Casa-chalet da un bar: progetti e caratteristiche

I progetti di case-chalet da un bar e le loro caratteristiche devono essere assolutamente conosciuti. Tali edifici possono essere realizzati con travi incollate e profilate e qualsiasi progetto di una casa di tronchi tipo chalet è ugualmente incarnato in modi simili.. Quando si analizzano le opzioni, è necessario prestare attenzione alle case finlandesi in legno con uno stabilimento balneare fino a 100 mq. m e altro, per edifici con piani mansardati e per idee progettuali di base.

Peculiarità

Le case chalet stanno diventando sempre più richieste sia nella pratica estera che in quella domestica. La versione classica di questa soluzione prevede la costruzione di un’alta fondazione in pietra e una parte principale in legno.. L’opzione, testata per molti secoli nelle Alpi, si è rivelata abbastanza buona anche negli spazi aperti russi..

Le costruzioni di chalet più moderne sono leggermente diverse, ma il loro stile di base non è cambiato. Sono apparse grandi finestre panoramiche, cosa impossibile senza la tecnologia moderna.

Un tipico chalet oggi è un edificio a due piani con mansarda. Il seminterrato contiene locali tecnici e impianti di riscaldamento. Anche la decorazione sarà enfatizzata tradizionale. Difficile cavarsela con un caminetto. Ma lo stile chalet è già diviso in diversi rami e anche gli edifici di tipo finlandese sono un’opzione interessante..

La loro caratteristica è la costruzione al 100% in legno. L’aspetto è laconico e funzionale. Fu nella versione scandinava che il legno trovò ampia applicazione. Il tetto a due falde deve essere massiccio. Le sue grandi prese proteggono dalla neve e dalla pioggia, spesso gli edifici sono completati da saune.

Materiali usati

Ma per costruire correttamente uno chalet finlandese, devi decidere quale tipo di prodotti in legno verranno utilizzati.. Nonostante il nome comune – una casa di tronchi, in effetti c’è una differenza significativa tra loro.. I costi di costruzione dipendono direttamente da ciò che verrà scelto. Quindi, il costo minimo di un metro cubo può differire del 50 – 70% anche per un produttore..

La differenza tra i costi di costruzione di un edificio in materiale incollato e profilato è di circa 10.000 rubli per 1 metro cubo di muro e il materiale incollato perde completamente questa concorrenza.

La ragione della differenza è ovvia e ha a che fare con la tecnologia di produzione. Quando si incolla, è necessaria molta più materia prima e questa materia prima è di alta qualità. Ma c’è più spreco nella produzione di prodotti profilati e i costi sono a carico del consumatore. Dal livello di restringimento, anche le case in legno ottenute con il metodo dell’incollaggio ne beneficiano notevolmente. Inoltre, la parte principale del restringimento si verifica durante la costruzione dell’abitazione, ma terminerà normalmente in 2 anni dopo la messa in servizio.

Se parliamo di forza, le strutture monopezzo profilate si ritirano di nuovo. Durante la loro fabbricazione, rimangono aree deformate molto più francamente deboli. Di conseguenza, la durata della casa è in discussione. La conduttività termica del materiale incollato è di nuovo leggermente migliore. Tuttavia, allo stesso tempo, l’isolamento competente e la finitura ausiliaria svolgono un ruolo importante, in grado di bilanciare le possibilità, in termini di caratteristiche ambientali e sanitarie, che i kit casa monopezzo siano più attraenti.

Opzioni del progetto

Secondo questo progetto può essere costruita una casa-chalet con un piano attico. Abbastanza una grande cucina e zona pranzo adiacente alla camera degli ospiti. Poiché anche un bagno è strettamente adiacente ad essi, il cablaggio dei tubi è facilitato. Una camera da letto di 9 metri dovrebbe essere sufficiente per un adulto. La terrazza di medie dimensioni consente di godersi il tempo libero durante i mesi più caldi.

L’approccio architettonico finlandese è difficile da immaginare senza un bagno (sauna). È previsto in questo progetto. Sebbene l’area dei locali specifici non sia indicata, questo è anche per il meglio: puoi prendere il diagramma come base e ridimensionarlo da solo.

È subito evidente che il posto centrale della casa è occupato dalla camera degli ospiti. Il posizionamento della sauna e della doccia abbastanza lontano dalla camera da letto è abbastanza ragionevole.

A volte è necessario costruire una casa chalet di oltre 100 mq. m. Tale progetto può includere:

  • Armadio di 7 metri;
  • sauna di 7 metri;
  • bagno con doccia di 5 metri;
  • Bagni principali di 14 metri e ausiliari di 2 metri;
  • palestra per 19 “quadrati”;
  • terrazzo 50 mq;
  • sala solida.

Idee di design d’interni

L’attuale interpretazione dello chalet implica legno e pietra naturali di lusso. I mobili all’interno dovrebbero sembrare decisamente costosi. L’illuminazione integrata è ampiamente utilizzata. Se vengono utilizzati tessuti, solo il livello premium. Ci deve essere una corrispondenza visiva e una transizione graduale tra tutte le stanze..

I pavimenti in parquet sono in linea con l’ideologia dello chalet. Anche le impressionanti travi del soffitto si adatteranno ad esso. I tessuti e altri oggetti decorativi dovrebbero essere in colori scuri. All’inizio degli anni 2020, sono molto richiesti:

  • blu notte;
  • perla;
  • Smeraldo;
  • tono dell’uva;
  • sfumatura di cacao.

La versione finlandese implica un’enfasi sulle finiture in legno. È meglio se è fatto con colori chiari. I soffitti sono rifiniti con intonaco bianco o crema. L’introduzione di piccole cose luminose e accattivanti aiuta a evitare l’effetto dell’ospedale.

I mobili non sono necessariamente realizzati in legno naturale, sono ammessi vetro o plastica di alta qualità.

L’arredamento stesso è multifunzionale. L’approccio scandinavo non accetta il disordine spaziale. È molto importante prestare attenzione al camino o alla stufa. Modernizzando uno chalet finlandese, puoi anche installare un biocamino.

Gli aderenti ai classici saranno deliziati da una stufa in ghisa o acciaio con i tradizionali motivi scandinavi.

Da non sottovalutare anche il ruolo degli accessori.. Oltre ai tessuti, vengono utilizzate attivamente tazze e piatti decorativi. Si consiglia di scegliere un divano con rivestimento naturale. In stanze abbastanza grandi vengono posizionati ulteriori pouf e poltrone; nelle cucine, hanno mobili in legno con inclusioni di metallo o vetro. Anche il grembiule in ceramica si adatterà a questa composizione..