Caratteristiche del layout e del design di un piccolo monolocale

Organizzare un piccolo appartamento di una stanza non è un compito facile. I proprietari di tali alloggi si sforzano di trasformare abitazioni in miniatura in spaziose che soddisfino tutti i requisiti di funzionalità e comfort. Con l’aiuto di un layout e un design di successo, puoi espandere visivamente lo spazio abitativo, rendendo accogliente e funzionale un piccolo appartamento scomodo. In esso, ogni famiglia si sentirà il più a suo agio possibile..

Stili

Quando si arreda un piccolo appartamento, è meglio dare la preferenza agli stili moderni: minimalismo, giapponese, scandinavo, hi-tech. Queste direzioni soddisfano tutte le esigenze di funzionalità e sono ideali per arredare piccoli spazi grazie alla prevalenza di forme semplici in essi. Tale semplicità non significa affatto che i mobili includeranno solo un tavolo e un armadio e che dovrai dormire su un materasso ad aria sul pavimento. Non dovrebbero esserci molti mobili, ma ogni prodotto dovrebbe svolgere più funzioni contemporaneamente..

Sobrietà, concisione, il numero minimo di accessori sono le principali caratteristiche progettuali di un piccolo spazio abitativo.

Arredamento

I mobili per un monolocale di una piccola area (ad esempio 34 mq) non devono essere in miniatura. Possono essere utilizzate anche diverse consolle di grandi dimensioni, come un armadio o una libreria.

Quando scegli i prodotti di arredo, dovresti prestare attenzione ai design multifunzionali. e gli articoli del trasformatore. Un comodino che si trasforma facilmente in un pouf, un divano con piano d’appoggio integrato, un mobile nascosto in una nicchia a muro che si trasforma facilmente in un posto letto sono indubbiamente i preferiti. Vale la pena dare la preferenza ai letti con un podio, i cui cassetti ti permetteranno di posizionare una quantità sufficiente di biancheria e vestiti. I divani che si trasformano in letti, così come le poltrone, sono di tendenza i letti. Puoi decorare l’area dei bambini con mobili tipo mansarda, creando un posto letto in cima e un’area di lavoro o uno spogliatoio a tutti gli effetti sotto.

Tutti i sistemi di archiviazione devono essere spaziosi, con scomparti estraibili.

Un’opzione interessante è quella di “nascondere” gli elettrodomestici all’interno di una struttura simile. Vale la pena prestare attenzione ai mobili su misura. Occuperà lo spazio che di solito non viene utilizzato: lo spazio tra il soffitto e il letto, nicchie a muro, angoli lontani inutilizzati.

Illuminazione e tavolozza dei colori

I colori e l’illuminazione giocano un ruolo significativo nella sistemazione di un minuscolo appartamento. Oltre alla fonte di luce comune, in ogni area funzionale dovrebbe essere installato un dispositivo di illuminazione separato: applique eleganti – sul letto, una lampada – sul desktop, una luce notturna – vicino alla culla, paralume – nella zona pranzo. Un’ulteriore fonte di luce in una piccola cucina può essere la retroilluminazione nascosta nella parte inferiore dei pensili. Renderà lo spazio più arioso, illuminando allo stesso tempo l’area di lavoro..

È meglio scegliere un lampadario a soffitto laconico come principale fonte di illuminazione, che è perfettamente integrato da faretti a LED..

Nella progettazione di alloggi di una stanza, non si dovrebbero usare tonalità scure o troppo luminose. “Restringeranno” ulteriormente il minuscolo spazio e sarà scomodo trovarsi in esso. I caldi colori pastello torneranno utili. Aggiungeranno ariosità e leggerezza alla stanza. Se le finestre sono rivolte a sud e c’è abbastanza luce naturale nell’appartamento, puoi dare la preferenza a colori chiari e freddi e utilizzare colori vivaci per posizionare gli accenti in un piccolo appartamento, la sua suddivisione in zone. Il design dello spazio del soffitto merita un’attenzione speciale. Qui vale la pena attenersi a una regola d’oro: più basso è il soffitto, più leggero dovrebbe essere.

Una superficie lucida avorio o bianco tradizionale sembrerà concisa.

Zonizzazione dello spazio

La divisione dell’appartamento in zone è semplicemente necessaria. Ciò è particolarmente vero per i giovani genitori con bambini. Di norma, le giovani famiglie sono costrette a vivere in abitazioni di una stanza, quindi è estremamente importante rendere un’area così piccola il più confortevole possibile. Con l’avvento di un bambino, la mancanza di spazio libero si fa sentire particolarmente acutamente. Pensare solo al comfort del bambino non è l’idea migliore, perché tutti i membri della famiglia dovrebbero vivere nella comodità e nel comfort..

In questo caso, devi pensare a come organizzare lo spazio in modo che soddisfi le esigenze di ciascun residente..

Per questo, è necessario organizzare zone funzionali:

  • È importante che i membri adulti della famiglia siano in grado di rilassarsi completamente. A causa della mancanza di metri quadrati “extra”, un posto letto matrimoniale dovrà essere sacrificato e limitato a due letti singoli. Un’opzione alternativa è installare un divano pieghevole e un letto trasformabile.
  • È meglio delimitare la zona notte del bambino con un paravento o una tenda folding.
  • Per gli adulti è necessario organizzare un mini-ufficio, se si vuole lavorare da casa, per così dire, una specie di home office. Puoi separarlo con un rullo leggero.

  • Si consiglia di allestire un angolo per bambini nell’angolo più luminoso della stanza. È meglio posizionarlo vicino alla finestra..
  • Se ci sono due bambini, è possibile acquistare un letto a castello per loro. Per i bambini in età prescolare, è importante disporre di una cassa di sicurezza che protegga dalle cadute durante il sonno. Un letto per un bambino più grande può essere stilizzato come un podio alla moda oggi, su cui è solitamente organizzato il posto di lavoro di uno studente o la sua area ricreativa.

  • In un monolocale, in cui vivono 3-4 persone, è necessario prendersi cura della comodità di riporre molte cose. Strutture mobili multifunzionali aiuteranno ad organizzare lo spazio in modo ergonomico: una poltrona letto, sistemi multilivello con armadi, un letto e un tavolo da lavoro estraibile..
  • I soffitti alti nell’appartamento consentono di attrezzare il cosiddetto “secondo piano”. Lo spazio risultante può essere utilizzato per il montaggio di un letto a soppalco. Questa soluzione moderna è spesso utilizzata dai designer. Il telaio per una tale struttura deve essere robusto, progettato per i carichi appropriati. È meglio affidare un progetto del genere a professionisti..

Suggerimenti per la progettazione

Gli specialisti del design hanno le loro idee su come rendere confortevole un piccolo spazio con l’aiuto di una ristrutturazione di successo, ingrandendolo visivamente..

  • Per dare ariosità all’interno, rendere visivamente più spaziosa una piccola stanza, utilizzare superfici a specchio.
  • L’uso razionale dell’area del davanzale della finestra con le ridotte dimensioni dell’appartamento sarà una soluzione di design interessante. L’ampio spazio finestra può essere convertito in una piccola area di lavoro o in un bar della cucina.

  • Approfitta dello spazio della dispensa. Può essere convertito da solo in un ampio armadio..
  • Un balcone o una loggia di un piccolo monolocale può essere trasformato in una stanza a tutti gli effetti. A pochi metri dal balcone coibentato è posta una camera da letto, studio o zona bimbi..

Vedi sotto per ulteriori dettagli.