Come attrezzare il tuo posto di lavoro?

Se una persona, per qualche motivo, è costretta a lavorare a casa (a distanza), deve affrontare il compito di organizzare adeguatamente il posto di lavoro. È fantastico se riesci a fare uno studio. Ma di solito non c’è molto spazio. È necessario attrezzare la loggia, la dispensa, lo spogliatoio, utilizzare una piccola area nella stanza correttamente e il più rapidamente possibile. Considera le sottigliezze di organizzare un posto di lavoro.

Peculiarità

Durante gli anni scolastici, tutti dovevano fare i compiti. Ciò richiedeva un tavolo, una sedia. È stata sviluppata una buona postura, una calligrafia liscia e bella. Non ci sono problemi con l’organizzazione di un posto di lavoro domestico per gli scolari. Ci sono tavoli speciali per studenti, lavagne bianche per pennarelli lavabili. Può essere più difficile creare il proprio posto di lavoro, perché dipende dal tipo di lavoro.

Sul territorio del tuo spazio vitale, puoi fare manicure, pedicure, estensioni delle ciglia, cucire giocattoli, disegnare. Inoltre, le persone che lavorano da remoto possono parlare con i clienti di una banca, ditta, negoziare, consigliare, vendere. Internet in tutto il mondo aiuta in questo. Ma queste sono condizioni speciali, sebbene ci siano aspetti negativi in ​​tale lavoro..

Con amici, colleghi, è più divertente. Non puoi discuterne. C’è la possibilità che tu debba dire addio a loro in questa situazione. Sembra che in casa ci siano solo lavoretti e solitudine. Da un punto di vista psicologico, lavorare fuori dall’ufficio ma a casa può essere impegnativo.. I familiari non capiscono perché qualcuno potrebbe rifiutare un lavoro con tali condizioni. Lo stipendio è la motivazione principale.

È facile creare un ambiente di lavoro confortevole, è importante decidere su questo tipo di lavoro.

Gli elementi principali degli interni

Per una ristrutturazione della casa di successo, oltre a creare un luogo di lavoro ideale, è necessario creare un elenco di mobili di cui avrai bisogno durante il lavoro. Questo elenco dovrebbe includere gli elementi essenziali. Successivamente, è necessario valutare le risorse disponibili..

Vale la pena decidere se i mobili disponibili sono adatti o se sarebbe bene acquistarne un altro.

Le dimensioni e la configurazione dei mobili determinano quale area dovrebbe essere trasformata in un posto di lavoro. Se è necessario concentrarsi sui metri quadrati disponibili, potrebbero sorgere problemi con i mobili. Dovrà essere acquistato, realizzato su ordinazione, ed è importante sforzarsi di cavarsela con l’importo minimo. Grandi investimenti, spese inutili sono assolutamente inutili.

Il secondo elenco dovrebbe consistere di cose che vorresti avere a portata di mano. Se ti limiti solo al più necessario (inoltre, per molto tempo), apparirà sicuramente il disagio. Sarà comodo lavorare a casa.

Zonizzazione

Per buone prestazioni, è necessario l’isolamento acustico (ad esempio, quando si lavora in chat video, con un telefono). Una parete divisoria o aggiuntiva è un must assoluto. Potrebbe essere necessaria la riparazione. Per questo motivo, l’area del posto di lavoro a casa non dovrebbe essere grande. Altrimenti l’adattamento si trasformerà in un ostacolo insormontabile, un traguardo irraggiungibile.

Si consiglia di allocare tutto lo spazio necessario (né più né meno). È importante distribuire razionalmente lo spazio senza disturbare l’armonia dell’ambiente nel suo insieme.. Un rotolo di carta da parati dovrebbe essere sufficiente per creare lo sfondo perfetto. Può essere uno sfondo costoso o semplice. Puoi sempre acquistare una piccola lattina di vernice, anche durante un periodo difficile per chiunque cerchi un posto vacante adatto..

Un tappeto, un arazzo, un dipinto andranno bene: aiuteranno a nascondere per la prima volta le imperfezioni delle pareti se l’area utilizzata è piccola. Dopo aver ricevuto il primo profitto, puoi cambiare la situazione.

L’illuminazione conta. A volte è necessario acquistare una lampada da tavolo, un’applique o una lampada da terra, cambiare lo schema elettrico, quando si tratta di un armadio accogliente, un piccolo laboratorio con quattro pareti e una porta. La partizione, lo schermo ti aiuterà a cambiare il design all’interno della tua stanza. Se l’intero appartamento è a disposizione di una persona, il posto di lavoro può essere assegnato con l’aiuto di una partizione esclusivamente per il piacere estetico, in modo che sia più facile rimanere puliti, disciplinati. La suddivisione in zone enfatizzerà l’importanza del lavoro.

Porta, serratura e chiave

Non è consigliabile ignorare i membri della famiglia mentre si lavora da casa. È positivo se solo una partizione separa il posto di lavoro. I bambini, il coniuge, gli animali domestici possono distrarre in qualsiasi momento, chiarire le informazioni necessarie, fare una domanda. In questo caso, la funzione comunicativa della famiglia non sarà disturbata. Per questo motivo, alle persone che stanno a casa non piace spesso il lavoro in ufficio (interferisce con la gioia del mondo che li circonda, dei propri cari, dei parenti).

Vale la pena provare a spiegare a tutti che stiamo parlando di lavoro, spiegare l’essenza dei tuoi doveri, obiettivi dei compiti, chiedere di non distrarti ancora una volta, dimenticare gli scherzi fino a sera. Non c’è bisogno di sperare che dopo la discussione si concluda un accordo e nessuno ne violi le clausole. Si possono assumere opzioni come l’installazione di una porta, la creazione di uno spazio completamente isolato..

La giornata lavorativa deve rimanere una giornata lavorativa. Il lavoro a tempo parziale, l’orario flessibile sono condizioni aggiuntive per lavorare da casa, a volte escluse dal datore di lavoro.

Un cassetto della scrivania con serratura e chiave, ripiani con ante chiudibili a chiave consentono di riporre gli oggetti a cui è necessario limitare l’accesso. Possono essere aghi, coltelli, documenti importanti. Una serratura o una porta con serratura aiuterà anche a creare spazio per attività senza restrizioni (lavoro tranquillo, movimento appropriato, espressione di emozioni).

Considera le sottigliezze del posizionamento dei mobili.

Come disporre i mobili?

Lo spazio disponibile determina come devono essere disposti i mobili. Per delimitare lo spazio, non vengono utilizzate solo pareti, pareti divisorie, schermi, ma anche il colore dell’arredamento, nonché la compattezza delle parti dei mobili.

La compattezza è importante: tutto dovrebbe essere a portata di mano. In questo caso, l’ergonomia dell’area di lavoro sarà l’ideale..

Un’opzione pratica

Se hai bisogno di visitare un negozio di mobili, dovresti prestare attenzione alla trasformazione dei mobili, soprattutto se è possibile il posizionamento negli angoli. È più maneggevole, compatto e pratico. Un tavolo con altezza regolabile, nascosto da un piano aggiuntivo, sarebbe una buona opzione. È vero, potrebbe esserci il desiderio di usarlo più spesso per l’intrattenimento durante la visita degli ospiti, nei giorni festivi. Rimetterlo costantemente al suo posto un giorno si annoierà.

Un’opzione più accettabile sarebbe un tavolo su ruote, oltre a un modello standard. A volte devi comprarne un secondo e metterlo vicino al primo.

Una sedia con schienale regolabile in altezza e posizione è un oggetto comodo per organizzare un ufficio a casa. Il tono è necessario durante il processo di lavoro. È sostenuto da una sedia con una seduta relativamente rigida e uno schienale simile. Quando i muscoli di tutto il corpo sono un po’ tesi, è più facile concentrarsi, concentrarsi.

Una sedia su ruote è più facile da spostare, ad esempio aprendo un cassetto della scrivania. Infilandolo alla fine della giornata, non devi preoccuparti della sicurezza del rivestimento del pavimento.

Se il posto di lavoro è allestito nella camera da letto e accanto c’è un divano o un letto, è importante ricordare che è meglio camminare per la stanza durante la pausa. Spostarsi sul divano non è una buona idea. Non ti darà il resto di cui hai bisogno..

Scaffali

In ufficio, i dipendenti spesso non hanno a disposizione un gran numero di scaffali. Tutti i documenti sono sistematizzati utilizzando cartelle, raccoglitori, archivi. Foto, vasi con fiori, giocattoli e altre cose piacevoli ora sono appropriate da mettere vicino per migliorare il tuo umore. Per fare ciò, assicurati di installare gli scaffali. Può essere un armadio intero mezza parete in altezza o una versione battente (mezza parete in larghezza).

La configurazione deve essere selezionata in base allo scopo, tenendo conto delle preferenze personali.

A volte hai bisogno di un armadio con ante. In un’altra situazione, sarà più facile ottenere le cose da uno scaffale aperto, le porte in questo caso potrebbero essere superflue. Un posto di lavoro creato a casa è una vasta area di spazio personale, il che è conveniente. Puoi fantasticare, sognare, inventare e dare vita alle idee.

Si consiglia di redigere un disegno in anticipo. Questo renderà l’organizzazione dello spazio molto più semplice..

Design

L’atmosfera circostante fornisce uno stato d’animo appropriato, fa una certa impressione sul dipendente e sui clienti, sul manager, sui parenti. L’umore e i pensieri dipendono dal colore delle pareti, degli scaffali, dal colore dei mobili, dallo stile del design degli interni..

sfumature

Il posto di lavoro a casa è spesso una piccola area. Pertanto, l’uso dei colori chiari nell’interior design è rilevante. Per questo motivo, sarà comodo anche per una persona a cui non piace stare in uno spazio ristretto.. I materiali per la decorazione della parete dovrebbero essere scelti tenendo conto di un fattore come il grado di sporco.. Il grado di stabilità del rivestimento richiesto è determinato dal rischio di danneggiamento.

Il posto di lavoro di un bambino, ad esempio, prevede l’uso di carta da parati lavabile. È consigliabile preferirli. Una penna, un pennarello non danneggerà una tale superficie, il che significa che ci vorrà molto tempo per effettuare le riparazioni.

Anche un posto di lavoro per adulti può comportare l’uso di questo tipo di rivestimento protettivo per pareti. Tutto dipende dalle responsabilità funzionali e dalle capacità professionali. Il colore dominante nel design degli interni dovrebbe essere discreto, piacevole, vicino al neutro. Se ti piacciono i toni scuri, il metodo di contrasto ti aiuterà a creare lo spazio ottimale..

L’abbinamento dei colori è facile. Questo può essere testato nella pratica: le tonalità scure possono essere combinate con quelle chiare. Ciò non degraderà l’impressione sul posto di lavoro, poiché alcuni stili comportano l’uso di tonalità scure..

Caratteristiche della stilistica

Ogni stile nel design degli interni è apparso per evocare le emozioni necessarie mentre decorava la stanza. Lusso, pathos, brillantezza e tenerezza del romanticismo, barocco: questo è un rischio quando si tratta dello stile dell’arredamento del posto di lavoro. In alcuni casi, è importante creare un’atmosfera unica a propria discrezione.

In base ai tuoi gusti e opinioni, devi scegliere un arredamento. Un certo stile, scelto in anticipo, aiuta a preservare le cornici. Imposta il tono e l’attitudine al lavoro.

I dettagli, le piccole cose, i tratti possono essere ridicoli, strani. Avere una lampada con un paralume unico sullo scaffale è buono. In ufficio è irrilevante. Se scegli uno stile alla moda e organizzi una stanza moderna ed elegante, puoi evitare errori. Le soluzioni alla moda sono versatili. Questa è una grande opportunità per provare qualcosa di insolito per te stesso, nuovo, imparare qualcosa, ampliare i tuoi orizzonti, cambiare lo stereotipo.. Le modifiche non colpiranno le tue tasche, perché l’area è piccola.

Combinazione con altre stanze

Creare una stanza all’interno di una stanza non è un compito facile. Schermo, la partizione sembra essere idee di maggior successo.

Ripostiglio – tutti i pro e i contro

Quasi ogni appartamento ha un ripostiglio. Di solito è posizionato un po’ più lontano dalle stanze, isolato. Le sue porte aiuteranno a completare la giornata lavorativa in pochi minuti e a nascondere questo spazio agli occhi degli ospiti. La persona che lavora a casa si dimenticherà degli affari in pochi minuti. Questi vantaggi sono significativi.

Se la dispensa è profonda e stretta, deve essere ridisegnata. Spesso è buio, non ci sono prese per collegare lampade e apparecchiature, oltre alla tecnologia. In alcuni casi è difficile adattarsi, in altri non è difficile decorare e dare l’aspetto di uno studio..

Il posto di lavoro, se lo si desidera, può essere davvero organizzato anche in cucina, anche se vapore, calore, odori saporiti possono distrarre, interferire e influenzare gli strumenti utilizzati durante il lavoro, le cose, le attrezzature.

Balcone

Un balcone di plastica è un’area protetta in modo affidabile da vento, umidità, freddo. È comodo lavorare qui: tutti i mobili necessari si adatteranno. Una porta del balcone limiterà l’accesso delle famiglie. È vero, in estate, qualcuno vicino vorrà stare sul balcone, sognare, distrarsi dal lavoro allo stesso tempo. Questo è particolarmente vero per un monolocale..

Sono disponibili appartamenti con due balconi, un balcone e una loggia. In questo caso non ci saranno problemi. Puoi tranquillamente iniziare a riorganizzare lo spazio.

Soggiorno o camera da letto?

Partizioni, schermi, porte a scomparti aiuteranno a organizzare un posto di lavoro ideale in una delle stanze. È auspicabile che nessuno dei clienti o dei colleghi abbia visto il letto durante la conversazione: questo è personale. Il molo di vetro dietro la schiena, lo specchio può distrarre dalla discussione di questioni importanti. Dietro la schiena ci possono essere un tavolino da caffè e morbide poltrone, oltre a un divano.

Molto spesso, è necessario mantenere un tono commerciale durante la comunicazione. L’area di lavoro dovrebbe essere separata, è difficile ottenere questo risultato con stanze combinate.

Bellissimi esempi all’interno

Le partizioni decorative aiuteranno a creare una nicchia. Non è affatto necessario rannicchiarsi in un angolo. È auspicabile che ci siano finestre in quest’area. Questo renderà la stanza più luminosa..

A volte hai solo bisogno di tende per immergerti nel flusso di lavoro. Sono facili da acquisire e appendere. Un semicerchio o una linea retta, una tela luminosa o un colore neutro: qualsiasi opzione è appropriata per organizzare un posto di lavoro ideale a casa.

Un letto a podio retrattile è un’opzione interessante per risolvere il problema della suddivisione in zone di uno spazio di piccole dimensioni. A qualcuno piacerà di più il tavolo trasformabile, perché la voce di spesa in questo caso è inferiore, non dovrai rifare completamente la stanza.

Per informazioni su come organizzare un luogo di lavoro, vedere il prossimo video..