Progetti di case a due piani con una dimensione di 9×9

I progetti di case a due piani 9×9 m possono essere molto diversi. L’attenzione è stata a lungo attirata dalla disposizione delle case in cemento cellulare, blocchi di schiuma e mattoni, piani con e senza garage. Particolarmente degne di nota sono le case con tetto a quattro falde su 2 piani, che sono anche completate da una terrazza..

Peculiarità

Un’abitazione a due piani ti consente di distribuire liberamente i locali, senza limitarti particolarmente a un calcolo accurato. Diventa possibile utilizzare l’area in modo molto più flessibile. In questo caso, però, bisogna ricordare la disposizione delle scale e delle piattaforme necessarie per salirla..

Assicurati di dover calcolare i pavimenti interpiano, altre strutture che stanno vivendo un aumento dello stress. L’area di 9×9 m è sufficiente per costruire una casa bella e multifunzionale che soddisfi tutte le esigenze e le esigenze dei residenti.

Inoltre, il “punto dell’edificio” molto spesso non supera le dimensioni dell’edificio stesso – lo stesso 9×9 m. Questa circostanza è particolarmente importante in un ambiente urbano denso, saturo di altre strutture e infrastrutture. Nonostante la compattezza, tutte le parti necessarie possono essere fornite.

È possibile utilizzare quasi tutti i materiali da costruzione. La loro scelta è limitata solo dai gusti personali e dalle capacità finanziarie..

Piani con garage

Le case in mattoni a due piani 9×9 m sembrano piuttosto attraenti e suscitano immediatamente simpatia. I mattoni in ceramica di alta qualità sono molto resistenti e possono durare a lungo. Mantiene bene il calore. Anche la famigerata differenza con tutti i tipi di blocchi di grandi dimensioni in termini di conduttività termica è facilmente livellata dai moderni materiali isolanti. Un’ottima aggiunta all’idea può essere un garage per una o due auto..

Per ospitare 2 auto, l’area del parcheggio deve essere di almeno 16-18 mq. m. Tale progetto è mostrato nella foto. Il secondo piano comprende anche una cucina abbastanza grande, un soggiorno di 27 metri e un ingresso di 14 metri. Per il relax, sono fornite camere da letto impressionanti. Il primo piano è stato riservato a:

  • cucina;
  • salotto;
  • forno;
  • sala da pranzo.

Una soluzione alternativa prevede l’assegnazione al piano terra, oltre al garage:

  • vestibolo e sala;
  • bagno;
  • ingresso, cucina e zona ospiti.

Il livello superiore dell’edificio dovrà essere assegnato per:

  • sala;
  • piccolo bagno;
  • 3 soggiorni.

Progetti di terrazze

Lo spazio antistante la casa, dove è piacevole uscire con tutta la famiglia per bere il tè (o invitare ospiti per lo stesso scopo), piacerà anche alle persone più tranquille e non particolarmente bisognose di svago. Presto scopriranno che è già difficile fare a meno di un sito del genere. L’opzione calcestruzzo aerato può avere un aspetto diverso. In questo schema, la terrazza è realizzata sotto forma di portico di 8 mq. m. Da esso, tutti coloro che entrano per primi entrano nel vestibolo, e da lì nell’androne, che comunica con il soggiorno, la cucina e il bagno; garage e blocco caldaia hanno un ingresso separato.

Sul livello superiore, evidenziato:

  • un paio di camere da letto;
  • sala;
  • bagno.

La disposizione di una casa quadrata a 2 piani con tetto a padiglione merita un’attenzione particolare. Caratteristica importante è la dotazione di un’ampia cucina-soggiorno, che occupava quasi 47 mq. Allo stesso tempo, i designer non hanno dimenticato il vestibolo e il solido portico. Il locale caldaia si trova accanto al bagno, il che significa che il cablaggio dei tubi dell’acqua e del riscaldamento è semplificato. Al livello superiore, oltre alle camere da letto e al corridoio, c’è anche un ripostiglio, e persino un balcone.

Disegni soffitta

2 piani a tutti gli effetti non sono finanziariamente e tecnicamente per tutti. Ma l’attrezzatura della soffitta ti consente di risolvere anche questo problema. Anche una bella terrazza può essere preparata qui.. Dal vestibolo, chi entra potrà accedere sia all’atrio che alla camera della fornace.

E già la sala stessa comunica con le zone notte e cucina-pranzo. Al secondo piano, la sala è di nuovo naturalmente evidenziata. Si trovava proprio nel mezzo dell’edificio. Attraverso questa stanza puoi raggiungere una qualsiasi delle tre camere da letto.

Inoltre in mansarda ci sono:

  • dispensa;
  • bagno;
  • balcone.

In alternativa, la cucina e il soggiorno occupano gli angoli più lontani dall’ingresso. La casa sarà dotata di una sauna. Completa logicamente un bagno adiacente separato. La dimensione del locale caldaia raggiunge i 4,6 mq. m. È previsto anche l’uso del vestibolo. C’è anche un giardino d’inverno al piano terra. La mansarda è tradizionalmente utilizzata per organizzare le camere da letto. Ma c’è anche una sala abbastanza grande. I residenti possono utilizzare un bagno separato al piano superiore.

Lo spazio della hall è perfettamente illuminato grazie a uno speciale blocco finestra.

Puoi scegliere un altro approccio alla pianificazione. Anche qui la zona giorno e la cucina sono il più lontano possibile dall’ingresso. La loro superficie è di 18,6 e 13,5 mq. rispettivamente m. La dimensione del locale caldaia è di circa 6 quadrati. Viene fornito anche un piccolo armadio. Il secondo piano era suddiviso in:

  • 3 camere da letto;
  • sala;
  • bagno.

Ma non basta pensare all’uso armonioso e a tutti gli effetti di ciascuno dei quadrati della casa 9×9 m, è indispensabile occuparsi di qualche materiale in più che può essere utilizzato anche nella costruzione di un’abitazione. Spesso sono interessati a varie opzioni di costruzione da blocchi di schiuma, che non sono meno popolari dei metodi tradizionali di costruzione in mattoni. Sono supportati da:

  • aumento del livello di isolamento termico;
  • costruzione leggera;
  • semplificazione dei lavori su fondazioni e solai;
  • prestazioni ambientali dignitose.

Ma allo stesso tempo, non dobbiamo dimenticare:

  • la necessità di restringimento;
  • la necessità di elaborare strutture con composti speciali;
  • una quota significativa di blocchi difettosi e francamente di bassa qualità sul mercato;
  • difficoltà nella selezione del materiale ottimale (i blocchi più durevoli consentono il passaggio di molto calore e quelli più caldi sono completamente inaffidabili);
  • aspetto molto laconico e persino rude;
  • la necessità di calcolare rigorosamente tutti i carichi.

Molti amanti classici preferiscono costruire case dai tronchi. Questa roba sembra davvero carina. In termini di conduttività termica, il legno naturale commercia con successo con i materiali moderni più avanzati..

Inoltre, il legno è completamente atossico e non provoca alcun danno. Infine, anche i progetti di log sono molto semplici, quasi tutti possono dar loro vita..

Ma allo stesso tempo l’albero:

  • rischio di incendio (e se usi l’impregnazione, dovrai dimenticare la compatibilità ambientale);
  • suscettibile agli attacchi di insetti (la protezione è possibile, ma gli effetti collaterali sono gli stessi della protezione antincendio);
  • pone requisiti più rigorosi per l’esecuzione della fondazione rispetto al solito;
  • può sbiadire (cambiare colore) in caso di intensa esposizione prolungata alla luce.