Come scegliere un supporto per specchio a parete?

Come scegliere un supporto per specchio a parete?

C’è la convinzione che uno specchio sia il migliore amico dell’uomo. Oggi nessuna casa è completa senza un utile oggetto interno. Tuttavia, quando si sceglie la sua posizione, sorge involontariamente la domanda su come scegliere un supporto.

Peculiarità

Inizialmente, dovresti valutare la superficie su cui verrà eseguita l’installazione in futuro.. Ognuno di loro ha sia vantaggi che svantaggi:

  • calcestruzzo presuppone l’utilizzo di materiali aggiuntivi. Per livellare la superficie, saranno necessari stucco e successivo primer sia per la lavorazione meccanica con un perforatore (installazione di tasselli) che per un adesivo. Tuttavia, il cemento è il più resistente di tutte le superfici. È in grado di sopportare uno specchio con un peso elevato e garantirà una perfetta aderenza dei tasselli;

  • cartongesso lo specchio volumetrico non resisterà. In generale, il peso del vetro dello specchio non deve superare i 20 kg.

Per fissarlo, avrai bisogno di accessori speciali che garantiscano un corretto fissaggio. L’installazione di tasselli non è raccomandata in questo caso;

  • piastrella. Per questo, è meglio usare profili o staffe incollati alla superficie. La perforazione con un perforatore può violare l’integrità della piastrella e provocarne la distruzione.

In base alle caratteristiche delle varie superfici, è necessario scegliere la migliore opzione di installazione.

Tipi di montaggio

I supporti per specchietti sono adesivi e meccanici. Quest’ultimo dovrebbe includere il fissaggio mediante tasselli e staffe. La perforazione è indispensabile qui. Inoltre, i fori devono essere praticati sia nel muro che nello specchio stesso..

Il vantaggio di questo metodo è che è saldamente fissato alle staffe. E se devi sostituire lo specchio, non devi togliere i tasselli scegliendo un oggetto della misura adeguata.

Le basi adesive prevedono l’uso di due elementi: un adesivo e un nastro di montaggio biadesivo. Lo scotch è un nastro biadesivo ricoperto da un adesivo. È facile lavorarci, così come è possibile commettere errori durante l’installazione..

Lo specchio potrebbe spostarsi fuori posto. Per evitare sforzi inutili, puoi usare una piccola quantità di colla trasparente. Applicare unghie liquide sui lati dopo aver incollato il nastro. in cui non oltrepassare il bordo della superficie dello specchio in modo che il sigillante non fuoriesca.

Tuttavia, lo specchio non può essere incollato su nessuna superficie. La piastrella non è in grado di contenere chiodi liquidi e nastro biadesivo. Soprattutto in bagno, dove si concentra la massima umidità. La colla ha paura del calo di temperatura che esiste in cucina o in bagno, a causa del fatto che collassa rapidamente.

Prima di utilizzare la base adesiva, è necessaria la profilassi della superficie. La parete o il materiale di finitura devono essere puliti dallo sporco e sgrassati con alcool.

Metodi di installazione

Il metodo di montaggio di uno specchio su una parete è spesso un problema. A causa della sua fragilità, può rompersi facilmente se non è fissato saldamente, il che non dovrebbe danneggiare l’amalgama sul retro.. Per evitare spiacevoli conseguenze, esistono diversi metodi di installazione affidabili:

  1. è possibile fare a meno della perforazione a causa del fissaggio del foglio dello specchio con un adesivo speciale;
  2. installare accessori di supporto a parete: supporti, profili, staffe;
  3. praticare un foro nello specchio;
  4. modo per i pigri – nastro biadesivo.

Esiste anche un metodo di montaggio passante e cieco. Il primo metodo è l’installazione utilizzando tasselli attraverso i fori nella superficie dello specchio. Un’alternativa è l’operazione di raccordi vari, che non comporta la foratura della lastra di vetro. Il metodo end-to-end è più delicato, ma in termini di affidabilità non è inferiore al metodo end-to-end.

La scelta del montaggio dipende dal tipo di specchio acquistato. Se ci sono dei buchi, allora, di conseguenza, è necessario il fissaggio. Lasciare buchi sulla superficie non è esteticamente gradevole.

Attaccare uno specchio è l’ideale per un oggetto di qualsiasi dimensione e peso. Quando si scelgono i prodotti sul mercato, è possibile non solo acquistare una colla speciale per lo specchio, ma anche utilizzare una colla sigillante per vetro. Nessuna delle opzioni è in grado di danneggiare il rivestimento in amalgama.

Se l’acquisto non soddisfa i requisiti, il retro dello specchio deve essere trattato con uno strato di silicone neutro.

La colla viene utilizzata per sostituire strumenti e dispositivi di fissaggio, tuttavia richiede diversi passaggi preliminari:

  • il primo passo è preparare la parete, facendo spazio allo specchio. Non puoi lasciare nulla di superfluo, inclusi carta da parati e piastrelle. Entrambi i materiali non garantiscono la loro affidabilità e la capacità di trattenere lo specchio senza cadere con esso;
  • se il materiale di finitura era più spesso dello specchio, quest’ultimo affonderà semplicemente nel muro. In questo caso, il problema viene risolto collegando una base aggiuntiva sotto lo specchio;
  • il rilievo del muro dovrebbe essere uniforme. I fori dovranno essere riempiti con una miscela di cemento e le elevazioni dovrebbero essere livellate con uno stucco. Inoltre, la superficie del muro deve essere innescata e asciugata;
  • Si consiglia di applicare la colla in grandi gocce a una distanza di 5 cm l’una dall’altra. È anche adatto per l’applicazione a strisce a una distanza di 8-12 cm Allo stesso tempo, è necessario evitare collisioni con i confini: il vetro dello specchio schiaccia la sostanza verso l’esterno, lasciando tracce sciatte di installazione;
  • ci vorrà un po’ di pazienza per fissare lo specchio al muro. Un piccolo oggetto deve essere tenuto per 15 minuti per aderire saldamente alla superficie. Nel caso di uno specchio con un peso elevato e una superficie maggiore, posizionare prima supporti o appendini, lasciando asciugare durante la notte..

Se scegli la colla come supporto da parete, devi capire che non funzionerà per smontarlo intatto. Dovrà rompere e rimuovere con cura i detriti.

Il metodo di montaggio di uno specchio su una parete è spesso un problema. A causa della sua fragilità, può rompersi facilmente se non è fissato saldamente, il che non dovrebbe danneggiare l’amalgama..

Supporti per staffe

Il mercato delle costruzioni è pieno di una varietà di supporti per specchi, il cui enorme vantaggio è che non è necessario praticare un foro nello specchio. Non sarà difficile scegliere un profilo adatto.

Dopo aver acquistato gli strumenti necessari, è necessario annotare le posizioni dei titolari. Installali secondo le istruzioni e inserisci lo specchio, fissandolo con graffette.

Per installare il profilo, è necessario prima installare lo specchio nel supporto, dopo averlo fissato al muro.

Il foro per il fissaggio non deve essere praticato ad angolo retto rispetto alla superficie, ma leggermente obliquo dall’alto verso il basso.

Questo metodo eviterà che i supporti cadano dalle scanalature, anche se il foro si espande. È importante capire che uno specchio è molto fragile e richiede un approccio responsabile..

Tasselli in manicotti di plastica

L’inizio del lavoro segna la marcatura della superficie dello specchio. I segni per i supporti per piccoli specchi possono essere creati usando un pennarello, facendo riferimento al righello. Si consiglia di controllare quelli di grandi dimensioni con un livello laser. Successivamente, inizia un processo laborioso passo dopo passo:

  • i fori vengono praticati con un trapano. Il trapano può essere scelto leggermente più piccolo di diametro. Questa azione è necessaria affinché il muro tenga saldamente la presa di plastica;
  • i tasselli devono essere spinti nei fori con un martello. La vite autofilettante viene avvitata con un cacciavite. I viticci di plastica gli impediranno di lasciare il buco;
  • se lo specchio ha una superficie protettiva, si consiglia di utilizzare anelli per appendere i ganci su tali pannelli. Questi ultimi sono montati a parete grazie a normali viti autofilettanti o chiodi liquidi..

Uno specchio che non ha fori speciali può essere fissato utilizzando gli angoli guida. I raccordi sono incollati alla superficie della parete o fissati su viti autofilettanti.

Lo specchio angolare può essere appeso con ganci, staffe o colla. Anche il fissaggio viene eseguito utilizzando un profilo. in cui lo spazio nascosto tra lo specchio e la superficie della parete dovrebbe essere minimo, per prevenire la formazione di muffe quando l’umidità si diffonde. I baldacchini non dovrebbero espanderlo.

L’opzione più semplice

Il nastro adesivo deve essere incollato su schiuma di polietilene, che compensa le irregolarità della superficie. È meglio scegliere lo spessore del nastro adesivo da 1 a 1,8 mm con una larghezza fino a 25 mm.

I pezzi di nastro devono essere distribuiti su tutta la superficie in linee verticali parallele a breve distanza l’uno dall’altro. Abbastanza 10-15 cm.Si consiglia inoltre di applicare il nastro adesivo in modo caotico in piccoli gruppi lunghi 15-25 cm.Il consumo di nastro adesivo dipenderà dall’area dello specchio.

La capacità di correggere un errore se posizionato in modo errato è un enorme vantaggio. I produttori di nastri di montaggio danno garanzie per 1000 tentativi. Tuttavia, è importante capire che questo metodo è adatto solo per specchi di piccola area e peso..

Dove posso comprare?

Prima di procedere con la scelta dei supporti per lo specchio, sorge un pensiero involontario su dove ottenerli. A questo scopo, è adatto qualsiasi mercato delle costruzioni, in cui ci sono migliaia di proposte. Tuttavia, non tutte le unità di prodotto possono affermarsi come un prodotto di qualità. Di conseguenza, i venditori non forniscono garanzie affidabili per il funzionamento a lungo termine..

Nel rispetto competente azienda francese Leroy Merlin. Mantiene la sua posizione di leader nel mercato delle costruzioni offrendo prodotti di alta qualità. I prodotti soddisfano i requisiti dello stile moderno e dispongono di una vasta gamma di prodotti. Non è difficile scegliere i supporti necessari adatti per l’interior design della casa..

Suggerimenti per la selezione

Il mercato delle costruzioni travolge con una varietà di scelte. Per evitare confusione, gli esperti consigliano di partire da diversi criteri:

  • affidabilità e durata. È necessario tenere conto dell’area e del peso della superficie dello specchio. I supporti fragili e piccoli non saranno in grado di sostenere uno specchio pesante per molto tempo. Si rompono rapidamente, portando all’inevitabile rottura del vetro;
  • invisibile. Anche la componente estetica è importante. Un supporto che non si adatta allo specchio lascerà inevitabilmente spazio tra il vetro e la parete. O andrà oltre la superficie dello specchio, che in ogni caso farà un’immagine imparziale;
  • decorazione della parete minimamente inquietante. Ad esempio, è estremamente difficile mascherare i fori per i tasselli sulle piastrelle. Anche un foro cementato risalterà sullo sfondo generale..

Una montatura che corrisponde a questi parametri ti aiuterà a creare la composizione perfetta. La scelta giusta garantirà prestazioni a lungo termine della superficie dello specchio.

Bellissimi esempi all’interno

Il bagno è uno spazio di sperimentazione e di idee creative. In esso, uno specchio è necessario non solo per scopi pratici, ma si adatta anche come oggetto decorativo degli interni. Piastrelle a specchio o grandi superfici possono aggiungere un tocco di stile moderno..

Vale la pena provare a dare vita anche al corridoio specchiato di Alice nel Paese delle Meraviglie. A questo scopo sono adatti un armadio e uno specchio di grandi dimensioni sulla parete..

Per sapere come appendere uno specchio da parete pesante, guarda il prossimo video..