tatuaggio" persona – buon lavoro!

Jonesy0311 il 30 agosto 2011:

Ho iniziato a prendere l’inchiostro quando avevo 18 anni e, fortunatamente, don'Non rimpiango ancora nessuno dei miei pezzi. Tuttavia, se ci avessi pensato di più, probabilmente avrei fatto qualcosa in modo diverso. La parte del tuo hub che mi ha preso è stata quando le persone scelgono il primo salotto che vedono. Ero colpevole di questo per i miei primi 2 tatuaggi. Il primo ragazzo ha finito per massacrarmi la pelle e ho dovuto pagare qualcun altro anni dopo per aggiustarlo. Il secondo artista si è rivelato essere un drogato di metanfetamine, cosa che ho fatto'Non lo so fino a quando non è stato troppo tardi. Esso'È sempre divertente fare il test dell’HIV perché pensi di essere stato esposto a un ago sporco. Penso che l’artista sia il pezzo più importante del puzzle. Se avessero ascoltato esattamente quello che volevo, tutto il mio lavoro farebbe schifo. Invece, hanno dato consigli e hanno messo il loro tocco creativo sul pezzo. Oh, e se decidi di impazzire come ho fatto io, assicurati di poter almeno coprire tutto con una maglietta a maniche lunghe, a meno che tu non're in un campo di carriera che davvero non lo fa'non mi importa.

Vinay Cuore il 30 agosto 2011:

Questo articolo è davvero fantastico! Ho 7 tatuaggi che sono tutti vicini e cari al mio cuore per vari motivi, ma a volte io'ne vedrò uno su un passante e penserò "cosa gli passava per la testa?!" Sento che dovrebbe esserci un periodo di attesa dal momento in cui il tuo artista disegna il tuo tatuaggio al momento in cui lo fai, solo così puoi essere costretto a dormirci un po’ lol. Ottimo Hub, votato e utile!

F il 30 agosto 2011:

Robikan:

Quindi tu'anche tu sei un piercer?

Sei specializzato in piercing particolari per il salotto, o ne fai tutta la gamma??

il cronista il 30 agosto 2011:

Ottimi consigli su cosa dovrebbe essere pensato prima di farsi un tatuaggio. Ne ho uno piccolo sulla schiena che ho preso a 19 anni, ma ne volevo uno da quando avevo 15 anni e ho passato quei quattro anni a pensare davvero molto al tipo di simbolo che sarebbe stato significativo per me e rappresenterebbe il mio viaggio attraverso questa vita. A 30 anni, ha ancora un significato per me e sto pianificando di aggiungere un altro tat design. Immagino che crei un po’ dipendenza per alcuni di noi, ma io'Sto cercando di portarli dove possono essere coperti.

sillyredd il 30 agosto 2011:

Ottimo consiglio. Personalmente ho due tatuaggi e hanno molto significato e li ho pensati per alcuni anni prima di ottenerli. Voi're consiglio è sicuramente un bene per le persone interessate ai tatuaggi.

delmer47 dal Nebraska il 30 agosto 2011:

Ho pensato a lungo e duramente di farmi un tatuaggio che onori mio padre. È morto 6 anni fa, e mi manca così tanto, che ho pensato di avere qualcosa per onorare la sua memoria. Questo hub è stato fantastico… votato e utile.

AlienMercoledì il 30 agosto 2011:

Ottimo hub e non potrei essere più d’accordo. Amo i tatuaggi, ma prendo solo quelli che posso nascondere.

Robyn J Williams (autore) dal Canada il 30 agosto 2011:

Grazie ancora a tutti.

homesteadbound, apprezzo il commento, ma dovrei chiarire che io'non sono un tatuatore; Lavoro alla reception e mi diletto con qualche piercing. Esso'sono le signore della reception che tendono a sentire i rimpianti, poiché siamo noi a prenotare le coperture. 😉

NyokaKi da Perdido Bay il 30 agosto 2011:

Ho due tatuaggi ed entrambi significano qualcosa PER ME! Hai ragione! Devi pensarci e SAPERLO'è quello che vuoi, perché tu'lo avrò per tutta la vita! Non farti mai un tatuaggio solo per dire che hai l’inchiostro! Sono un ragioniere e sapevo prima di prendere il mio che non sarebbe piaciuto a tutti. Quindi ho i miei dietro le spalle e solo le persone che voglio conoscere sanno che li ho. È divertente ascoltare le persone che parlano di tatuaggi con me senza sapere che li ho. E sì, gran parte del discorso è ancora molto negativo!

Cindy Murdoch dal Texas il 30 agosto 2011:

Molto ben fatto! Hai sollevato un sacco di cose che non avevo mai considerato importanti a cui pensare quando mi facevo un tatuaggio. L’hub è ancora più avvincente perché tu, un tatuatore, non stai cercando di vendere quanto sarebbe bello avere un tatuaggio. Invece hai fornito un quadro molto equilibrato di cosa aspettarsi e cosa non aspettarsi. Di nuovo, molto ben fatto.

Mamelodia il 30 agosto 2011:

Non capirò mai perché qualcuno sano di mente vorrebbe un tatuaggio.. Buon hub però.

Gail Sobotkin dalla Carolina del Sud il 30 agosto 2011:

Ottimo hub con molti fatti pratici e suggerimenti su come scegliere e farsi tatuare.

La maggior parte delle persone è consapevole che farsi un tatuaggio comporta un certo rischio di infezione nel momento in cui viene disegnato sulla pelle, ma molti non sono a conoscenza dei potenziali effetti a lungo termine. Di recente ho partecipato a una conferenza infermieristica che affrontava i problemi medici dei tatuaggi, principalmente relativi a quei tatuaggi che venivano posizionati in parti calde e scure del corpo come l’ombelico e le aree delle pieghe della pelle. Inoltre, le persone devono ricordare come la gravità e gli effetti naturali dell’invecchiamento possano un giorno distorcere un tatuaggio.

Votato, utile e interessante. Inoltre, congratulazioni per aver ottenuto il badge The Hub of the Day.

il vero affare? dal Regno Unito il 30 agosto 2011:

Ottimi punti qui Robikan, come artista avido e fan dei tatuaggi, penso che tu abbia colpito nel segno su questo Hub….

Ho anche creato un Hub su questo argomento e mi piacerebbe sentire le vostre opinioni sul mio pezzo…

https://hubpages.com/style/How-To-Choose-Your-Firs…

Robyn J Williams (autore) dal Canada il 30 agosto 2011:

Ringrazia tutti! Esso'è vero che i tatuaggi sono't per tutti, ma se ne hai uno, assicurati di'sei ben preparato. 🙂

Gordon Hamilton da Wishaw, Lanarkshire, Regno Unito il 30 agosto 2011:

Ottimo Hub e ottimi consigli. Ho tre tatuaggi, tutti sulle braccia, tutti fatti quando ero nella tarda adolescenza. Mi rammarico molto di tutti loro, non tanto per quello che sono i tatuaggi specifici, mi rammarico semplicemente per la decisione di essere auto-marchiato. Ogni volta che sento qualcuno parlare di farsi il primo tatuaggio, gli do sempre lo stesso consiglio: don'non farlo…

San Lorenzo dal Canada il 30 agosto 2011:

Mozzo molto ben assemblato. Penso che tu abbia coperto tutto con buone informazioni di base. Sono d’accordo che le persone lo fanno davvero'Pensaci bene e salta nel fiume prima di testare l’acqua. La pressione dei pari all’interno della generazione più giovane non ha't cambiato, solo le dinamiche di ciò che è cool e la tendenza di oggi sono i tatuaggi. Ma quanto durerà il trend? Qualcosa che hai fatto't copertura è l’attualità di una grave infezione, non solo dal negozio, ma da scarsa igiene. Abbiamo avuto un certo numero di negozi chiusi nella nostra città a causa di pratiche malsane e causando molti problemi con i loro clienti. Un’infezione come le infezioni croniche della pelle sono una nuova generazione di virus. L’epatite è probabilmente la più comune. io'includo un link con molte ottime informazioni per i tuoi lettori.

https://www.msu.edu/~krcmari1/individual/get_healt…

Grazie per la cura, St.L

tiniewinne dal mondo il 30 agosto 2011:

argomento molto interessante ben scelto

chamilj dallo Sri Lanka il 30 agosto 2011:

In realtà pensavo che i tatuaggi non fossero permanenti. Grazie per l’informazione.

Jill Spencer dagli Stati Uniti il ​​30 agosto 2011:

Congratulazioni per aver creato Hub of the Day! Ottimo articolo.

Christin Sander dal Midwest il 30 agosto 2011:

informazioni fantastiche 🙂 Adoro i tatuaggi, ma richiedono sicuramente più accortezza di quanto penso che molte persone diano loro a causa della loro permanenza e della necessità di manutenzione (alla fine svaniscono). Penso anche che possano essere esagerati. io'preferirei vederne uno o due davvero fantastici piuttosto che qualcuno con tutte le braccia coperte ecc. Troppo sembra togliere anche loro la bellezza.

tshivley da Durham, NC il 30 agosto 2011:

Grazie per questo hub, è abbastanza informativo e dovrebbe essere usato quando qualcuno decide di farsi un tatuaggio. Aggiungo anche una cosa che va assolutamente presa in considerazione. Puoi chiedere a chiunque abbia un tatuaggio, specialmente a quelli che ne hanno di più: una volta che ne fai uno, creano un po’ di dipendenza. io non't significa che crea dipendenza nel senso che farai del male a qualcuno se non lo fai'non capisco, ma il tipo di dipendenza in cui guardi il tuo primo e pensi: "Oooh, un tatuaggio di _____ starebbe davvero bene qui!" O forse ampliare quello che hai, o, come me, sento il bisogno di metterne uno sull’altro piede solo per un senso di simmetria; o forse quel disegno davvero fantastico sulla mia colonna vertebrale, perché sembrerebbe davvero fantastico, doloroso, ma bello!

Quindi, quando ti siedi e pianifichi il tuo tatuaggio (e la pianificazione è molto importante per assicurarti di ottenere esattamente quello che vuoi e non quello che vorrebbe fare quel tatuatore), pensa a come puoi ottenerne uno e rimanere forte e non ottenere il tuo secondo, terzo, quarto e quinto, con altri in arrivo.

Paul Richard Kuehn da Udorn City, Thailandia, il 30 agosto 2011:

Hai scritto un hub molto interessante. Non mi sono mai fatto un tatuaggio e mai lo farò. Quando stavo crescendo, mi è stato detto che solo "marinai ubriachi" ha dei tatuaggi. Mio Dio, sono cambiati i tempi! Esso'È comprensibile che a così tanti giovani piacciano i tatuaggi se si considera che molti dei loro modelli, come gli atleti professionisti, li hanno. Una donna con qualsiasi tipo di tatuaggio visibile mi fa davvero eccitare. Se i ragazzi li vogliono bene. Ma perché così tanti giovani si coprono il corpo dalla testa ai piedi di tatuaggi? Per me è davvero disgustoso!

F il 30 agosto 2011:

Informazioni utili.

Votato.

esemchoy da Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti il ​​30 agosto 2011:

Ottimo articolo per i tatuaggi… Queste cose dovrebbero essere pensate più e più volte….

SY il 30 agosto 2011:

Grazie per aver condiviso le tue idee, hai molto senso. Congratulazioni per la nomina come fulcro della giornata. http://www.micocrane.com

Simone Haruko Smith da San Francisco il 24 agosto 2011:

Questo è un consiglio superbo, Robikan, e tu'Ho sollevato alcuni fattori che non avevo mai considerato prima, come stagioni/tempi! io'Lo condividerò con tutti gli amici che decidono di volersi tatuare.

Carlon Michelle dagli USA il 19 agosto 2011:

Ho imparato una o due cose sul tatuaggio, specialmente il momento migliore per ottenerne uno e quanto è lungo il processo di guarigione. io non'non credo di'Ne prenderò mai uno, ma di tanto in tanto ne ho apprezzati alcuni. Conosci quelli piccoli e modesti. Sorriso!