Caratteristiche delle case a forma di L e dei loro progetti

Le case con un’architettura insolita hanno una disposizione e un design speciali. Dal materiale di questo articolo imparerai le caratteristiche delle case a forma di L e come progettarle..

Peculiarità

Le prime case a forma di L furono erette su siti d’angolo, dove non vi era possibilità di costruire strutture del tipo tradizionale rettangolare. Erano una soluzione razionale, risparmiavano spazio e venivano eretti su paesaggi complessi..

Nella costruzione moderna, questa forma è considerata una delle più interessanti. Ti permette di realizzare le idee di design più insolite.. Con un layout di successo, lo spazio è liberato per un patio senza vento.

Allo stesso tempo, l’interno della casa può avere un numero diverso di stanze.. Può ospitare un accogliente soggiorno, camera da letto, cucina, sala da pranzo, bagno adiacente o separato. C’è sempre un posto per lo stoccaggio in tali strutture..

A causa della forma a L, oltre all’ingresso principale, la casa ha spesso un ingresso aggiuntivo. Le opzioni di costruzione variano in base all’area totale, alle aree funzionali, alle dimensioni del terreno edificabile.

L’angolo della casa si trova nella parte settentrionale.. Le ali di una struttura sono identiche e diverse per area e lunghezza. Spesso sono integrati con vari elementi strutturali..

Basato sulle sfumature dell’architettura, oltre all’angolo retto, l’angolo che collega le ali della struttura è ottuso e acuto. L’ingresso al cortile è dotato di una o due ali.

Spesso si tratta di edifici a 1 o 2 piani. Sono armati tenendo conto dei punti cardinali, hanno un livello ottimale di illuminazione. Avere una comoda connessione di comunicazioni (fognature, riscaldamento, ventilazione, approvvigionamento idrico).

Possono essere costruiti con diversi materiali: mattoni, legno (legno profilato, tronchi arrotondati), argilla espansa, blocchi di schiuma. Variano nel tipo e nella forma della facciata, nonché nella configurazione del tetto. Può avere una mansarda e anche un balconcino al secondo piano.

Sono considerati la migliore opzione di modulo durante la creazione di progetti con estensioni. Parti della casa possono essere utilizzate come tende da sole, verande, terrazzi, garage.

Gli svantaggi delle strutture sono i costi di riscaldamento. A causa della configurazione angolare, le case hanno una maggiore perdita di calore..

Piani per case d’angolo a un piano

Una disposizione razionale prevede la separazione delle zone silenziose e quelle rumorose, la presenza di un locale tecnico (locale caldaia, ripostiglio), l’isolamento delle zone umide (bagno, sauna). E vengono prese in considerazione anche le caratteristiche climatiche della regione.

Ciò consente di selezionare i materiali da costruzione e il rivestimento ottimali. Ad esempio, blocchi di gas e blocchi di schiuma sono considerati materiali ideali per la costruzione di case a forma di L a un piano..

Le partizioni interne, che non svolgono compiti portanti, sono costruite con materiale da costruzione non così denso. Il rivestimento spazia dalla pietra artificiale e dai rivestimenti all’intonaco decorativo.

I progetti di case private a un piano per trame classiche e strette sono implementati utilizzando moderne tecnologie basate sul risparmio energetico.

Ad esempio, se la casa è composta da quinte quadrate e rettangolari, ciò consente di posizionare i mobili all’interno nel modo consueto. L’ala quadrata della casa è destinata a 2 camere da letto, un corridoio e un bagno.

Una spaziosa camera per gli ospiti, la sala da pranzo e la cucina sono attrezzate in una rettangolare. Una terrazza è posta di fronte alla casa. Per la comodità di entrare in casa, vengono erette le proprie porte per ogni ala..

Se c’è molto spazio sul sito, puoi costruire una spaziosa villa con un garage per 2 auto e due ingressi (ingresso anteriore con portico e un lavoratore, posizionandolo sul lato del locale caldaia).

La sala della casa diventerà uno spazio che collega tutte le stanze. La più spaziosa, con un davanzale a bovindo, si trova sotto il soggiorno. La mancanza di luce nel vestibolo è compensata mediante vetri.

Interessante progetto di una villetta a un piano con terrazza scoperta situata sul lato dell’angolo interno dell’edificio. L’ala più lontana della casa è riservata alle camere da letto dei proprietari della casa e degli ospiti..

C’è un bagno nella parte centrale. Più vicino all’ingresso – un accogliente soggiorno combinato con una cucina e una zona pranzo arredata.

Quando la forma di una delle ali è allungata, viene progettata la disposizione delle stanze in fila con un lungo corridoio..

Se l’ingresso principale si trova dall’angolo esterno, accanto ad esso sono progettati un bagno, una cucina con soggiorno e una zona pranzo. È meglio progettare l’ingresso al cortile dal corridoio..

A seconda del disegno dell’architettura, la struttura può avere aree aperte con colonne o terrazze con tettoie realizzate con spioventi del tetto.. Sono utilizzati per aree ricreative estive, gruppi di cene estemporanee..

L’edificio a un piano è una delle tendenze della moda nell’edilizia privata.. La tendenza alla semplicità ha interessato anche i tetti. Grazie a questo, oggi la loro forma è il più semplice possibile. I tetti rotti e arrotondati sono rari.

Quando si smaltano i progetti, ricorrono sempre più all’uso di finestre senza cornice e panoramiche. Sono ideali per scoprire il paesaggio della pittoresca zona locale. Quindi, viene creato l’effetto dell’unità con la natura..

Quando si sceglie il tipo di layout nella costruzione a un piano, la costruzione di balconi non è accettata oggi. Le loro funzioni sono svolte dalla terrazza. Tuttavia, spesso si unisce alla cucina. I balconi bassi non hanno senso. Inoltre, tolgono una quantità significativa di illuminazione dalla casa..

Se non c’è abbastanza spazio per la costruzione, ma è necessario realizzare una struttura con un garage e un terrazzo, l’ala più piccola è riservata al garage. Nel sito più grande si trovano le stanze principali, compreso il bagno..

La mancanza di illuminazione è sopperita da finestre ampie e ravvicinate. Una piccola scala è realizzata lungo la facciata e i lati, mettendo così in risalto l’area della terrazza.

Quando si progettano case a un piano, si presta attenzione alle possibilità di riqualificazione che possono sorgere durante il funzionamento dell’edificio.. Succede che in futuro ad esse siano annesse verande, garage, terrazzi.

Per quanto riguarda la disposizione generale degli ambienti, in fase di progettazione è importante separare correttamente le zone rumorose e silenziose senza add-on di secondo livello..

Ad esempio, un ufficio può essere posizionato vicino a una camera da letto e una stanza per bambini – accanto a un soggiorno..

Layout di case a due piani

Quando si progettano cottage su 2 piani, viene prestata particolare attenzione alla comodità della pianificazione.. I piani di costruzione a forma di L sono molto diversi.

Dovrebbero prevedere la libera separazione delle aree di svago e di accoglienza.. Spesso i cottage sono progettati tenendo conto di scantinati per locali tecnici, ripostigli e sale giochi. All’ultimo piano viene eretto un balcone o una veranda.

Spesso, lo spazio sottotetto viene preso sotto la soffitta. Spesso, una sala da biliardo, un ufficio, le camere da letto sono attrezzate al secondo piano. Quando si sceglie lo scopo della stanza, procedere dal grado di comodità per tutti gli utenti della casa e gli ospiti..

Un punto importante è il design del vestibolo. È necessario ridurre la perdita di calore. Inoltre, è una barriera allo sporco stradale.

Oltre al vestibolo, in una moderna casa a due piani, è importante creare almeno 2 bagni. Sono inclusi nel progetto, uno per piano. Le stanze stesse sono progettate in modo tale che ci voglia un minimo di tempo per muoversi in casa..

Le finestre del secondo piano di una piccola casa di campagna a struttura possono seguire la forma delle falde del tetto. Diversi frontoni possono ospitare 2 camere da letto e una scala con un corridoio.

Al piano terra c’è un soggiorno collegato alla sala da pranzo, oltre a una cucina e un bagno combinato. Nel corridoio c’è una sala e un vestibolo che conduce all’ingresso principale.

I bei progetti di cottage a due piani con la lettera “G” sono popolari, con tetti di diverse dimensioni, forma, angolo di inclinazione. Con il loro aiuto, è possibile rendere unica l’architettura senza perdere funzionalità..

Ad esempio, le pendenze più elevate saranno nell’ala dell’attico, dove, oltre all’attico, si sta organizzando un balcone. Puoi decorare le facciate e aumentare la quantità di luce che entra attraverso grandi finestre con un arco. È meglio posizionare il gruppo di ingresso all’incrocio di entrambe le ali..

Progetti originali, che hanno un secondo piano solo in un’ala. Ciò consente di separare chiaramente le diverse zone per comodità e scopo..

Ad esempio, nell’ala principale al 1° piano attrezzano un soggiorno, un angolo cottura, il cibo, un bagno.

Le camere di tipo personale (camere da letto, asili nido) si trovano al secondo piano. Un luogo di riposo si trova all’ingresso. Sulla terrazza stessa, è collocata una sala da pranzo estiva, dove tutta la famiglia può sedersi per una tazza di tè, ammirando il paesaggio locale.

Progetto unico: una casa a due piani in legno, combinata con altro materiale. Gli inserti in legno risaltano bene sullo sfondo della struttura in pietra e cemento, così come le grandi finestre e una forma insolita del tetto.

Il secondo piano può essere posizionato sopra il garage, il che aumenta la funzionalità del cottage. C’è un balcone nell’ala principale, sotto il quale c’è un ingresso principale..

Un’opzione insolita è un progetto di una casa di campagna fatta di travi di conifere con veranda completata da ringhiere in legno. Per la comodità degli utenti, la casa è dotata di doppio ingresso. Sopra la parte di collegamento è stato costruito un secondo piano.

Può essere attrezzato come bagno o mansarda residenziale. Ogni ala è coronata da un tetto a capanna.

Le opzioni di costruzione possono essere le più inaspettate. Copertura del tetto – da piastrelle classiche, piastrelle metalliche che imitano perfettamente la controparte in ceramica.

Tale rivestimento diventerà una decorazione di strutture a due livelli con tetti a falde e a due falde. Le soluzioni di texture e colori oggi sono selezionate per qualsiasi stile architettonico, sia esso classico, chalet, moderno o rustico.

Quando si progettano piccole case tipiche, 2-3 stanze sono necessariamente allocate in un’ala. Cercano di posizionare la cucina, il soggiorno, la sala da pranzo nel secondo. Tutti i dettagli del progetto, fino alle dimensioni, sono indicati sui disegni.

Per maggiore chiarezza, i disegni vengono creati in programmi speciali. Le viste 3D della disposizione dei mobili danno un’idea migliore delle possibilità di disposizione degli interni.

Cercano di sistemare l’attico al secondo piano in modo che le pareti dell’edificio siano di altezza sufficiente. Nelle case spaziose, è possibile allocare un intero piano di una delle ali sotto la mansarda.

L’organizzazione dell’ingresso alla casa è progettata in diversi modi. La sua organizzazione nell’angolo interno della casa è una protezione dalle intemperie. Tuttavia, questa posizione non è sempre conveniente..

Pertanto, in altri progetti, viene fornita una soluzione alternativa, in cui l’ingresso si trova da uno dei frontoni della casa. Allo stesso tempo, il gruppo di ingresso è combinato con un ampio terrazzo aperto.

In un cottage dove vive una famiglia numerosa, una tale decisione è irrazionale. Qui è progettata l’organizzazione di 2 ingressi indipendenti, situati da timpani diversi.

Per quanto riguarda la larghezza dei frontoni di un cottage a due piani, oggi è consuetudine renderlo diverso. Spesso, un’ala con una lunghezza più corta viene allargata. Ciò non solo non distorce l’architettura dell’edificio, ma conferisce anche uno stile speciale all’intero edificio..